Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Cherubini a TS: "Con Kean abbiamo anticipato il futuro. Haaland un rimpianto. Dybala centrale nel progetto, siamo fiduciosi sul rinnovo. Su CR7 e Locatelli..."

Recommended Posts

1 minuto fa, AresTest ha scritto:

Ma non credo fosse Higuain il problema , ma qualcun altro

Quale giovane centroavanti avrebbe scelto la Juve sapendo di aver in squadra Ronaldo

Non ho la certezza, ma credo proprio che tu ti sbagli.

Il problema era proprio Higuain, che infatti giocava sempre con Ronaldo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, LorenzoT ha scritto:

io lo stesso, faccio altro e ho profondo rispetto per la professionalità. Non mi azzardo a dar consigli su una materia che non conosco a chi invece quella materia rumina dalla mattina alla sera per professione. E' questo controsenso che mi fa piangere dal ridere. Comunque, a proposito, devo lavorare e non voglio alimentare polemiche, quindi mi scuso per l'aggressività del post e ti saluto con cordialità.

Apprezzo e ti saluto cordialmente anch'io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia in che mani siamo.

 

Totale ridimensionamento a partire dalla competenza dei dirigenti

 

Che pena anni bui in arrivo.

 

Non hanno intenzione di investire mi adeguo alla loro scelta 0 soldi alla Juve quest'anno.

Niente stadio, niente member, niente merchandising.

 

Se si investe contribuisco se ci si ridimensiona mi adeguo.

  • Mi Piace 1
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non avete imparato granché dalla vicenda Haaland.
Vlahovic poteva essere fattibile quest'anno, ora è già irraggiungibile.
Campa cavallo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ale0306 ha scritto:

Non ho la certezza, ma credo proprio che tu ti sbagli.

Il problema era proprio Higuain, che infatti giocava sempre con Ronaldo.

 

Non è che avevamo Haaland in squadra e giocava Higuain

Sono giovane in rampa di lancio e quale squadra scelgo? quella con Ronaldo dentro?

Raiola l'ha consigliato bene non è andato in nessun TOP club ed hanno avuto ragione

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Liquid ha scritto:

Non avete imparato granché dalla vicenda Haaland.
Vlahovic poteva essere fattibile quest'anno, ora è già irraggiungibile.
Campa cavallo.

Ma nemmeno quest'anno. Figurati. Con che soldi? L'anno scorso magari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Perché sento odore di J.C.Blanc? uum

Il salisburgo, al massimo

Sì, ma io il rimpianto più grande ce l'ho per non averlo preso dal Salisburgo. Prenderlo dal Molde sarebbe stato come pescare un Gratta&Vinci da 5 milioni di Euro, ma quando è andato via dal Salisburgo, l'operazione di acquisto ebbe cifre molto simili a quella che negli stessi giorni stavamo portando a termine noi per Kulusevski. Poi va detto che noi ipervalutammo Muratore nella trattativa con l'Atalanta e che il Salisburgo ci avrebbe riso in faccia se avessimo proposto tale formula a loro. Inoltre lo stipendio di Haaland è più alto di quello di Kulusevski, ma per ciò che mi riguarda, il rimpianto ce l'ho. 

 

Poi che col cuore del tifoso è facile ragionare e soprattutto sragionare, è sacro santo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, AresTest ha scritto:

Ma non credo fosse Higuain il problema , ma qualcun altro

Quale giovane centroavanti avrebbe scelto la Juve sapendo di aver in squadra Ronaldo

Fu una concatenazione di eventi dove non va trascurato lo sberleffo che Paratici ci teneva tanto di fare a Marotta soffiandogli Kulusevski. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo tornati al “cogliere le opportunità” di epoca marottiana, solo che adesso lo faremo con una dirigenza di novizi e raccomandati. Il progetto di una Juve top europea si è sfracellato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pablito77! ha scritto:

Rimpianto non averlo preso dal Molde e poi insistere non prendendolo un paio di anni fa. 
 

L’operazione Haaland è costata quanto l’operazione Kulusevski. Qualcosa in più per l’ingaggio del vichingo, ma vuoi mettere adesso? 
 

Tutto perché il ragazzo voleva garanzie sul suo impiego e non gliele avete date per puntare su un Higuain in fase di caduta libera. 
 

Altroché rimpianto, mi viene da piangere se ci penso. 

La cosa terrificante è che noi pare abbiamo detto ad Haaland (seppur al tempo non fosse nessuno) ; sei bravino ragazzo, ma per l'Under23 o per un prestito alla Cremonese (sparo un nome a caso).......okkkk 😭

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Furia Ceca1985 ha scritto:

Intervista molto interessante.la cosa e' chiara mai più colpi folli.mi da l'idea che cherubini sia molto più ferrato di paratici nel ruolo di ds.

L'unico colpo veramente folle credo che lo abbia fatto Agnelli con l'acquisto di Ronaldo. Da lì la confusione.

Detto ciò più che le parole contano i fatti e il campo.

Se punti sui giovani, a maggior ragione se italiani, devi saperli prendere quelli giusti al momento giusto, cosa non semplice.

Se mi dici che la squadra è già competitiva senza nessun acquisto, sei in malafede o sei incompetente (cosa che non credo) perchè vieni da un quarto posto e hai delle mancanze evidenti.

Insomma parole di circostanza che tutto sommato ci possono stare. 

