Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Tricarico10

Juventus, Nedved: "Criticati ma c'è chi in dieci anni non ha vinto nulla. Il futuro è nostro"

Recommended Posts

Adesso, Ultima X ha scritto:

Io tifo a prescindere, ciò non esclude la volontà di superare certi limiti.

Ribadisco: l'ambizione non è roba per tutti.

Ribadisco, non sei "ambizioso" (che poi uno deve essere ambizioso nella sua vita...essere ambizioso col lavoro degli altri è facile) sei pretenzioso, è diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, garrison said:

Ribadisco, non sei "ambizioso" (che poi uno deve essere ambizioso nella sua vita...essere ambizioso col lavoro degli altri è facile) sei pretenzioso, è diverso.

"Il lavoro degli altri." -- Partendo da questo presupposto, il tifoso diventa solo pagatore di biglietti e merchandising, senza alcun diritto di critica ma col dovere di dover solo ed esclusivamente lodare e ringraziare il "padrone", il gestore. Clienti, sostanzialmente... Yes men...


Ah si, dimenticavo che tu sei quello che difendeva Paratici mentre commetteva scempi di mercato e di gestione economica. Di che parliamo!

 

Pretenzioso? Forse. Ma se dal 1996 non alzi una Coppa che millanti di voler vincere, o hai fallito o hai spergiurato. Entrambe le opzioni sono poco lodevoli per la società. Per i servi, però, gli Agnellis restano intoccabili.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2021 Alle 13:40, Tarmako78 ha scritto:

Beh…qualche finale nel frattempo l’abbiamo giocata…

e spesso tra trionfo e sconfitta in una finale ,il confine è sottile,quasi invisibile…

Non per noi. Le finali, le ultime cinque le abbiamo perse senza aver mai dato l'impressione di poterle vincere, con l'eccezione della prima mezz'ora con il Dortmund. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, rensenbrink63 ha scritto:

Non per noi. Le finali, le ultime cinque le abbiamo perse senza aver mai dato l'impressione di poterle vincere, con l'eccezione della prima mezz'ora con il Dortmund. 

non sono d’accordo,ho altri ricordi.. 
 

Con il dortmund fino al 3-1 ce la siamo giocata con onore e una ottima prestazione,

classica partita dominata,loro tre tiri tre gol….

 

con il Real nel 97 giocammo malino,ma non peggio di loro,anzi…segnarono in evidente fuorigioco…,

noi sbagliammo gol clamorosi…fine….

 

con il milan abbiamo fatto pena come loro e potevamo tranquillamente vincere senza meriti particolari

con un poco di fortuna,fortuna che ha premiato loro…

 

con il barca piu forte di sempre,se pur con un po di fortuna,dopo il pareggio,sembrava che potessimo 

realmente ribaltarla,poi un mancato fischio per un rigore su pogba,un errore che non ti aspetti di Tevez…

contropiede che parte da un altro fallo non fischiato sul polpo,messi-Buffon-suarez….fine

 

Con il real molti alla fine del primo tempo,per quello che si era visto,erano giustamente fiduciosi…

secondo tempo,rientrano in campo undici fantasmi,incredibile,incomprensibile…fatale

il real forte e navigato,percepite le nostre difficoltà ci ha sbranato in 15 minuti….


Avremmo potuto vincerle tutte,le abbiamo perse tutte

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Tarmako78 ha scritto:

non sono d’accordo,ho altri ricordi.. 
 

Con il dortmund fino al 3-1 ce la siamo giocata con onore e una ottima prestazione,

classica partita dominata,loro tre tiri tre gol….

 

con il Real nel 97 giocammo malino,ma non peggio di loro,anzi…segnarono in evidente fuorigioco…,

noi sbagliammo gol clamorosi…fine….

 

con il milan abbiamo fatto pena come loro e potevamo tranquillamente vincere senza meriti particolari

con un poco di fortuna,fortuna che ha premiato loro…

 

con il barca piu forte di sempre,se pur con un po di fortuna,dopo il pareggio,sembrava che potessimo 

realmente ribaltarla,poi un mancato fischio per un rigore su pogba,un errore che non ti aspetti di Tevez…

contropiede che parte da un altro fallo non fischiato sul polpo,messi-Buffon-suarez….fine

 

Con il real molti alla fine del primo tempo,per quello che si era visto,erano giustamente fiduciosi…

secondo tempo,rientrano in campo undici fantasmi,incredibile,incomprensibile…fatale

il real forte e navigato,percepite le nostre difficoltà ci ha sbranato in 15 minuti….


