Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Nedved: "Il rinnovo di Dybala? Ci siamo. Sono preoccupato dei punti che abbiamo, non dalle prestazioni. Contro il Milan la prova è stata migliore rispetto a quella in Champions"

Recommended Posts

1 minute ago, ventinove said:

Dybala é stato determinante per ottenere i risultati post Berlino.

La nostra crescita di squadra -graduale ed equilibrata- si é interrotta nel momento in cui abbiamo preso il pacco dal Real Madrid.

Un pacco che nessuna squadra europea voleva ritirare.

Un pacco di cui Florentino Perez voleva liberarsi e ci é riuscito spillandoci 100 milioni.

Un capolavoro, e un atto di idiozia completa concretizzato dallo stesso dirigente che in due estati ha comprato Romero a 25, venduto a 16 e ricomprato a 55. 

Purtroppo spalleggiato dal presidente, in questi caso.

Da quel momento, passata l'euforia al godersi i titoli di giornale e le facce degli avversari in TV, sgomenti per l'acquisto di Ronaldo, è arrivato il campo.

E il campo ha sentenziato che quel signore col numero 7 è venuto qui solo per esclusivo e proprio interesse economico e personale (record), cannibalizzando tutti i compagni di reparto,  accentrando ogni cosa (facile da gestire per gli avversari) e godendo di privilegi di cui mai aveva goduto in passato lui e men che meno nessuno alla Juve.

I risultati sono evidenti: calciava più di ogni giocatore nei primi 5 campionati ed aveva la media gol più bassa; forte con i deboli e debole con i forti (si contano sulle dita di una mano i suoi gol in partite negli snodi decisivi delle stagioni), e per lo stipendio che ha percepito ha fatto piangere di gioia facendo gridare al miracolo 1 volta in 3 anni: la sera contro l'Atletico.

Dybala ha fatto una stagione buona, il primo anno.  Il pacco l'abbiamo preso con Higuain, per far posto al quale abbiamo dovuto separare Dybala e Mandzukic che si trovavano a memoria.  Mandzukic si é riciclato in mediano aggiunto, Dybala é rimasto un attaccante occasionale, cioé, se si presenta l'occasione attacca se no gironzola fra il centrocampo, la panchina e l'infermeria.  In 3 anni Ronaldo ha segnato piú gol per la Juventus di quanti ne abbia fatti Dybala in 7: chi dei due ha rubato lo stipendio, chi si é fatto gli affari suoi?  O i gol di Ronaldo contavano solo per le sue statistiche e non per il punteggio delle partite della Juventus?

 

Poi, i 3 allenatori che hanno fatto fatica a usare Ronaldo (che nel frattempo é in testa alla Premier League al servizio di un "genio" :hysterical: della panchina come Solskjaer...) fanno la stessa fatica per collocare Dybala in campo, con benefici ben inferiori anche quando ci riescono (segna la metá!), quindi dopo 7 anni non sarebbe il caso di ammettere che la scommessa fatta su Dybala (magari non solo per colpa sua: Marotta ci ha messo del suo, sbattendogli Higuain sul muso) é stata persa?  Baggio é stato mandato via per molto meno (e meno male!), ma Dybala di Baggio al massimo vale uno dei tacchetti, suvvia.

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, ventinove ha scritto:

Dybala é stato determinante per ottenere i risultati post Berlino.

La nostra crescita di squadra -graduale ed equilibrata- si é interrotta nel momento in cui abbiamo preso il pacco dal Real Madrid.

Un pacco che nessuna squadra europea voleva ritirare.

Un pacco di cui Florentino Perez voleva liberarsi e ci é riuscito spillandoci 100 milioni.

Un capolavoro, e un atto di idiozia completa concretizzato dallo stesso dirigente che in due estati ha comprato Romero a 25, venduto a 16 e ricomprato a 55. 

Purtroppo spalleggiato dal presidente, in questi caso.

Da quel momento, passata l'euforia al godersi i titoli di giornale e le facce degli avversari in TV, sgomenti per l'acquisto di Ronaldo, è arrivato il campo.

E il campo ha sentenziato che quel signore col numero 7 è venuto qui solo per esclusivo e proprio interesse economico e personale (record), cannibalizzando tutti i compagni di reparto,  accentrando ogni cosa (facile da gestire per gli avversari) e godendo di privilegi di cui mai aveva goduto in passato lui e men che meno nessuno alla Juve.

