Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

★Kimi85★

Bonucci: "Da calciatore soddisfo il mio ego, a casa sono diverso. All'Inter fu difficile. Futuro? So cosa farò"

Recommended Posts

Intervistato da "Nettare" il talk a cura di sua moglie, Martina Maccari, il difensore della Juventus, Leonardo Bonucci, ha parlato del suo futuro

LA MOGLIE E L'INTERVISTA - "Nelle interviste normali devo essere Bonucci, ora posso essere Leonardo e tu lo conosci. Sono più tranquillo rispetto a quando sono Bonucci. A volte mi è dispiaciuto mettere dei paletti alla nostra situazione, al tuo modo di essere. Ma in quel momento c'era bisogno di farlo per tutelare ciò che ero e ciò che eravamo. Sono fiero di quello che abbiamo costruito, di ciò che siamo, innamorato di ciò che sei. Nello stesso tempo non devi ringraziarmi, io sono stato l'ostacolo più difficile in questi anni. Grazie al sentimento che c'è tra di noi e che ci ha permesso di superare ostacoli difficili". 

CALCIO - "Non disprezzo ciò che ho al di fuori della famiglia. L'ho amato, lo amo e lo amerò anche quando smetterò di giocare. Bonucci è Bonucci ma sai  bene quanto mi piaccia essere Leonardo. Essere anche un tuo aiuto nella vita di tutti i giorni, ma anche in questo progetto. E' importante tanto quanto essere Bonucci. In Bonucci soddisfo il mio ego, quello che ho sempre cercato di voler raggiungere a livello individuale. Ma ho sempre voluto una famiglia, tre figli. I tatuaggi così per me erano messi proprio per quelli: insieme li abbiamo cresciuti e oggi siamo in grado di vivere due mondi completamente all'opposto. A me basta essere quella virgola, perché nel mio mondo tu sei stata una virgola importante ma non faceva per te. Io ora voglio ricambiare".

 

GLI INIZI - "Da Viterbo sono partito catapultato a Milano. Ma cos'era Milano? Io l'avevo vista scritta, ero uscito poche volte da Viterbo. Mettermi in discussione in un progetto di vita, perché questo è diventato, andar via di casa a 17 anni e vivere da solo è stato un progetto di vita che fortunatamente ha avuto i suoi effetti. Alla fine quel biglietto della metro era il mondo caotico che è il calcio. Non ti puoi fermare un attimo e devi prendere quella metro e farlo da solo poi, senza nessuno che t'insegna niente. E' stato difficile". 

AI FIGLI - "Non che a me sia mancato l'appoggio dei miei genitori, anzi io li ringrazio per avermi lasciato andare, per avermi permesso di fare ciò che ho fatto. La scelta di andar via a 17 anni. Qualcuno poteva spaventarsi, ma il loro amore me l'hanno dimostrato in quel frangente lì. Il mio sogno era di fare quel lavoro e me l'hanno permesso. Mi hanno trasmesso il loro amore in maniera forte però per carattere, per come sono, un po' fredda". 

FUTURO - "Al futuro ci penso in maniera molto serena, molto tranquilla. Al momento. Poi quando arriva bisogna vedere. Però lo sai che sono un ansioso, no? Io se ci penso adesso sono molto, molto sereno. Al contrario della mia indole caratteriale. Sono sereno perché alla fine so che quel sogno che avevo rincorso da bambino l'ho realizzato. So anche che poi avrebbe avuto un inizio e una fine. Come nello stesso modo so già che vorrò fare da grande. Che sarà un altro punto difficile della nostra storia. Però prima di iniziare quel futuro lì, penso al nostro futuro e lo vedo sereno. Dopo tanti anni arriva un momento in cui dici: ho fatto ciò che dovevo fare, e ora mi godo quello che ho ottenuto e avuto dalla vita. Non so se tra due, tre, quattro, cinque anni, quando si chiuderà la mia carriera. Ma quando finirà, il tempo che passeremo insieme sarà bello, divertente e faremo tante cose che tu per amore mio e io per amore di questo lavoro non abbiamo fatto. Forse anche dalla mia faccia si vede: sono sereno per ciò che sarà. Galleggeremo alla grande per questo": 
 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quante balle.. si ciucciasse le caramelle all'aglio che almeno tiene la bocca chiusa.

discreto calciatore, stop.

