Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS: "Morata, esperienza e gol. La Signora ritrova il suo uomo di Coppa. Benedetto da Allegri, che senza Dybala ha ancora più bisogno dell’esperienza e della scaltrezza di Alvaro"

Recommended Posts

L’ uomo di Coppa in questa stagione ha segnato una sola rete in Europa, nell’unica partita giocata, e adesso è pronto per rimettersi al centrodell’attacco. AlvaroMorata di Champions se ne intende, ne ha vinte due con il Real (una contro la Juventus)econ Massimiliano Allegri in panchina nel 2015 è arrivato in finale contro il Barcellona, segnando la rete che tenne vive perunpo’le speranze bianconere. Dev’essere stata la lunga militanza in mezzo ai bianchi del Madrid a sviluppare il suo sesto sensoperil trofeo più importante, che non ha perso nei diversi cambidi casaccaesoprattutto con il ritorno alla Juventus. Lo scorso anno fu Alvaro amettersi sulle spallela Juventus inChampionsnella fase a gironi, quando Cristiano Ronaldo era fuori causa per colpa del Covid: 6 centri in 8 partite, tutti realizzati contro Dinamo Kiev e Ferencvaros, determinanti per l’approdo agli ottavi.


Esperienza e fiuto. Ecco perché il suo rientro nella trasferta che può diventare decisiva per il passaggio del turno è stato benedetto da Allegri, che senza Paulo Dybala (il tecnico ha confermato che l’argentino tornerà a disposizione per l’Inter) ha ancora più bisogno dell’esperienza e della scaltrezza di un centravanti abile ad approfittare anche di un solo pallone utile per trasformarlo in gol. «Morata sta bene, ha recuperato e dovrebbe partire titolare», ha detto Max, che contro il Chelsea aveva dovuto fare a meno di lui: colpa di una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia destra. Alvaro era uscito dolorante contro la Samp, ha saltato Coppa e derby con il Toro e temeva di dover stare fuori più a lungo. Ha lavorato duro durante la sosta, l’obiettivo era rientrare per la Champions e ci è riuscito. Non ha ancora una partita intera nelle gambe, con la Roma è entrato solo nel finale dimostrando però di stare bene e di avere una gran voglia di riprendersi il posto da titolare.

 

La Gazzetta dello Sport

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io adoro Morata perché mi sta simpatico e segna gol pesanti...Però è come stare con una ragazza bellissima, ma lunatica ai limiti dell'isteria. A volte sei in paradiso, a volte vorresti buttarti dal balcone.

 

Con Morata è così: all'inizio dell'anno scorso segnava in tutti i modi, tutte le partite, anche 145 gol annullati per fuorigioco di un pelo del naso.

 

Poi gli viene la mononucleosi: brutta storia, ma non è colpa tua. Non ti deprimerai, vero?

E invece si deprime: anche una volta superata la mononucleosi, gioca come il fantasmino Casper.

 

Cioè amico mio, stai sereno: sei forte, i mezzi li hai. Però che pesantezza emotiva.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, John Rackham ha scritto:

Io adoro Morata perché mi sta simpatico e segna gol pesanti...Però è come stare con una ragazza bellissima, ma lunatica ai limiti dell'isteria. A volte sei in paradiso, a volte vorresti buttarti dal balcone.

 

Con Morata è così: all'inizio dell'anno scorso segnava in tutti i modi, tutte le partite, anche 145 gol annullati per fuorigioco di un pelo del naso.

 

Poi gli viene la mononucleosi: brutta storia, ma non è colpa tua. Non ti deprimerai, vero?

E invece si deprime: anche una volta superata la mononucleosi, gioca come il fantasmino Casper.

 

Cioè amico mio, stai sereno: sei forte, i mezzi li hai. Però che pesantezza emotiva.

Non so cosa gli manchi ulteriormente per fare il salto di qualità mentale che la nostra maglia chiede.

Nella sua prima esperienza la fine della relazione con la sua fidanzata di allora gli diede un grosso contraccolpo psicologico, grazie ad Alice si è ripreso.

Quindi, in conclusione, il suo livello è questo. E' un attaccante affidabile che nel migliore dei casi può fare 20 gol a stagione.

Spero il prossimo anno si riesca ad investire in una grande punta, oltre al solito centrocampista.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, SkandyBoy97 ha scritto:

Non so cosa gli manchi ulteriormente per fare il salto di qualità mentale che la nostra maglia chiede.

Nella sua prima esperienza la fine della relazione con la sua fidanzata di allora gli diede un grosso contraccolpo psicologico, grazie ad Alice si è ripreso.

Quindi, in conclusione, il suo livello è questo. E' un attaccante affidabile che nel migliore dei casi può fare 20 gol a stagione.

Spero il prossimo anno si riesca ad investire in una grande punta, oltre al solito centrocampista.

Se buttiamo i soldi nel rinnovo di gente come Dybala la vedo difficile prendere qualcuno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Comprensibile la sua presenza.

 

Ma Chiesa lo farei riposare per domenica. 

Al massimo lo farei subentrare. Ci servono sia Morata che Chiesa, entrambi al meglio, per raggiungere i cinesi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.