Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

La Stampa: "Calano i tifosi allo Stadium, la Juve deve riconquistarli. Appena 28.498 spettatori contro il Maccabi Haifa e 2.500 erano israeliani. Mai così pochi nella nuova casa.."

Recommended Posts

12 ore fa, romabianconera83 ha scritto:

lo spettacolo è indecente.

la gente sta smettendo di seguire la juve pure in tv, figuriamoci allo stadio.

Chi ama la maglia non smetterà mai di seguirla... I Gobbi veri insomma... 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, unfightersjuve77 ha scritto:

Chi ama la maglia non smetterà mai di seguirla... I Gobbi veri insomma... 

Certo,  perché vederla in tv è sinonimo di gobbo vero. 

Io dal 1977 al 2008 non l'ho vista in tv e perché non esistevano le pay tv e perché non potevo permettermele quando sono arrivate e quindi non ero un tifoso della Juventus. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me dipende da diversi fattori.

- Stadio che non sembra più uno stadio. atmosfera da funerale.

- Biglietti troppo alti. Possono anche giocare bene e vincere, ma se non ho i soldi....

- Giochiamo male, ma si vince e si perde. Quello che fa incavolare e non invoglia è che mancano proprio gli attributi.

 

Negli anni di Maifredi, dopo la B, ecc non si vinceva, ma allo stadio ci si divertiva e la curva era piena (dove la partita non è che si vedesse benissimo). Oggi hanno proprio spento ogni entusiasmo e voglia di andarci allo stadio.

Se poi devo pagare così tanto per sto scempio, in campo e fuori, chi ce lo fa fare?

 

C'è gente che non li guarda neanche più in TV, figurarsi allo stadio.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna bloccare i pullman dei club al casello dell’autostrada perché le curve le riempiono comunque e fin quando ci sarà solo la Est mezza vuota faranno finta di niente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se continuano così ci saranno solo Agnelli, Nedved e Cherubini a vedersi le partite. Intanto ho disdetto il mio abbonamento a Dazn e questo è solo l’inizio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, unfightersjuve77 ha scritto:

Chi ama la maglia non smetterà mai di seguirla... I Gobbi veri insomma... 

Non sono del tutto d'accordo.

Io c'ero in Filadelfia, e poi al Delle Alpi, quando non si è vinto, ma li si andava per la partita e per stare insieme in curva a Torino come in trasferta. Al di là del risultato e della partita stessa. Per assurdo i nostri anni migliori di curva sono stati quelli da "perdenti" in campo fino all'arrivo e le vittorie poi di Lippi.

Oggi non lo farei mai e poi mai. 

 

Per lavoro ormai non riesco neanche più a vederle le partite. Se potessi scegliere tra vedere sto scempio (incavolatura inclusa) e farmi un pomeriggio fuori Torino non sono certo di cosa sceglierei. Magari sarò invecchiato male 😁😄, ma non sono l'unico con 20/25/30 anni di abbonamento in Sud che oggi la Juve in TV non la guarda. 

 

 

44 minuti fa, unfightersjuve77 ha scritto:

Chi ama la maglia non smetterà mai di seguirla... I Gobbi veri insomma...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/10/2022 Alle 08:21, Troy McClure ha scritto:

E pensare che qualche anno fa si criticava la capienza di 42000 posti e si cercava di capire se era possibile crearne altri 20000!

Secondo me il fatto di costruire uno stadio troppo piccolo è stato proprio il vero problema che ha contribuito a portarci alla crisi sistemica attuale. L'idea di spettacolo calcio riservato a pochi privilegiati ha alla lunga trasformato lo stadio nello squallido teatrino attuale. Era prevedibile che il costo dei biglietti sarebbe via via aumentato privando lo stadio delle frange di veri tifosi passionali, sia di quelli che in curva aiutano squadra e spettacolo, che proprio lo zoccolo duro dei tifosi storici che ci sono sempre a prescindere dai risultati. I tifosi occasionali poi spariscono quando non c'è spettacolo e neppure risultati. La scarsa capienza ha poi impedito di massimizzare i profitti da stadio nei 9 anni d'oro, quando sarebbero bastati i maggiori incassi di forse 6 mesi per ripagarsi quei 20.000 posti in più, un terzo anello per capirci, e fare dello stadium anche un impianto adatto a finali di champions, con relativi extra introiti, ad esempio. E' mancata in nuce la fede nel progetto. Evidentemente erano proprio i dirigenti a non credere già dall'inizio di poter riportare davvero la Juve ai massimi livelli del calcio mondiale. Poi, quando per merito di chi poi è stato costretto ad andarsene dopo aver costruito una delle più belle realtà della storia del calcio, anche con il sostegno dei tifosi che trasformavano lo stadium in una bolgia che spingeva i nostri ed intimoriva gli avversari, hanno creduto di poter sostituire tranquillamente questi fattori fondamentali con dirigenti ed allenatori incapaci, ed un fantomatico pubblico di super paganti da spremere impunemente sostituendo lo spettacolo calcio con un non meglio specificato altro, sono riusciti a distruggere il miracolo sportivo che avevano contribuito a costruire.

