Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Pep BlackWhite

Perché rinunciamo a giocare quando andiamo in vantaggio?

Recommended Posts

1 minuto fa, Lucifer_MorningSTAR ha scritto:

comunque se eravamo stanchi avevamo 5 cambi, ne sono stati usati 3... 

vero anche questo. 

si vedeva già a fine primo tempo che eravamo cotti

al di là di una preparazione atletica indecente per una squadra di calcio professionistica (ma cosa aspettano a cacciare a pedate tutti questi incompetenti che da anni ci regalano il record mondiale di infortuni e una preparazione da torneo dei bar di ferragosto?), bisognava fare 3 cambi nell'intervallo ed eventualmente un altro a metà ripresa... ricordo che Allegri anni fa al 60' circa faceva 2 cambi che spesso indirizzavano la partita, certo aveva gente più forte in panca

ieri Chiesa, McKennie e Kulusevski li avrei fatti entrare a inizio ripresa

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Giupolfour ha scritto:

È stata chiaramente una provocazione…se a 15 min dalla fine metto kean, chiesa e kulu e questi non solo non attaccano ma non danno nemmeno una mano in difesa perché comunque sull’1-0 contro una squadra come il Milan devi dare tutto per portare 3 punti a casa allora a sto punto metto direttamente gente che difende e tutti a casa. 

ah certo, la colpa è di chiesa, kulusevski e kean.

 

Non di chi difende battagliando davanti al portiere ed esaltandosi, come chiellini e bonucci. 

 

Che sia dannata la vittoria agli europei , se avessero convocato alexander arnold finiva 4 a 0 la finale .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, JVS ha scritto:

Questo forum trasuda analfabetismo funzionale e incapacità di guardare le partite.

Dopo 60 minuti eravamo cotti. La Juventus non ha rinunciato a giocare, fin quando ha potuto non ha fatto capire niente al Milan. D'altro canto se credete che Allegri abbia chiesto specificamente a Bentancur di smettere di pressare, a Dybala di smettere di correre, a Morata di infortunarsi, ecc. forse avete qualche problema.

Non proiettate le vostre turbe mentali sulla Juventus.

Il problema è proprio questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Batman&Robin ha scritto:

se avessero convocato alexander arnold

purtroppo per loro era infortunato...

ma non è certo stato quello il problema, Walker non è Arnold ma il suo lo ha fatto

l'Inghilterra ha in piccolo gli stessi problemi della Juve... tanti esterni e seconde punte fortissimi (Grealish, Foden, Sterling, Greenwood, Rashford, Sancho e chi più ne ha più ne metta) e un centrocampo al confronto mediocre, con il solo Henderson tecnicamente all'altezza (Rice e Phillips sono eccellenti guastatori ma quanto a impostazione non sono granché).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché allegri ha questa mentalità o filosofia del horto muso, la vittoria di misura e di sofferenza poi è sempre stata la vittoria simbolo della juve, lo dice la storia salvo rare eccezioni con lippi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, JVS ha scritto:

Succede, visto che il Milan è stato dominato per 60 minuti ieri sera. Ma la partita l'hai vista?

dominato 60 minuti?!ma davvero?sei serio o sei Allegri infiltrato nel forum?No perchè abbiamo giocato 92 minuti dietro la linea della palla cercando di sfruttare qualche ripartenza senza avere i giocatori adatti per farlo a parte morata.

 

a casa mia dominare significa avere possesso palla, di campo ed occasioni da gol.il tutto senza concedere nulla all'avversario.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non abbiamo rinunciato a niente, semplicemente abbiamo finito la benzina, specialmente davanti, ed i cambi (offensivi) che ha fatto erano per tutto, fuorché difendersi ed abbassarsi.

E dopo esser passati in vantaggio abbiamo avuto più di una chance per segnare ancora, non abbiamo assolutamente pensato a difenderci, non abbiamo abbassato la linea di pressing. Se Bentancur non sbaglia un passaggio elementare per Rabiot, la chiudiamo e finisce lì.

Da qui la provocazione del "dovevo fare cambi difensivi". Ovvero, se tanto non volete più spingere (e i nuovi entrati non aiutano dietro), tanto valeva difendersi davvero e stop.

Share this post


Link to post
Share on other sites
fa
 
Quoto

 

   2 ore fa,  JVS ha scritto: 

Questo forum trasuda analfabetismo funzionale e incapacità di guardare le partite.

Dopo 60 minuti eravamo cotti. La Juventus non ha rinunciato a giocare, fin quando ha potuto non ha fatto capire niente al Milan. D'altro canto se credete che Allegri abbia chiesto specificamente a Bentancur di smettere di pressare, a Dybala di smettere di correre, a Morata di infortunarsi, ecc. forse avete qualche problema.

Non proiettate le vostre turbe mentali sulla Juventus.

Il problema è proprio questo...

