Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

beorht

Sperimentati cambiamenti radicali al regolamento in un torneo giovanile in Olanda. La FIFA smentisce il suo coinvolgimento

Recommended Posts

55 minuti fa, kalus ha scritto:

In merito al cronometro "countdown", mi ricordo di un torneo estivo fatto dall'Italia negli USA nel 1992

Non partecipammo agli Europei, ed andammo a disputare la US Cup.

Beh, le partite, prodotte dalle tv statunitensi, furono trasmesse con il cronometro fisso sullo schermo, cosa inusuale in quegli anni, ma ciò che mi disorientava di più era che partiva dal 45°, andando all'indietro.

Forse erano previsti anche gli "shoot-out" al posto dei normali rigori, un po' come alcuni triangolari estivi di qualche anno fa

In effetti il tempo a ritroso è un po' straniante nel calcio, comunque lo si può anche computare in avanti e fermarlo a 30 effettivi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come sempre siamo sempre un po' restii ai cambiamenti.

Per me il tempo effettivo va bene, eviterebbe tante polemiche

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Edivad ha scritto:

Come sempre siamo sempre un po' restii ai cambiamenti.

Per me il tempo effettivo va bene, eviterebbe tante polemiche

Tra cui i recuperi dati ad catzum dagli arbitri nel finale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Pisogiallorosso ha scritto:

meglio ancora semieffettivo

Cioè che non si blocca ogni volta che la palla esce ma solo nei casi in cui lo stop è prolungato (infortuni) ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché devo sorbirmi ogni giorno ste fantomatiche idee rivoluzionarie sul calcio tra superlega, tempi effettivi, playoff ecc? .doh

 

Poi un'altra cosa sul fatto dei giovani: sono del 2000 quindi credo di appartenere in pieno alla citata generazione Z, ebbene tra amici/conoscenti ecc miei coetanei praticamente siamo TUTTI letteralmente MALATI di pallone, e lo seguiamo in tutte le sua sfaccettature...quindi il fatto dei giovani che si disaffezionano per me è un inesattezza. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/7/2021 Alle 18:06, beorht ha scritto:

1) due tempi da 30 minuti e tempo effettivo, col cronometro che scorre da 30 a zero, come nella pallacanestro;

2) rimesse laterali battute con i piedi e non più con le mani;

3) non è necessario servire un compagno in caso di rimessa, punizione o angolo, chi la batte può partire palla al piede;

4) cambi illimitati;

5) un cartellino giallo comporta l'allontanamento dal campo per cinque minuti.

1) ottimo... fine della melina tanto cara alle squadrette

2) ottimo... una rimessa in zona d'attacco puó trasformarsi in un calcio d'angolo, quindi più occasioni da gol

3) non mi piace, troppa confusione

4) van bene 5 come oggi

5) non mi piace

Share this post


Link to post
Share on other sites

Manca da introdurre quella che a mio avviso è la regola più importante, già largamente sperimentata durante la mia infanzia: "chi la tira la va a prendere".

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se mettono le rimesse coi piedi il passaggio successivo sarebbe assegnare la rimessa laterale alla squadra che ha mandato la palla fuori se il calcio è avvenuto su punizione 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minutes ago, .ste13. said:

Cioè che non si blocca ogni volta che la palla esce ma solo nei casi in cui lo stop è prolungato (infortuni) ?

no...si blocca solo quando la palla esce, ma non per le punizioni ad esempio

oppure gli infortuni oppure i calci di rigore...

o quando lo decide l'arbitro

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, tommaso ha scritto:

Se mettono le rimesse coi piedi il passaggio successivo sarebbe assegnare la rimessa laterale alla squadra che ha mandato la palla fuori se il calcio è avvenuto su punizione 

Eh, e poi lo chiamano rugby... 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, tommaso ha scritto:

Se mettono le rimesse coi piedi il passaggio successivo sarebbe assegnare la rimessa laterale alla squadra che ha mandato la palla fuori se il calcio è avvenuto su punizione 

E se ci aggiungiamo che i giocatori avanzano ma la palla si passa solo all’indietro, Asamoah prossimo pallone d’oro… 😄 

  • Grazie 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le perdite di tempo degli infortuni io la farei molto più semplice.

c’è la VAR quindi un comportamento come quello di immobile agli europei poteva benissimo essere sanzionato con 3 turni di squalifica.

si vedono tanti giocatori rantolare a terra e poi correre 10 secondi dopo.

ma l’apoteosi sarebbe l’obbligo di uscita dal campo per chi viene colpito in testa e cade a terra esanime.

avremmo molte meno sceneggiate

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, actarus ha scritto:

Per le perdite di tempo degli infortuni io la farei molto più semplice.

c’è la VAR quindi un comportamento come quello di immobile agli europei poteva benissimo essere sanzionato con 3 turni di squalifica.

si vedono tanti giocatori rantolare a terra e poi correre 10 secondi dopo.

ma l’apoteosi sarebbe l’obbligo di uscita dal campo per chi viene colpito in testa e cade a terra esanime.

avremmo molte meno sceneggiate

Bhé una cosa del genere in parte già esiste se entrano i medici.

