Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Manfred von Richthofen

1° turno: Gruppo A: Galles 1-1 Svizzera [Embolo (SVI) 49°; Moore (GAL) 74°]. Gruppo B: Danimarca 0-1 Finlandia [Pohjanpalo 60°], Belgio 3-0 Russia [Lukaku 10°, 88°, Meunier 34°]

Recommended Posts

26 minutes ago, matteolojuventino said:

Katia Serra mi pare che di calcio ne capisca, ma effettivamente la telecronaca è un'altra cosa. 

Il tizio è anche peggio di lei eh, è aberrante che alla RAI ci siano telecronisti così scarsi. 

Secondo me sono comunque entrambi meglio di quei 2 che hanno commentato l'Italia ieri 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giglioeugenio ha scritto:

No, non ha mai avuto grandi squadroni, effettivamente

Però storicamente ce le ha suonate spesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Russia di stasera vale più o meno la Turchia di ieri (anche se per me la Turchia i russi li avrebbe tranquillamente battuti)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tardelli dice una cosa giusta. Lukaku trae vantaggio dalla posizione.

Il fuorigioco è nato per quello.

Vengono fischiati fuorigioco di unghia dove il vantaggio è nullo e poi questo non viene fischiato.

Il regolamento dirà anche così, ma per me è sbagliato. Molto meglio quando c'era luce.

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, giglioeugenio ha scritto:

parli a livello di calcio o in generale?

Calcio.

Olimpiadi, Europei..

Poi fino al crollo del muro siamo stati tra due fuochi, quello Atlantico e quello dell’Est, ma questa è un’altra storiasefz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, curvabianconera ha scritto:

Un conto è se avesse provato a intercettare un pallone in scivolata e questo fosse schizzato verso l'avversario ma qui stiamo parlando di una giocata, cioè il difensore era entrato in possesso del pallone e a quel punto non esiste più il fuorigioco, inizia una nuova fase di possesso. Il regolamento non può tutelare simili errori dei difensori.

IO non la considero una giocata. Ha cercato di stoppare/rinviare la palla ma ha pasticciato con le gambe. Per me la giocata dev'essere considerata tale quando stoppi la palla e dunque diventa giocabile....la palla invece era ingiocabile in quanto, se non ricordo male, gli è sfilata in mezzo alle gambe (colpendole ambedue) per poi finire a Lukaku.
La tua frase "un conto è se avesse provato a intercettare un pallone in scivolata" è uguale a "un conto è se avesse provato a intercettare un pallone con le gambe"(non dev'essere per forza in scivolata l'intercettamento. Il difensore NON entra in possesso della palla...la palla sfila, colpisce le gambe e basta,

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giglioeugenio ha scritto:

Sì ma sul basket almeno finanziano i vivai, il calcio è proprio lasciato da parte al momento

Questo non lo sapevo 

1 ora fa, lucavialli ha scritto:

O meglio: si allena troppo la fase difensiva, la linea, ecc ma non si allenano più i singoli giocatori a difendere 

Si anche questo, ormai difensori puri ce ne stanno davvero pochi, Chiellini e Ramos tra gli ultimi baluardi

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Styno91 ha scritto:

Questo non lo sapevo 

Si anche questo, ormai difensori puri ce ne stanno davvero pochi, Chiellini e Ramos tra gli ultimi baluardi

 

Mah sta cosa di Ramos difensore puro non l'ho mai capita... 

 

Posso capirla se mi si cita Pepe, ma Ramos no. 

Ramos ha sempre giocato prevalentemente sull anticipo, nella marcatura e difesa pura è sempre stato un altro paio di maniche

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, runaway80 said:

Si quest'anno è finito nelle prime pagine di tutti i giornali e non solo per un video hard 😂 Non si parlava di altro qui a San Pietroburgo

grande vivi li?

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minutes ago, teioh said:

Contemporaneamente all'europeo si giocano copa america e qualificazioni ai mondiali.

 

Per queste ultime parallelamente a Belgio - Russia si sta giocando Saints Kitts e Nevis - El Salvador e riguardo la prima mi domando come faccia la FIFA a far loro presentare una nazionale per l'appunto presentabile. 