 

Magari se non difendessimo a 100 metri dalla porta avversaria costringendo i giocatori a farsi tutto il campo una volta riconquistata palla , durerebbero più di 60 minuti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Stray Cat ha scritto:

vero anche questo. 

si vedeva già a fine primo tempo che eravamo cotti

al di là di una preparazione atletica indecente per una squadra di calcio professionistica (ma cosa aspettano a cacciare a pedate tutti questi incompetenti che da anni ci regalano il record mondiale di infortuni e una preparazione da torneo dei bar di ferragosto?), bisognava fare 3 cambi nell'intervallo ed eventualmente un altro a metà ripresa... ricordo che Allegri anni fa al 60' circa faceva 2 cambi che spesso indirizzavano la partita, certo aveva gente più forte in panca

ieri Chiesa, McKennie e Kulusevski li avrei fatti entrare a inizio ripresa

Prima di prendervela con la preparazione guardate le statistiche , 4 dei 5 giocatori che hanno corso di più sono della Juve nella partita di ieri….

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rdj67 ha scritto:

Ah perché prima di fare goal giochiamo? Non me ne ero accorto 

Fare gol è un'altro dei nostri tanti problemi... finora abbiamo quasi sempre segnato solo su cappelle clamorose degli avversari, vedi Napoli, Malmö e ieri sera.

Produciamo pochissime occasioni da gol, e la mancanza di un centravanti d'area e di centrocampisti che sappiamo inserirsi e vedere la porta fanno il resto.

Se davanti alla porta si presenta chiunque diverso da Dybala, Morata o Chiesa le speranze di centrarla sono praticamente nulle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, sicka ha scritto:

dominato 60 minuti?!ma davvero?sei serio o sei Allegri infiltrato nel forum?No perchè abbiamo giocato 92 minuti dietro la linea della palla cercando di sfruttare qualche ripartenza senza avere i giocatori adatti per farlo a parte morata.

 

a casa mia dominare significa avere possesso palla, di campo ed occasioni da gol.il tutto senza concedere nulla all'avversario. 

 

92 minuti dietro la linea della palla? Accendi la tv la prossima volta prima di quotarmi ;)

2 minuti fa, rdj67 ha scritto:
fa
 

Magari se non difendessimo a 100 metri dalla porta avversaria costringendo i giocatori a farsi tutto il campo una volta riconquistata palla , durerebbero più di 60 minuti

Abbiamo difeso a 100 metri della porta? Se la pensi cosi', ti suggerisco di comprare degli occhiali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, JVS ha scritto:

Questo forum trasuda analfabetismo funzionale e incapacità di guardare le partite.

Dopo 60 minuti eravamo cotti. La Juventus non ha rinunciato a giocare, fin quando ha potuto non ha fatto capire niente al Milan. D'altro canto se credete che Allegri abbia chiesto specificamente a Bentancur di smettere di pressare, a Dybala di smettere di correre, a Morata di infortunarsi, ecc. forse avete qualche problema.

Non proiettate le vostre turbe mentali sulla Juventus.

L' hai vista la partita del Torino? Hai visto che pressing feroce chiedeva Juric? Hai visto che, nel momento in cui la squadra è calata di intensità, Juric ha fatto 5 cambi con gente che pressava in maniera ancora più feroce di quelli usciti?

Ecco, se 4 o 5 giocatori smettono di correre, tu li cambi al 60esimo e non tra il 75esimo e il 90esimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, JVS ha scritto:

92 minuti dietro la linea della palla? Accendi la tv la prossima volta prima di quotarmi ;)

ma va la fenomeno....parliamo 2 lingue diverse e sti *, ognuno ha le sue ragioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è una diceria sempre più faziosa secondo. Non abbiamo rinunciato ne a Napoli, ne ieri, ne tantomeno a Malmoe dove abbiamo stravinto.

 

Io ho visto anche un bel calcio nel primo tempo.. E Allegri rimarrà almeno 2 anni, piaccia o non piaccia. Accettatevi.

 

 

 image.png.9d556b309e73560a845e532450a568a4.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, gigle ha scritto:

Prima di prendervela con la preparazione guardate le statistiche , 4 dei 5 giocatori che hanno corso di più sono della Juve nella partita di ieri….

A parte che si deve correre in 10, ma il calcio non è la maratona e nemmeno la marcialonga; non sono solo i km percorsi che contano ma come e quando li corri, oltre che la capacità di farlo sia all'inizio che alla fine della partita e di essere lucidi quando lo si fa. 

Ci sono troppi giocatori che dopo un'ora di gioco hanno la lingua penzoloni mentre gli avversari continuano a correre come prima.

Se Dybala, peraltro ieri tra i migliori, dopo un'ora non ce la fa più mentre il Rebic, il Bejrami o l'Anguissa di turno corrono come se niente fosse qualche domanda io me la faccio ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Amadir ha scritto:

La preparazione è volta a volare a marzo. .sisi

Se non pregiudichiamo totalmente la stagione fino ad allora...

1 ora fa, albin ha scritto:

Abbiamo dominato la partita giocando 30 metri dietro di loro, io mi chiedo se alcuni guardano la partita. Morata il più avanzato dei nostri era sulla linea del metà campo.

IMG_20210920_142004.jpg

Ecco, perfetto... la grafica messa da te è evidente, i numeri e le statistiche non mentono.