Avremmo potuto vincerle tutte,le abbiamo perse tutte

 

 

 

 

 

Quelle che hanno fatto più male Dortmund e Milan. Per ovvie ragioni. Anche l'ultima con il Real.. ma solo perché ormai era la quinta di fila 😭

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2021 Alle 14:02, piglosco ha scritto:

su quello ha ragione,l'Inter ha fatto 10 anni di figuracce e zero tituli,il Milan non vince lo scudo dal 2011,Roma ha vinto lo senti solo

nel Gladiatore e o' Nabbule non vince da Italia90,la Juve riceve critiche esagerate molto spesso e quando vinciamo dicono che

il campionato e' una noia mortale.

 

Napoli, Lazio e Milan ultimamente hanno solo vinto una o due coppette negli ultimi 10 anni, lasciate da noi tra altro. Inda nemmeno la considero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai son 12 mesi buoni che san solo dire "eh ma noi abbiamo vinto 9 scudetti di fila" 

Tuttomoltobbello, ma per quanto durerà il credito? 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Tarmako78 ha scritto:

non sono d’accordo,ho altri ricordi.. 
 

Con il dortmund fino al 3-1 ce la siamo giocata con onore e una ottima prestazione,

classica partita dominata,loro tre tiri tre gol….

 

con il Real nel 97 giocammo malino,ma non peggio di loro,anzi…segnarono in evidente fuorigioco…,

noi sbagliammo gol clamorosi…fine….

 

con il milan abbiamo fatto pena come loro e potevamo tranquillamente vincere senza meriti particolari

con un poco di fortuna,fortuna che ha premiato loro…

 

con il barca piu forte di sempre,se pur con un po di fortuna,dopo il pareggio,sembrava che potessimo 

realmente ribaltarla,poi un mancato fischio per un rigore su pogba,un errore che non ti aspetti di Tevez…

contropiede che parte da un altro fallo non fischiato sul polpo,messi-Buffon-suarez….fine

 

Con il real molti alla fine del primo tempo,per quello che si era visto,erano giustamente fiduciosi…

secondo tempo,rientrano in campo undici fantasmi,incredibile,incomprensibile…fatale

il real forte e navigato,percepite le nostre difficoltà ci ha sbranato in 15 minuti….


Avremmo potuto vincerle tutte,le abbiamo perse tutte

 

 

 

 

 

Le partite si valutano nel loro insieme non prendendo un pezzo del primo tempo in una o del secondo tempo in un altra. Con il Dortmund ed il Real del 98 con due squadre nettamente alla nostra portata siamo andati sotto e non l'abbiamo recuperata e, tranne pochi minuti dopo il goal di Del Piero col Dortmund, non mi ricordo che abbiamo mai dato l'impressione di recuperarla. Con il Milan molti qui dentro non ricordano che al Milan fu annullato nel primo tempo, che ci avevano dominato, un goal di Shevshenko regolarissimo. Con il Barca il nostro orgoglio si riduce a quei 13 minuti di parità nel secondo tempo, 13 minuti, quando loro nel primo tempo potevano farcene almeno tre se non avessero cazz..to davanti alla porta. Con il Real, dopo 20 minuti di equilibrio, CR7 al primo affondo ci ha fatto goal con una facilità irrisoria e quel pareggio con una rovesciata che sembrava innocua x tutti tranne che per Navas, non mi fece illudere più di tanto. E si è visto che figura abbiamo fatto dopo. Guardando le partite x intero, abbiamo fatto come al solito schifo, nelle finali di Champion's. Mi bastava aver visto essere dominati a Belgrado dall'Ajax che ci stava e molto peggio essere irretiti dall'Amburgo ad Atene. Spero di non arrivare mai più in finale mai più se devo vedere l'ottava, la nona, la decima...sconfitta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minutes ago, rensenbrink63 said:

