Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

dany-aq

Ritiro Napoli a Castel di Sangro a 1,2 milioni l'anno. Si muove la Corte dei Conti

Recommended Posts

L’AQUILA  – Il sospetto di danno erariale, di spreco di denaro pubblico, per i 1,2 milioni di euro l’anno, fino al 2025 rinnovabili, per un costo complessivo di 14 milioni di euro, scuciti dalla Regione Abruzzo per ospitare il Napoli calcio, nel ritiro precampionato di Castel di Sangro.

A muoversi ora è la Procura regionale contabile della Corte dei Conti, diretta da Giacinto Dammicco, su segnalazione di consiglieri regionali di opposizione.

Al centro dell’esposto, come termine di paragone, il ritiro della vicina Roccaraso del Bari calcio, che milita il serie B, ma questa volta per una cifra ben più contenuta appena 40mila euro, di cui solo metà scucito dal Comune.

A darne notizia il quotidiano Il Messaggero.

Si è in attesa che venga fissata l’udienza, dove la Regione riceverà “l’invito a dedurre”, dovrà in altri termini dimostrare che il considerevole sforzo economico è giustificato con le  presenze turistiche, l’indotto e la promozione.

Ad essere coinvolti Aurelio De Laurentiis, Presidente della società Ssc Napoli e, ironia della sorte, anche il figlio Luigi De Laurentiis, patron della società Ssc Bari.

 

(Fonte: abruzzoweb)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Resta da capire quanto sarebbe "l'indotto" prodotto da tutte le attività commerciali della zona grazie alla presenza della squadra napoletana, quindi evito di commentare a sproposito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poteva succedere a chiunque e invece.. 

 

PS sistema il titolo che in maiuscolo non va bene .ok

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Cosarischialajuve ha scritto:

magari ne portano il triplo in introiti per gli esercenti del posto. letta così non mi sembra uno scandalo

 

14 milioni di euro di turismo per vedere il Napoli in ritiro? Oddio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

See vabbè, solite schermatuncole politiche:

"... su segnalazione di consiglieri regionali di opposizione".

 

Ad ogni modo si ripaga tutto con un cinepanettone "Natale a Casteldisangro" e passa la paura.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Ale0306 said:

Resta da capire quanto sarebbe "l'indotto" prodotto da tutte le attività commerciali della zona grazie alla presenza della squadra napoletana, quindi evito di commentare a sproposito.

Beh, sono 14giorni di ritiro, fanno 86.000 euro al giorno, servono 2000 tifosi che stiano una settimana e generino un aumento di indotto di 86 euro a testa al giorno.  Non impossibile ma nemmeno poco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immagino Fanpage si sia subito prodigata nel riportare la notizia, emettendo anche la sentenza con l’aiuto del codacons, no ?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, PR20 ha scritto:

Beh, sono 14giorni di ritiro, fanno 86.000 euro al giorno, servono 2000 tifosi che stiano una settimana e generino un aumento di indotto di 86 euro a testa al giorno.  Non impossibile ma nemmeno poco. 

Ma chi * è che si va a fare le vacanze in funzione di dove va la squadra del cuore???

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Kuiper85 said:

Ma chi * è che si va a fare le vacanze in funzione di dove va la squadra del cuore???

In abruzzo di turisti napoletani d'estate ce ne sono gia tanti normalmente perche' sono le montagne piu vicine quindi non e' impensabile che uno ne approfitti per andarci durante il ritiro. Pero' leggo che per esempio l'ultima volta ci sono stati 1000 tifosi quindi non so quanto possa essere stato un buon affare per la regione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cosarischialajuve ha scritto:

magari ne portano il triplo in introiti per gli esercenti del posto. letta così non mi sembra uno scandalo

 

Dici? 14 milioni il Napoli? Allora immagino che Real Madrid e Manchester United con i loro ritiri facciano 500 milioni a testa... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Maury10 ha scritto:

14 milioni di euro di turismo per vedere il Napoli in ritiro? Oddio 

Be'.......se ci vanno due milioni di napoletani, non ci sono problemi................

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PR20 ha scritto:

Beh, sono 14giorni di ritiro, fanno 86.000 euro al giorno, servono 2000 tifosi che stiano una settimana e generino un aumento di indotto di 86 euro a testa al giorno.  Non impossibile ma nemmeno poco. 

Che poi gli 86 Euro devono essere di margine puro, altrimenti sai che affare sefz 

Non ho idea dei numeri, non so quanti tifosi napoletani solitamente sono presenti in ritiro, per me potrebbero essere 500 come 10 mila, e quindi non mi esprimo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono di Napoli ed ho la casa a Castel di Sangro.

