Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Biagjuve

Utenti
  • Numero contenuti

    176
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Biagjuve

  1. Biagjuve

    Juventus - Frosinone 3-0, commenti post partita

    Grande Allegri...
  2. Le squadre inglesi sono sempre state ostiche per noi, anche ai tempi di Lippi e soprattutto Capello Il Tottenham è nonostante qualche giocatoricchio una signora squadra, chiedere al Real l'anno scorso, non ci capì un tubo ne all'andata ne al ritorno, ed arrivò anche secondo, se non sbaglio... Noi ci giocammo bene, sbagliammo solo il finale e prendemmo due gol sfortunati (uno di punizione), e ci può stare Il ritorno fu magistrale, espugnando quel campo difficilissimo
  3. La Juventus non attaccò scriteriatamente, ma intelligentemente come, spesso per non dire sempre, vuole Allegri... Lì la squadra fu molto più attenta del solito e una volta fatto il gol iniziale e poi il secondo ci abbiamo creduto di più, ma senza fare cavolate e in modo intelligente e ragionato... come vuole sua maestà Allegri (lo ripeto)... All'andata quel primo gol ci taglio le gambe, e fu la squadra a non crederci mentre Allegri inveiva come un caino... poverino... poi ci mancò pure quel gol di Marcelo, e soprattutto l'eurogol di Ronaldo, per completare l'opera (e non parliamo dei torti arbitrali)... Non solo è stato saggio, ma se posso permettermi, fu un vero genio della panchina... E noi non avevamo la squadra dello stesso livello del Real, per la verità neppure ora... Si, ad Allegri bisogna proprio fare una statua, e la stessa Società a fare carte false per tenerselo, ma lui forse ha capito che dopo 5 anni è giusto cambiar aria, o riposarsi...
  4. In questo momento ha una sola possibilità, ma dopo che si sia curato per benino e quelli là siano ancora disposti ad averlo: L'inter... È proprio Allegri che ci ha portati dove era inimmaginabile arrivare con una squadra nettamente inferiore alle altre, ed ha rischiato di farlo tutti gli anni che è stato da noi, anche l'anno scorso nonostante i sfavori arbitrali (mi pare non ci sia stato parità di trattamento per episodi analoghi) e un eurogol di Ronaldo, ma una partita memorabile al Bernabeu e vinta nettamente da una squadra superlativa, nonostante come al solito con Real sia stata risolta dall'arbitro negli ultimi 15 secondi... Io farei una statua al signor Max...
  5. Entrasse nella sua testa minuta che siamo una squadra da Champions sarebbe ancora più dannoso, perché ha un cervello piccolo piccolo, ed osa decidere cosa vincere e cosa lasciar perdere, con lui non si porterebbe a casa più neppure uno scudetto... Poi, massacra le sue squadre al punto che muoiono dopo soli due anni che le guida, ricordo ancora ora cosa "insinuarono" sul suo conto gente come Chiellini e Bonucci, tra l'altro da lui stesso considerati finiti (fra i tanti altri)... È un ominicchio, di cui liberarsi assolutamente, lo fecero pure i giocatori del Chelsea e se ricordate bene quelli del Real neppure vollero minimamente prenderlo in considerazione quando si parlò di una sua possibile guida...
  6. Hanno esaurito quella che può esser chiamata fortuna, non credo più possa continuare a favorirli... Ringrazino per quest'ultima volta la dea bendata, ci fosse stata un'altra squadra (una un po più scaltra), ad esempio il Tottenham o l'Atletico, tanto per citare le più scarse fra le più forti, rischiava già ora di subire una goleada... [emoji23] [emoji23] [emoji23] Ovviamente nello scherzo sto dicendo qualcosa di molto vero, che il Real (ma pure per il bayern si possono fare analoghe affermazioni) non sia neppure la squadra dell'anno scorso (anni scorsi) lo vedono tutti, e non solo per