Le partite si valutano nel loro insieme non prendendo un pezzo del primo tempo in una o del secondo tempo in un altra. Con il Dortmund ed il Real del 98 con due squadre nettamente alla nostra portata siamo andati sotto e non l'abbiamo recuperata e, tranne pochi minuti dopo il goal di Del Piero col Dortmund, non mi ricordo che abbiamo mai dato l'impressione di recuperarla. Con il Milan molti qui dentro non ricordano che al Milan fu annullato nel primo tempo, che ci avevano dominato, un goal di Shevshenko regolarissimo. Con il Barca il nostro orgoglio si riduce a quei 13 minuti di parità nel secondo tempo, 13 minuti, quando loro nel primo tempo potevano farcene almeno tre se non avessero cazz..to davanti alla porta. Con il Real, dopo 20 minuti di equilibrio, CR7 al primo affondo ci ha fatto goal con una facilità irrisoria e quel pareggio con una rovesciata che sembrava innocua x tutti tranne che per Navas, non mi fece illudere più di tanto. E si è visto che figura abbiamo fatto dopo. Guardando le partite x intero, abbiamo fatto come al solito schifo, nelle finali di Champion's. Mi bastava aver visto essere dominati a Belgrado dall'Ajax che ci stava e molto peggio essere irretiti dall'Amburgo ad Atene. Spero di non arrivare mai più in finale mai più se devo vedere l'ottava, la nona, la decima...sconfitta. 

ma tutte queste partite, disputate anche in epoche diverse, da allenatori e giocatori diversi, con tifosi diversi, ma che avrebbero in comune?

nulla. se non la sconfitta per noi.

stabilire che é una maledizione, che non  abbiamo la mentalità giusta, che ci manca il coraggio ... so tutte ca zate.

vengono in mente a chi ha il complesso della CL.

le abbiamo perse perché gli altri avevano calciatori migliori, sono stati più bravi, magari sono arrivati più in forma.

tutto normale.

dare un peso così determinante alle nostre sconfitte in finale é solo una psicosi.

non vi piace la nostra storia?

volete 12 CL?

avete sbagliato squadra. agli juventini veri frega il giusto della CL. da sempre.

la Juve é una squadra che non ha mai speso miliardi su miliardi ogni anno.

manco quando l'avvocato era il re d'Italia.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok che i gol subiti sono stati troppi ma se escludiamo le prime 2 giornate col mercato aperto e il caso Ronaldo tutte le altre gare hanno avuto dei risultati normali, ci sta di perdere a Napoli e di pareggiare col Milan sopratutto ad inizio stagione. Vediamo se nelle prossime 2 gare facciamo ancora un piccolo step verso un rendimento da lotta scudetto, io non vedo motivi perché ciò non avvenga. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, rensenbrink63 ha scritto:

Le partite si valutano nel loro insieme non prendendo un pezzo del primo tempo in una o del secondo tempo in un altra. Con il Dortmund ed il Real del 98 con due squadre nettamente alla nostra portata siamo andati sotto e non l'abbiamo recuperata e, tranne pochi minuti dopo il goal di Del Piero col Dortmund, non mi ricordo che abbiamo mai dato l'impressione di recuperarla. Con il Milan molti qui dentro non ricordano che al Milan fu annullato nel primo tempo, che ci avevano dominato, un goal di Shevshenko regolarissimo. Con il Barca il nostro orgoglio si riduce a quei 13 minuti di parità nel secondo tempo, 13 minuti, quando loro nel primo tempo potevano farcene almeno tre se non avessero cazz..to davanti alla porta. Con il Real, dopo 20 minuti di equilibrio, CR7 al primo affondo ci ha fatto goal con una facilità irrisoria e quel pareggio con una rovesciata che sembrava innocua x tutti tranne che per Navas, non mi fece illudere più di tanto. E si è visto che figura abbiamo fatto dopo. Guardando le partite x intero, abbiamo fatto come al solito schifo, nelle finali di Champion's. Mi bastava aver visto essere dominati a Belgrado dall'Ajax che ci stava e molto peggio essere irretiti dall'Amburgo ad Atene. Spero di non arrivare mai più in finale mai più se devo vedere l'ottava, la nona, la decima...sconfitta. 

Dominati dall'ajax anche no

partita equilibratissima decisa da un colpo di testa casuale e fortunoso che prende una traiettoria a spiovere sul secondo palo nel primo tempo....avemmo alcune occasioni per pareggiare ma non andarono a buon fine.

