Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

TS: "Zakaria chiave per Paredes? Lo svizzero che piace in Bundesliga e alla Roma potrebbe liberare il posto per l'argentino"

Recommended Posts

1 minuto fa, Marlow ha scritto:

Zakaria può giocare nei 2 in un 4 2 3 1.

Concordo imho nel mercato confusionario, a partire dall'acquisto di Locatelli dello scorso anno, quando la priorità era avere un uomo d'ordine a centrocampo.

 

Infatti è proprio quello che intendo.

Anche Locatelli è da centrocampo a due, ma con altre caratteristiche.

Nella mia ottica Manuel è molto più mediano che mezz'ala, anche se poi ha un'intelligenza tattica che lo fa rendere benino addirittura da vertice basso.

Abbiamo avuto negli ultimi anni un centrocampo misto, con troppi calciatori che mal si integrano tra loro.

Il primo che mi viene in mente è Mckennie, che nulla c'entra con gli altri due.

Anche Rabiot ha fatto le sue migliori partite nel centrocampo a due secondo me, ma ci si ostina a schierarlo mezz'ala ibrida a esterno perché ha degli strappi importanti. Poi ci si lamenta che uno che gioca a ritmi "compassati" è soggetto a brutte prestazioni.

Adesso spero che la linea sia tracciata e si sia deciso per il 4-3-3, anche perché altrimenti prendere Di Maria non avrebbe avuto alcun senso.

Resta il perché allora è stato preso Denis.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, scream for me said:

Io penso che alla fine, Arthur lo sbolognamo in qualche modo. Lui sa che alla Juve non ha sbocchi e dovesse restare, la stagione la passerebbe tra panchina (se va bene) altrimenti tribuna e per un nazionale brasileiro che sicuramente vorrà mettersi in mostra per essere convocato ai mondiali dubito lo accetterebbe....o almeno lo spero.

Il mondiale tanto lo perde lo stesso. Due presenze in tre anni... Dove vuoi che vada.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, seven1984 ha scritto:

Infatti è proprio quello che intendo.

Anche Locatelli è da centrocampo a due, ma con altre caratteristiche.

Nella mia ottica Manuel è molto più mediano che mezz'ala, anche se poi ha un'intelligenza tattica che lo fa rendere benino addirittura da vertice basso.

Abbiamo avuto negli ultimi anni un centrocampo misto, con troppi calciatori che mal si integrano tra loro.

Il primo che mi viene in mente è Mckennie, che nulla c'entra con gli altri due.

Anche Rabiot ha fatto le sue migliori partite nel centrocampo a due secondo me, ma ci si ostina a schierarlo mezz'ala ibrida a esterno perché ha degli strappi importanti. Poi ci si lamenta che uno che gioca a ritmi "compassati" è soggetto a brutte prestazioni.

Adesso spero che la linea sia tracciata e si sia deciso per il 4-3-3, anche perché altrimenti prendere Di Maria non avrebbe avuto alcun senso.

Resta il perché allora è stato preso Denis.

Guarda, io son convinto che lo scorso anno abbiano preso Locatelli per fare il vertice basso, per poi accorgersi che non è proprio il suo ruolo; ci vuole una velocità di pensiero non indifferente per fare quel ruolo, oltre a saper alternare le giocate tra calcio corto e lungo.

A gennaio anziché puntare su un calciatore con queste caratteristiche hanno preso Zakaria, che fondamentalmente è un mediano, per schierarlo tra l'altro mezzala.

Qua fra tecnico e società non so chi sia più confuso.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Marlow ha scritto:

Guarda, io son convinto che lo scorso anno abbiano preso Locatelli per fare il vertice basso, per poi accorgersi che non è proprio il suo ruolo; ci vuole una velocità di pensiero non indifferente per fare quel ruolo, oltre a saper alternare le giocate tra calcio corto e lungo.

A gennaio anziché puntare su un calciatore con queste caratteristiche hanno preso Zakaria, che fondamentale è un mediano, per schierarlo tra l'altro mezzala.

Qua fra tecnico e società non so chi sia più confuso.

Credo che sia esattamente come dici.

L'idea che mi sono fatto è che la società abbia degli identikit e che in base a quelli vada alla ricerca dei calciatori.

Nel caso di Zakaria credo si sia trattato di una occasione a poco e facilmente rivendibile.

Denis per me rimane un ottimo mediano e potrebbe svoltare tatticamente parecchie squadre.

Su Locatelli credo come te che abbiano preso una grossa cantonata.

