Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
VincentJuventus

Il Liverpool FC accoglie il publisher de L’Attacco dei Giganti e Akira come partner globale

Recommended Posts

Quoto

La squadra inglese del Liverpool ha stretto un accordo con la giapponese Kōdansha per ispirare i giovani

Grazie al calcio tantissime persone ogni giorno si divertono, gioiscono (come il giocatore ungherese Fiola), piangono e soprattutto sognano. È proprio questo concetto ad essere il protagonista dell’accordo stretto dalla squadra di calcio britannica Liverpool FC con la celebre azienda nipponica Kōdansha.

Per chi non la conoscesse, Kōdansha è una delle case editrici di anime e manga più importanti del Giappone e nota per le sue famose proprietà anime e manga come  L’Attacco dei Giganti, Akira e Fairy Tail.

Tra donazioni e beneficienza, l’obiettivo di Kōdansha è aiutare i giovani di Liverpool a diventare creativi

Il Liverpool e Kōdansha lavoreranno infatti insieme per promuovere, a partire da settembre 2021, un programma di preparazione al lavoro che vedrà come membri quattro coorti di studenti della Liverpool John Moores University e vari studenti provenienti da sei colleges locali, con l’obiettivo di ispirare i giovani provenienti da ambienti difficili a raggiungere una carriera nel settore creativo.

 

Durante questo programma i corsisti verranno preparati da tutor specializzati a sviluppare le capacità creative, oratorie e interpersonali, con lo scopo di portare a termine i propri obiettivi lavorativi.

La creatività sarà il denominatore comune di tutto il corso, tant’è che il CEO del Liverpool FC Billy Hogan ha dichiarato:

“Come squadra di calcio, ci sono così tante storie incredibili nella nostra storia, vicende che vengono raccontate e mantenute in vita attraverso il potere della creatività e della narrazione. Accendono eccitazione, ricordi e immaginazione nei nostri fan di tutto il mondo.

Attraverso la nostra partnership con Kodansha, uno dei più grandi editori del mondo, non vediamo l’ora di creare programmi che aiutino a ispirare le generazioni future attraverso la creatività e la narrazione”

Fonte: DR.COMMODORE e sito ufficiale del Liverpool

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

Per chi non la conoscesse, Kōdansha è una delle case editrici di anime e manga più importanti del Giappone e nota per le sue famose proprietà anime e manga come  L’Attacco dei Giganti, Akira e Fairy Tail.

Fairy Tail era meglio non citarlo nella lista dei manga più rappresentativi di Kōdansha...

😉 

  • Mi Piace 1
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, juventudes ha scritto:

In effetti Klopp somiglia a Zeke Jaeger, tutto torna.

 

Oddio in effetti e' vero!

sefz

 

16 minuti fa, andreasv ha scritto:

Fairy Tail era meglio non citarlo nella lista dei manga più rappresentativi di Kōdansha...

😉

Ma e' una delle serie piu' vendute della compagnia

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Palaxius85 ha scritto:

AoT mi ricorda il cammino della Juve in CL 2016-17.

Il finale del manga è Cardiff.

 

Oddio, opinabile.

Ci sta che dopo tutti questi anni ognuno avesse il "suo" finale, ma quello che ha fatto l'autore è tutto meno che brutto. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come si distinguono al volo in sto topic gli utenti otaku dai boomers dai noob in base ai commenti manco i troll infiltrati nelle partite dell'Inda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, teioh ha scritto:

Come si distinguono al volo in sto topic gli utenti otaku dai boomers dai noob in base ai commenti manco i troll infiltrati nelle partite dell'Inda.

Guarda che "boomers" è un marchio registrato dell'utente Morglum, solo lui può dirlo e scriverlo nel 99,9% dei suoi messaggi.

Tu non sei autorizzato.

  • Haha 1
  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, furia-ceca ha scritto:

Quindi al di là del mare c'è... la Champions, capito, comprensibile .sisi

Praticamente con questo hai annunciato lo spin off di Attack on Titan .sisi  :d 

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, VincentJuventus ha scritto:

Praticamente con questo hai annunciato lo spin off di Attack on Titan .sisi  :d 

 

FB_IMG_1618849902239.jpg

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/6/2021 Alle 14:47, Gabriel84 ha scritto:

Oddio, opinabile.

Ci sta che dopo tutti questi anni ognuno avesse il "suo" finale, ma quello che ha fatto l'autore è tutto meno che brutto. 

Mah, secondo me invece è stato abbastanza orrendo - e le pagine aggiuntive all'ultimo capitolo se possibile l'hanno addirittura peggiorato.

Nella mia testa il vero finale è quello del capitolo 131 e da lì in poi faccio finta che non esista più nulla .sisi

 

Scherzi a parte sono gusti eh, ci mancherebbe. Nulla da dire sul valore intrinseco dell'opera comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, ultraman ha scritto:

Mah, secondo me invece è stato abbastanza orrendo - e le pagine aggiuntive all'ultimo capitolo se possibile l'hanno addirittura peggiorato.

Nella mia testa il vero finale è quello del capitolo 131 e da lì in poi faccio finta che non esista più nulla .sisi

 

Scherzi a parte sono gusti eh, ci mancherebbe. Nulla da dire sul valore intrinseco dell'opera comunque.

Ti posso dire solo una cosa.

Il finale così come lo ha mostrato è tecnicamente molto valido perché da lustro ad alcune cose, anche dei primi capitoli, che riletti sotto questa luce fanno tutt'altro effetto.

La gelosia di Eren che sembrava stupida quando fanno anche solo i complimenti a Mikhasa per i capelli, ora ha tutto un'altra senso.

Eren per quanto mi riguarda è passato sa essere uno dei peggiori protagonisti di sempre, ad essere uno dei migliori.

Il bello dei personaggi dell attacco dei giganti è un po'il bello di quelli di games of thrones (va beh in questo caso non parlo del finale della serie TV, quello fa * davvero XD).

Sono tutti tremendamente umani. Con tutti i difetti che questo porta.

Eren alla fine fa una scelta, che non cancella le guerre, non è etica, ma fa quello che probabilmente avrei fatto pure io: salva chi ama

E per farlo comunque sacrifica la sua felicità, e questo lo sapeva sin dall'inizio praticamente.

È e rimane comunque un ragazzo e questo lo si nota in tutti i suoi atteggiamenti, ma che però alla luce del finale hanno un senso che non è solo figlio di un capriccio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.