  • Mi Piace 4
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fenomenale nel costruirsi un personaggio, una corazza con cui va in campo e si eleva a qualcosa che in realtà non è. È un bravo calciatore ma non così tanto, eppure come risultati e statistiche siamo a livelli dei grandissimi. Bonucci è un caso unico nel suo genere, anche per il credito di cui gode da parte degli addetti ai lavori, anche qui, meritato, ma non totalmente.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno potrà mai togliermi dalla mente i discorsi motivazionali che facevi in mezzo al campo e a favore di telecamera da capitano del Milan.

Una tristezza infinita.

  • Mi Piace 2
  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bonucci un buon difensore, niente di più. Molto fortunato perché per anni ha giocato con Buffon Barzagli e Chiellini, i migliori al mondo o quasi nel loro ruolo. Certo se parlasse un po' di meno saremmo tutti un po' più contenti, ma in fondo..... basta non leggere le sue str.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè, questo non sta h24 sui social a scrivere, cose assurde, ora ci si mette pure la moglie ? Ma è un incubo senza fine, ma quando cavolo gli finisce sto contratto ?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio parere Bonucci ha una grandissima personalità, che gli ha permesso di rendere quasi come i grandi calciatori, nonostante evidenti limiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, giorgiop ha scritto:

Quanti gol evitabili Bonucci ha causato alla Juventus?

Il controllo visivo attivo,insomma quello lì ci voleva.

  • Haha 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, qezo ha scritto:

Fenomenale nel costruirsi un personaggio, una corazza con cui va in campo e si eleva a qualcosa che in realtà non è. È un bravo calciatore ma non così tanto, eppure come risultati e statistiche siamo a livelli dei grandissimi. Bonucci è un caso unico nel suo genere, anche per il credito di cui gode da parte degli addetti ai lavori, anche qui, meritato, ma non totalmente.

Sarà che siamo noi che magari ne possiamo capire il giusto?confronti ai tanti addetti ai lavori che l’hanno valutato e voluto fra club e nazionale?

 

poi in fase difensiva e come marcatore nello specifico non è al livello top ma effettivamente ha qualità importanti, poi può non piacere senza problemi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

Futuro?? So cosa farò

qualcosa mi dice che resterà in orbita juventus, chissà come mai?!?!?

 

p.s. ai tempi di conte, successe che venne aggredito da un malintenzionato che gli puntò contro una pistola vera  (mi pare che fosse presente anche la moglie, ma non ne sono sicuro di questo) e lui lo disarmò a mani nude...

la notizia passò quasi inosservata, qualche trafiletto su qualche quotidiano, ma poca roba se consideriamo la gravità di quanto accadde...

ecco, credo che AA dovrebbe prenderlo in considerazione come bodyguard , evitando di affidargli compiti diversi, soprattutto quelli inerenti al calcio.

perchè ho citato quest'episodio?? perchè la combinazione grandi palle + mancanza di testa, non è l'ideale per un dirigente di calcio!🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi, in poche parole, dovremo “gustarcelo” anche la prossima stagione?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi piace in campo e questa intervista conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che non mi piace nemmeno fuori dal campo. Un ego spropositato che parla di sé in terza persona e di cui la moglie non è considerata che un'appendice. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io gli voglio bene, ottimo difensore, poi ogni suo errore viene ingigantito all'infinito perché è un personaggio che può stare antipatico.

Spesso è paracoolo, ma ci può stare, secondo me è una brava persona in generale.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.