Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

marcomazzoli87

UEFA Nations League, semifinale: Italia-Spagna 1-2 (Pellegrini)

Recommended Posts

7 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Figuriamoci se posso fischiare un Locatelli che magari tra 3 anni passa al City...

Locatelli è più juventino ti tanti che scrivono qua dentro, non se ne andrà mai. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aho ha scritto:

Ma per favore, l'Argentina era a fine ciclo, la Polonia una squadra normale e la Germania arrivo' tutta incerottata dopo la battaglia con la Francia finita ai rigori e con un giorno in meno di riposo. L'unica vera rivale e' stata il Brasile, dopo quella vittoria siamo andati avanti sull'onda dell'entusiasmo.

Hai scritto questo..... Se non significa sminuire una vittoria che cos'è scusami

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Juventus roni 1991 ha scritto:

Cosa centra?

Stava giocando la nazionale e non Milan-Psg.

La tifoseria del Milan sta ragiungendo i  livelli della tifoseria del Napoli.

Oltre a passare il tempo sui social a offendere I giocatori Della Juve

Non capisco che problemi  hanno sinceramente

Provincialismo, quando non puoi festeggiare nulla da 10 anni ti sfoghi in questa maniera e le vittorie per te sono le sconfitte degli altri in Europa e i fischi verso i tuoi ex, ste cose succedevano a Firenze quando andava la nazionale con Baggio, tifosi di un altra provinciale che non vinceva nulla da anni e si sfogavano in quella maniera, poi si vantano 7 champions, DNA e mentalità europea, quando con i fatti dimostrano di essere ormai dei tifosi  provinciali, basta vedere come ogni loro sconfitta è solo colpa degli arbitri 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Maxxo74 ha scritto:

Oddio insomma... l'argentina ha vinto nel 78 e nel 86. Dire che nel mondiale in mezzo erano a fine ciclo mi pare un tantino forzato.

Strano che non tira fuori la fesseria della combine col Camerun .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri si è giocato in un clima imbarazzante, spero che per un po la Nazionale non venga fatta giocare a Milano visto che è una vergogna fischiare così il proprio portiere

Avremmo perso lo stesso, ma resta vergognoso l'aver creato questo clima contro un giocatore della nostra nazionale in casa, in un ruolo così delicato

Per non parlare poi dei fischi all'inno spagnolo 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Styno91 ha scritto:

Allora non sono stato solo io a sentire i fischi per Locatelli quando è entrato ? 
magari avrebbero fischiato pure Pessina e Cristante fossero stati in campo, ormai che c’erano visto che ogni ex va schifato a prescindere, però quando Berlusconi e Galliani facevano razzie sulle altre squadre, anche a 0, quello era professionismo e i vari Nesta, Cafu, Rivaldo, Stam non erano mercenari…

comunque per dire io Barella non lo sopporto, il solo vedere la sua faccia e le sue proteste in un campo da calcio mi fa fondere il cervello, per me ( che probabilmente di calcio non capisco nulla)è anche un buon gregario mega sopravvalutato, ma quando gioca la nazionale lo tifo e lo supporto, e al suo gol al Belgio ho esultato quanto e come quelli di Chiesa o Bonucci 

 

No, su Locatelli ho fatto un esempio casuale, come a dire che quando c'è la Nazionale non fischierei un nostro ex nemmeno se fosse passato all'Inter, figuriamoci se è andato in un club estero. E per fare un esempio ho ipotizzato un Locatelli che tra 3 anni va al City (cosa molto difficile, perché mi sembra un ragazzo con valori molto saldi).

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Tabats ha scritto:

Tutta ovviamente no, mi sono espresso male. Centrocampo di pippe ora mi pare veramente eccessivo onestamente. Fino all'espulsione, nonostante l'errore sul gol, l'Italia stava giocando bene, è uscita diverse volte dalla pressione della Spagna. Era una bella partita. Mancini potrà anche aver sbagliato la formazione iniziale, ma se fossimo rimasti in 11 secondo me potevamo anche giocarcela con i cambi. In 10 girano palla all'infinito ed è praticamente impossibile. Per questo per me l'handicap più grande è stato il rosso rispetto a tutte le altre variabili

"centrocampo di pippe" in senso stretto... cioè fuori forma o fuori contesto tattico, perché i tre in sé sono forti, ma ieri sera erano impalpabili...👍

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Juventus roni 1991 ha scritto:

Cosa centra?

