Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Montero non fa prigionieri

Sarri: "Alla Juve il mio Scudetto era dato scontato. Quest'anno hanno festeggiato il quarto posto. Errore clamoroso lasciare il Chelsea. Ronaldo difficile da gestire"

Recommended Posts

17 ore fa, Er Bufalo ha scritto:

Quando invece lo spogliatoio non ha destituito nessuno si arriva quarti festeggiando.Non fa una piega il discorso...

Però se si guardano i punti ci ballano 5 punti...sono una vittoria e due pareggi...non è una differenza abissale 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/7/2021 Alle 21:11, andycooper ha scritto:

Un altro allenatore degno di questo nome vittima di questa attuale società allo sbaraglio da anni. E con il ritorno (a 9 milioni😵💫) di chi ha contribuito ad annullar via via nel corso degli anni la crescita tecnica della squadra ne vedremo delle belle! Col MEMBRO che Agnello ce mette la faccia però. Che pessimo uomo 👊🏻😏

Cambia squadra, è ora

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/7/2021 Alle 00:14, AlvaritoCR93(Arturo) ha scritto:

idem l'anno prima con Allegri eh, primi in classifica, primi nel girone di Champions, perdi con lo United e basta, smetti di giocare bene tutti all'assalto 

Si chiama Paura. Quando si ha paura le soluzioni sono solo due: o si lotta o si scappa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Txarren ha scritto:

Però se si guardano i punti ci ballano 5 punti...sono una vittoria e due pareggi...non è una differenza abissale 

Non mi è piaciuto che la squadra dopo aver praticamente vinto il campionato avesse un po’ mollato. Non mi piacciono questi atteggiamenti, perché staccare la spina e riattaccarla dopo non è semplice. La squadra doveva tirare al massimo fino a fine campionato per poi presentarsi il più pronti possibile alla Champions anche se non era semplice perché avevamo giocato tante partite in 50 giorni. Per me staccare la spina era un errore”.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Txarren ha scritto:

Però se si guardano i punti ci ballano 5 punti...sono una vittoria e due pareggi...non è una differenza abissale 

No, ci ballano due partite (quelle che non servivano più a niente visto che matematicamente lo scudetto era vinto) e 11 punti potenziali. 

La differenza è quella tra il ciclista che vince la volata per il terzo posto ed il ciclista che sa di essere irraggiungibile ed alza le mani per esultare 10 metri prima dell'arrivo, con gli altri dietro che gli mangiano 9 metri inutilmente.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 7/8/2021 at 11:20 AM, Robby2261 said:

Secondo te ADL quando ha preso Sarri sapeva di avere giocatori adatti al suo modo di intendere il calcio? Andiamo dai, che se non si fa male Milik, Maertens falso 9 e tutto il resto neppure lontanamente lo pensa.

Credo invece che il grande allenatore sappia trovare le migliori soluzioni sulla base dei giocatori che ha e in questo meglio di Max non c'è nessuno. 

Si come Mandzukic esterno & Barzagli terzino in Finale

Si come contro Ajax : Cancelo & Spinazzola in panchina , De Sciglio ....

Si ( Dybala falso 9 : Non l'abbiamo mai visto con Allegri, anche se ci è riuscito direttamente con Sarri )

Si Pjanic era un assistente-uomo & segnato ( Mezzala ) in Roma e poi costretto a giocare dietro in Juve

 

Higuain in Giugno 2021 : l’ex attaccante di Napoli e Juventus e ora in forza all’Inter Miami in MLS, ha parlato così del calcio attuale, ospite della BoboTv su Twitch: “Il calcio è cambiato. Quando giocavo a Madrid ero una punta centrale mentre con Sarri ho imparato ad aiutare la squadra. Quando poi sono arrivato alla Juve sono quasi finito a fare il centrocampista centrale”. = Allegri

 

& ...... etc

 

I cambiamenti si fanno sulla carta, ma la mente non cambia

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Veleno76 ha scritto:

No, ci ballano due partite (quelle che non servivano più a niente visto che matematicamente lo scudetto era vinto) e 11 punti potenziali. 

La differenza è quella tra il ciclista che vince la volata per il terzo posto ed il ciclista che sa di essere irraggiungibile ed alza le mani per esultare 10 metri prima dell'arrivo, con gli altri dietro che gli mangiano 9 metri inutilmente.

Con il tuo ragionamento Allegri alla sua ultima stagione allora ha fatto un campionato super...ha chiuso a 90 con 5 partite di anticipo...devo considerarlo come un 100 punti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Juventini_Q8 ha scritto:

Si come Mandzukic esterno & Barzagli terzino in Finale

Si come contro Ajax : Cancelo & Spinazzola in panchina , De Sciglio ....