Credo che certe compagini si vedano solo nel calcio, intendo dubito esistano partite ufficiali della nazionale di Saint Kittis e Nevis di basket o volley.

ma se la FIFA non fa giocare queste nazionali con squadre improbabili come farebbe a farsi i soldi tramite il calcio scommesse?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Camillas94 ha scritto:

A me il Belgio non impressiona.

Con De Bruyne diventa una papabile al titolo.

Punto più debole la difesa. Ma in avanti con De Bruyne, Carrasco, Lukaku, Mertens, Hazard non sono inferiori a nessuno. Squadra matura. Secondo me arriva fino in fondo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

O non la considero una giocata. Ha cercato di stoppare/rinviare la palla ma ha pasticciato con le gambe. Per me la giocata dev'essere considerata tale quando stoppi la palla e dunque diventa giocabile....la palla invece era ingiocabile in quanto, se non ricordo male, gli è sfilata in mezzo alle gambe (colpendole ambedue) per poi finire a Lukaku.

è questo il punto, "per te" ma non per il regolamento. Se il difensore è stato così goffo da non riuscire a gestire quel pallone può solo prendersela con se stesso, la volontarietà di una giocata non dipende dal suo esito e sono tanti anni che la regola è così.

Questo è un esempio che probabilmente ricordiamo in molti, qui il difensore non ha neanche il tempo e lo spazio del russo stasera ma, nonostante non stoppi il pallone, la sua è una giocata che sana la posizione di Trez.

 

 

Solo i granata continuano a sostenere che fosse fuorigioco e questa fu la spiegazione dell'allora designatore Collina:

 

«Sono felice -scrive Collina- di poter chiarire agli
appassionati di calcio che si sono rivolti al sito www.aia-figc.it i
dubbi relativi all'episodio accaduto domenica sera negli ultimi minuti
della partita Torino-Juventus anche se, a dire il vero, dubbi non ve
ne dovrebbero essere stati, essendo l'interpretazione assolutamente
conosciuta, come testimoniano i numerosi articoli apparsi in questi
giorni sui quotidiani e i diversi interventi sulle televisioni».

«Si può non essere d'accordo, ma questo non
conta: oggi l'interpretazione che viene data alla Regola 11 è di
considerare assolutamente regolare la posizione di Trezeguet, poichè
riceve il pallone da un avversario, venendo così meno uno dei
requisiti del fuorigioco che prevede che il pallone sia giocato o
toccato da un compagno di squadra», spiega il designatore.

«Infatti, nella dinamica dell'azione, il pallone colpito con la
testa da Almiron, e indirizzato verso Del Piero, viene intercettato
nel corso della sua traiettoria da Della fiore, che lo colpisce con la
testa, effettuando in questo modo quella che in gergo calcistico viene
definita come una 'giocatà», prosegue l'ex arbitro. «In altre
parole, è Dellafiore che va verso il pallone per colpirlo con la
testa e non viceversa», aggiunge. «In quest'ultimo caso, cioè se
Dellafiore fosse stato colpito dal pallone giocato da Almiron (e non
il contrario come è accaduto), allora la posizione di Trezeguet
sarebbe stata da punire. Questo è esattamente il caso previsto nelle
vignette esplicative presenti sia nel sito web della FIFA che nelle
pagine web dell'AIA e che è stato erroneamente citato da qualcuno»
 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, 2019-2020 ha scritto:

Con De Bruyne diventa una papabile al titolo.

Punto più debole la difesa. Ma in avanti con De Bruyne, Carrasco, Lukaku, Mertens, Hazard non sono inferiori a nessuno. Squadra matura. Secondo me arriva fino in fondo 

Concordo.. scambiando mertens e lukaku con insigne e immobile vinceremo a mani basse 

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, CHICAGO BEARS ha scritto:

Mammamia che giornata orribile... Mi è tornato subito alla mente Antonio Puerta :sad: per fortuna stavolta è andata diversamente. 

Io sono ancora scosso. L’immagine del giocatore “defibrillato” mi continua ad “apparire” in testa..

