Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Samoa

Perché dovremmo fare meglio della scorsa stagione?

Recommended Posts

Iniziamo col dire che l'acquisto di Locatelli non é un acquisto marginale, statistiche alla mano é stato tra i migliori mediani della scorsa stagione ( intercetti, contrasti vinti ecc ) ma soprattutto é da rimarcare che é il centrocampista che ha guadagnato più metri con i passaggi ma allo stesso tempo è quello che completato più passaggi con un accuratezza del 88% cioé finalmente abbiamo uno a centrocampo che passa in avanti senza sbagliare.

L' acquisto di Kean é stato fatto passare come quello dell'ultima ruota del carro, quando alla fine viene da una stagione da quasi 20 gol a 21 anni.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino all'addio di ronaldo pensavo avremmo fatto meglio e anche vedendo la prima partita che in fin dei conti è stata persa da tek...

Dopo aver visto la partita con l'empoli e come hai detto tu i 25/30 goal sicuri fare le valigie destinazione manchester bhe...ho cambiato idea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che fino a quando non verrà messo rimedio alla carenza strutturale del nostro centrocampo, ogni "sogno di gloria" possa essere messo tranquillamente nel cassetto...non vedo alcun margine di miglioramento per una squadra che è priva di leadership e cattiveria; poi dopo l'europeo vinto, alcuni bianconero/azzurri saranno ancora più scarichi..quindi non prevedo una grande stagione (o almeno non migliore della scorsa); piuttosto spero che sia impiegata per dare più sicurezza ai nostri giovani ed uno straccio di gioco, ma per me non siamo più da 5/6 posto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fare peggio di Pirlo, a livello di guida tecnica, mi pare impossibile. Ma il fatto è che la squadra si è parecchio indebolita a causa della dipartita di CR7, la cui mera presenza in campo pesava indiscutibilmente a livello psicologico sull'avversario e ne condizionava l'approccio alla partita.

Adesso, per dirla brutalmente, "non facciamo paura più a nessuno" e molto probabilmente questo gruppo non è in grado di mettere in campo la ferocia agonistica necessaria per tornare a incutere paura, anche perché questa è una rosa in cui non esiste più un leader capace di guidare e compattare lo spogliatoio.

Con questi presupposti, il fatto che ora in panchina vi sia un tecnico di grande esperienza non è sufficiente per ritenere razionalmente che si possa far meglio dell'anno scorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, NoMoreCardiff ha scritto:

..................

 

Qua ogni volta che dico qualcosa che si discosta un po' dalla narrativa generale arrivano subito le invettive, le "lezioni" o le minacce, e sono qui solo da due giorni dopo aver passato un po' di tempo a leggere.  Non é voglia di stupire, ho le mie idee e me le tengo, a meno che qualcuno non mi convinca del contrario.  Se si vuole che questo forum sia un circolo masturbatorio, allora tolgo subito il disturbo che ho di meglio da fare nella vita, se no magari si faccia Lei un esame di coscienza e si domandi se vale la pena di "appuntarsi i nomi" di quelli che non sono d'accordo con lei in un forum dedicato a un gioco per bambini milionari.  A me di essere "sbugiardato" su un argomento frivolo come questo non mi fa perdere il sonno, ma il dover far fronte ad attacchi personali solo perché ho avuto l'ardire di dire la mia opinione mi fa perdere un po' di rispetto per il resto dell'umanitá.

Il fatto stesso che sei iscritto da soli due giorni ti pone fuori dalle mie "invettive", che riguardano chi aveva pontificato nel lontano 2019: mi rivolgevo ovviamente ad altri nella parte che hai evidenziato in corsivo nel precedente post. Con te ho parlato solo da due messaggi in qua e non mi pare di averti aggredito, ho solo fatto notare che il tono sembrava quello di chi in caso di risultati buoni esalta i meriti di squadra e dirigenza e in caso di risultati non buoni dà le colpe all'allenatore.
Se ho travisato, non tener conto di quanto ho scritto.
Come vedi non ho pubblicato i nomi di chi aveva sentenziato a suo tempo, quindi anche io dò il giusto valore alle discussioni intorno al calcio.
Volevo solo dire che la lingua italiana è varia e permette l'utilizzo di molte sfumature, quindi ci sarebbe margine per usare termini e espressioni meno trancianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'inizio non è  confortante. Ma siamo almeno da primi 4. Il fatto che questa squadra abbia bisogno di stabilità per esprimersi al massimo delle forze. Cosa che Pirlo trovò solo alla fine e che Allegri sta cercando di ridare. Sperando che non faccia troppi danni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Perchè dovremmo fare meglio della scorsa stagione?"