Certo se analizziamo la realtà mi sembra che ci sia poco da stare sereni.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh ma ci fosse un commento che entra nel merito di quello che dice Cherubini su Haaland e sulla dialettica che si instaura per questo tipo di profilo ... sarebbe troppo intelligente per questo forum? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ★ Sgt. Fenix ★ ha scritto:

Spero che con tutti i parametri zero del 2022 si possa almeno porre rimedio a centrocampo.

Ci sarebbe Lorenzo Pellegrini e Kessie a 0.

Vediamo di prendere almeno loro

Pellegrini non mi piace sinceramente 

Kessie possiamo permettercelo eventualmente? Se decide di non rinnovare la fila sarà lunga

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall'intervista si evincono ANCHE cose positive..

 

- basta acquisti di over30/non giovani

basta ingaggi alti e quindi parametri invendibili.

finalmente si acquistano giovani talenti

 

sicuramente dispiace che non ci saranno più campioni super costosi.. ma dopo Ronaldo(tolgo il giovanissimo de ligt) gli acquisti maggiori sono Berna e Douglas costa, quindi non ci perdiamo molto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Marko94 ha scritto:

Lo avremmo bruciato. Tuttora sarebbe in panchina a guardare i Pandev, i Caputo, gli Zapata ecc ecc

Quando un giocatore é forte i sono pochi caxxi, magari faceva due allenamenti con noi e si decideva di non mandarlo in prestito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala al centro del progetto mi sembra un rischio senza senso, non ha mai dimostrato costanza di prestazioni e personalità per esserlo. Solo perché è bravo tecnicamente mi sembra un po’ poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Guidoss ha scritto:

Quando un giocatore é forte i sono pochi caxxi, magari faceva due allenamenti con noi e si decideva di non mandarlo in prestito

Beh credo che ste decisioni siano prese in anticipo , lhattern o come diavolo si scrive gia avevano scelto di darlo in prestito

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, azionistaminore ha scritto:

Siamo tornati al “cogliere le opportunità” di epoca marottiana, solo che adesso lo faremo con una dirigenza di novizi e raccomandati. Il progetto di una Juve top europea si è sfracellato. 

Se siamo tornati a questo punto, evidentemente qualcuno ha sbagliato in precedenza, costringendoci a qualche anno di riassestamento dei conti.
Le operazioni dissennate non credo siano state condotte in prima persona da Cherubini, al quale darei tempo e fiducia prima di stroncarlo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, AresTest ha scritto:

Non è che avevamo Haaland in squadra e giocava Higuain

Sono giovane in rampa di lancio e quale squadra scelgo? quella con Ronaldo dentro?

Raiola l'ha consigliato bene non è andato in nessun TOP club ed hanno avuto ragione

Lui sarebbe stato il sostituto ideale di Higuain e comunque poter giocare con Ronaldo in squadra è sempre stato un vanto e non un limite.

Raiola ha detto chiaramente che noi gli abbiamo proposto di giocare in Under23, quello è il problema.

Se poi il genio sia stato Paratici, oppure che sia stato Sarri (ne dubito, visto che a Natale era già un separato in casa) che abbia magari dato un parere negativo questo non lo so, di sicuro è un giocatore che per fisicità e prorompenza avrebbe solo fatto comodo al gioco di Ronaldo.

Ormai è andato, inutile prolungare l'agonia ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parole molte serie quelle di Cherubini ma che un tifoso non vorrebbe mai sentire.

Giustissimo tutto ciò che dice, ma è evidente che le possibilità di primeggiare in Europa saranno pari a zero per molti anni.

A chi rimpiange Haaland dico: anche se fosse venuto, ora sarebbe impossibile trattenerlo, quindi è irrilevante.

Sfumata la Superlega, dobbiamo rassegnarci al fatto che i top player andranno in Premier League o al PSG o al Bayern.

Tutto il resto del mondo farà da spettatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, robros ha scritto:

Certo, riuscissimo a metterci nelle condizioni si', ma lui ha cercato di essere onesto e realista, dicendo che ora la priorità è ricostituire un gruppo coeso, con giovani italiani. Poi le opportunità le colgono, ma è dura che Vlahovic lo sarà. Un progetto diverso significa non acquisti fatti e finiti e quindi di alto costo, ma fare crescere gente all'interno. 

 

Come dire, se qualcuno ci paga 40 mln Rabiot e nello stesso tempo Vlahovic ci dice che vuol venire da noi, magari ci proviamo. Ma la linea di principio del progetto è un'altra

Non è indispensabile fare chissà quali ricavi dalle cessioni. È fondamentale abbattere il costo del lavoro. Cioè gli stipendi. A parte Dybala e De Ligt che devono essere le colonne della Juventus dei prossimi anni, gli altri stipendi devono essere riportati sotto una certa soglia. Già liberarsi di certi stipendi significa fare molti spazio per nuovi acquisti. 80 milioni per Vlahovic se il bilancio non è intasato dagli stipendi non è sicuramente un problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, robros ha scritto:

Ma nemmeno quest'anno. Figurati. Con che soldi? L'anno scorso magari.

Di primo acchito la pensavo così anche io. Ma pensa a quanto hanno smenato tra la minusvalenza di Ronaldo e l'acquisto di Kean.
Si poteva fare molto meglio, a lavorare bene era fattibile. Mia opinione ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, zebra67 ha scritto:

Se siamo tornati a questo punto, evidentemente qualcuno ha sbagliato in precedenza, costringendoci a qualche anno di riassestamento dei conti.
Le operazioni dissennate non credo siano state condotte in prima persona da Cherubini, al quale darei tempo e fiducia prima di stroncarlo.

La principale operazione dissestata l'ha condotta chi è ancora saldamente al comando. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.