Stava giocando la nazionale e non Milan-Psg.

La tifoseria del Milan sta ragiungendo i  livelli della tifoseria del Napoli.

Oltre a passare il tempo sui social a offendere I giocatori Della Juve

Non capisco che problemi  hanno sinceramente

Niente,sono solo dei buffoni pluriesaltati convinti che il Milan sia il centro del mondo calcistico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 ora fa, Aho ha scritto:

la Germania arrivo' tutta incerottata dopo la battaglia con la Francia finita ai rigori

 

Quindi secondo questo ragionamento nel 1970 il Brasile ha vinto contro l’italia, che arrivava dopo la battaglia dell’Atzeca, definito ai tempi “El partido del siglo” solo perché aveva un giorno di riposo in più e giocatori meno incerottati... ok buono a sapersi. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quanto fanno schifo i giornalisti che sui social stanno giustificando quegli schifosi dei milanisti che ieri sera a San Siro hanno fischiato Donnarumma per 95 minuti. E poi mi si viene a parlare di rispetto e di fair-play! .doh

Secondo il ragionamento di questi mancati premi Nobel, allora gli juventini a Torino sarebbero giustificati a sommergere di fischi gente come Insigne o Barella, per i loro atteggiamenti in campo e fuori, i napoletani a Napoli i vari Bonucci e Chiellini, i fiorentini a Firenze Chiesa e Bernardeschi (vabbè, in quest'ultimo caso sarebbero più che giustificati! sefz ), i romanisti a Roma Immobile ecc. A sto punto la Nazionale sarebbe costretta a giocare in casa solo a Salerno o a Crotone. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, marcomazzoli87 said:

Niente,sono solo dei buffoni pluriesaltati convinti che il Milan sia il centro del mondo calcistico.

Gia,davero insoportabili.

E posso dire che mi stano antipatici peggio dei cartonati.

E ce  ne  vuole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Giampy88 said:

Ma quanto fanno schifo i giornalisti che sui social stanno giustificando quegli schifosi dei milanisti che ieri sera a San Siro hanno fischiato Donnarumma per 95 minuti. E poi mi si viene a parlare di rispetto e di fair-play! .doh

Secondo il ragionamento di questi mancati premi Nobel, allora gli juventini a Torino sarebbero giustificati a sommergere di fischi gente come Insigne o Barella, per i loro atteggiamenti in campo e fuori, i napoletani a Napoli i vari Bonucci e Chiellini, i fiorentini a Firenze Chiesa e Bernardeschi (vabbè, in quest'ultimo caso sarebbero più che giustificati! sefz ), i romanisti a Roma Immobile ecc. A sto punto la Nazionale sarebbe costretta a giocare in casa solo a Salerno o a Crotone. 

L'ho sempre detto .

Io da non italiano ,da uno che vedo la situazione fuori Italia mi ha fatto  sempre imprezione le acuse  che la Juve e la piu protteta in Italia.

Quando la squadra che e sempre stata la piu proteta da quando io seguo il  calcio e propio il  Milan.

Vengono tratati come divinita.

Come I verginelli Della Valle.

Guai che un  giocatore forte lascia il  Milan.

Perche ha fatto una bestemia.

Comincia la campagnia di ofese dai tifosi e giornali.

Alucinante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, delpeter ha scritto:

Non capisco le scelte iniziali di Mancini, avrei visto più Chiesa punta centrale con Bernardeschi e Insigne sule fasce....Insigne centravanti è un insulto alla categoria dei centravanti, sembrava uno di quei bambini che al parco cerca di giocare con i grandi.... detto questo c'è da rilevare pure il diverso atteggiamento di Chiesa (che dopo aver corso per tutta la partita continuava a pressare al 90) e Kean (che corricchiava pur essendo fresco)....probabilmente questa è la grande differenza tra i due....

giochi contro la Spagna... e metti Bastoni.... che senza Conte si sta rivelando una pippa enorme

con Chiellini in campo, Torres quei gol non li fa mai

lì ha perso la partita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io comunque sarei curioso di vedere gli allenamenti di Bernardeschi durante la settimana.
Dovrà essere una somma di grandi giocate e gol micidiali, altrimenti non si spiega che giochi sempre in Nazionale; che sperino sempre di vederlo sbloccarsi in definitiva?

