Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

TS: "Cherubini a lavoro per la Juventus 2022-23: si continua con la linea giovane, 4 i nomi sulla lista"

Recommended Posts

39 minuti fa, quagliarella_via ha scritto:

si pero se lo convinciamo che la juve e il step giusto per lui vorra solo noi come per chiesa e loca

Speriamo 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, zebra67 ha scritto:

Esatto: bisogna essere realisti e considerare che i due o tre veri top non sono roba per noi, e che quelli della fascia immediatamente inferiore (cioè quelli che hanno fatto vedere già ottime cose ma devono confermarsi a quei livelli) non erano facili da prendere.
Su Icardi d'accordo con te, il killer instinct lo possedeva e bisogna vedere solo se ha ancora gli stimoli ed è ancora sul pezzo.

Quanto alla vicenda Suarez, penso sia stato il principale motivo della mancata conferma di Paratici, non solo per l'opportunità persa di avere un grande attaccante, sebbene non in linea con la nuova linea societaria (ingaggio ragionevole e carta di identità non ingiallita), ma anche per le vicende giudiziarie nate a seguito della necessità di avere il passaporto italiano per Suarez causa precedente ingaggio del texano.

Paratici ne ha combinate di ogni.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, zoff70 said:

Speriamo 🙂

si secondo me i l'attacante giusto per noi. se costa 60, allora per vale l'investimento lasciamo stae haaland con raiole etc e per carita icardi no. tutto su dusan con kean l'alternativo e morata ritornato a madrid

Share this post


Link to post
Share on other sites

io i vari vanvatelapesca e co li lascerei, abbiamo visto che una juve stile onu, e' un disastro, bisogna comprare solo italiani, e se penso che potevano avere in rosa da anni barella e co.....ma non avevano il nome fico.

raspadori non so, forse un filo acerbo, ma senza dubbio molto piu' futuribile di morata

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/9/2021 Alle 08:40, Shingo Tamai ha scritto:

Mi piacerebbe che il primo acquisto sia un grande ed esperto dirigente per il mercato.

Cherubini può stargli a fianco e imparare.

Nessuno dei maggiori manager di calcio o calcio mercato in particolare, sarà disponbile ad operare avendo il fiato sul collo dell' inviato speciale della proprietà ( lato Elkaan) nel gruppo dirigenti, ovvero tale "Arrivabene" ,esperto si, ma di formula 1. Vista cotanta competenza, potevano chiamare anche  Alesì o Chiappucci o Dino Meneghin o meglio ancora la Pellegrini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, miticoedgar ha scritto:

Nessuno dei maggiori manager di calcio o calcio mercato in particolare, sarà disponbile ad operare avendo il fiato sul collo dell' inviato speciale della proprietà ( lato Elkaan) nel gruppo dirigenti, ovvero tale "Arrivabene" ,esperto si, ma di formula 1. Vista cotanta competenza, potevano chiamare anche  Alesì o Chiappucci o Dino Meneghin o meglio ancora la Pellegrini.

Per favore, non farmi ricordare della Ferrari ai tempi di Arrivabene...

 

Sia chiaro: non che ora vada molto meglio in quel di Maranello...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Shingo Tamai ha scritto:

Per favore, non farmi ricordare della Ferrari ai tempi di Arrivabene...

 

Sia chiaro: on che ora vada molto meglio in quel di Maranello...

Ciò che dici avvalora la ia tesi , che Arrivabene è alla Juve, solo come "garante" degli interessi di una parte della proprietà. D' altro canto, le intenzioni ben palesate erano quelle di scaricare Andrea, visto che ancora non hanno deciso di cosa si dovrà occupare, si è scelto di inserire un contrappeso tra i due lati della proprietà, in modo da far si che si eprimesse già nel C.d.A. la voce forte del padrone ( quello vero : John Elkaan). La Juve non è più, già da tempo, della famiglia Agnelli, ma della famiglia Elkaan. Il binomio, anche per l' aspetto affettivo si esaurito da tempo, esattamente in due fasi distinte : a) la scomparsa dei due fratelli ; b) farsopoli. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Clodio69 ha scritto:

Paratici ne ha combinate di ogni.....

Paratici non è finito alla Sambenedettese, ma al Tottenham. Vorrà pur dire qualcosa., magari  che è stato lui a non accettare di sottoporsi al "vigiliante" Arrivabene, megafono della voce del padrone ( John Elkaan) già in C.d.A. Solo Cherubini poteva accettare una cosa come questa, così come tempo fa fece "Cobolli & Gigli". In questo momento si sta preparando il terreno per la nomina a Presidente di Alessandro Nasi, ma prima deve esserci l' accordo tra i due "rami" sul come riequilibrare i ruoli. Nasi è ramo Elkaan e Arrivabene sarà il suo collaboratore o verrà piazzato da qualche parte, ma per il momento è li a segnare l' inizio dell' interregno. Non Appena si sistemerà la "questione" Andrea Agnelli ( nel senso di chiarire di cosa si dovrà occupare e i poteri che avrà nella Holding di Famiglia), l' operazione si completerà. Se vogliamo, anche le parole di Buffon " Tolgo il disturbo" vanno in questa direzione, per le note sue vicende famigliari. IN queste fasi di "Interregno" con lo spoiling system conseguente , la squadra non è mai competitiva e questo vale per chiunque e ovunque.

