Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

velas

ROSA & LISTA UEFA CL 2022/2023 - La Bussola del Calciomercato

Recommended Posts

3 ore fa, velas ha scritto:

Quesito per @Sugarleonard vero "esperto" di certe questioni procedurali.

Leggevo un tuo intervento sul topic della sezione Next Gen, che mi ha fatto sorgere un dubbio.

Visto che mi è stato domandato di recente, mi confermi che Kaio George non potrà mai diventare ctp?

Me lo sono chiesto perché i 2001 quest'anno risultano ancora under 21 (vedi Fagioli)

Solo che il brasiliano è un 2022. Se rimanesse con noi per tutta questa stagione e la prossima, non riuscirebbe a raggranellare i fatidici tre anni necessari a diventare ctp in futuro?

Kaio se resta tutto quest anno , tra 1 anno , alle prentazione della lista champions avra' 21 anni e 2 di juventus, quindi potra' essere iscritto in lista b (come ora fagioli). Quindi si guadagna un posto. Tra 2 anni pero' kaio avra' 3 anni di juventus ma 22 di eta' quindi non potra' essere ctp perche' i 3 anni di juventus devono essere maturati entro i 21 anni.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Kaio se resta tutto quest anno , tra 1 anno , alle prentazione della lista champions avra' 21 anni e 2 di juventus, quindi potra' essere iscritto in lista b (come ora fagioli). Quindi si guadagna un posto. Tra 2 anni pero' kaio avra' 3 anni di juventus ma 22 di eta' quindi non potra' essere ctp perche' i 3 anni di juventus devono essere maturati entro i 21 anni.

Ecco. Ricordavo che me l'avevi già detto in passato. Ora abbiamo la conferma. Grazie.

 

ps

per quel che si è visto, non nutro particolari speranze su Kaio. Mai dire mai, vista la giovane età, ma non ho intravisto il nuovo Neymar. .nono

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, velas ha scritto:

Ecco. Ricordavo che me l'avevi già detto in passato. Ora abbiamo la conferma. Grazie.

 

ps

per quel che si è visto, non nutro particolari speranze su Kaio. Mai dire mai, vista la giovane età, ma non ho intravisto il nuovo Neymar. .nono

Se sta fermo 1 anno lo vedo male , purtroppo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Se sta fermo 1 anno lo vedo male , purtroppo. 

Eh sì, anche questo non aiuta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho confrontato la nostra lista uefa con quelle delle squadre spagnole. Noi abbiamo 5 giocatori del vivaio tra ctp e lista b. L'atletico madrid ne ha solo 2, il real 4, il barcellona 11 e l'atletico bilbao 18. Il bilbao ovviamente ne ha sempre tantissimi, le 2 squadre di madrid invece a differenza del barcellona ha pochi giocatori del vivaio......se confrontiamo la nostra lista con quella del real ci sono state strategie diverse, quasi opposte. Noi abbiamo tra i ctp/lista b il terzo portiere(come sempre) , e 4 giovani , kean ctp e 3 lista b. Il real non ha il terzo portiere ctp, anzi in lista uefa il terzo portiere non c'e' proprio. I 4 ctp sono giocatori affermati da anni, nessun giovane. Totale 23 giocatori. Gli altri di posti liberi sono stati occupati da 2 ragazzini di 17 e 18 anni, bravo e tobias, arrivati da poco al real, come se noi dovessimo inserire ildiz e mancini. Come mai ? Io penso che il real sa di avere uno staff atletico in grado di affrontare tutta la stagione con solo 23 giocatori senza problemi(beati loro).

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Ho confrontato la nostra lista uefa con quelle delle squadre spagnole. Noi abbiamo 5 giocatori del vivaio tra ctp e lista b. L'atletico madrid ne ha solo 2, il real 4, il barcellona 11 e l'atletico bilbao 18. Il bilbao ovviamente ne ha sempre tantissimi, le 2 squadre di madrid invece a differenza del barcellona ha pochi giocatori del vivaio......se confrontiamo la nostra lista con quella del real ci sono state strategie diverse, quasi opposte. Noi abbiamo tra i ctp/lista b il terzo portiere(come sempre) , e 4 giovani , kean ctp e 3 lista b. Il real non ha il terzo portiere ctp, anzi in lista uefa il terzo portiere non c'e' proprio. I 4 ctp sono giocatori affermati da anni, nessun giovane. Totale 23 giocatori. Gli altri di posti liberi sono stati occupati da 2 ragazzini di 17 e 18 anni, bravo e tobias, arrivati da poco al real, come se noi dovessimo inserire ildiz e mancini. Come mai ? Io penso che il real sa di avere uno staff atletico in grado di affrontare tutta la stagione con solo 23 giocatori senza problemi(beati loro).