Atene invece è stata una sconfitta meritata,ma la più brutta, quella che brucia più di tutte perchè avevamo una super squadra che avrebbe dovuto spazzare via l'amburgo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, rensenbrink63 ha scritto:

Le partite si valutano nel loro insieme non prendendo un pezzo del primo tempo in una o del secondo tempo in un altra. Con il Dortmund ed il Real del 98 con due squadre nettamente alla nostra portata siamo andati sotto e non l'abbiamo recuperata e, tranne pochi minuti dopo il goal di Del Piero col Dortmund, non mi ricordo che abbiamo mai dato l'impressione di recuperarla. Con il Milan molti qui dentro non ricordano che al Milan fu annullato nel primo tempo, che ci avevano dominato, un goal di Shevshenko regolarissimo. Con il Barca il nostro orgoglio si riduce a quei 13 minuti di parità nel secondo tempo, 13 minuti, quando loro nel primo tempo potevano farcene almeno tre se non avessero cazz..to davanti alla porta. Con il Real, dopo 20 minuti di equilibrio, CR7 al primo affondo ci ha fatto goal con una facilità irrisoria e quel pareggio con una rovesciata che sembrava innocua x tutti tranne che per Navas, non mi fece illudere più di tanto. E si è visto che figura abbiamo fatto dopo. Guardando le partite x intero, abbiamo fatto come al solito schifo, nelle finali di Champion's. Mi bastava aver visto essere dominati a Belgrado dall'Ajax che ci stava e molto peggio essere irretiti dall'Amburgo ad Atene. Spero di non arrivare mai più in finale mai più se devo vedere l'ottava, la nona, la decima...sconfitta. 

Non posso dire della finale di Belgrado, unica che non ho vissuto. Ma per tutte le altre ti quoto in pieno, ne ho ricordo identico al tuo. Un po' difficile pensare che dietro una serie di delusioni simile, nonostante uomini e periodi così diversi, non ci sia un comun denominatore. Quale sia parliamone. Ognuno dica la sua. Ma se lancio un dado, e per sette volte su nove esce lo stesso numero io, a scanso di equivoci, il dado comincio ad analizzarlo al microscopio..

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Discorso poco juventino, come lo fu a suo tempo quello di Chiellini quando disse che I cicli finiscono. Non è questo lo spirito della Juve. Lo spirito è quello di volere sempre vincere, punto. Bisogna guardare sempre avanti, mai indietro. Lasciamo che siano Inter e Toro a lodarsi per le glorie passate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ciumbia ha scritto:

Dominati dall'ajax anche no

partita equilibratissima decisa da un colpo di testa casuale e fortunoso che prende una traiettoria a spiovere sul secondo palo nel primo tempo....avemmo alcune occasioni per pareggiare ma non andarono a buon fine.

Atene invece è stata una sconfitta meritata,ma la più brutta, quella che brucia più di tutte perchè avevamo una super squadra che avrebbe dovuto spazzare via l'amburgo.

Non x replicare ma solo per precisare il mio ricordo di Belgrado.  È vero il goal di Rep fu una carambola nel più ne meno del tiro di Magath, allo stesso povero Zoff. Ma dopo il goal l'Ajax ci nascose il pallone x tutta la partita ed in questo senso ci dominarono. Erano migliori senza dubbio migliori di noi e la loro superiorità la manifestavano senza strafare. Causio qualche anno fa dichiarò che gli fece impressione vedere Hulcioff un gigante, centrale dell'Ajax uscire dal campo stringendo la Coppa come se fosse un mazzo di carciofi. Quella era la loro forza, consapevoli di esserlo e con grande serenità.  Noi ci siamo presentati più volte in finale nettamente più forti, nel 1983 ma anche nel 97, e secondo me nel 98 e nel 2003 . E siamo riusciti a perderle e perderle malissimo senza praticamente giocare, più o meno come già detto. Poi vedo qui dentro che a molti va bene così con tanto di invito a cambiare squadra. Contenti loro. A me brucia brucia terribilmente essere la barzelletta delle finali di Champion's. Siamo riusciti ad eguagliare e superare il record negativo del Benefica (loro 5 su 7, noi 7 su 9). Solo questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, rensenbrink63 ha scritto:

Le partite si valutano nel loro insieme non prendendo un pezzo del primo tempo in una o del secondo tempo in un altra. Con il Dortmund ed il Real del 98 con due squadre nettamente alla nostra portata siamo andati sotto e non l'abbiamo recuperata e, tranne pochi minuti dopo il goal di Del Piero col Dortmund, non mi ricordo che abbiamo mai dato l'impressione di recuperarla. Con il Milan molti qui dentro non ricordano che al Milan fu annullato nel primo tempo, che ci avevano dominato, un goal di Shevshenko regolarissimo. Con il Barca il nostro orgoglio si riduce a quei 13 minuti di parità nel secondo tempo, 13 minuti, quando loro nel primo tempo potevano farcene almeno tre se non avessero cazz..to davanti alla porta. Con il Real, dopo 20 minuti di equilibrio, CR7 al primo affondo ci ha fatto goal con una facilità irrisoria e quel pareggio con una rovesciata che sembrava innocua x tutti tranne che per Navas, non mi fece illudere più di tanto. E si è visto che figura abbiamo fatto dopo. Guardando le partite x intero, abbiamo fatto come al solito schifo, nelle finali di Champion's. Mi bastava aver visto essere dominati a Belgrado dall'Ajax che ci stava e molto peggio essere irretiti dall'Amburgo ad Atene. Spero di non arrivare mai più in finale mai più se devo vedere l'ottava, la nona, la decima...sconfitta. 

La finale del 2003 fu equilibrata e senza praticamente tiri in porta e non ci fu alcun goal regolare annullato, non diciamo eresie.

 

Sull'ultima frase non mi esprimo nemmeno perché è tipica di una tifoseria pavida che preferisce non arrivare in finale di CL per paura della sconfitta e dei successivi sfottò.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Ultima X ha scritto:

Per i servi, però, gli Agnellis restano intoccabili.

Altro che servi, qui si va oltre il servilismo.

Talebani juventini li chiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2021 Alle 20:06, Blackadder ha scritto:

ma che stai a di? davvero dico.

 

Dico che sei il classico juventino indottrinato dai media filomilanesi. Continua pure a martellarti i testicoli🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh raga...sono con Pavel

Oh Perbacco!!! Esaltano tanto questo Milan ma quant’e’ che non vince!?

L’Inter l’ha fatto dopo tanto,tanto tempo 

Noi in due anni di gestioni nefaste, abbiamo portato a casa

UNO Scudetto. UNA Coppa Italia. UNA SuperCoppaItalia. 

Vi pare poco!? Per me è tanto

Non vi sta bene. Tifate Inter- Milan

E finiamola di dire CHE la Juve deve vincere. Si parla di Milan e Inter. Due squadre d’Elite, che negli ultimi anni hanno visto i nostri giocatori alzare trofei su titoli.

E loro! A rosicare spinti da una massa di giornalai incompetenti, invidiosi, pronti ad esaltare le prestazioni delle milanesi quanto a sminuire quelle BiancoNere

Le altre! Non le considero per niente. Solo Rispetto. MA con quelle TRE non ci stanno a far niente

IO STO CON PAVEL!!! Sta sulle palle perché si esalta quando segnamo un gol, vinciamo una partita o spacca pure qualche cartellone pubblicitario a bordo campo. Si ma è un dirigente, non lo deve fare

 Allora rispondo così.  Andate a rivedervi quello che facevano Galliani-Moratti. Quei Signori della Milano bene, erano addirittura presidenti

Meditate gente. Meditate.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/15/2021 at 3:20 PM, piglosco said:

C'e stato il periodo che le finali le imbroccavamo tutte o quasi.

Dal 1984 al 1996 le finali europee disputate (8 considerando anche la coppa Intercontinentale) le abbiamo vinte quasi tutte,a parte nel 95 Uefa col Parma.

Le finali ne abbiamo perse tante, ma il prestigio aumenta se vai in finale e sei competitivo non se vinci ogni tanto. 

Purtroppo le finali sono una linea sottile tra vincere e perdere, e diciamo che ci è sempre girata male.

Nelle ultime due mai un episodio a favore, mai nulla, mentre gli avversari al primo mezzo tiro ci hanno segnato 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, 32sulcampo ha scritto:

La finale del 2003 fu equilibrata e senza praticamente tiri in porta e non ci fu alcun goal regolare annullato, non diciamo eresie.

 

Sull'ultima frase non mi esprimo nemmeno perché è tipica di una tifoseria pavida che preferisce non arrivare in finale di CL per paura della sconfitta e dei successivi sfottò.

Eppure ha ragione, e non è colpa sua ma della Juve.

Più finali accumuli senza vincere, più ti fai pessima pubblicità, più profonda diventa la fossa che ti scavi, più improbabile che tu ne esca.

 

Tieni presente una cosa: il Bayern ha 5 finali perse, 2 in meno della Juve. Questo è il loro score negli ultimi 40 anni.

 

v9wZLH0.png

3 vinte, 5 perse. Però il Bayern ne aveva 3 già prima, quindi può permettersi di perderne ancora, a iosa.

