Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Osservatore Torinese

Neymar: "Sarà il mio ultimo Mondiale, non so se avrò la testa per continuare"

Recommended Posts

2 ore fa, Styno91 ha scritto:

E certo, perché in quella squadra lui vinceva  da solo, mentre Messi, Iniesta, Xavi, Dani Alves, Suarez, Rakitic stavano tutti a guardare…

Nono io parlo della finale in specifico che ha deciso di vincere lui da solo in pratica. 

2 dei tre goal sono suoi. E ce ne ha fatto pure un terzo di testa che è poi stato annullato che non so quanto fosse da annullare obbiettivamente parlando... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno ha avuto il coraggio di dirlo apertamente… a 30 anni per tanto brasiliani va a finire così 

 

Il “problema” più che quello che farà dopo i 30 anni è quello che ha fatto prima… un’ottima carriera ma troppo poco per uno col suo clamoroso talento

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Osservatore Torinese ha scritto:

E ce ne ha fatto pure un terzo di testa che è poi stato annullato che non so quanto fosse da annullare obbiettivamente parlando... 

Si aiutò con la mano, gol chiaramente da annullare.....cmq si, quella sera fece un partitone, lui e Iniesta incontenibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Mahleriano ha scritto:

Brasiliani che a 30 anni stanno gia in pensione a copacabana

I brasiliani non hanno mai smesso di essere in vacanza a Copacabana dal giorno in cui hanno cominciato a fare i professionisti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

Che grande giocatore 

Testa di minghie quanto volete 

Ma di fatto sarà l'ultimo araldo del calcio di fantasia, dei Ronaldinho, fatto di divertimento e bellezza 

 

Ora il prototipo del calciatore moderno sarà quel robo brutto di Haaland, che per carità è na macchina da guerra, ma sembra uno di quei robottoni della pubblicità Nike dei Mondiali 2014

Ronaldinho a 28 anni era, non dico fuori forma, proprio FINITO 

Una roba assurda a pensarci oggi 

Ronaldinho è durato 2 anni, ma dal 2005 al 2007 ha fatto più o meno qualasiasi cosa poteva essere umanamente fatta in un campo di calcio e forse anche di più. Ricordo che all'epoca a momenti guardavo più partite del Barcellona che della Juve per lui, mi trasmetteva quella sensazione di onnipotenza calcistica che nemmeno il miglior messi o ronaldo mi hanno mai trasmesso. Per me in quei due anni è stato il migliore di sempre forse anche di Maradona e Pelè

  • Mi Piace 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, Styno91 said:

diciamo che l’unico esempio, ma opposto, credo sia stato Cafu, per il resto tutti uguali, anzi aggiungo anche Dani Alves e Roberto Carlos tra gli over 30 salvabili 

Ma pure Thiago Silva e Marcelo

Ci sono esempi di brasiliani che sono molto proffesionali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Juventus roni 1991 ha scritto:

Ma pure Thiago Silva e Marcelo

Ci sono esempi di brasiliani che sono molto proffesionali.

Marcelo insomma, ha ancora 33 anni ma dal mondiale  del 2018 in poi ha avuto un calo pazzesco, Thiago Silva sembrava finito al Psg, ha avuto una ripresa gli ultimi anni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Maury10 ha scritto:

Beh Ronaldinho al Milan comunque anche da fermo faceva la differenza..

 

I brasiliani sono dei fenomeni gia' da giovanissimi, la loro carriera inizia spesso a 18-19 anni dove son gia' esplosi, se son forti, e ai 30 iniziano a godersi la vita anticipando la pensione praticamente..secondo me han capito tutto della vita .ghgh

 

Faceva (poco e poche volte) la differenza in un campionato di Serie A ridicolo come era in quegli anni. Ronaldinho al Milan fu un FALLIMENTO totale, al netto della propaganda milanese 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, paolohjs ha scritto:

Faceva (poco e poche volte) la differenza in un campionato di Serie A ridicolo come era in quegli anni. Ronaldinho al Milan fu un FALLIMENTO totale, al netto della propaganda milanese 

Ora non è tanto meglio eh.. sefz

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Pennywise the Clown ha scritto:

Siamo onesti. Chi avrebbe ancora voglia di giocare a 29 anni dopo aver guadagnato più di 300 milioni in 10 anni?