 

Vi sbloccherò un ricordo che forse non piacerà a qualcuno di voi ma spiega la "metodologia" di Allegri...

 

Correva l'anno 2018, un 11 Aprile con una grande partita da affrontare: il ritorno in casa di Juve - Real Madrid con un 0-3 da recuperare. Una mission impossible.

Senza fare il riassunto della partita vado direttamente al quarto d'ora del secondo tempo.

Siamo in vantaggio 3-0, lo stadio una bolgia infernale e il Real non ci stava capendo più niente, sei ad un passo dallo stenderli del tutto.

Il Real con 3 sostituzioni già fatte al 30° del secondo tempo... noi UNA.

Cosa fece Allegri? Tenne l'equilibrio in campo senza buttare dentro Cuadrado per ribaltare totalmente la partita sulla destra...

Puntava ai supplementari, il 3-0 a lui bastava altrimenti i cambi li portavi a termine per dare l'ultima scossa tattica alla partita.

Sappiamo tutti com'è andata a finire...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, dany-aq ha scritto:

L' hai vista la partita del Torino? Hai visto che pressing feroce chiedeva Juric? Hai visto che, nel momento in cui la squadra è calata di intensità, Juric ha fatto 5 cambi con gente che pressava in maniera ancora più feroce di quelli usciti?

Ecco, se 4 o 5 giocatori smettono di correre, tu li cambi al 60esimo e non tra il 75esimo e il 90esimo.

Esatto. Infatti Allegri ha sbagliato i cambi. L'ho scritto.

2 minuti fa, Nina Cesaroni ha scritto:

Questa è una diceria sempre più faziosa secondo. Non abbiamo rinunciato ne a Napoli, ne ieri, ne tantomeno a Malmoe dove abbiamo stravinto.

 

Io ho visto anche un bel calcio nel primo tempo.. E Allegri rimarrà almeno 2 anni, piaccia o non piaccia. Accettatevi.

 

 

 image.png.9d556b309e73560a845e532450a568a4.png

Non lo capiscono. Scrivono che e' una questione di mentalita'. Pensano che sia come alla Playstation. Ma nella realta' se Bentancur non ha piedi buoni, sbaglia il passaggio e non facciamo gol.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Amadir ha scritto:

Non è possibile. Economicamente. A meno che non sia Allegri stesso a licenziarsi (stesse probabilità che la mia domanda per lavorare in Brazzers venga accettata).

La preparazione è volta a volare a marzo. .sisi

Hai la mia massima stima per la proposta di lavoro che hai fatto 🙂

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra tutto piuttosto evidente. La splendida idea di calcio del livornese è quella di difendersi con le due linee piantate entro il limite della nostra area, dopodichè Morata e gli esterni di centrocampo possono solo cercare lo strappo stile caccia alla lepre.... lo provi una, due, quattro, cinque volte, alla ottava non ne hanno più. Nel primo tempo alex sandro, morata e pochi altri lo hanno fatto, nel secondo tempo abbiamo finito per rintanarci (complice anche quella maledetta concezione tutta allegriana che l' 1-0 è un risultato perfetto). Quanto a Dybala, si sapeva che il suo ruolo sarebbe tornato ad essere il "taglia e cuci" a centrocampo, perchè per prendere d'infilata l'avversario quando sei cosi rintanato servono per forza visione di gioco e aperture precise a scavalcare la prima pressione.... qualità che ha solo lui in questa rosa. Togli lui e Cuadrado e puoi mandare il portiere avversario a bersi un the caldo....

Non era mica un vezzo inutile di Sarri o di Pirlo quello di alzare sta * di linea di difesa (il primo addirittura osava chiedere che tenessero i piedi piantati sulla linea di centrocampo, prima di essere masticato e rigettato dallo spogliatoio)... ora invece c'è uno che pensa di aver perso perchè non ha infoltito ancora di più l'area, difesa di Fort Apache stile Chelsea di Di Matteo. Peccato che non abbiamo un Drogba, però.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Trezegol_88 ha scritto:

Gli avversari non c'entrano nulla se giochiamo sempre e solo un tempo a partita....

È incredibile il calo fisico che ha questa squadra.... e non solo da quest'anno....

C'entrano eccome, se non c'é un divario mostruoso é perfettamente normale che ci siano fasi migliori per una squadra e peggiori per l'altra.

In generale comunque le squadre di Allegri migliorano molto con l'andare delle giornate anche sul piano della tenuta atletica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

C'entrano eccome, se non c'é un divario mostruoso é perfettamente normale che ci siano fasi migliori per una squadra e peggiori per l'altra.

In generale comunque le squadre di Allegri migliorano molto con l'andare delle giornate anche sul piano della tenuta atletica.

Sì ma noi caliamo sempre.... sia che giochiamo contro l'Empoli, sia che giochiamo contro il Milan....

Anche per quanto riguarda il fatto che con Allegri la condizione fisica migliora nel tempo.... Ni....

Dipende quale stagione si prende come riferimento.

Per dire, l'ultimo anno di Allegri non ricordo una gran condizione fisica.... Le stagioni precedenti, invece, meglio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.