29 anni.. la mia età..

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, SuperT ha scritto:

Io sono ancora scosso. L’immagine del giocatore “defibrillato” mi continua ad “apparire” in testa..

29 anni.. la mia età..

Pure io sono ancora scossa, sono stati momenti terribili. 

I soccorsi sono stati rapidi e perfetti, senza di loro parleremmo di altro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, atlante68 ha scritto:

Scusami ma gesto simbolico di cosa?  sta' diventando qualcosa di furbesco e ipocrita.....perche' dovrei inginocchiarmi? perchè in passato e nel presente degli uomini dalla pelle bianca si sono comportati da razzisti? perchè pensi che tra quelli con la pelle nera o gialla o rossa o qualsivoglia altro colore non ci siano dei razzisti? Leclerc fece benissimo a non inginocchiarsi......Perche' il signor Halmiton non ha mai invitato gli altri piloti a gesti simbolici ad esempio nel gran premio della Cina (violazione dei diritti umani) o a quello degli Stati Uniti (abolizione della pena di morte) o in Turchia (genocidio armeno).....In giro vedo solo tanta ipocrisia e paraculaggine

Infatti ho parlato di gesto simbolico (non di gesto dovuto), un po' esagerato. 

Ma non capisco manco il vedere sempre tutto come una guerra. Non mi sembra che sia un qualcosa che faccia del male a qualcuno, poi se uno non lo vuole fare pazienza, ma anche in quel caso risulterebbe un gesto simbolico ma che non serve a nulla, anzi serve solo a creare polemiche. Protestare contro un gesto contro il razzismo. Che senso ha? 

 

Non é che ogni volta bisogna cominciare col benaltrismo (ogni gesto simbolico a favore di una causa non vale perché ci sono 3000 altre cause importanti: Hamilton essendo una persona di colore é sensibile al razzismo, un altro magari é sensibile ad altro, non é che ci dobbiamo mettere a fare classifiche ). 

 

Poi che la Uefa su certe questioni sia ipocrita siamo d'accordo. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima alla Rai ho rivisto gli highlights della Danimarca, Eriksen stava giocando anche bene. Da brividi comunque rivedere le azioni e i suoi tiri nel primo tempo sapendo cosa sarebbe successo dopo e pensando anche che potrebbero essere gli ultimi della sua carriera calcistica, ma questo non conta adesso, l'importante è sapere che sta bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, CHICAGO BEARS ha scritto:

Mammamia che giornata orribile... Mi è tornato subito alla mente Antonio Puerta :sad: per fortuna stavolta è andata diversamente. 

Lì, se ben ricordo, il giocatore ebbe 2-3 mancamenti e fu accompagnato sotto braccio verso gli spogliatoi, ma di fatto uscì dal campo sulle sue gambe. Non c'era il minimo segnale che potesse far presagire il peggio. Si arrestó poi in ospedale e non ci fu più nulla da fare. Davvero assurdo e in parte poco spiegabile. 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Manny Calavera ha scritto:

Infatti ho parlato di gesto simbolico (non di gesto dovuto), un po' esagerato. 

Ma non capisco manco il vedere sempre tutto come una guerra. Non mi sembra che sia un qualcosa che faccia del male a qualcuno, poi se uno non lo vuole fare pazienza, ma anche in quel caso risulterebbe un gesto simbolico ma che non serve a nulla, anzi serve solo a creare polemiche. Protestare contro un gesto contro il razzismo. Che senso ha? 

 

Non é che ogni volta bisogna cominciare col benaltrismo (ogni gesto simbolico a favore di una causa non vale perché ci sono 3000 altre cause importanti: Hamilton essendo una persona di colore é sensibile al razzismo, un altro magari é sensibile ad altro, non é che ci dobbiamo mettere a fare classifiche ). 

 

Poi che la Uefa su certe questioni sia ipocrita siamo d'accordo. 

Ha un senso solo per chi si sente coinvolto talmente tanto sul piano personale da tale gesto, da calare le braghe e mostrare tutta la sua coda di paglia, non rendendosi conto che così facedo sta facendo coming out autoinflitto.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.