Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CT: "Nodo Rabiot: rinnovo difficile. Il francese chiede 10 milioni a stagione, Arsenal, Chelsea e Tottenham ci sono. La Juve deve trovare una soluzione per non perderlo a zero"

Recommended Posts

A inizio 2022 se qualcuno avesse scommesso su Rabiot come uno dei centrocampisti più decisivi e in forma al mondo, lo avrebbero preso per matto. A fine 2022, ignorare il fatto che il Duca sia riuscito (finalmente) a esprimersi come un top player tra Juve e Francia, proprio non si può. Nonostante le difficoltà della squadra di Allegri che solo nell’ultimo periodo ha saputo ritrovare anima e risultati, proprio Rabiot è riuscito a confermarsi ad altissimi livelli di rendimento, trovando pure la via della rete con continuità. E ora? Ora la Juve deve riuscire a trovare una soluzione per non perderlo a zero. E anche il fatto di voler puntare su di lui per ancora tanti anni era impronosticabile a inizio 2022, fino a quel momento infatti Rabiot era semplicemente un flop da 7 milioni netti l’anno. Ecco perché nonostante i segnali incoraggianti lanciati già sul finire della scorsa stagione, in estate lo aveva di fatto venduto al Manchester United per 20 milioni più 2 di bonus: l’accordo tra mamma Veronique e i Red Devils naufragò dopo giorni di trattativa e il blitz della dirigenza inglese a Torino. Così Rabiot è rimasto, per la gioia di Allegri che di lui non avrebbe voluto fare a meno: lo ha aspettato, lo ha spronato, lo ha consacrato. Proprio il futuro del tecnico bianconero potrebbe diventare un fattore determinante, anche se non sufficiente a convincere Veronique ed Rabiot a restare. Le richieste ipotizzate restano quelle estive da 10 milioni netti, quando la Juve sarà pronta a formulare un’offerta con ogni probabilità non andrà oltre la conferma dell’attuale ingaggio. 

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Essendo in scadenza tra 7 mesi, l'unica soluzione sarebbe cederlo a gennaio, ma sarebbe una soluzione molto rischiosa in quanto non si sa, purtroppo, in quali condizioni sarà Pogba, quanto ci metterà a recuperare tono, ritmo agonistico etc.
Quindi ritengo che alla fine, se si decide di non rinnovarlo, conviene perderlo a zero e accontentarsi del risparmio di 7 milioni annui sul monte ingaggi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei giocatori più enigmatici che abbia mai visto, per 3 anni malissimo e quest’anno sembra Zidane. Non può essere solo legato al rinnovo di contratto, questo interessava allo United in estate quindi sapeva già che aveva degli estimatori in giro anche senza fare chissà che con noi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ai torinisti del CT piace tanto l'idea che ci si sveni per sto bello addormentato che si risveglia l'ultimo anno di contratto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io spero continui a sfornare prestazioni altissime durante i mondiali, in modo da indurre qualcuno a farci un'offerta in grado di portarci qualche milione nelle casse e di garantire a lui il contrattone che vuole.

Altrimenti amen, se ne andrà a 0.

Se veramente stanno trattando Milinkovic Savic, potremmo trovarci con un centrocampo composto da Savic, Locatelli, Pogba, Fagioli, Rovella, Miretti, e mi andrebbe più che bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo dico in tutta sincerità, senza astio o altro.

 

Rabiot ha fatto molto più male che bene da noi.

Se cioè sommiamo l'intera esperienza il risultato non so se è in attivo.

Ognuno può pensare cosa meglio crede al riguardo.

Personalmente e ripeto personalmente il totale non è ancora in attivo.

E se non è in attivo consolidato non trovo motivo sensato per riconoscere più di quanto percepito fino ad ora.

Già ho difficoltà a pensare allo scenario di conferma dell'attuale contratto a livello di cifre, ma faccio lo sforzo di ritenerlo possibile perché magari si vuole premiare l'evoluzione.

 

Ma lui? Voglio dire...dopo diversi anni tutt'altro che positivi alla prima occasione pensa magari ad andare via o magari per restare chiede di più?