@cristiano Ronaldo

 

@Messi 

 

@Lebron James :d 

 

Per me, i soldi non sono nulla, in quei casi. Ha vinto una champions (così leggo, io non ricordo) ma per il resto ha avuto una carriera così così, se parliamo di titoli. Doveva esser quello che rompeva la streak di palloni d’oro di Messi e CR7, invece non c’è mai riuscito. Anzi, manco ci è mai andato vicino..

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Siomo92 ha scritto:

Ronaldinho è durato 2 anni, ma dal 2005 al 2007 ha fatto più o meno qualsiasi cosa poteva essere umanamente fatta in un campo di calcio e forse anche di più. Ricordo che all'epoca a momenti guardavo più partite del Barcellona che della Juve per lui, mi trasmetteva quella sensazione di onnipotenza calcistica che nemmeno il miglior messi o ronaldo mi hanno mai trasmesso. Per me in quei due anni è stato il migliore di sempre forse anche di Maradona e Pelè

Credo tu sia del 92 quindi avevi 14-15 anni nel periodo di massimo fulgore di Ronaldinho: ti "perdono", io me lo ricordo benissimo ed ero ben più grande di te ...

 

Forte, fortissimo ma léggere che nemmeno il miglior Messi o il miglior Ronaldo faceva quelle cose no dai ......sei influenzato dall'età, a 14 anni sarà stato una specie di semidio per te ma ti garantisco che come Messi non c'è mai stato nessuno.

Maradona onestamente non lo ricordo ne ho mai visto qualcosa (troppo piccolo) ma col ragazzo di Rosario siamo a livelli stratosferici, nessun giocatore che ho guardato in TV da inizio anni 90 si è mai avvicinato a ciò che ha fatto Messi.

Ronaldinho è stato un ottimo giocatore durato il tempo di un 18enne vergine nella playboy mansion

 

Per me Ronaldinho e Messi sono su due pianeti diversi......e ho dei dubbi anche sul paragone con Ronaldo che non avrà la sua tecnica pura ma è durato 15 anni e già solo per quello è una mezza bestemmia metterlo sotto al brasiliano 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, J_Hook ha scritto:

Credo tu sia del 92 quindi avevi 14-15 anni nel periodo di massimo fulgore di Ronaldinho: ti "perdono", io me lo ricordo benissimo ed ero ben più grande di te ...

 

Forte, fortissimo ma léggere che nemmeno il miglior Messi o il miglior Ronaldo faceva quelle cose no dai ......sei influenzato dall'età, a 14 anni sarà stato una specie di semidio per te ma ti garantisco che come Messi non c'è mai stato nessuno.

Maradona onestamente non lo ricordo ne ho mai visto qualcosa (troppo piccolo) ma col ragazzo di Rosario siamo a livelli stratosferici, nessun giocatore che ho guardato in TV da inizio anni 90 si è mai avvicinato a ciò che ha fatto Messi.

Ronaldinho è stato un ottimo giocatore durato il tempo di un 18enne vergine nella playboy mansion

 

Per me Ronaldinho e Messi sono su due pianeti diversi......e ho dei dubbi anche sul paragone con Ronaldo che non avrà la sua tecnica pura ma è durato 15 anni e già solo per quello è una mezza bestemmia metterlo sotto al brasiliano 

Per me hai ragione...


Comunque in generale si dà spesso per scontato il fatto che dei giocatori per 15 anni siano stati a livelli disumani.

Faccio un esempio: si dice sempre che Ronaldo il brasiliano fosse superiore a Ronaldo portoghese, beh io credo che quest'ultimo sia stato nettamente più forte del primo. Non c'è storia, ma questa cosa non viene accettata. 

E' ovvio che dire così può far apparire il brasiliano uno qualunque, cosa non vera assolutamente, ma rendiamoci conto di cosa è stato Ronaldo (o Messi) per tutti questi anni. Ogni anno a livelli che altri hanno tenuto al massimo per 3-4-5 anni tenuto il doppio/triplo degli anni. Questo vale soprattutto per Ronaldo che mi sembra invecchi meglio di Messi.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/10/2021 Alle 21:58, xciaoxp ha scritto:

Ha ragione e per la prima volta si dimostra "grande"... Ci vuole forza mentale per giocare, cosa che lui già ora non ha più, figuriamoci tra 5 anni in cui magari pure il fisico abbandonerà quasi del tutto

I mandiali sono il prossimo anno non tra 5....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo comprendo pienamente. 
Ha una marea di soldi, ha vinto tanto, la Champions l’ha alzata, una volta passato il mondiale non vedo cos’altro lo possa stimolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, J_Hook ha scritto:

Credo tu sia del 92 quindi avevi 14-15 anni nel periodo di massimo fulgore di Ronaldinho: ti "perdono", io me lo ricordo benissimo ed ero ben più grande di te ...

 

Forte, fortissimo ma léggere che nemmeno il miglior Messi o il miglior Ronaldo faceva quelle cose no dai ......sei influenzato dall'età, a 14 anni sarà stato una specie di semidio per te ma ti garantisco che come Messi non c'è mai stato nessuno.

Maradona onestamente non lo ricordo ne ho mai visto qualcosa (troppo piccolo) ma col ragazzo di Rosario siamo a livelli stratosferici, nessun giocatore che ho guardato in TV da inizio anni 90 si è mai avvicinato a ciò che ha fatto Messi.

Ronaldinho è stato un ottimo giocatore durato il tempo di un 18enne vergine nella playboy mansion

 

Per me Ronaldinho e Messi sono su due pianeti diversi......e ho dei dubbi anche sul paragone con Ronaldo che non avrà la sua tecnica pura ma è durato 15 anni e già solo per quello è una mezza bestemmia metterlo sotto al brasiliano 

Ronaldihno è stato bellissimo da vedere nei suoi anni di massimo splendore, il vero riassunto del calcio brasiliano, una goduria per gli occhi ed uno spettacolo nello spettacolo!!

Però è un dato di fatto che Neymar segua un pò la sua stessa parabola, ormai tra qualche mese avrà 30 anni e la voglia di giocare sembra gli stia passando ma ha vinto molto meno di ciò che avrebbe potuto fare... avrebbe già dovuto vincere qualche pallone d'oro ma per me il meglio l'ha dato.

Cr7 al contrario è grazie al suo stile di vita ed allenamento rigidi che è arrivato a quei livelli... non fai 15/20 anni così per niente ma è un talento più costruito rispetto alle doti di Dinho. Non per questo cmq gli può essere inferiore, anzi...

Messi invece, essendo io un 86, è ciò che più si avvicina alla perfezione calcistica e a quel suo livello ci nasci così!

Ha del talento superiore e un sinistro degno di Maradona che non le sviluppi solo con costanza ed allenamento.

Vero che ha preferito la comfort zone blaugrana, con tutto il potenziale derivato dall'avere dietro Xavi e Iniesta, ma è indubbiamente il miglior calciatore da me visto direttamente da quando ha esordito contro di noi in un Gamper estivo del 2005

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti a lui per l'onestà, tanti suoi colleghi continuerebbero a farsi pagare smettendo però di fare i sacrifici che una vita d'atleta comporta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, J_Hook ha scritto:

Credo tu sia del 92 quindi avevi 14-15 anni nel periodo di massimo fulgore di Ronaldinho: ti "perdono", io me lo ricordo benissimo ed ero ben più grande di te ...

 

Forte, fortissimo ma léggere che nemmeno il miglior Messi o il miglior Ronaldo faceva quelle cose no dai ......sei influenzato dall'età, a 14 anni sarà stato una specie di semidio per te ma ti garantisco che come Messi non c'è mai stato nessuno.

Maradona onestamente non lo ricordo ne ho mai visto qualcosa (troppo piccolo) ma col ragazzo di Rosario siamo a livelli stratosferici, nessun giocatore che ho guardato in TV da inizio anni 90 si è mai avvicinato a ciò che ha fatto Messi.

Ronaldinho è stato un ottimo giocatore durato il tempo di un 18enne vergine nella playboy mansion

 

Per me Ronaldinho e Messi sono su due pianeti diversi......e ho dei dubbi anche sul paragone con Ronaldo che non avrà la sua tecnica pura ma è durato 15 anni e già solo per quello è una mezza bestemmia metterlo sotto al brasiliano 

Io credo che Ronaldinho fosse fortissimo ma non altrettanto determinante.

Il calcio è una cosa, il circo un'altra. 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.