Evito accuratamente di andarci in quei 14 giorni ogni estate perché il paesino, da ridente località montana dove solitamente regnano pace ed i suoni della natura, si trasforma in una bolgia dantesca di trogloditi urlanti che, però, consumano a più non posso ad ogni ora del giorno e della notte.

In quelle 2 settimane i prezzi di tutte le non poche strutture ricettive della zona raddoppiano ed in ogni caso è impossibile trovare un buco libero.

Visto che Castel di Sangro è da sempre il luogo di villeggiatura montana di tutto il napoletano, essendo di fatto contigua al più grande comprensorio sciistico del centro-sud, siamo in molti ad avere una seconda casa lì. Di solito, quando la SSCPulcinella è in ritiro lì si è usi ospitare i parenti fino al 5nto grado mettendo materassini a terra anche nel bagno.

 

Dalle evidenze empiriche quindi direi... sì, il paese trae gran giovamento da questo ritiro. Ovviamente non so i numeri ed in che misura, questo verrà valutato da chi di dovere.

 

Che poi il Castellano da un lato è ben lieto di prendere i soldi che gli porta l'orda barbarica e dall'altro conta i minuti ed i secondi che lo separano al termine del ritiro per ritrovare la pace perduta.

  • Mi Piace 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Pietro Salzano ha scritto:

Sono di Napoli ed ho la casa a Castel di Sangro.

Evito accuratamente di andarci in quei 14 giorni ogni estate perché il paesino, da ridente località montana dove solitamente regnano pace ed i suoni della natura, si trasforma in una bolgia dantesca di trogloditi urlanti che, però, consumano a più non posso ad ogni ora del giorno e della notte.

In quelle 2 settimane i prezzi di tutte le non poche strutture ricettive della zona raddoppiano ed in ogni caso è impossibile trovare un buco libero.

Visto che Castel di Sangro è da sempre il luogo di villeggiatura montana di tutto il napoletano, essendo di fatto contigua al più grande comprensorio sciistico del centro-sud, siamo in molti ad avere una seconda casa lì. Di solito, quando la SSCPulcinella è in ritiro lì si è usi ospitare i parenti fino al 5nto grado mettendo materassini a terra anche nel bagno.

 

Dalle evidenze empiriche quindi direi... sì, il paese trae gran giovamento da questo ritiro. Ovviamente non so i numeri ed in che misura, questo verrà valutato da chi di dovere.

 

Che poi il Castellano da un lato è ben lieto di prendere i soldi che gli porta l'orda barbarica e dall'altro conta i minuti ed i secondi che lo separano al termine del ritiro per ritrovare la pace perduta.

Direi che grazie a questa tua attendibile testimonianza possiamo anche chiudere l'argomento, se la situazione è quella da te descritta credo sia palese che non solo l'inchiesta non ha alcun senso ma che addirittura bisognerebbe premiare colui che in maniera molto "commerciale" ha formalizzato l'accordo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono abruzzese, amando la montagna faccio spesso un giro per le zone di roccaraso e castel di sangro. Voi non avete idea di cosa sia castel di sangro durante il ritiro del Napoli. Conosco anche tanta gente del posto e, ovviamente, dicono che non né possono più... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Kuiper85 ha scritto:

Ma chi * è che si va a fare le vacanze in funzione di dove va la squadra del cuore???

per quanto assurdo sia, è una roba che fanno in parecchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, black mamba ha scritto:

Sono abruzzese, amando la montagna faccio spesso un giro per le zone di roccaraso e castel di sangro. Voi non avete idea di cosa sia castel di sangro durante il ritiro del Napoli. Conosco anche tanta gente del posto e, ovviamente, dicono che non né possono più... 

Io sono finito una volta a Dimaro, in Trentino, quando facevano il ritiro lì. 

Non lo sapevo, mia moglie ha una casa di famiglia lì vicino, a Malè... Ho ancora gli incubi. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Ale0306 ha scritto:

Direi che grazie a questa tua attendibile testimonianza possiamo anche chiudere l'argomento, se la situazione è quella da te descritta credo sia palese che non solo l'inchiesta non ha alcun senso ma che addirittura bisognerebbe premiare colui che in maniera molto "commerciale" ha formalizzato l'accordo.

Si, ma Castel di Sangro dista 2 ore di macchina da Napoli. Molti partono la mattina e tornano la serra e si portano il pranzo da casa. Il guadagno per i locali non è poi così alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.