 

Perchè se ci neghiamo anche la speranza...tanto vale pensare direttamente all'anno prossimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/9/2021 Alle 13:29, jurgen kohler ha scritto:

Non sono d’accordo 

 

Due mesi fa tutti sbavavate per Locatelli e maledivate la società perché non chiudeva l’acquisto. Ora Locatelli è arrivato e nessuno parla più di lui, è diventato un bischero qualsiasi che non potrà in nessun modo migliorare il nostro centrocampo. Mi pare francamente un atteggiamento infantile da parte del tifoso bulimico da calcio mercato.


Sono anni che scriviamo che manca una prima punta di riserva, che Morata non può prendersi nemmeno un raffreddore che non ha chi lo sostituisca. È arrivato forse il migliore da questo punto di vista, Moise Kean è perfetto nel ruolo di vice Morata. Ora non va più bene? Non può servire alla causa, specie nelle partite che contano?


Paghiamo gli errori del passato fatti tutti nello stesso reparto: Arthur, Rabiot, Ramsey. Uno peggio dell’altro per vari motivi. Tutti però con un unico denominatore: contratto lungo e blindato da cifre astronomiche. 
 

Questi sono gli errori e oggi ne paghiamo le conseguenze. Non sono d’accordo su nulla con l’analisi un tantino populista di @Romeo Agresti sul calciomercato della Juventus. Secondo me c’è materiale futuribile e ci sono giovani che con la tranquillità e la lucidità di Allegri possono diventare autentici crack. Mi aspetto miglioramenti da Locatelli e Kean, mi aspetto soprattutto il salto di qualità da Chiesa, Kulusevski, DeLigt, Bentancur e McKennie. Ma su una cosa Romeo Agresti ha ragione, se non hai un obiettivo raggiungibile che sia degno della Juventus, è molto meglio restare fermi piuttosto che prendere la pezza di esperienza, sarebbe solo l’ennesimo esubero che poi non si riesce a piazzare.

 

Premetto che sono un tifoso che starà sempre accanto ad allenatore e squadra, e quindi alla ripresa sarò lì a sperare di poter fare una stagione di alto livello.

Però credo, come diceva l'autore, che i problemi c'erano e sono rimasti tali.

Locatelli è un buon prospetto da valutare. La riserva di verratti, quando a noi manca un jorgino. E da questo punto di vista vorrei vedere Arthur semmai riuscisse a riprendersi. Per cui da Locatelli non mi aspetto nulla. Non so nemmeno se sarà titolare.

Su kean il problema che negli ultimi anni gioca più da seconda punta. E Nche qui in nazionale resta la quarta scelta in un reparto in cui nessuno dovrebbe giocare nella juve. Infatti immobile belotti ed oggi raspadori non dovrebbero essere titolari alla juve. In condizioni normali.

Per cui lato mercato non mi sembra tutto questo passo in avanti. Sono più delle speranze, flebili.

La mia unica speranza è Allegri, come lo era Sarri e Pirlo. Spero che Max faccia il miracolo. Ma questa rosa è assortita malissimo, soprattutto per il campionato italiano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi auguro in un 4 posto. Non penso che si farà meglio. Per creare una squadra ci vogliono come minimo 2 anni. Forse arriveremo 5. Non penso che questa sia una squadra comunque da 4 posto. Ve lo dico sinceramente. Se poi allegri fa un miracolo è un altro discorso. Ma io vedo solo giocatori demotivati. 

Che hanno paura di avere la palla tra i piedi. Questo vedo. Mi dispiace.

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, DEDONE ha scritto:

Premetto che sono un tifoso che starà sempre accanto ad allenatore e squadra, e quindi alla ripresa sarò lì a sperare di poter fare una stagione di alto livello.

Però credo, come diceva l'autore, che i problemi c'erano e sono rimasti tali.

Locatelli è un buon prospetto da valutare. La riserva di verratti, quando a noi manca un jorgino. E da questo punto di vista vorrei vedere Arthur semmai riuscisse a riprendersi. Per cui da Locatelli non mi aspetto nulla. Non so nemmeno se sarà titolare.

Su kean il problema che negli ultimi anni gioca più da seconda punta. E Nche qui in nazionale resta la quarta scelta in un reparto in cui nessuno dovrebbe giocare nella juve. Infatti immobile belotti ed oggi raspadori non dovrebbero essere titolari alla juve. In condizioni normali.

Per cui lato mercato non mi sembra tutto questo passo in avanti. Sono più delle speranze, flebili.

La mia unica speranza è Allegri, come lo era Sarri e Pirlo. Spero che Max faccia il miracolo. Ma questa rosa è assortita malissimo, soprattutto per il campionato italiano. 

Non ho mai stimato Verratti, credo che sia un centrocampista ottimo per tecnica, ottimo come visione di gioco (a differenza di Arthur che non sa leggere l’azione) ma molto deficitario in termini di fisicità, corsa, interdizione, colpi di testa. 
Fatto il bilancio tra pro e contro (una squadra deve anche saper difendere) Locatelli dà un beneficio maggiore rispetto a Verratti (ha anche un buon tiro).

Anche in nazionale quando ha giocato Locatelli rispetto a Verratti la squadra ha dimostrato più equilibrio, poi ovvio che Verratti politicamente e mediaticamente sia titolare rispetto a Locatelli.

Se Locatelli farà un anno da titolare alla Juventus certamente insidierà il posto di titolare a Verratti in nazionale.

 

E te lo dice uno che scriveva che il solo Locatelli non bastava a risolvere tutti i problemi a centrocampo, non sono un fan. Tuttavia darà molto equilibrio a una squadra che mancava totalmente di equilibrio. Non è poco…

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, DOLORHICTIBIPRODERITOLIM** ha scritto:

Almeno da primi 4? Abbiamo il monte ingaggi più alto della A anche senza ronaldo , paghiamo il 20% più dell'Inda , il doppio di Napoli Milan Roma , il triplo della Lazio e il quadruplo dell'atalanta , con queste premesse il primo posto dovrebbe essere quasi scontato , con una piccola possibilità per l'inda , il secondo posto se pago MINIMO IL DOPPIO delle altre competitor dovrebbe essere MATEMATICO.In qualsiasi ambito della vita se pago IL DOPPIO degli altri i risultati devono essere di conseguenza , non parliamo di una differenza piccola che può essere colmata con la competenza , noi siamo enormemente  più ricchi degli altri , e lo dimostrano le nostre spese attuali.

Gli ingaggi non ti fanno vincere automaticamente. Comunque non siamo più i favoriti. Vedo almeno tre o quattro squadre davanti a noi. Ma non perché sulla carta sono più forti. Semplicemente perché già sanno in campo cosa fare. Noi no. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me possiamo fare molto meglio.....

perchè a marzo voleremo....finalmente gli infortuni muscolari si conteranno su una mano dato il sapiente lavoro del 

preparatore e finalmente avremo un gioco dominante ed una mentalità che ci permetterà di vincere di goleada quasi ogni partita....soprattutto con le neopromosse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le aspettative sono quelle di un sesto o settimo posto. Speriamo di fare un miracolo, e di arrivare quarti. Sarebbe importantissimo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Non ho mai stimato Verratti, credo che sia un centrocampista ottimo per tecnica, ottimo come visione di gioco (a differenza di Arthur che non sa leggere l’azione) ma molto deficitario in termini di fisicità, corsa, interdizione, colpi di testa. 
Fatto il bilancio tra pro e contro (una squadra deve anche saper difendere) Locatelli dà un beneficio maggiore rispetto a Verratti (ha anche un buon tiro).

Anche in nazionale quando ha giocato Locatelli rispetto a Verratti la squadra ha dimostrato più equilibrio, poi ovvio che Verratti politicamente e mediaticamente sia titolare rispetto a Locatelli.

Se Locatelli farà un anno da titolare alla Juventus certamente insidierà il posto di titolare a Verratti in nazionale.

 

E te lo dice uno che scriveva che il solo Locatelli non bastava a risolvere tutti i problemi a centrocampo, non sono un fan. Tuttavia darà molto equilibrio a una squadra che mancava totalmente di equilibrio. Non è poco…

Lo spero. Ma resta un giovane da valutare. Le carte le ha per emergere. Però ad oggi è azzardato fare previsioni sul ragazzo, in particolare alla juve dove la maglia pesa un quintale.

Come scritto, io spero in Allegri, anche se questa rosa poco si avvicina alle sue idee di gioco. Almeno per me. La storia che gli allenatori devono adattarsi non ci credo e non ci crederò mai. Alla fine abbiamo visto che i più forti e vincenti hanno idee precise e cercano calciatori con determinate caratteristiche. 