Comunque non sarebbe corretto per me, in molti casi le botte alla testa sono vere, cioé in corsa una mano in faccia (magari di un energumento di due mteri) fa male, figuriamoci un gomito o un'altra testa. Altre alla botta il danno mi smebra troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo solo con il tempo effettivo. Quella con cui sono più in disaccordo è la rimessa con i piedi. Diventerebbe un vantaggio troppo grande per chi la ottiene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

1) due tempi da 30 minuti e tempo effettivo, col cronometro che scorre da 30 a zero, come nella pallacanestro;

2) rimesse laterali battute con i piedi e non più con le mani;

3) non è necessario servire un compagno in caso di rimessa, punizione o angolo, chi la batte può partire palla al piede;

4) cambi illimitati;

5) un cartellino giallo comporta l'allontanamento dal campo per cinque minuti.

1) mi piace, e finalmente sparirebbero le pagliacciate.

2) non mi piace, dalla trequarti in su in pratica sarebbero tutti corner.

3) non ne vedo l'utilità. 

4) assolutamente no, premierebbe solo alcuni a discapito di altri.

5) mi piaciucchia, ma è pericoloso. Aumenterebbe molto il peso dell'arbitro (e di conseguenza le polemiche), e probabilmente finirebbe per entrare nella competenza del VAR, allungando di molto i tempi morti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, garrison ha scritto:

Bhé una cosa del genere in parte già esiste se entrano i medici.

Comunque non sarebbe corretto per me, in molti casi le botte alla testa sono vere, cioé in corsa una mano in faccia (magari di un energumento di due mteri) fa male, figuriamoci un gomito o un'altra testa. Altre alla botta il danno mi smebra troppo.

Io vedo che appena una mano sfiora il viso si va a terra sperando nell’espulsione dell’avversario.

in questo modo rimarrebbero a terra solo quelli effettivamente colpiti e la VAR giudicherebbe se il gesto del colpevole sia passabile di espulsione.


va fatto in maniera sistematica, evitando arbitrarietà .

l’importante è che il giocatore che venga sfiorato rimanga a terra tramortito non lo faccia per simulazione.

se davvero sta male si porta in ospedale,

ma so bene che serve anche un po’ di teatro

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, actarus ha scritto:

Io vedo che appena una mano sfiora il viso si va a terra sperando nell’espulsione dell’avversario.

in questo modo rimarrebbero a terra solo quelli effettivamente colpiti e la VAR giudicherebbe se il gesto del colpevole sia passabile di espulsione.


va fatto in maniera sistematica, evitando arbitrarietà .

l’importante è che il giocatore che venga sfiorato rimanga a terra tramortito non lo faccia per simulazione.

se davvero sta male si porta in ospedale,

ma so bene che serve anche un po’ di teatro

Ci sono senz'altro i casi che dici te (anche se per esperienza personale anche uno che ti medde un dito - anche involontariamente - vicino all'occhio fa abbastanza male...) e tanto teatro.

Però é difficile per l'arbitro ed anche per il Var (tranne in casi evidentissimi) individuare sceneggiate.
Col tempo effettivo ti togli il dubbio, perché restano a terra solo i giocatori che si sono fatti davvero male, tanto non cambia nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, kafudda ha scritto:

Manca da introdurre quella che a mio avviso è la regola più importante, già largamente sperimentata durante la mia infanzia: "chi la tira la va a prendere".

 

😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'unica cosa importante..che porterebbe un miglioramento reale..è il tempo effettivo.

due tempi di 35 minuti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tempo effettivo sarebbe cosa buona e giustissima, le altre innovazioni mi sembrano * mostruose 

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tempo effettivo ha un senso, le rimesse coi piedi tipo calcetto molto meno. Equiparare una rimessa laterale a quella che di fatto è una punizione (dalla 3/4 in giù diventerebbe un modo per spedire palloni in area ogni 2 minuti)  avrebbe un effetto troppo pesante sul gioco. Il cartellino giallo oggi viene dato per qualsiasi cosa, si rischierebbe di vedere interi spezzoni di gara sempre in condizioni di disparità numerica, mi pare una follia sinceramente.

Invece costringerei a stare fuori 3 minuti chi si rotola a terra appena sfiorato o obbliga la squadra avversaria a buttare la palla fuori, questo mi piacerebbe sinceramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/7/2021 Alle 18:06, beorht ha scritto:

Al torneo giovanile "Future of Football Cup", si stanno sperimentando cinque significativi cambiamenti al regolamento:

 

1) due tempi da 30 minuti e tempo effettivo, col cronometro che scorre da 30 a zero, come nella pallacanestro;

2) rimesse laterali battute con i piedi e non più con le mani;

3) non è necessario servire un compagno in caso di rimessa, punizione o angolo, chi la batte può partire palla al piede;

4) cambi illimitati;

5) un cartellino giallo comporta l'allontanamento dal campo per cinque minuti.

1) basterebbe prevedere il tempo effettivo nei minuti di recupero e dire chiaramente agli arbitri che chi perde tempo nei minuti regolamentari deve essere ammonito

2) scemenza

3) ancor più scemenza

4) terrei i 5 cambi in 3 slot diversi che mi sembra già un passo avanti

5) cartellino arancione che dovrebbe fare esattamente questo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.