I risultati sono evidenti: calciava più di ogni giocatore nei primi 5 campionati ed aveva la media gol più bassa; forte con i deboli e debole con i forti (si contano sulle dita di una mano i suoi gol in partite negli snodi decisivi delle stagioni), e per lo stipendio che ha percepito ha fatto piangere di gioia facendo gridare al miracolo 1 volta in 3 anni: la sera contro l'Atletico.

d'accordo sulla follia e il fallimento dell'investimento di Ronaldo. Ma Dybala?

Veniva già da un anno sottotono. Dopo il 2017 non si era più riconfermato a certi livelli.

Io mi aspettavo che crescesse con Ronaldo, che fosse per lui uno stimolo ed un modello non che se la facesse sotto e scomparisse.

Un'involuzione imbarazzante. Uno se è forte davvero, lo dimostra sempre non cerca alibi come i fanboy qui presenti fanno da anni.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, chrimmers ha scritto:

Se rinnovano alle cifre che circolano, non lo vendi mai piú.

Peró é anche vero che Dybala é un giocatore che non ha qualitá fisiche e atletiche idonei al calcio moderno, per cui  l'ingaggio cambia poco secondo me. Non ha comunque mercato.

 

Parole sante!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me dybala piaceva molto e per molti aspetti tuttora mi piace .. Fino ad un anno fa l'ho sempre difeso, oggi però ho grosse perplessità sul rinnovo perché mi sembra un giocatore in netto calo fisico... Detto questo nella Juve attuale è l'unico che può inventare qualcosa.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la durata del contratto è una questione ancora più critica rispetto allo stipendio stesso.

 

Dybala non è mai stato atleticamente prestante, ma ora sembra già in netto calo, nonostante la super preparazione speciale dell'estate scorsa (con tanto di topic aperto ad hoc per esaltarne la forma scintillante .ghgh )

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Forrest Bondurant ha scritto:

Di sicuro per come lo utilizza Allegri De Paul sarebbe più utile perché sarebbe nel suo ruolo mentre Dybala lì è totalmente sprecato.

Esattamente.

Che ci faremmo allora con una spesa di 80 milioni lordi in quattro anni?

 

Se questo è l'andazzo, o l'uno o l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Esattamente.

Che ci faremmo allora con una spesa di 80 milioni lordi in quattro anni?

 

Se questo è l'andazzo, o l'uno o l'altro.

Si va a mascherare l'impossibilità di prendere un altro giocatore che sia almeno alla pari di Dybala...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ventinove ha scritto:

Dybala é stato determinante per ottenere i risultati post Berlino.

La nostra crescita di squadra -graduale ed equilibrata- si é interrotta nel momento in cui abbiamo preso il pacco dal Real Madrid.

Un pacco che nessuna squadra europea voleva ritirare.

Un pacco di cui Florentino Perez voleva liberarsi e ci é riuscito spillandoci 100 milioni.

Un capolavoro, e un atto di idiozia completa concretizzato dallo stesso dirigente che in due estati ha comprato Romero a 25, venduto a 16 e ricomprato a 55. 

Purtroppo spalleggiato dal presidente, in questi caso.

Da quel momento, passata l'euforia al godersi i titoli di giornale e le facce degli avversari in TV, sgomenti per l'acquisto di Ronaldo, è arrivato il campo.

E il campo ha sentenziato che quel signore col numero 7 è venuto qui solo per esclusivo e proprio interesse economico e personale (record), cannibalizzando tutti i compagni di reparto,  accentrando ogni cosa (facile da gestire per gli avversari) e godendo di privilegi di cui mai aveva goduto in passato lui e men che meno nessuno alla Juve.

I risultati sono evidenti: calciava più di ogni giocatore nei primi 5 campionati ed aveva la media gol più bassa; forte con i deboli e debole con i forti (si contano sulle dita di una mano i suoi gol in partite negli snodi decisivi delle stagioni), e per lo stipendio che ha percepito ha fatto piangere di gioia facendo gridare al miracolo 1 volta in 3 anni: la sera contro l'Atletico.

Snocciolare una serie di argomentazioni ridicole per avvalorare la tesi che Ronaldo sia stato un “pacco”…

Peccato che nella vita reale, quella del “le jeu du ballon”, abbiamo avuto in squadra uno dei giocatori più forti di tutti i tempi…E questo resterà nella storia del calcio, sopravviverà (per fortuna) a me, a te, ed a tutti i tifosi pro o contro…

Per il futuro mi auguro  di avere 10, 100, 1000 cannibali che fagocitino i vari “pulcini bagnati” razzolanti in mezzo al campo..