Alla juve invece si fanno sempre questi discorsi e poi si spera di competere con le grandi. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/9/2021 Alle 13:32, Samoa ha scritto:

Per me l'obbiettivo sostanziale e dichiarato di questa stagione deve essere qualificarsi in champions. 

 

Se si hanno aspettative serie su vincere  campionato o champions a mio modo di vedere si rischia di farsi del male.

Sicuramente ci sono tanti punti interrogativi sul attuale stagione, come in tutte quelle in cui si fanno cambi importanti, che poi ognuno interpreta da ottimista o da pessimista.

Quest'anno l'incognita principale é

Dybala tornerà a livelli per Ronaldo? E qui che si giocherà per il buon esito di questo campionato, se Dybala tornerà a quei livelli e parliamo di oltre 20 gol, giocate importanti ecc, il contraccolpo della cessione di CR7 potrà essere nullo o addirittura anche positivo per noi con una squadra più imprevedibile e piú propensa al sacrificio.

Poi ora che se ne è andato possiamo dirci la verità... Ha giocato 33 partite per oltre  2800 minuti(parlo del campionato) facendo 20 gol su azione (parliamo di un gol su azione ogni 140 Min) se vediamo gli altri Morata 1 gol ogni 183 Min, Kean in leage1 1 gol ogni 132 min, Dybala nell'ultima stagione prima di Ronaldo, (sempre solo in campionato ed escludendo i rigori) un gol ogni 124 Min

Bhe come vedi i numeri ci sarebbero, ci sono 21enni che possono e devono crescere(oltre a Kean anche Kulu), c'é un centrocampista di qualità in piú e abbiamo anche in Chiesa un fuoriclasse di concretezza che continua a confermarsi con sempre più regolarità.

 

Questa squadra non si puó nascondere nell'alibi di Ronaldo, anche guardando ai meri numeri non ci sono le basi per decretare una stagione fallimentare e sinceramente l'unica paura che ho é che questo alone di pessimismo vada ad influenzare i tanti giovani che ci sono in rosa

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, DEDONE ha scritto:

Lo spero. Ma resta un giovane da valutare. Le carte le ha per emergere. Però ad oggi è azzardato fare previsioni sul ragazzo, in particolare alla juve dove la maglia pesa un quintale.

Come scritto, io spero in Allegri, anche se questa rosa poco si avvicina alle sue idee di gioco. Almeno per me. La storia che gli allenatori devono adattarsi non ci credo e non ci crederò mai. Alla fine abbiamo visto che i più forti e vincenti hanno idee precise e cercano calciatori con determinate caratteristiche. 

Alla juve invece si fanno sempre questi discorsi e poi si spera di competere con le grandi. 

 

Bhe giovane, ha oltre 140 presenze in serie A, secondo me si considera pronto anche da parte dell'allenatore altrimenti si sarebbe andato su altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Giorgino ha scritto:

"Perchè dovremmo fare meglio della scorsa stagione?"

 

Perchè se ci neghiamo anche la speranza...tanto vale pensare direttamente all'anno prossimo...

Bellissimo questo post, ho finito i like. Beccati questo👍🏅

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Guidoss ha scritto:

Sicuramente ci sono tanti punti interrogativi sul attuale stagione, come in tutte quelle in cui si fanno cambi importanti, che poi ognuno interpreta da ottimista o da pessimista.

Quest'anno l'incognita principale é

Dybala tornerà a livelli per Ronaldo? E qui che si giocherà per il buon esito di questo campionato, se Dybala tornerà a quei livelli e parliamo di oltre 20 gol, giocate importanti ecc, il contraccolpo della cessione di CR7 potrà essere nullo o addirittura anche positivo per noi con una squadra più imprevedibile e piú propensa al sacrificio.

Poi ora che se ne è andato possiamo dirci la verità... Ha giocato 33 partite per oltre  2800 minuti(parlo del campionato) facendo 20 gol su azione (parliamo di un gol su azione ogni 140 Min) se vediamo gli altri Morata 1 gol ogni 183 Min, Kean in leage1 1 gol ogni 132 min, Dybala nell'ultima stagione prima di Ronaldo, (sempre solo in campionato ed escludendo i rigori) un gol ogni 124 Min

Bhe come vedi i numeri ci sarebbero, ci sono 21enni che possono e devono crescere(oltre a Kean anche Kulu), c'é un centrocampista di qualità in piú e abbiamo anche in Chiesa un fuoriclasse di concretezza che continua a confermarsi con sempre più regolarità.