Per me ieri l'attacco poteva tranquillamente essere Insigne - Kean - Chiesa  e semmai Berna ad entrare a partita in corso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, aiace ha scritto:

La cosa triste è che insisti... .ghgh 

ancora D+ le tue risposte!

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, storico ha scritto:

Hai scritto questo..... Se non significa sminuire una vittoria che cos'è scusami

Ho detto cose false?

Non e' vero che la Germania stava a pezzi e che ha avuto un giorno meno di noi per recuperare?

Pensi che sia insignificante avere un giorno in meno in una competizione cosi' breve e cosi' tirata?

E la Polonia cosa aveva di speciale? Cosa aveva di indimenticabile questa grande squadra? Per cosa e' rimasta nella storia?

E l'Argentina che aveva gia' perso con il Belgio la partita inaugurale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

ce l'ha sulla coscienza Bonucci

quando pensa di essere dio in terra finisce sempre così

ma sono i suoi fans juventini che l'hanno sempre esaltato e l'hanno montato così tanto,  fregandosene dei danni che crea alla difesa della Juve, prima di tutto c'è il loro idolo, tutto il resto  conta  meno di un fico secco !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, marcomazzoli87 ha scritto:

Niente,sono solo dei buffoni pluriesaltati convinti che il Milan sia il centro del mondo calcistico.

La colpa non è loro...ma di un intero sistema mediatico che da anni ha trasformato Milano nel centro del mondo calcistico...

 

E anche quando non vincono niente...si parla sempre e solo di loro...

 

E quando vincono vengono iperesaltate come se avessero compiuto la più epica delle gesta...

 

E vengono ipertutelate...contro tutto e contro tutti...

 

Se da anni e anni tutti ti convincono che Milano sia il centro di tutto...se da anni e anni c'è questa miope visione Milano-centrica del calcio italiano...è normale che anche i tifosi di quelle due squadre si convincano di essere l'architrave dell'intero movimento nazionale...

 

E quindi ogni cosa che li riguarda deve essere di dominio e di interesse pubblico...e di conseguenza si sentono autorizzati a fare qualunque cosa...a fischiare un giocatore della Nazionale perchè loro ex...a fare assembramenti pre-derby in piena pandemia...a minacciare le proprie società...fanno il * che vogliono perchè sanno di poterselo permettere poichè ci sarà sempre chi li giustificherà...

 

Fa' che un giocatore della Nazionale fosse stato fischiato allo Stadium...fa' che un assembramento pre-derby fosse stato fatto a Torino...oggi avresti letto un florilegio di editoriali indignati dal comportamento del pubblico juventino(perchè ovviamente tutti i presenti sarebbero stati juventini...mica semplici tifosi della Nazionale)o dall'incoscienza dei tifosi juventini(perchè di quelli granata se ne sarebbe fatto appena cenno)...

Ma lo fanno loro...e via di giustificazioni...in pieno stile Milano-centrico!

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

ce l'ha sulla coscienza Bonucci

quando pensa di essere dio in terra finisce sempre così

Il solito Bonucci di quando non c’è un fuoriclasse affianco a lui 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri davvero squallidi i tifosi milanisti, oltre ai fischi a Donnarumma pure all'inno spagnolo. Ormai sono diventati provinciali al livello dei napoletani e dei fiorentini. Se Donnarumma fosse andato alla Juve invece che al PSG, cos'avrebbero fatto al posto dei fischi? Gli avrebbero sparato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, eracle ha scritto:

Non scherziamo: il livello medio di giocatori che avevamo nell'82 (così come nel 2006) è imparagonabile a quello che abbiamo oggi.

Ma c'è davvero qualcuno che pensa di paragonare la cavalcata dell'82 anche solo con il mondiale del 2006? Dai, su. Facemmo fuori il Brasile di Zico, l'Argentina e Germania., più la Polonia. Quattro vittorie, nette, nei 90'. Non tre sculate ai rigori.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.