Mah, a me sta cosa dello staff atletico sembra sopravvalutata.

 

I sani da madre natura non si rompono quasi mai (vedi Bonucci fino all’anno scorso o Rabiot) gli altri si. Per dire, non credo che Chiellini al Real non avrebbe mai avuto problemi al polpaccio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Amadir ha scritto:

Mah, a me sta cosa dello staff atletico sembra sopravvalutata.

 

I sani da madre natura non si rompono quasi mai (vedi Bonucci fino all’anno scorso o Rabiot) gli altri si. Per dire, non credo che Chiellini al Real non avrebbe mai avuto problemi al polpaccio.

Concordo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Ho confrontato la nostra lista uefa con quelle delle squadre spagnole. Noi abbiamo 5 giocatori del vivaio tra ctp e lista b. L'atletico madrid ne ha solo 2, il real 4, il barcellona 11 e l'atletico bilbao 18.

Impressionante sta cosa. E qui, se vogliamo, andrebbe considerata la particolarità storico/geografica della Spagna, che vede la Catalogna e l'Euskadi (Paesi Baschi) come due entità che (a torto o ragione) si ritengono diverse e distanti dal resto del Paese. 

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento in prima pagina: Pogba si opera!

 

Dopo l'infortunio al menisco rimediato durante la tournée USA, a luglio, Pogba aveva scelto di optare per una terapia conservativa. Purtroppo per lui, e per noi, il test in allenamento di oggi ha costretto il giocatore a tornare sui suoi passi e verrà operato. Difficile prevedere se possa tornare ad essere disponibile prima della pausa mondiali. Presumibilmente no. Quindi, prepariamoci a rivederlo in campo a gennaio...

E così, la nostra lista CL, a tre giorni dalla sua ufficializzazione, senza che sia successo nulla di così imprevedibile, contiene ben tre giocatori infortunati. Una situazione davvero inedita.

A sto punto, speriamo di non dover rimpiangere la cessione last minute di Rovella. .paceebene

 

ps

Anche Arthur e Zakaria sono partiti allo scadere della chiusura del mercato, ma nei loro casi c'è un ritorno economico comprensibile. Per Rovella no. Temo che ci siamo fatti del male da soli. Con il risultato di aver inserito all'ultimo minuto Aké in lista, pure lui infortunato. No good. .nono

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Praticamente nel primo anno in cui abbiamo dei giocatori del vivaio validi da aggiungere alla lista champions, degli altri 21 ne abbiamo solo 18 disponibili fin dall inizio.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo aggiornamento in prima pagina: Iling-Junior

 

Oggi, per la partita con la Salernitana, è stato convocato Samuel Iling-Junior. Credo sia la prima volta in assoluto, con la prima squadra. E' un 2003 che sta disputando la sua terza stagione in bianconero, quindi credo sia giusto mettere anche lui nella "scorta" degli eventuali under 21 utilizzabili in CL.

Attenzione che gli basterà concludere la stagione con la Next Gen per raggiungere i requisiti necessari a diventare ctp negli anni a venire, anche quando avrà oltrepassato la soglia dei 21 anni. 

Di ruolo attaccante, pare sia un ragazzo promettente. Viene dal vivaio del Chelsea ed ha al suo attivo diverse presenze nelle formazioni giovanili della nazionale inglese. Good luck Samuel!

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo aggiornamento in prima pagina: Barbieri

 

Causa indisponibilità di Alex Sandro, a sto giro è stato convocato Barbieri per la gara contro il Benfica. Terzino, classe 2002, è alla sua terza stagione in bianconero, quindi a fine anno maturerà i requisiti per diventare ctp negli anni a venire. Inseriamo anche lui nella "scorta" degli under 21 utilizzabii in CL e gli auguriamo in bocca al lupo.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo una piccola chiosa dell’amico @velas che diligentemente cura il topic sulle liste da anni sull’idea “geniale” di mettere in lista champions due infortunati di lungo corso, Chiesa e Ake. Una roba incredibile, mai vista, mai successa (credo) in tutta la storia della champions league. Una decisione che merita ampiamente il quarto posto nel girone con le conseguenze economiche che ne derivano.