Manuel in un centrocampo a due si esalta, sporca le linee di passaggio, è ordinato(molto diverso dal dare ordine) ed ha un sventagliata di 50m importante nei cambi di gioco. Detto tra noi, al Sassuolo era proprio un bel vedere.

Ma come giustamente dici te, che c'entra il regista? È così intelligente che riesce a cavarsela, ma non è quello, per ora, il suo ruolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, seven1984 ha scritto:

Credo che sia esattamente come dici.

L'idea che mi sono fatto è che la società abbia degli identikit e che in base a quelli vada alla ricerca dei calciatori.

Nel caso di Zakaria credo si sia trattato di una occasione a poco e facilmente rivendibile.

Denis per me rimane un ottimo mediano e potrebbe svoltare tatticamente parecchie squadre.

Su Locatelli credo come te che abbiano preso una grossa cantonata.

Manuel in un centrocampo a due si esalta, sporca le linee di passaggio, e ordinato(molto diverso dal dare ordine) ed ha un sventagliata di 50m importante nei cambi di gioco. Detto tra noi, al Sassuolo era proprio un bel vedere.

Ma come giustamente dici te, che c'entra il regista? È così intelligente che riesce a cavarsela, ma non è quello, per ora, il suo ruolo.

Perfetto... purtroppo non posso aggiungere reazioni per ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Evidentemente abbiamo una sorta di "feticismo" per gli scarti delle altre big, rotti e costosissimi come Paredes.

 

Poi ci si stupisce se si infortunano e si fanno equilibrismi del tipo: "ma tutte le squadre hanno infortuni", "ma quello è traumatico, quell'altro è sfortuna".

 

Non c'è mai una valutazione tecnica, di progetto.

C'è solo l'occasione (si fa per dire..).

 

Zakaria è stata l'ennesima toppa del mercato di gennaio che potrebbe essere usata per acquistare una nuova toppa (Paredes). Addirittura più cara..

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Marlow ha scritto:

Perfetto... purtroppo non posso aggiungere reazioni per ora.

Sono molto più contento di sapere di non essere impazzito, ma che quello che penso non è solo pensiero mio. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avvilente non poter completare la rosa, già di per se non eccezionale, perché bloccati da alcuni parassiti che pensano solo al lauto ingaggio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minutes ago, Marlow said:

Guarda, io son convinto che lo scorso anno abbiano preso Locatelli per fare il vertice basso, per poi accorgersi che non è proprio il suo ruolo; ci vuole una velocità di pensiero non indifferente per fare quel ruolo, oltre a saper alternare le giocate tra calcio corto e lungo.

A gennaio anziché puntare su un calciatore con queste caratteristiche hanno preso Zakaria, che fondamentalmente è un mediano, per schierarlo tra l'altro mezzala.

Qua fra tecnico e società non so chi sia più confuso.

Sono d'accordo con entrambi. Infatti andava preso Jorginho quando era diventato la terza scelta in mezzo di Tuchel.

Purtroppo nella Juve recente certi incastri si sono trovati quasi più per caso che a seguito di scelte ragionate e pianificate.

Lo stesso Locatelli è venuto a sostituire Arthur che già era stato scambiato (per ragioni che conosciamo) con Pjanic, illudendosi che potesse ereditarne anche il ruolo in campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma 'sta storia che bisogna prendere paredes a tutti i costi, da dove esce fuori?

Ma chi ca..o  è sto paredes?

Se ci fosse sul mercato un centrocampista forte che potesse garntire una certa qualità, fino al (ipotetico) rientro di Pogba, allora si potrebbe anche pensarci ( ma chi te lo da uno veramente forte a pochi giorni dalla fine del mercato...)altrimenti mi tengo tranquillamente un cc composto da quelli che ho ( incluso Rabiot che è il piu affidabile di quelli che avevamo in rosa fino all'altro ieri) piu Kostic e Dimaria che fino a prova contraria sarebbe (anche) un centrocampista.

Dai su.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zakaria lo considero un calciatore mediocre, riuscire a ottenerci una discreta plusvalenza sarebbe un'occasione da non farsi sfuggire 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se cedi Zakaria oltre a perdere uno nettamente migliore di Rabiot, perdi anche i benefici del decreto crescita. Lui e McKennie sono buoni giocatori, infinitamente migliori di Arthur e del francese. Appena torna Pogba saranno riserve e come riserve vanno più che bene. Basta cedere quelli buoni per tenersi i brocchi, è questo modo di fare che ci ha portato a non vincere più... 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Marlow ha scritto:

Secondo me McKennie è da tenere.

È duttile, sa fare gol, sa fare legna.