le imbarcate che prende (e il come), è chiaro che anche per noi valgano le stesse considerazioni fattibili per una squadra di rango, agli ottavi non conviene mai scontrarsi con una squadra forte forte, per carità è legittimo pensarla come si voglia, ma per il Psg nonostante qualche defezione di troppo sembra l'anno giusto, come pure per il City (e Liverpool) e soprattutto la Juve, credo fermamente che per il Real, questo Real, sia finita, occorre uno svecchiamento immediato e un cambio di guida (da azzeccare assolutamente) altrimenti ne passeranno altri 10 di anni (almeno) prima che rialzi un'altra coppa... Saranno anni in cui si avvicenderanno diverse squadre emergenti (fra le quali la nostra), non solo perché hanno investito tanto e pure bene (city, liverpool, psg) ma anche perché sono ben dirette e da grandi allenatori, non dimenticandoci che il Barcellona è ancora la vera squadra da battere...
  7. Per belle partite, da estimatore di Allegri, intendo il modo in cui si occupa il campo nelle varie fasi della partita, ieri l'Ajax non ha giocato bene (ma mi ha fatto divertire molto, da non tifoso), tuttavia visto che davanti la porta c'è arrivata perecchie volte (e i demeriti sono stati tutti del Real), avendo avuto la sfortuna di vedersi annullare un gol regolarissimo a occhio nudo, di aver preso un palo, ecc ecc, posso solo dire che per l'Ajax la serata d'ieri ha rappresentato un passo avanti verso la piena maturità (ricordiamoci che è una squadretta di giovanissimi) per il Real invece un saluto definitivo alla coppa, ed era ora (il prossimo avversario sarà quello giusto, chiunque esso sia...
  8. Mettiamogli in mano l'Atalanta e vince la Champions... [emoji23] Comunque può vincerla anche quest'anno, e ricordo che l'anno scorso nascosero letteralmente la palla al Real
  9. Si parla di gioco proficuo e top L'anno scorso hanno rischiato di eliminarci giocando anche molto bene, ed il Tottenham è una squadretta... Tralaltro Pochettino è di casa a Torino... Ricapitolando: il Liverpool pressa alto e si produce in ripartenze letali, il City tiene il pallone muovendolo ad altissima velocità, il Tottenham è un pò un misto tra le due precedenti, ed è anche molto più debole... Secondo me ci manca poco che riesca a vincere una champions con quella squadra, per me Pochettino è pure un poeta del calcio...
  10. Però Pochettino fa fare un gioco che è una via di messo tra quello del Liverpool e quello del City... Forse non piace il nome?
  11. La juve ora è di nuovo ai livelli del 2004, prenderà un top allenatore, non un'emergente, dopotutto non si può far guidare una ferrari a un ninicchio qualsiasi, che se vuole venire troverà comunque aperte quelle della j23...
  12. Polli, questi olandesi... [emoji23] Sembra qui si faccia il tifo per il bel giuoco, forse pensando ad un dispetto a chi è per Allegri, ma la bruttezza fruttuosa del Real fa sorridere ancora una volta i fans di Max, ecco come si vince una partita con calma e ragionevolezza...
  13. Polli... Sembra qui si faccia il tifo per il bel giuoco, forse pensando ad un dispetto a chi è per Allegri, ma la bruttezza fruttuosa del Real fa sorridere ancora una volta i fans di Max, ecco come si vince una partita con calma e ragionevolezza...
  14. Biagjuve

    Corsport: "Allegri è il sogno di Marotta"

    A me la sconfitta che ha inorridito di più è stata quella contro gli svizzeri, mentre l'altra (quella contro lo United) ci può stare, è stato un finale di follia, inimmaginabile, dopo un'intera partita dominata... Allegri sbaglia raramente, e privarsi di lui, può essere un azzardo che potremmo rimpiangere per molto, non lo rimpiangeremo solo perché ad andarsene sarà proprio lui... