Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'gaming'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2020-2021
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 1 result

  1. Uchiha Obito

    Assassin's Creed: Valhalla

    Sulla pagina Ubistore dedicata al gioco (a breve vi mostriamo le diverse edizioni) sono comparsi i primi dettagli di gameplay del gioco. • Il protagonista si chiamerà Eivor. Potremo scegliere se giocare come uomo o come donna (a differenza di AC Odyssey sembrerebbe essere "solo" un cambiamento di sesso, non due personaggi distinti); • Il sistema di combattimento prevede l'utilizzo di entrambe le mani. Nuovo sistema di gestione delle armi, con possibilità di combinare diversi strumenti (spada, ascia, ecc)? • Si potrà personalizzare l'estetica del corvo e della cavalcatura; • La componente navale consentirà di gestire diverse imbarcazioni (non avremo una nave singola come nei capitoli precedenti). Un ritorno del sistema di gestione della flotta? • Le armi potranno essere potenziate utilizzando delle rune; • Si potrà gestire e potenziare il proprio avamposto; • Paiono confermate le scelte multiple. Quantomeno sarà possibile "influenzare il mondo attorno a te con le proprie scelte"; n attesa del gameplay che arriverà il 7 maggio: • Tornerà il social stealth, anche se non è noto in che forma; • Potremo decidere se tenere il cappuccio alzato o se tirarlo via, come nei capitoli precedenti; • Una delle abilità di Eivor è stata vista nel trailer, ossia la possibilità di scagliare la sua arma; • A quanto pare ci saranno circa 25 diversi tipologie di nemici differenti, ognuna avente specifici punti deboli da sfruttare. In questo modo, usando le abilità giuste, si potranno sconfiggere nemici anche più potenti del giocatore (ricordiamo che non ci sarà un sistema a livelli "tradizionale" bensì basato sulla qualità degli equipaggiamenti e delle abilità); • Il sistema di combattimento sarà totalmente rivisto. I colpi avranno un proprio peso, e pare si potranno decapitare e smembrare i nemici; • Si potranno personalizzare la ciurma e i nostri compagni; • Nel potenziare il nostro avamposto si sbloccheranno diverse nuove funzioni, quali fabbri o tatuatori; • Torneranno le "scelte amorose", ma pare saranno più strutturate rispetto ad #ACOdyssey; • Sono stato menzionati durante un'intervista "matrimoni per creare alleanze con i clan", che saranno tuttavia limitati ai personaggi secondari. Non è chiaro se saranno legato alla storia o "casuali"; • Non ci sarà una modalità cooperativa. Una delle novità introdotte in #ACOdyssey è stata indubbiamente la presenza delle scelte multiple, elemento spesso criticato soprattutto per il modo in cui andava a frammentare la narrazione del gioco. A tal riguardo, Darby McDevitt, lead writer del gioco, ha confermato che ritroveremo tali elementi anche nel prossimo capitolo, ma che si presenteranno in maniera diversa rispetto al capitolo precedente. McDevitt e Ashraf Ismail (creative director del gioco), che hanno lavorato al brand per più di 12 anni, hanno a lungo discusso di tale elemento. I due, difatti, hanno trovato molto interessante l’idea di giocare con tale meccanica, e si sono detti molto soddisfatti del modo in cui sono riusciti a trovare una precisa giustificazione della stessa che fosse coerente con la lore della serie. Relativamente al modo in cui le scelte andranno a cambiare la personalità del protagonista, McDevitt ha rivelato di aver intrapreso un approccio che fosse coerente con il modo in cui il personaggio è stato concepito: ogni diversa scelta e il modo in cui essa può essere presa saranno in linea con la personalità generale di Eivor, e non andrà a stravolgerne, dunque, le caratteristiche generali. A livello narrativo, McDevitt ha inoltre ribadito che Valhalla proseguirà quanto iniziato con Origins e proseguito con Odyssey: il team ha studiato a lungo l’ambientazione e come essa avrà legami non solo con i due capitoli sopra citati, ma con l’intera serie. Vi saranno numerosi dettagli e rimandi ad eventi ed elementi della Lore, che non saranno banalmente delle note o semplici easter eggs: la narrazione e il mondo di gioco sono stati costruiti in modo che tutto apparisse coeso e collegato, non solo con Odyssey ma con tutti gli eventi della saga. McDevitt ha comunque chiarito che ciò non significa che Valhalla sarà la conclusione della serie, ma che esso sarà la summa della saga finora. Il mondo di gioco sarà ricco di storie ed elementi da scoprire: la narrativa, viene spiegato, è “infusa” nel design della mappa, e verrà dunque premiata la curiosità del giocatore. Per quanto riguarda il Presente, la storia di Layla proseguirà. A detta di McDevitt vi saranno diversi nuovi approcci a tale parte del gioco: nello specifico afferma che il team è riuscito a realizzare qualcosa che lui stesso ha sperato di vedere per diverso tempo. Ai microfoni di Gamespot, McDevitt ha fornito numerose informazioni su #ACValhalla, in cui ricoprirà nuovamente il ruolo di lead writer, partendo dall’ambientazione storica e alla posizione del gioco all’interno della lore della serie. La storia è ambientata durante l’epoca vichinga, nel IX secolo d.C. (attorno all’anno 870). Il protagonista, Eivor, sarà un predone vichingo che guiderà la sua gente verso le terre dell’attuale Inghilterra, per diversi motivi: ragioni politiche, di sopravvivenza e, soprattutto, per una serie di eventi narrativi non meglio specificati. Parlando del protagonista McDevitt ha immediatamente tirato in ballo Edward Kenway, paragonando i ruoli dei due personaggi all’interno del conflitto tra Assassini e Templari (Occulti e Ordine degli Antichi, all’epoca). Eivor sarà comunque molto differente da Edward, in quanto il pirata cercò subito di trarre vantaggio dal conflitto in cui finì nel ritrovarsi, ma la base di partenza sarà sostanzialmente molto simile. A differenza di diversi protagonisti della serie, Eivor sarà un personaggio già “fatto e compiuto“: non sarà un novizio, bensì una figura rispettata e con una certa fama all’interno del suo clan. A livello di mitologia, la storia di Valhalla sarà molto più “piedi a terra” rispetto a quella di Odyssey. La cultura e la religione dei vichinghi saranno al centro della storia, e l’aspetto più mitologico sarà trattato più dal punto di vista religioso che “mistico”. A livello di paragoni, McDevitt ha citato Origins come esempio del modo in cui verranno trattate le figure mitologiche. Per quanto riguarda gli antagonisti, come visto nel trailer il personaggio di Alfredo il Grande sarà uno degli avversari principali del gioco (nota a margine: storicamente non è noto in che modo sia morto il personaggio) ma non sarà l’antagonista centrale della storia. Dal sito ufficiale di #ACValhalla possiamo scoprire qualche dettaglio in più in merito alle attività secondarie del gioco! Vi saranno innanzitutto degli elementi online. Il sito ufficiale riporta infatti quanto segue: "Recluta mercenari creati da altri giocatori o crea, personalizza e condividi online il tuo. Rilassati e lascia che le loro scorribande nei mondi di gioco dei tuoi amici ti arricchiscano". Presumibilmente potremo lasciare dei bonus online per altri giocatori. Si potranno inoltre creare dei mercenari "personalizzati" da condividere con gli amici, ottenendo dei bonus dagli stessi. Le attività secondarie confermate includono la caccia, la pesca, un gioco di dadi e gare di bevute, oltre a quella che viene definita una "battaglia rap tra vichinghi", una tradizionale "sfida" in cui i guerrieri norreni si canzonavano a vicenda. Fonte: La Cripta degli Assassini - Assassin's Creed
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.