 

In tal caso sono diretto: è meglio perderli che trovarli quelli così.

È lavoro, è una carriera...ok, mi sta bene tutto.

Ma si può anche essere professionali e corretti, magari addirittura riconoscenti con chi ha creduto in te nonostante decine e decine di partite disastrose.

Scusate la lunghezza del post.

  • Mi Piace 5
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Essendo in scadenza tra 7 mesi, l'unica soluzione sarebbe cederlo a gennaio, ma sarebbe una soluzione molto rischiosa in quanto non si sa, purtroppo, in quali condizioni sarà Pogba, quanto ci metterà a recuperare tono, ritmo agonistico etc.
Quindi ritengo che alla fine, se si decide di non rinnovarlo, conviene perderlo a zero e accontentarsi del risparmio di 7 milioni annui sul monte ingaggi.

ma infatti lo si puo' solo vendere a Gennaio se dovesse entrarne un altro davvero forte, non si puo' contare su Pogba per sostituirlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per 10 mln non lo rinnoverei, io sono sempre stato un estimatore di Rabiot, ma non dimentico le numerose partite da zombie che ha fatto nelle passate stagioni, per cui se ama la juve rinnova allo stipendio attuale, altrimenti lo vendano pure a gennaio che almeno ci facciamo qualche soldo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente può tranquillamente andare, anche a gennaio se monetizziamo o a giugno a zero, vedano loro... Negli anni passati ha reso poco e ben al di sotto delle potenzialità che ha, quest'anno invece si sta impegnando vista la scadenza del contratto, ne deduco una scarsa solidità mentale ed etica del lavoro... Avesse 22 anni si potrebbe dire che ha avuto bisogno di maturare, ma di anni ne ha 27 e gioca ad alti livelli da quando ne aveva 18 quindi è solo una questione di serietà... Nn gliene darei neanche 6 sinceramente, troppo rischioso... Che si punti su miretti e fagioli e speriamo che confermino quanto fatto intravedere finora 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta facendo il fenomeno adesso perché gli scade il contratto per i precedenti anni era un peso. Appena rinnova torna quello di prima. Se si riuscisse a venderlo a gennaio perché magari qualche squadra vuole evitare la "ressa" in estate ben venga. Che poi non credo ci sia gente che si strappi i capelli per lui. Noi con Arrivabene non credo andremo a offrigli i 10 richiesti, al massimo 8.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Il rischio che torni in modalità bradipo una volta ottenuto il contrattone è alto, serio e concreto. 

 

Sono onesto, non lo odio e non l'ho mai odiato, ma non tollero che la madre da dietro le quinte trami solo ed esclusivamente per fini economici fregandosene del benessere professionale del figlio. Ovunque siano stati hanno avuto grane e disagi(per responsabilità della mamma), qui alla Juve ha trovato un'isola felice per sè, ma evidentemente non basta. 

 

Se davvero vuole 10 milioni, ciaone!

 

Già a confermare l'attuale ingaggio con i rischi di cui sopra sarebbe un segno di riconoscenza da parte della società. 

 

Non siamo una onlus.

 

boldi-desica.gif

SUPER .quotone

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'attuale Rabiot secondo me non è facilmente sostituibile, quantomeno non con una soluzione economica e non certo da Milinkovic che ha tutt'altre caratteristiche. A differenza di quello che sostengono alcuni, ossia che si stia impegnando solo perchè è in scadenza, io credo che il giocatore sia semplicemente maturato, pertanto se ci sono margini di trattativa cercherei di rinnovare. A dieci milioni anche no ovviamente.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se il decreto crescita sarebbe ancora valido in caso di rinnovo ma anche se lo fosse aumentargli lo stipendio lo renderebbe di gran lunga il più pagato della squadra, andando a creare un disequilibrio per cui anche gli altri giocatori chiederebbero immediatamente un adeguamento alla prima occasione.

La situazione non è facile e molto dipenderà da come performerà al mondiale, certo sarebbe un peccato perderlo a 0 o quasi proprio ora che ha iniziato a rendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.