 

Personalmente ritengo che questa decisione sia la dimostrazione esemplare della pochezza di questa classe dirigente. Dirigenti così incompetenti che difficilmente ritrovi nelle categorie minori. Qui veramente ci sarebbe da fare qualche domanda diretta ad Agnelli durante l’assemblea degli azionisti. 

  • Grazie 1
  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, jurgen kohler ha scritto:

Volevo una piccola chiosa dell’amico @velas che diligentemente cura il topic sulle liste da anni sull’idea “geniale” di mettere in lista champions due infortunati di lungo corso, Chiesa e Ake. Una roba incredibile, mai vista, mai successa (credo) in tutta la storia della champions league. Una decisione che merita ampiamente il quarto posto nel girone con le conseguenze economiche che ne derivano.

 

Personalmente ritengo che questa decisione sia la dimostrazione esemplare della pochezza di questa classe dirigente. Dirigenti così incompetenti che difficilmente ritrovi nelle categorie minori. Qui veramente ci sarebbe da fare qualche domanda diretta ad Agnelli durante l’assemblea degli azionisti. 

Hai ragione, però dobbiamo capire che il vero obiettivo della società è come sempre lo scudetto del bilancio, poi quello che succede sul campo è secondario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/9/2022 Alle 14:20, jurgen kohler ha scritto:

Volevo una piccola chiosa dell’amico @velas che diligentemente cura il topic sulle liste da anni sull’idea “geniale” di mettere in lista champions due infortunati di lungo corso, Chiesa e Ake. Una roba incredibile, mai vista, mai successa (credo) in tutta la storia della champions league. Una decisione che merita ampiamente il quarto posto nel girone con le conseguenze economiche che ne derivano.

 

Personalmente ritengo che questa decisione sia la dimostrazione esemplare della pochezza di questa classe dirigente. Dirigenti così incompetenti che difficilmente ritrovi nelle categorie minori. Qui veramente ci sarebbe da fare qualche domanda diretta ad Agnelli durante l’assemblea degli azionisti. 

Ciao caro, in realtà mi sono già espresso al riguardo, qui e in altri topic.

 

Ero intenzionato a fare un mio personale bilancio di fine mercato, ma poi ho preferito postare un video di Romeo Agresti (lo trovi una pagina o due fa) che ha riassunto perfettamente come sono andate le cose. Sono rimasto anch'io abbastanza perplesso quando, con uno slot libero, è stato inserito Aké all'ultimo momento, pure lui infortunato. L'ho anche evidenziato in prima pagina. Qualcosa deve essere andato storto a fine mercato: hanno piazzato Arthur e Zakaria, ceduto Rovella, e niente terzino aggiunto. E già questo desta più di un dubbio. Ma è soprattutto davanti che non ci siamo rinforzati a dovere.

 

Morata per me è un grande giocatore, con i suoi limiti, ma bravo assai. Ero convinto che venisse sostituito da uno suo "pari grado", vedi Depay, utile sia come centravanti che come esterno d'attacco (non conosco a sufficienza il giocatore, che testa abbia, ecc, ma è un nazionale olandese con un curriculum niente male). C'era un posto libero in rosa e questo non avrebbe affatto escluso l'arrivo di Milik.

 

Insomma, non sono rimasto particolarmente soddisfatto da questo mercato. E sono certo che a gennaio sarà necessario intervenire.

 

Sul giudizio che tu dai sulla nostra dirigenza, mi prendo un tempo. Non conosciamo le dinamiche interne.

 

Solo col tempo mi è parso chiaro che la defenestrazione di Allegri fu una scelta avventata, l'ingaggio di Ronaldo un passo più lungo della gamba. Solo che poi... Paratici è stato allontanato, Nedved no. E quindi sospetto che ci sia "del marcio alla Continassa", per parafrasare il grande Bardo. 

 

Immagino che si stia andando verso un rimescolamento di carte importante. Ipoteticamente, fuori AA, Allegri e Nedved. Dentro Lapo, allenatore x e Del Piero. Avverrà? Quando? Funzionerà? Ai posteri l'ardua sentenza. Di sicuro, con Elkann al timone, Arrivabene e Cherubini non si schiodano. Ti piacciano o no. Poi, anche loro, come tutti, dovranno portare risultati. Ora però siamo in una sorta di interregno e le cose non stanno per niente funzionando.

 

ps

Non prevedo ribaltoni nell'immediato. Toccherà attendere la pausa mondiali. Poi, occhio a ZZ o DD  :8

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/9/2022 Alle 16:55, velas ha scritto:

Ciao caro, in realtà mi sono già espresso al riguardo, qui e in altri topic.

