Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'spal'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2019-2020
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 12 results

  1. Juventus (3-5-2): Perin; De Sciglio, Barzagli, Gozzi; Cancelo, Cuadrado, Bentancur, Khedira e Spinazzola; Dybala, Kean.
  2. AUTOGOL FELIPE: CORRETTO FAR RIPETERE LA RIMESSA Al 9’ Gomis rimette corto dal fondo per Felipe, che tocca il pallone proprio mentre varca la linea dell’area di rigore. Sugli sviluppi dell’azione la Juventus recupera palla e segna la rete del vantaggio grazie ad un cross di Douglas Costa che Felipe mette nella propria porta, ma a quel punto l’arbitro La Penna ha già interrotto il gioco. Cosa ha sanzionato? Il direttore di gara ha ritenuto irregolare la rimessa del portiere della Spal, probabilmente perché il pallone non era completamente uscito dall’area quando lo ha intercettato Felipe (mentre non è chiaro se Mandzukic fosse dentro o fuori dall’area al momento del rinvio). Comunque, come prevede il regolamento, si riprende con una nuova rimessa dal fondo. Al 24’ Cuadrado simula al limite dell’area, manca il giallo. Al 29’ 1-0 juventino: regolare la partenza di Cristiano Ronaldo sul cross dalla destra. La Gazzetta dello Sport Ancora una buona partita per Federico La Penna: non difficilissima, ma è stato accettato da tutti, ha sempre tenuto alta la concentrazione, ha usato anche il brutto muso quando serviva (giallo a Bentancur). Corretto fermare il gioco sull’autogol di Gomis, il gol di Ronaldo è buono. IN AREA Veniamo al caso da scuola: Gomis rimette il pallone in gioco dal fondo e qui accadono due cose, con la prima che diventa - temporalmente - determinante sulla seconda: a) Mandzukic è all’interno dell’area e diventa punibile quando corre verso Felipe; b) Felipe tocca il pallone quando lo stesso ancora pizzica per un pelo la linea (ci vorrebbe la GLT), dunque non è ancora uscito completamente. Corretto fermare tutto (magari farlo prima...). Dal prossimo anno tutto questo cambierà, la regola verrà modificata, il pallone si potrà toccare (e lo potrà fare anche l’attaccante) quando è dentro l’area. Corriere dello Sport
  3. Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Pjanic, Bentancur, Douglas Costa; Mandzukic, Ronaldo.
  4. Sufficiente la direzione di Massa: coerente nelle scelte, anche quando decide di lasciar giocare su contrasti (specie nel primo tempo) al limite. Poche le sbavature, l’unica discussione si può fare sul colore del cartellino dato nel finale a Everton: il giocatore della Spal (entrato in campo da pochi minuti) si rende autore di un’entrata kamikaze su Barzagli, in netto ritardo e con le gambe quasi a tenaglia. Gli va bene perché l’arbitro concede un giusto vantaggio (la Juve aveva una buona azione d’attacco) eagioco fermo mostra il giallo al brasiliano, ma il rosso sarebbe stato più corretto. Per il resto, ok le ammonizioni per Kurtic, Schiattarella, Douglas Costa, Costa e Pjanic (solite proteste). Manca un giallo per Matuidi. La Gazzetta dello Sport Una Spal aggressiva contende subito ogni metro alla Juve. Schiattarella (3’) rischia, colpendo al volto Dybala, non visto da Massa. L’azione fallosa si ripete (21’). In questo caso l’arbitro rischia e reguardisce verbalmente a lungo Schiattarella. Il primo giallo del match lo rimedia (giustamente) Kurtic (in diffida, salterà la trasferta a Marassi col Genoa) per un brutto fallo a gamba tesa su Asamoah (arancione). A inizio ripresa manca un giallo a Matuidi per un paio di falli a metà campo. di Guido Gomirato. Poi, al 15’, arriva il giallo inevitabile a Schiattarella per un nuovo fallo su Dybala. Seguito da quello a Costa (20’) che mette giù Douglas Costa in accelerazione. Quattro minuti e la scena si ribalta: ammonito il brasiliano della Juve per un fallo analogo su Grassi. Fase calda del match: Mazza ammonisce (33’) Pjanic per proteste, dopo aver fischiato un fallo (che c’è) ad Alex Sandro. Finale rovente: giallo giusto anche a Everton Luiz per un colpo a Barzagli. Netto il fallo di Simic su Dybala in pieno recupero che genera l’ultima punizione del match. Il Corriere dello Sport
  5. I dati statistici sia individuali che di squadra su Spal-Juventus Quale giocatore ha tirato di più in porta? Quale ha recuperato più palloni? Chi ha percorso più km? Quali sono state le posizioni medie durante la partita? E quali quelle tenute in fase di possesso e non possesso? E così via... COME LEGGERE I DATI: Per leggere i dati basta scorrere le pagine del file sottostante con il vostro mouse o cliccare sulle freccette in basso. Cliccando su + o - potrete zoommare avanti o indietro, mentre l'iconcina con le freccette oblique serve per visualizzare il file a tutto schermo. A seguito del file una tabella con i numeri riassuntivi principali del match. COSA POTETE TROVARE NEL FILE Nell'ordine: Formazioni, cronologia della partita, statistiche, ranking e performance dei giocatori, performance di squadra, heatmap, posizioni medie, posizioni medie possesso palla (proprio e avversario), mappe sul baricentro, sul bilanciamento offensivo, sulle zone di tiro, sui cross in gioco, sulle palle recuperate, gli mvp delle due squadre in base alla combinazione dei dati. E infine, subito sotto il file, una tabella con i numeri riassuntivi principali dell'incontro. Potrà capitare di trovare ulteriori integrazioni prese da altre fonti a seconda delle partite. Potete consultare, analizzare, dibattere, o postare altre statistiche per contribuire alla discussione. A voi Spajuv from Old Lady