 

P.s. La finale col Real l’avrei voluta giocare con Cristiano da noi è Paulo da loro…pensa te…

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Atlantic ha scritto:

Si va a mascherare l'impossibilità di prendere un altro giocatore che sia almeno alla pari di Dybala...

Alla pari del Dybala di adesso francamente non credo ci voglia molto, soprattutto se continui a farlo giocare a 50 metri dalla porta.

 

Nessuno ci obbligherebbe comunque a prendere uno con le stesse identiche caratteristiche.

Magari vai sulla mezzala forte e fai 433.

Oppure rimani con questo assetto e cerchi un trequartista di passo.

 

Credo che di soluzioni se ne troverebbero più d'una, con un budget di 20 milioni sulla PdF da investire su un calciatore.

 

Di certo c'è che questo Dybala in questa collocazione tattica non è utile a nessuno.

Rinnovare a quelle cifre e mantenere lo status quo tattico è una follia.

Imho.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Alla pari del Dybala di adesso francamente non credo ci voglia molto, soprattutto se continui a farlo giocare a 50 metri dalla porta.

 

Nessuno ci obbligherebbe comunque a prendere uno con le stesse identiche caratteristiche.

Magari vai sulla mezzala forte e fai 433.

Oppure rimani con questo assetto e cerchi un trequartista di passo.

 

Credo che di soluzioni se ne troverebbero più d'una, con un budget di 20 milioni sulla PdF da investire su un calciatore.

 

Di certo c'è che questo Dybala in questa collocazione tattica non è utile a nessuno.

Rinnovare a quelle cifre e mantenere lo status quo tattico è una follia.

Imho.

D'accordo sul fatto che non si debba necessariamente trovare un sostituto "esatto", meno d'accordo sull'idea di poter trovare qualcuno di veramente valido senza spendere almeno 35-40 milioni. E purtroppo non è che gli altri nostri giocatori offensivi siano particolarmente continui o affidabili, chiesa a parte.

 

Con questo non voglio dire che rinnoverei Dybala alle cifre di cui si parla. Fosse per me, gli offrirei giusto un triennale alle stesse cifre attuali, se non al ribasso, di cui una certa percentuale legata agli obiettivi.

Se accetta, bene, altrimenti può andare in scadenza e poi accasarsi all'Arsenal di turno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Atlantic ha scritto:

D'accordo sul fatto che non si debba necessariamente trovare un sostituto "esatto", meno d'accordo sull'idea di poter trovare qualcuno di veramente valido senza spendere almeno 35-40 milioni. E purtroppo non è che gli altri nostri giocatori offensivi siano particolarmente continui o affidabili, chiesa a parte.

 

Con questo non voglio dire che rinnoverei Dybala alle cifre di cui si parla. Fosse per me, gli offrirei giusto un triennale alle stesse cifre attuali, se non al ribasso, di cui una certa percentuale legata agli obiettivi.

Se accetta, bene, altrimenti può andare in scadenza e poi accasarsi all'Arsenal di turno.

Non ti parlo di cartellino, quanto di costo annuale.

Che è diverso.

 

Dybala, se lo rinnovi a circa 10, ti incide annualmente 20 mln lordi.

Per fare un esempio; avessi preso De Paul con le stesse modalità dell'Atletico, ti sarebbe costato meno di 15 annui.

E' questa la base su cui ragionare.

 

Figurati; non vuole rinnovare a 8+bonus per 4 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, stefano 74 ha scritto:

Snocciolare una serie di argomentazioni ridicole per avvalorare la tesi che Ronaldo sia stato un “pacco”…

Peccato che nella vita reale, quella del “le jeu du ballon”, abbiamo avuto in squadra uno dei giocatori più forti di tutti i tempi…E questo resterà nella storia del calcio, sopravviverà (per fortuna) a me, a te, ed a tutti i tifosi pro o contro…

Per il futuro mi auguro  di avere 10, 100, 1000 cannibali che fagocitino i vari “pulcini bagnati” razzolanti in mezzo al campo..