 

Questa squadra non si puó nascondere nell'alibi di Ronaldo, anche guardando ai meri numeri non ci sono le basi per decretare una stagione fallimentare e sinceramente l'unica paura che ho é che questo alone di pessimismo vada ad influenzare i tanti giovani che ci sono in rosa

 

Dybala per me non ha le caratteristiche per essere il faro tecnico e il punto di riferimento della squadra...

 

non è abbastanza forte e non è leader... e attenzione, questa non è una colpa, é quello che credo sia lui per sua natura.. magari potrebbe esserlo ma non in un contesto come quello della juve dove l'obbiettivo è vincere tutto..

 

Dico questo perché se si espone Dybala a troppo pressioni dandogli troppe responsabilità non si fa il suo bene e il bene della juve...

 

L'unica cosa che vedo possibile e che spero é che allegri trovi una amalgama tattica e di uomini quanto più alla svelta possibile.. una sorta di illuminazione alle 4231 che ci portò in finale...

 

Il punto è che all'epoca c'era pochissima concorrenza e quindi avevamo tutto il tempo per provare e riprovare...

 

Quest'anno c'è più concorrenza, abbiamo una squadra che nei singoli (e nel complesso) é decisamente più scarsa e abbiamo "l'esigenza" di fare meglio dello scorso anno che è stato veramente sottotono per non dire pessimo..

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, badboy ha scritto:

Bellissimo questo post, ho finito i like. Beccati questo👍🏅

Perchè dovremmo fare meglio della scorsa stagione?"

 

Perchè se ci neghiamo anche la speranza...tanto vale pensare direttamente all'anno prossimo...

 

...come la Ferrari insomma....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, robertotn ha scritto:

Perchè dovremmo fare meglio della scorsa stagione?"

 

Perchè se ci neghiamo anche la speranza...tanto vale pensare direttamente all'anno prossimo...

 

...come la Ferrari insomma....

Per questo c'è Arrivabene, così ci insegna a sperare nella stagione prossima come in Ferrari...appunto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

abbiamo:

1. portiere in calo sensibile

 

2. centrali di difesa indeboliti: andato via Demiral e tornato Rugani, con Chiellini che farà forse 10-15 partite e Bonucci in calo per età

3. terzini: secondo me, PICCOLO miglioramento: Desciglio è di sicuro meglio di Frabotta, ammesso che riesca a mantenersi sano

 

4. centrocampo: siamo migliorati perchè è arrivato un ottimo centrocampista, giovane e sano, Locatelli, e speriamo di avere disponibile sempre Arthur

 

5. attaccanti: perso CR7, arrivato Kean. Inutile girarci intorno, perso tantissimo. Se Dybala imbrocca una buona stagione, tra i due forse possiamo cavarcela, visto che Dybala l'anno scorso è stato inesistente per problemi fisici

 

Allenatore: Pirlo sarà stato pure inesperto, magari adesso sarebbe meglio. Chi dice "non è un allenatore" dice una frase fatta, nessuno è nulla prima di fare qualcosa, o di imparare. Magari Pirlo adesso ha imparato, almeno un po'. Allegri per me è un allenatore di medio spessore, già le prime due uscite sono state orripilanti. La differenza è che Pirlo aveva un contratto breve e di basso valore, Allegri lungo e costosissimo. Per me NON è un upgrade.


Staremo a vedere.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, straPavel ha scritto:

Mi auguro in un 4 posto. Non penso che si farà meglio. Per creare una squadra ci vogliono come minimo 2 anni. Forse arriveremo 5. Non penso che questa sia una squadra comunque da 4 posto. Ve lo dico sinceramente. Se poi allegri fa un miracolo è un altro discorso. Ma io vedo solo giocatori demotivati. 

Che hanno paura di avere la palla tra i piedi. Questo vedo. Mi dispiace.

ma allora tanto valeva tenere Pirlo, che costava 1/20esimo dell'attuale e 2 trofei li ha vinti....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rosa è peggiorata eppure di molto contando che Bonucci ha un anno in più, Chiellini è totalmente inaffidabile... Rugani sta dietro l'angolo per giocare titolare .ghgh

Senza Buffon poi non c'è nemmeno un portiere che dia sicurezze... Già basta questo. 

 

Ma di certo quest'anno non c'è più Conte e l'Inter farà meno punti... e noi abbiamo il miglior allenatore della seria A.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.