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io al posto di Vlahovic mi prenderei Raspadori, giovane, italiano, tecnico,la Juve ha un gran bisogno di ricreare un gruppo italiano e Raspadori è perfetto, oltretutto giocatori con quelle caratteristiche è parecchio tempo che non li abbiamo,senza scomodare Paolo Rossi, abbiamo avuto gente come Briaschi,Galderisi,Schillaci,Di Vaio, e secondo me il giocatore del Sassuolo è potenzialmente più forte di loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/9/2021 Alle 08:40, Shingo Tamai ha scritto:

Mi piacerebbe che il primo acquisto sia un grande ed esperto dirigente per il mercato.

Cherubini può stargli a fianco e imparare.

Alla Juve?

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, caricato a panettoni ha scritto:

Van de Beek

Raspadori

Terzino sinistro

Terzino destro

Centrale difensivo

Portiere

Ma il fatto che l'olandese a manchester abbia fatto più panca e tribuna che altro non dovrebbe far venire qualche dubbio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Ma il fatto che l'olandese a manchester abbia fatto più panca e tribuna che altro non dovrebbe far venire qualche dubbio? 

Più di qualche dubbio. Sul Manchester United però, non sul giocatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, caricato a panettoni ha scritto:

Van de Beek

Raspadori

Terzino sinistro

Terzino destro

Centrale difensivo

Portiere

Due centrocampisti anziché un centrocampista e un difensore centrale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sognare è bello, non dico di no. Ma le avete lette le notizie sul bilancio dell'altro giorno? Per i prossimi due anni almeno il mercato sarà al risparmio, altro che acquisti top, uno per reparto. Arrivabene è stato scelto da Elkann per tagliare e risanare il bilancio, mica per metterci alla pari delle inglesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, miticoedgar ha scritto:

Paratici non è finito alla Sambenedettese, ma al Tottenham. Vorrà pur dire qualcosa., magari  che è stato lui a non accettare di sottoporsi al "vigiliante" Arrivabene, megafono della voce del padrone ( John Elkaan) già in C.d.A. Solo Cherubini poteva accettare una cosa come questa, così come tempo fa fece "Cobolli & Gigli". In questo momento si sta preparando il terreno per la nomina a Presidente di Alessandro Nasi, ma prima deve esserci l' accordo tra i due "rami" sul come riequilibrare i ruoli. Nasi è ramo Elkaan e Arrivabene sarà il suo collaboratore o verrà piazzato da qualche parte, ma per il momento è li a segnare l' inizio dell' interregno. Non Appena si sistemerà la "questione" Andrea Agnelli ( nel senso di chiarire di cosa si dovrà occupare e i poteri che avrà nella Holding di Famiglia), l' operazione si completerà. Se vogliamo, anche le parole di Buffon " Tolgo il disturbo" vanno in questa direzione, per le note sue vicende famigliari. IN queste fasi di "Interregno" con lo spoiling system conseguente , la squadra non è mai competitiva e questo vale per chiunque e ovunque.

Tieni anche una rubrica on line dove si possono seguire le tue verità ? O hai dei DVD, una serie su Netflix... ? Mi piacerebbe seguirti, ultimamente ho un po' di insonnia 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, miticoedgar ha scritto:

Paratici non è finito alla Sambenedettese, ma al Tottenham. Vorrà pur dire qualcosa., magari  che è stato lui a non accettare di sottoporsi al "vigiliante" Arrivabene, megafono della voce del padrone ( John Elkaan) già in C.d.A.

La tua visione ci sta ed è uno scenario non dico vero, ma credibile. Lo vedremo. Eccepisco solo alla frase che ho citato. Ho sempre visto Paratici come uomo di Agnelli, suo 'portavoce', per non dire fantoccio. Nel momento in cui Agnelli perde potere, o peggio, i primi a cadere sono i suoi uomini, fatalmente, perchè come dici tu, toccare lui direttamente non è cosa che puoi e vuoi fare in modo immediato e roboante. Gli togli la corte. Succede in ogni grande società. Quindi a mio avviso quello di Paratici rimane un allontanamento, e il Tottenham semplicemente uno scivolo, una pacca sulla spalla ottenuta tramite conoscenze, forsanche della stessa proprietà 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Shingo Tamai ha scritto:

Eventualmente, perché no?

La Famigghia non si fiderebbe mai di uno sconosciuto ..

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/7/2021 at 8:46 AM, Rotting Corpse said:

Gravenberch e Vlahovic e siamo a posto

poi un altra mezzala, ala sinistra, terzino sinistro, difensore ma anche terzino destro di ruolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chissà quanti altri nomi verranno fuori nel frattempo e chi poi alla fine prenderemo.

Al solito sono articoli fatti per associazioni di idee più che per notizie certe che, peraltro, nessuno può avere oggi. Fra un anno potranno cambiare tante cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.