 

P.s. La finale col Real l’avrei voluta giocare con Cristiano da noi è Paulo da loro…pensa te…

 

 

Quoto tutto 

PS avremmo una coppa in più noi e una in meno loro 

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che la maggior parte di quelli che linciano Dybala perchè lo odiano, questo ormai è chiaro come il sole (parlo di quelli accaniti non di chi da giudizi sportivi) hanno una tale rabbia perchè hanno capito benissimo che quella firma arriverà e non solo, la cosa che li manda ancora più di testa è che è stato messo al centro del progetto, fatto vice capitano e sarà la futura bandiera... perciò le battutine lasciano il tempo che trovano... visto si sono esposte troppe persone in merito: Agnelli, Nedved, Cherubini, lo stesso Dybala e, in qualche modo anche Chiellini e Allegri. Questa è la cosa che li sta facendo rosicare di brutto. 

 

Ormai ogni topic su Dybala, e anche su altri... diventa un tiro al bersaglio. In questo caso, ad esempio... di tutto il resto che ha detto Nedved, neanche un accenno. Dybala è la loro ossessione.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Deborah J ha scritto:

Penso che la maggior parte di quelli che linciano Dybala perchè lo odiano, questo ormai è chiaro come il sole (parlo di quelli accaniti non di chi da giudizi sportivi) hanno una tale rabbia perchè hanno capito benissimo che quella firma arriverà e non solo, la cosa che li manda ancora più di testa è che è stato messo al centro del progetto, fatto vice capitano e sarà la futura bandiera... perciò le battutine lasciano il tempo che trovano... visto si sono esposte troppe persone in merito: Agnelli, Nedved, Cherubini, lo stesso Dybala e, in qualche modo anche Chiellini e Allegri. Questa è la cosa che li sta facendo rosicare di brutto. 

 

Ormai ogni topic su Dybala, e anche su altri... diventa un tiro al bersaglio. In questo caso, ad esempio... di tutto il resto che ha detto Nedved, neanche un accenno. Dybala è la loro ossessione.  

Guarda parli con uno che nei primi 2/3 anni a Torino stravedeva x lui, ma se a 28 anni gioca peggio di quando ne aveva 22 segnando e correndo meno non è che puoi pensare di costruire una squadra su di lui, ormai non si capisce manco che ruolo ha in campo lo vedi x il 90% del tempo fare solo appoggi all'indietro ai nostri difensori, se a questo aggiungiamo che rifiuta un rinnovo da 7/8 milioni + 2 di bonus, ciaone proprio!

 

Non gliela voglio tirare ma sembra abbia preso una parabola tipo Mario Gotze altro grandissimo talento che a 20 anni sembrava un predestinato ma che con gli anni si è via via spento!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, LibeLibeccio ha scritto:

Non ti parlo di cartellino, quanto di costo annuale.

Che è diverso.

 

Dybala, se lo rinnovi a circa 10, ti incide annualmente 20 mln lordi.

Per fare un esempio; avessi preso De Paul con le stesse modalità dell'Atletico, ti sarebbe costato meno di 15 annui.

E' questa la base su cui ragionare.

 

Figurati; non rinnova a 8+bonus per 4 anni.

Il problema è che De Paul non te lo prestavano gratis per due anni...

Vero che sul bilancio pesa il costo annuo, ma noi non eravamo (e forse non saremo) in condizione di pagare buona parte del cartellino sull'unghia.

Bisogna trovare il Locatelli e il Sassuolo di turno per fare un'operazione simile, ma non è semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Ho molto rispetto per questa maglia e per i tifosi, non passerò ad altre squadre. Lasciare la Juve sarebbe una mancanza di rispetto"... Paulo, ti sei impuntato... e i veri tifosi ti amano.

 

Come non amare tanta classe... la bellezza del calcio.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

No, nel senso di coperta o troppo corta o troppo lunga...

Cioè, se non rinnovi Dybala per rafforzare il centrocampo poi ti rimane scoperto l'attacco... e viceversa...

Ah ok

insisto : perché coperta di Linus ?😀

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giocatore in netto calo fisico, rinnovargli il contratto sarebbe un grandissimo errore.

A 30 anni sara' un ex calciatore con uno stipendio assurdo, del resto ultimamente ci siamo abituati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La societa' in primis e l'allenatore dovrebbero avere il coraggio di ammettere che Dybala non e' recuperabile, e smettere di penalizzare Chiesa, che invece e' davvero un potenziale fenomeno, facendolo giocare come quarto di centrocampo con compiti difensivi solo perche' Dybala per giocare deve fare la seconda punta. 