  6. Buffon s.v De Sciglio 6 Rugani 6 Chiellini 6 Asamoah 6 Matuidi 5,5 Pjanic 5 Douglas Costa 6 Dybala 5 Alex Sandro 5 Higuain 5 Mandzukic 5,5 Barzagli s.v Bentancur s.v Allegri 5,5 (Rimette il 4-2-3-1 e cerca di sopperire alla sofferenza in mezzo con gli esterni, le giocate e in più Mandzukic. Giustamente s’arrabbia con i suoi che palleggiano e non affondano nel finale) Tuttosport Buffon 6 De Sciglio 6,5 Rugani 6,5 Chiellini 6,5 Asamoah 6 Matuidi 5,5 Pjanic 5 Douglas Costa 6,5 (Subito slalomeggiante tra le sagome altrui come da tradizione sempre più viva della casa. E' lui a stuzzicare Meret in apertura di ripresa. Ed è sempre lui ad accelerare persino nel convulso finale con un cross per Mandzukic. E' di un'altra categoria, viaggia ad altre velocità: ma da un pezzo) Dybala 5 Alex Sandro 5 Higuain 5 Mandzukic 5 Barzagli s.v Bentancur s.v Allegri 5,5 La Gazzetta dello Sport La Stampa Il Corriere della Sera Il Giornale La Repubblica Libero
  7. SETTORE OSPITI Dalle ore 11:00 di mercoledì 7 marzo alle ore 19:00 di venerdì 16 marzo. Prezzo: 35 euro tariffa unica Canali di vendita: rivendite autorizzate Vivaticket e circuito online vivaticket.it. Cambio di nominativo non consentito. ALTRI SETTORI La partita non è inclusa nell'abbonamento SPAL. Gli abbonati SPAL avranno la loro finestra di vendita dedicata dalle ore 16:00 di martedì 20 febbraio alle ore 24:00 di lunedì 5 marzo. PRELAZIONE SPAL CARD Dalle ore 11:00 di mercoledì 7 marzo alle ore 24:00 di martedì 13 marzo i possessori di SPAL Card (sottoscritta prima del 22 febbraio 2018) potranno acquistare un solo tagliando a proprio nome per tutti i settori dello stadio, ad eccezione del settore ospiti. Non è consentito il cambio di nominativo. CURVA OVEST 35 euro prezzo unico GRADINATA LATERALE Intero 50 euro - ridotto 35 euro GRADINATA CENTRALE Intero 70 euro - ridotto 49 euro TRIBUNA BIANCA intero 75 euro - ridotto 52 euro TRIBUNA AZZURRA intero 100 euro - ridotto 70 euro TRIBUNA BLU intero 130 euro - ridotto 90 euro TRIBUNA VIP 300 € prezzo unico Ridotti: 1 – Donne 2 – Over 65: nati fino al 31/12/1952 3 – Under 16: nati dal 01/01/2002 in poi 4 – Disabili 80% – 100% Canali di vendita: rivendite autorizzate Vivaticket sul territorio nazionale e circuito online vivaticket.it. Per l’acquisto dei biglietti nel settore Tribuna VIP (fino ad esaurimento posti a disposizione), inviare una mail all’indirizzo [email protected], oppure contattare il numero 0532/593173 (interno 8). Come da normativa, i tagliandi per i minori di anni 18, dovranno essere acquistati da una persona maggiorenne. VENDITA LIBERA (Posti eventualmente ancora disponibili dopo prelazione abbonati e Spal Card) Dalle ore 16:00 di mercoledì 14 marzo alle ore 18:30 di sabato 17 marzo. I biglietti del settore CURVA OVEST saranno acquistabili alla tariffa unica di € 35. Canali di vendita: rivendite autorizzate Vivaticket sul territorio nazionale e circuito online vivaticket.it. Cambio di nominativo non consentito. Per l’acquisto dei biglietti nel settore Tribuna VIP (fino ad esaurimento dei posti a disposizione), inviare una mail all’indirizzo [email protected], oppure contattare il numero 0532/593173 (interno 8). Come da normativa, i tagliandi per i minori di anni 18, dovranno essere acquistati da una persona maggiorenne. CURVA OVEST 35 euro prezzo unico GRADINATA LATERALE Intero 50 euro - ridotto 35 euro GRADINATA CENTRALE Intero 70 euro - ridotto 49 euro TRIBUNA BIANCA intero 75 euro - ridotto 52 euro TRIBUNA AZZURRA intero 100 euro - ridotto 70 euro TRIBUNA BLU intero 130 euro - ridotto 90 euro TRIBUNA VIP 300 € prezzo unico Ridotti: 1 – Donne 2 – Over 65: nati fino al 31/12/1952 3 – Under 16: nati dal 01/01/2002 in poi 4 – Disabili 80% – 100%
  8. Fabrizio Pasqua di Tivoli è l'arbitro di Juventus-Spal, valida per la decima giornata di Serie A. Assistenti Schenone e Del Giovane. IV ufficiale Pillitteri. Al VAR Gavillucci assistito da Minelli. Seconda presenza stagionale per il fischietto laziale, al rientro dopo più di un mese da infortunato: la condizione atletica ne risente ancora, difatti è spesso lontano dall'azione. Serata comunque tranquilla per lui, senza episodi particolarmente rilevanti. Buone entrambe le chiamate VAR (però quanto tempo perso per una situazione davvero facile da leggere come la rete ferrarese annullata!).
  9. JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Asamoah; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.