La Juve negli ultimi 40 anni ne ha vinte 2 e perse 6, di cui 5 consecutive. Non può più perdere.

Tutte le grandi squadre mondiali che adesso regnano sovrane avevano un pedigree europeo coi controco* quando molti di noi erano piccoli o neanche nati.

 

4PfibxX.png

Ne avevano quattro quando noi zero, e abbiamo vinto contro di loro per il rotto della cuffia.

Inoltre, se la Roma non era una ciofeca ai rigori, aveva una CL prima della Juve.

L' unica eccezione alla regola è il Barcellona e solo per Messi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli avversari che non hanno vinto nulla sono squadre che non fanno parte della elite  europea. Formazioni che arrivano terze o quarte nei gironi di Champions. Il Bayern in Germania credo non faccia questi discorsi dicendo che Lipsia e Dortmund (probabilmente più forti di Milan e Inter) non hanno vinto

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, alex65viareggio ha scritto:

Oh raga...sono con Pavel

Oh Perbacco!!! Esaltano tanto questo Milan ma quant’e’ che non vince!?

L’Inter l’ha fatto dopo tanto,tanto tempo 

Noi in due anni di gestioni nefaste, abbiamo portato a casa

UNO Scudetto. UNA Coppa Italia. UNA SuperCoppaItalia. 

Vi pare poco!? Per me è tanto

Non vi sta bene. Tifate Inter- Milan

E finiamola di dire CHE la Juve deve vincere. Si parla di Milan e Inter. Due squadre d’Elite, che negli ultimi anni hanno visto i nostri giocatori alzare trofei su titoli.

E loro! A rosicare spinti da una massa di giornalai incompetenti, invidiosi, pronti ad esaltare le prestazioni delle milanesi quanto a sminuire quelle BiancoNere

Le altre! Non le considero per niente. Solo Rispetto. MA con quelle TRE non ci stanno a far niente

IO STO CON PAVEL!!! Sta sulle palle perché si esalta quando segnamo un gol, vinciamo una partita o spacca pure qualche cartellone pubblicitario a bordo campo. Si ma è un dirigente, non lo deve fare

 Allora rispondo così.  Andate a rivedervi quello che facevano Galliani-Moratti. Quei Signori della Milano bene, erano addirittura presidenti

Meditate gente. Meditate.....

meditare per qualcuno credo risulti opera improba

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho una grande stima di Pavel ma se si vuole vincere quella coppa serve un vicepresidente o un direttore sportivo che l'abbia vinta....a me sembra un personaggio che puo trasmettere attaccamento per la maglia, sacrificio, determinazione, cultura del lavoro ma non saprà mai a mio avviso trasmettere l'equilibrio giusto tra voler vincere e saper vincere....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Palaxius85 ha scritto:

Eppure ha ragione, e non è colpa sua ma della Juve.

Più finali accumuli senza vincere, più ti fai pessima pubblicità, più profonda diventa la fossa che ti scavi, più improbabile che tu ne esca.

 

Tieni presente una cosa: il Bayern ha 5 finali perse, 2 in meno della Juve. Questo è il loro score negli ultimi 40 anni.

 

v9wZLH0.png

3 vinte, 5 perse. Però il Bayern ne aveva 3 già prima, quindi può permettersi di perderne ancora, a iosa.

La Juve negli ultimi 40 anni ne ha vinte 2 e perse 6, di cui 5 consecutive. Non può più perdere.

Tutte le grandi squadre mondiali che adesso regnano sovrane avevano un pedigree europeo coi controco* quando molti di noi erano piccoli o neanche nati.

 

4PfibxX.png

Ne avevano quattro quando noi zero, e abbiamo vinto contro di loro per il rotto della cuffia.

Inoltre, se la Roma non era una ciofeca ai rigori, aveva una CL prima della Juve.

L' unica eccezione alla regola è il Barcellona e solo per Messi.

ma infatti, alla fine, ne avessimo vinte 3 nel 15-18 come han fatto molte delle grandi squadre, non staremmo parlando di psicosi da Champions 

avremmo le nostre brave 4 coppe, e saremmo più contenti 

 

fermo restando che il ventunesimo secolo ci vede fermi ad uno squallido zero, ed è questo che mi fa più rabbia 

un club con la nostra storia, non è possibile che non abbiamo sfiorato un trofeo europeo manco per sbaglio in 20 anni e 10 mesi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.