Chiesa puo' decidere le partite giocando come esterno d'attacco a sx in un 433 insieme a Morata e Cuadrado ad esempio. Oppure come seconda punta insieme a Morata. In queste 2 posizioni puo' fare quello che gli riesce meglio, ovvero puntare la porta, e i piccoli difetti di cui parla Allegri che pure ci sono sulla gestione della palla in alcuni momenti e delle proprie energie non sarebbero un gran problema. 

Dybala potrebbe essere un utile cambio a partita in corso o in alcune partite. Se questo significa perderlo a zero perche' non contento pazienza, ci sono cose peggiori, per esempio trovarsi in rosa un giocatore che guadagna 20netti l'anno per i prossimi 4 anni e ne vale a malapena la meta' e che per metterlo in condizione di rendere ti costringe in sede di mercato a scartare determinate occasioni.

 

Davvero non vorrei che la Juve per i prossimi 4 o 5 anni fosse condannata in sede di mercato a dover costruire la squadra su un Dybala in parabola discendente, con tutto cio' che comporta il fatto che lui non possa giocare ne prima punta ne' esterno e che in fase di non possesso sia quello che e'... Come ha detto qualcuno, sarebbe davvero un suicidio

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Atlantic ha scritto:

Il problema è che De Paul non te lo prestavano gratis per due anni...

Vero che sul bilancio pesa il costo annuo, ma noi non eravamo (e forse non saremo) in condizione di pagare buona parte del cartellino sull'unghia.

Bisogna trovare il Locatelli e il Sassuolo di turno per fare un'operazione simile, ma non è semplice.

Traslavo l’operazione De Paul a giugno in caso di mancato rinnovo di Dybala.

 

Se Dybala non accetta la proposta, hai quasi venti milioni di PdF (che non occuperesti su di lui e che adesso invece conti di metterci…visto che gli hanno proposto quel rinnovo) da impegnare in un altro calciatore.

 

Non c’è bisogno di tanti conti o alchimie.

 

Se Dybala dice sí, ti costa 20 e già lo hai messo in preventivo.

Se ti dice no, quei 20 milioni li metti su un altro.

 

Semplice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, PR20 ha scritto:

La societa' in primis e l'allenatore dovrebbero avere il coraggio di ammettere che Dybala non e' recuperabile, e smettere di penalizzare Chiesa, che invece e' davvero un potenziale fenomeno, facendolo giocare come quarto di centrocampo con compiti difensivi solo perche' Dybala per giocare deve fare la seconda punta. 

Chiesa puo' decidere le partite giocando come esterno d'attacco a sx in un 433 insieme a Morata e Cuadrado ad esempio. Oppure come seconda punta insieme a Morata. In queste 2 posizioni puo' fare quello che gli riesce meglio, ovvero puntare la porta, e i piccoli difetti di cui parla Allegri che pure ci sono sulla gestione della palla in alcuni momenti e delle proprie energie non sarebbero un gran problema. 

Dybala potrebbe essere un utile cambio a partita in corso o in alcune partite. Se questo significa perderlo a zero perche' non contento pazienza, ci sono cose peggiori, per esempio trovarsi in rosa un giocatore che guadagna 20netti l'anno per i prossimi 4 anni e ne vale a malapena la meta' e che per metterlo in condizione di rendere ti costringe in sede di mercato a scartare determinate occasioni.

 

Davvero non vorrei che la Juve per i prossimi 4 o 5 anni fosse condannata in sede di mercato a dover costruire la squadra su un Dybala in parabola discendente, con tutto cio' che comporta il fatto che lui non possa giocare ne prima punta ne' esterno e che in fase di non possesso sia quello che e'... Come ha detto qualcuno, sarebbe davvero un suicidio

Difficile trovare qualcosa di contestabile nel tuo post. La parte su Chiesa poi sembra scritta da me, tanto sono d'accordo. Chiesa è l'erede di Dybala, bisogna avere il coraggio di puntare su di lui, senza paure, o rischiamo in qualche modo di perderlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, LibeLibeccio ha scritto:

 

Se questo è l'andazzo, o l'uno o l'altro.

Non avrei dubbi su chi cacciare a calci nel cosiddetto. I giocatori saranno sempre più decisivi degli allenatori.  Il che naturalmente non significa che un buon tecnico non sia importante ma solo che in campo ci vanno i calciatori ed è preciso dovere dell'allenatore farli rendere al meglio secondo le loro caratteristiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Atlantic ha scritto:

Si va a mascherare l'impossibilità di prendere un altro giocatore che sia almeno alla pari di Dybala...

Ecco questa penso sia la risposta più plausibile .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.