Se si vorrà davvero rifondare la Juve, se mai ci sarà l'intenzione di fare davvero ancora della nostra amata Juve un club d'elite, non basterà cambiare l'allenatore e qualche dirigente, non basteranno aumenti di capitale sociale, servirà come prima cosa un vero segnale, anche per i famigerati stakeolders. Servirà aumentare la capienza dello stadium di almeno 20.000 posti, oppure costruirne uno nuovo. Servirà rimettere il primo mattone come già fu fatto un decennio fà. E non basterà un piccolo mattone, serve una vera pietra d'angolo.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi hanno bruciato le prevendite di Juve psg, con prezzi alti tra l’altro…ma perché? Dovete lasciarlo vuoto lo stadio!

io non vado più da quando, nel 2015, il mio abbonamento in est laterale ha iniziato ad avere prezzi fuori logica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente qst è l’unica arma che ha il tifoso per dimostrare concretamente  il proprio disappunto. 
stadio vuoto che indica la disapprovazione verso coloro che sono pagati lautamente ma nn sn in grado di essere all’altezza di quanto gli viene riconosciuto, dal presidente al massaggiatore. 
Amo qst maglia continuo a ripeterlo ma così è veramente imbarazzante fino al limite della presa in giro nei nostri confronti che vero nn tiriamo fuori un euro per la gestione della squadra ma che facciamo abbonamenti diversi e km cn spese accollate per vedere una maglia che ha come blasone solo la vittoria, che nn è mai semplice, Vero, ma i bonus delle scuse sn finiti. 
qui qlc mangia a uffa e nn gliene frega niente dei risultati tanto la loro vita è sistemata per 4 generazioni almeno…..tanti piccoli indicatori e atteggiamenti  consolidano la mia opinione:  banalmente ieri nel tunnel d’ingresso al campo del meazza i nostri avevano la faccia da feliciotti dispensando sorrisi a tutti. L’educazione nn deve mai mancare, ma chi ride nn è mai concentrato….e qst partita  era lo spartiacque. 

un conte del caso qst atteggiamenti li aborra!
e qui chiudo, perché ne avrei….. 

 

ma adoro qst maglia…a 9 anni in cortile indossavo quella di bettega…e mi sentivo Fiero! 
oggi….bho mi vergogno di alcuni atteggiamenti poco onorevoli della mia squadra. 

 

Cmq ForzaJuve. Quella vera.. 
Finoallafine. 🖤🤍

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si dice: "La passione offusca la ragione". Ma quando è troppo è troppo. La gente non è stupida. Per me sono ancora troppi quelli che vanno allo stadio o pagano l'abbonamento. Bisognerebbe lasciare l'Allianz vuoto tutte le domeniche per cambiare qualcosa. Perchè la tripla A si merita solo questo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/7/2022 at 8:21 AM, Troy McClure said:

E pensare che qualche anno fa si criticava la capienza di 42000 posti e si cercava di capire se era possibile crearne altri 20000!

beh,almeno adesso i biglietti si trovano

è che non ci andrà piu nessuno

diventerà un cimitero,altro che teatro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente è stupefacente ci sia ancora tutta questa gente disposta a pagare cifre che sono nettamente superiori alla media del mercato italiano per vedere uno spettacolo che definirei raccapricciante, senza alcuna paura di esser smentito. E' come pagare un botto per farsi le vacanze in Burundi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, PIZZUL91 ha scritto:

Sinceramente è stupefacente ci sia ancora tutta questa gente disposta a pagare cifre che sono nettamente superiori alla media del mercato italiano per vedere uno spettacolo che definirei raccapricciante, senza alcuna paura di esser smentito. E' come pagare un botto per farsi le vacanze in Burundi.

Dal web😎

 

15 Best Places to Visit in Burundi

Burundi may be one of the smallest countries in mainland Africa but it packs a lot of stunning nature into such a small space. The country is divided into 16 provinces which cover an area of just over 28,000 square kilometers; a similar area to Maryland, one of the USA’s smallest states.

Hippos and birds are the main natural attractions in Burundi with their home varying from shrublands and forests, to huge lakes. The lack of coast in Burundi doesn’t mean a lack of beaches either and the country has some great inland beaches where the heat can be escaped by a cool and safe dip in one of the country’s lakes.

Culture in Burundi is also varied for such a small nation and the influences from colonial settlers as well as the aboriginal cultures are worth learning about in order to understand this small but fascinating country.

Unfortunately, the country is currently going through a hard time politically and recent events involving a military coup means that at the time of this article being written, travel to the country is not advised. Hopefully the people, the culture, and the nature of the country will not be hit to hard by the political events. Here’s a list of the best places to visit in Burundi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/7/2022 at 5:32 AM, badboy said:

Solo nel mondo del calcio, non si mette in relazione la presenza in virtù dello spettacolo. Vale per il teatro, l'opera, il cinema e via dicendo. Questo spiega molte cose.

Giusto ma direi in Italia. Penso che in Inghilterra/Spania  in quel mondo del calcio, lo spettacolo conta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.