Si ( Dybala falso 9 : Non l'abbiamo mai visto con Allegri, anche se ci è riuscito direttamente con Sarri )

Si Pjanic era un assistente-uomo & segnato ( Mezzala ) in Roma e poi costretto a giocare dietro in Juve

 

Higuain in Giugno 2021 : l’ex attaccante di Napoli e Juventus e ora in forza all’Inter Miami in MLS, ha parlato così del calcio attuale, ospite della BoboTv su Twitch: “Il calcio è cambiato. Quando giocavo a Madrid ero una punta centrale mentre con Sarri ho imparato ad aiutare la squadra. Quando poi sono arrivato alla Juve sono quasi finito a fare il centrocampista centrale”. = Allegri

 

& ...... etc

 

I cambiamenti si fanno sulla carta, ma la mente non cambia

 

Dovresti contestualizzare molte delle cose che hai detto. 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrebb baciare la terra che ha calpestato per mesi.Si ricordi che l'unico campionato che vincerà un tutta la sua carriera li avrà fatto grazie alla squadra che odia e a cui si è venduto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Txarren ha scritto:

Con il tuo ragionamento Allegri alla sua ultima stagione allora ha fatto un campionato super...ha chiuso a 90 con 5 partite di anticipo...devo considerarlo come un 100 punti?

Si, un campionato mai in discussione. Vinto senza rischi l'ultimo di Allegri. La questione esonero non credo dipendesse dal campionato, vinto a Gennaio. Ma è un'altra discussione.

Non era questo il punto.

Ogni campionato fa storia a se e la corsa si fa sui punti di vantaggio o sul diretto rivale. Perchè da un anno all'altro cambiano le situazioni ed i rivali.

L'anno di Sarri c'erano stati già diversi match point come con l'Udinese e col Milan, con punti buttati in maniera assurda per leggerezza e squadra che pensava di aver chiuso i conti.

Con Pirlo invece sei stato in bilico fino alla fine, dovendoti giocare l'ingresso in CL (neanche lo scudetto) su tutte le partite disponibili.

Quindi i 5 punti di differenza non c'entrano nulla perchè per fare ciò hai dato tutto quelle che potevi, al contrario del finale di Sarri in cui quegli ultimi 6 disponibili erano inutili, considerando anche l'anno stressante con tante partite nel finale ammucchiate (ogni 3 giorni). Ci sono stati anni che si vincevano i campionati sotto i 90 ed altri in cui servivano più di 90.

E' ovvio che se non ti servono tutti, inevitabilmente l'impegno nel cercare di vincere scende. Se ho 10 punti sulla seconda, a meno che non ci sia Conte sulla panchina a cercare record inutili (buttando anche una possibile finale in casa di EL, che schifo non faceva), per forza di cose mi gestisco ed ho stimoli e concentrazione inferiori.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Txarren ha scritto:

Però se si guardano i punti ci ballano 5 punti...sono una vittoria e due pareggi...non è una differenza abissale 

Ma perché siete così falsi.. lo sai benissimo che i punti Sarri li ha persi a scudetto già vinto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, migcar ha scritto:

Ma perché siete così falsi.. lo sai benissimo che i punti Sarri li ha persi a scudetto già vinto..

Non so forse perché sono le stesse accuse fatte ad Allegri...forse perché Sarri doveva fare meglio e vincere tutto facendo un gioco spaziale...ed ha fallito in questo..

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Txarren ha scritto:

Non so forse perché sono le stesse accuse fatte ad Allegri...forse perché Sarri doveva fare meglio e vincere tutto facendo un gioco spaziale...ed ha fallito in questo..

E certo.. prendi uno come Sarri per rivoluzionare il sistema di gioco, gli dai dei campioni come Ramsey, Rabiot, Matuidi, Bernardeschi e mezzo centravanti da gestire con Dybala perché l'altra punta deve giocare sempre e dove vuole lui e deve vincere tutto subito facendo un gioco spaziale... certo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, migcar ha scritto:

E certo.. prendi uno come Sarri per rivoluzionare il sistema di gioco, gli dai dei campioni come Ramsey, Rabiot, Matuidi, Bernardeschi e mezzo centravanti da gestire con Dybala perché l'altra punta deve giocare sempre e dove vuole lui e deve vincere tutto subito facendo un gioco spaziale... certo...

Sarri sapeva che rosa trovava. Poteva parlar chiaro. O pensava gli cambiassero 11 giocatori su 24...Cmq la colpa è della dirigenza che ha preso in allenatore inadatto. Sarri per quello che aveva  a disposizione ha fatto anche troppo. Rimane il fatto che Sarri è stato presentato per vincere e convincere. Ha vinto meno del predecessore e ha giocato alla pari se non peggio. Ha fallito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando un professionista arriva alla Juventus deve fare un salto di qualità e crescere molto.

Sia che si parli di calciatori sia allenatori o dirigenti.

 

Conte, Allegri o anche lo stesso Lippi alla Juventus sono cresciuti ENORMEMENTE.