Di centrocampisti che eccellono in qualcosa non ne abbiamo, eccetto Pogba se dovesse tornare quello di inizio carriera.

 

 

È duttile tra i tavoli dei ristoranti e il drive del McDonald's 🤣🤣😂😈😈😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Okboomer ha scritto:

È duttile tra i tavoli dei ristoranti e il drive del McDonald's 🤣🤣😂😈😈😅

In 2 anni ha segnato 9 gol, è il più prolifico dei nostri centrocampisti.

A me non dispiace.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Marlow ha scritto:

In 2 anni ha segnato 9 gol, è il più prolifico dei nostri centrocampisti.

A me non dispiace.

Non è che abbiamo Iniesta a centrocampo eh sefz poi gli altri hanno compiti ben precisi in fase di copertura, lui è stato volutamente allontanato dalla nostra metà campo perché non è tatticamente disciplinato e manco culinariamente.

In campo si vede bene anche ad occhi non esperti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

zakaria in bundesliga sarebbe al posto giusto. con 2-3 falcate ribalta l'azione.

anche Mckennie, del resto Mckennie viene proprio dalla bundesliga. ritmi alti, gioco vivace, un po' di anarchia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In socetà credono che Paredes sia la panacea dei nostri mali a centrocampo.

In effetti in rosa non abbiamo un giocatore che sappa verticalizzare il gioco velocemente, non so se Paredes lo saprà fare ma in prestito gratuito per un anno lo prenderei.

 

In questo momento CREDO che se anche lo prendessimo non potremmo inserirlo nelle liste uefa (considerando anche DePay) quindi un giocatore va cmq ceduto e considerando che Arthur non è cedibile per via dell'ingaggio e Rabiot ha rifiutato l'unica oferta ricevuta, non abbiamo altri giocatori da cedere che potrebbero liberare un posto nelle liste.

 

Ma una domanda mi sorge spontanea: Zakaria ha delle richieste ?

possamo stare  qui a discuterequanto vogliamo sulla cessione di Zakaria, ma se non ci sono pervenute offerte ci tocca tenerlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, pablito77! ha scritto:

Ecco, ignoravo che fosse un fisico di cristallo il suo. Allora se arriva, i nostri preparatori gli sgranchiranno per bene i muscoli. 😂

Era una bestia. Lo trovavi ovunque, ero felicissimo che fosse dei nostri. Poi si ruppe e non tornó mai più quello di prima. 

Bravo era proprio come dici tu, pressava, rincorreva l'avversario, con quelle zampe lunghe sdradicava il pallone a chiunque.

Dopo che si è rotto, diventò Ramsey..

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Giannij Stinson ha scritto:

Se cedi Zakaria oltre a perdere uno nettamente migliore di Rabiot, perdi anche i benefici del decreto crescita. Lui e McKennie sono buoni giocatori, infinitamente migliori di Arthur e del francese. Appena torna Pogba saranno riserve e come riserve vanno più che bene. Basta cedere quelli buoni per tenersi i brocchi, è questo modo di fare che ci ha portato a non vincere più... 

Sì ma poi adesso è capace che svendiamo Zakaria per liberare un posto a 2 spicci perché difficilmente a 2 settimane dalla chiusura del mercato ti fanno offerte decenti, giocatore tra l’altro che a differenza di altri parassiti ha un ingaggio contenuto è che in una rosa va benissimo, per tenere un altro anno il mocho vileda francese che a giugno va via a zero, poi l’anno prossimo x prendere un giocatore a centrocampo dello stesso valore saremo capaci di pagarlo 30/40 milioni tipo Locatelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E in mezzo a tutti questi ragionamenti io non riesco a concepire come nella nostra mancanza di fondi ,lacune tattiche e ingaggi spropositati l’anno scorso in questo periodo i nostri dirigenti abbiano  investito più di 30 milioni per l’acquisto di kean che l’everton aveva ormai battezzato come inutile! 
inconcepibile !!!!!!!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Mentalità Europea ha scritto:

Cioè lo prendi e lo cedi dopo sei mesi…

 

Vuol dire che manco lo hanno guardato prima di prenderlo 

più che altro devono raccattare qualche milione e, non riuscendo a sbolognare gli esuberi (notare che gli altri li rifilano a noi) non sanno da che parte girarsi... tra un po' faranno una colletta di crowdfunding

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può partire anche domani. Ha il pregio di esser costato poco e prendere uno stipendio non esagerato, ma è decisamente una riserva da buttare in campo ogni tanto, sperando non si faccia male....

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.