 

Ero intenzionato a fare un mio personale bilancio di fine mercato, ma poi ho preferito postare un video di Romeo Agresti (lo trovi una pagina o due fa) che ha riassunto perfettamente come sono andate le cose. Sono rimasto anch'io abbastanza perplesso quando, con uno slot libero, è stato inserito Aké all'ultimo momento, pure lui infortunato. L'ho anche evidenziato in prima pagina. Qualcosa deve essere andato storto a fine mercato: hanno piazzato Arthur e Zakaria, ceduto Rovella, e niente terzino aggiunto. E già questo desta più di un dubbio. Ma è soprattutto davanti che non ci siamo rinforzati a dovere.

 

Morata per me è un grande giocatore, con i suoi limiti, ma bravo assai. Ero convinto che venisse sostituito da uno suo "pari grado", vedi Depay, utile sia come centravanti che come esterno d'attacco (non conosco a sufficienza il giocatore, che testa abbia, ecc, ma è un nazionale olandese con un curriculum niente male). C'era un posto libero in rosa e questo non avrebbe affatto escluso l'arrivo di Milik.

 

Insomma, non sono rimasto particolarmente soddisfatto da questo mercato. E sono certo che a gennaio sarà necessario intervenire.

 

Sul giudizio che tu dai sulla nostra dirigenza, mi prendo un tempo. Non conosciamo le dinamiche interne.

 

Solo col tempo mi è parso chiaro che la defenestrazione di Allegri fu una scelta avventata, l'ingaggio di Ronaldo un passo più lungo della gamba. Solo che poi... Paratici è stato allontanato, Nedved no. E quindi sospetto che ci sia "del marcio alla Continassa", per parafrasare il grande Bardo. 

 

Immagino che si stia andando verso un rimescolamento di carte importante. Fuori AA, Allegri e Nedved. Dentro Lapo, allenatore x e Del Piero. Avverrà? Quando? Funzionerà? Ai posteri l'ardua sentenza. Di sicuro, con Elkann al timone, Arrivabene e Cherubini non si schiodano. Ti piacciano o no. Poi, anche loro, come tutti, dovranno portare risultati. Ora però siamo in una sorta di interregno e le cose non stanno per niente funzionando.

 

ps

Non prevedo ribaltoni nell'immediato. Toccherà attendere la pausa mondiali. Poi, occhio a ZZ o DD  :8

 

Io credo che Allegri potrebbe andarsene solo se si dimettesse. Per dimettersi anzitempo l'unica opzione sarebbe la nazionale. Con il probabile cambio con Mancini che verrebbe a Torino. La vedo come unica soluzione possibile, a meno che non esistano clausole particolari di esonero senza penali tipo la mancata qualificazione alla seconda fase di CL. 

 

In società Del Piero prenderebbe il posto di Nedved....o di Agnelli 

 

Quanto al mercato, hanno inserito anche gli infortunati perché poi non potresti fare più di tre cambi in lista (tanto per giocare in EL cambierebbe poco, purtroppo come probabile). A gennaio potrebbero provare a prendere un terzino sx (non Bensebaini che é extracomunitario), un centrale mancino e un terzino/esterno destro, pescando anche dai giocatori a scadenza

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo aggiornamento in prima pagina: Barrenechea

 

Oltre a Barbieri e Iling-Junior,  per la trasferta di Monza è stato convocato Barrenechea. Centrocampista argentino, classe 2001, è arrivato a Torino nel gennaio del 2020, ha all'attivo due anni e mezzo in bianconero quindi potrà giocare anche in CL. Non sono sicuro che farà in tempo a raggiungere i tre anni necessari a diventare ctp negli a venire. Di fatto raggiungerà quel traguardo a fine gennaio 2023 quando lui è ancora under 21 visto che compierà i 22 anni solo a maggio, ma chiedo lumi a @Sugarleonard

 

Quindi, in buona sostanza, considerando i "soliti" Miretti, Fagioli e Soulè, sono ben 6 gli under 21 convocati per la gara col Monza.

Per certi versi, in prospettiva, la si potrebbe pure considerare una buona notizia. Solo che in realtà questa abbondanza di under copre di fatto il numero di infortunati che ha raggiunto un livello preoccupante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono venuto apposta a vedere questa discussione per togliermi un dubbio. Beh ok ci si vuole far male mandando Rovella in prestito con un posto ancora libero. Rovella può fare il vice Paredes e ha già due anni di esperienza in A a differenza degli altri giovani. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, velas ha scritto:

piccolo aggiornamento in prima pagina: Barrenechea

 

Oltre a Barbieri e Iling-Junior,  per la trasferta di Monza è stato convocato Barrenechea. Argentino, classe 2004, è arrivato a Torino nel gennaio 2020, quindi maturerà i tre anni di presenza alla Juve (per diventare ctp negli anni a venire) dal prossimo gennaio, esattamente come Soulè. Ma già ora è utilizzabile sia in campionato che in CL, in qualità di under 21 con almeno due stagioni in bianconero. 

 

Quindi, in buona sostanza, considerando i "soliti" Miretti, Fagioli e Soulè, sono ben 6 gli under 21 convocati per la gara col Monza.

Per certi versi, in prospettiva, la si potrebbe pure considerare una buona notizia. Solo che in realtà questa abbondanza di under copre di fatto il numero di infortunati che ha raggiunto un livello preoccupante.

Barrenechea anno 2001, ha 21 anni

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, velas ha scritto:

ops, ho corretto

Puo' giocare in champions comunque barrenechea. Ha 2 anni di juventus. Poi l'anno prossimo avra' 22 anni ma non sara' ctp. Purtroppo e' stato fuori quasi 1 anno per infortunio, altrimenti sarebbe gia' uno da prima squadra.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Puo' giocare in champions comunque barrenechea. Ha 2 anni di juventus. Poi l'anno prossimo avra' 22 anni ma non sara' ctp. Purtroppo e' stato fuori quasi 1 anno per infortunio, altrimenti sarebbe gia' uno da prima squadra.

Ho integrato il post più in alto. Siamo sicuri che Barrenechea non possa diventare ctp? I tre anni di juve li metterà assieme a  gennaio 2023, e non avrà compiuto i 22 anni prima di maggio. Quindi, se si guarda alla data di nascita e non alla classe di età, potrebbe pure rientrare nei requisiti. Che mi dici?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/9/2022 Alle 18:05, velas ha scritto:

piccolo aggiornamento in prima pagina: Barrenechea

 

Oltre a Barbieri e Iling-Junior,  per la trasferta di Monza è stato convocato Barrenechea. Centrocampista argentino, classe 2001, è arrivato a Torino nel gennaio del 2020, ha all'attivo due anni e mezzo in bianconero quindi potrà giocare anche in CL. Non sono sicuro che farà in tempo a raggiungere i tre anni necessari a diventare ctp negli a venire. Di fatto raggiungera quel traguardo a fine gennaio 2023 quando lui è ancora under 21 visto che compierà i 22 anni solo a maggio, ma chiedo lumi a @Sugarleonard

 

Quindi, in buona sostanza, considerando i "soliti" Miretti, Fagioli e Soulè, sono ben 6 gli under 21 convocati per la gara col Monza.

Per certi versi, in prospettiva, la si potrebbe pure considerare una buona notizia. Solo che in realtà questa abbondanza di under copre di fatto il numero di infortunati che ha raggiunto un livello preoccupante.

Premesso che i regolamenti spesso sono interpretabili, pero' penso che barrenechea non sara' ctp. Perche' ai fini dello status di ctp conta la situazione di inizio stagione, all inizio di questa stagione bisogna essere del 2001 o anni successivi, e si devono avere i 3 anni di juventus. Se si arriva ai 3 anni nella seconda parte della stagione non si diventa ctp. Diverso e' per chi compie gli anni nella seconda parte della stagione, a questi e' consentito maturare i 3 anni nel corso della stagione , ma barrenechea compie gli anni nella prima parte.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Premesso che i regolamenti spesso sono interpretabili, pero' penso che barrenechea non sara' ctp. Perche' ai fini dello status di ctp conta la situazione di inizio stagione, all inizio di questa stagione bisogna essere del 2001 o anni successivi, e si devono avere i 3 anni di juventus. Se si arriva ai 3 anni nella seconda parte della stagione non si diventa ctp. Diverso e' per chi compie gli anni nella seconda parte della stagione, a questi e' consentito maturare i 3 anni nel corso della stagione , ma barrenechea compie gli anni nella prima parte.

Ok, rimaniamo nel dubbio allora. Forse a gennaio arriveranno notizie più precise in materia. E comunque era giusto una curiosità, non certo una questione di vita o di morte, visto che il ragazzo ha raccolto giusto una convoncazione, ma è ancora a zero presenze in prima squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.