Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'giorgio chiellini'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2018-2019
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 1 result

  1. Il buono, il «brutto», il cattivo. Ovvero, la BBC: bel trio, ma qui sono racchiusi tutti nella stessa persona, Giorgio Chiellini, nuovo capitano della Juventus e da stasera, contro la Polonia a Bologna, anche capitano della Nazionale. Un punto d’arrivo e di (ri)partenza per Chiello, che in azzurro è a 4 presenze da quota 100 e torna dopo la notte da tregenda di San Siro contro la Svezia, quando il mondiale dell’Italia finì impacchettato negli scatoloni delle cianfrusaglie da buttare. E anche il futuro in Nazionale di Giorgione fu messo in discussione dal diretto interessato. Che dieci mesi dopo torna al suo posto, con una fascia e una responsabilità in più. «Avrò la fascia da capitano e sarà un onore. Per ora è così, ma attualmente sono fuori giocatori come De Rossi, che potrebbe rivelarsi importante in futuro. E poi Gigione è ancora in attività.... Anche a me non piace darmi delle scadenze, vivo alla giornata – spiega lo juventino - . Le 100 presenze sono un pensiero che faccio, ma posso finire anche a 96 o 97 ed essere orgoglioso del mio percorso, quello che sarà lo vedremo. La Nazionale non è una cosa che si può rifiutare o lasciare. Spero di essere utile il più a lungo possibile ma non sarò mai un problema per questo gruppo o questo allenatore. Spero di lasciare qualcosa in eredità, finché ci sarò darò tutto con grande gioia o grande entusiasmo». Il fatto che al suo fianco ci sia ancora Leonardo Bonucci, probabilmente può aiutare Chiellini a guardare più avanti, fino all’Europeo. E proprio il fatto che Leo sia tornato alla Juve è fondamentale anche in chiave azzurra. «Sono contento prima di tutto come amico del suo ritorno alla Juve – racconta Chiello - perché con lui ho condiviso tanti anni insieme ed è normale che giocarci tutti i giorni fa piacere. Con Leonardo da tanti anni viviamo in simbiosi, nel club e nellaNazionale, speriamo che sia così finché non smetto io…» Fonte: Il Corriere di Torino
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.