 

Sarri è rimasto lo stesso del Napoli... questo alla Juventus non può bastare.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente vedo in Sarri una bella idea di gioco, che però ha avuto  modo di esprimersi solo al Napoli fino ad ora, vuoi per un gruppo di giocatori più facilmente gestibili, vuoi per un ambiente dove le pressioni sono sicuramente minori, vuoi per il fatto che le altre squadre non si chiudono a testuggine come contro la Juve ......

Detto questo, quel tipo di gioco non si è visto né al Chelsea, né alla Juve, e non imputiamo la colpa solo alla scelta dei giocatori, perché i fattori sono anche altri... 

Ha vinto un Europa league al Chelsea e lo scudetto con la Juventus, ma siamo sicuri che quest'anno si sarebbe riconfermato, io sono d'accordo che Pirlo non è un allenatore, almeno non ancora, ma a chi ha seguito il campionato, non può essere sfuggito il fatto di come sia stata trattata la Juventus, dove per almeno 3 quarti delle partite ci hanno fatto picchiare senza neanche fischiare i falli a volte, non parliamo poi dei cartellini, dove, non dico fischiare rigori dubbi, ma neanche quelli netti, con Bocelli al var che affermava di non aver visto nulla... In ultimo la gestione perlomeno fantasiosa del protocollo covid.....

In conclusione, considero Sarri un buon allenatore, ma la sua dimensione non è la Juventus, e neanche un altra squadra di vertice, almeno per quello che ha fatto vedere fino ad ora, prova è il continuare a rivangare lo scudetto perso in albergo.....considerarlo un buon allenatore è una cosa, considerarlo da Juventus e difenderlo un altra....

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Ronaldo difficile da gestire"

 

In pratica ha detto: "sono un allenatore adeguato a giocatori di secondo piano, i campioni non fanno per me"

 

E fa scopa col modo di giocare provinciale delle sue squadre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa sconvolgente è leggere chi pur difendere costui, che ci odiava anche sulla nostra panchina, sputa su tutto ciò che è la juve.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Luis Alberto aspetto che mi convinca... Altrimenti dovrà chiedermi scusa."

Eccolo l'essere che piace tanto ad alcuni lunatici perché "dice quello che pensa". Dimostrazione che per gli arroganti è proprio facile riconoscersi .sisi 

 

99999999999999999 vole meglio perderlo che trovarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, andreasv ha scritto:

Quando un professionista arriva alla Juventus deve fare un salto di qualità e crescere molto.

Sia che si parli di calciatori sia allenatori o dirigenti.

 

Conte, Allegri o anche lo stesso Lippi alla Juventus sono cresciuti ENORMEMENTE.

 

Sarri è rimasto lo stesso del Napoli... questo alla Juventus non può bastare.

 

 

Hanno tutti vinto al primo anno (aggiungo anche Conte). La differenza è che gli altri sono stati confermati e lui no. Che miglioramento vuoi avere se lo tieni solo un anno?

Ed il miglioramento per un allenatore di 60 anni non ha senso. Il suo percorso di crescita l'ha già fatto rispetto a quando sono arrivati Lippi e Conte (con una lunga gavetta che in pochi hanno fatto, attraverso tutte le categorie). Allegri aveva già vinto con il Milan.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Roland Deschain ha scritto:

La cosa sconvolgente è leggere chi pur difendere costui, che ci odiava anche sulla nostra panchina, sputa su tutto ciò che è la juve.

Personaggio vomitevole, da noi non si è mai degnato di indossare in partita maglie col nostro logo! Meglio lontano dalla Juve!

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Veleno76 ha scritto:

La differenza è che gli altri sono stati confermati e lui no

un motivo ci sarà...

forse non ha convinto la società?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/7/2021 Alle 06:15, Ale0306 ha scritto:

Agnelli mandò via Allegri perché costretto da sponsor e da Ronaldo (dei tifosi se ne è sempre fregato).

Io resto della mia idea, ovvero che questi si erano già messi d’accordo due anni fa e che l’ingaggio di Pirlo fosse propedeutico proprio a far rimpiangere Allegri e preparare il suo ritorno.

Nessuno con un po’ di sale in zucca darebbe ad un allenatore un contratto di 4 anni a nove milioni, se il proprio intento non fosse quello di blindarlo contro tutto e contro tutti. 

Leggo solo ora questo messaggio. Probabilmente entrambi avevano già tristemente previsto tutto. Allegri non lo voleva più vedere manco sua madre nel 2019. Agnelli gli avrà detto: "prenditi due anni sabbatici, stacca, vedrai come ti rimpiangeranno. al 90% ci rivedremo nel 2021" e cosi è stato

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica parte interessante di tutta questa storia è lo scontro di ideologia tra una società che pensa di poter vincere gestendo e chi invece sostiene che una cultura del lavoro e tattica siano fondamentali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.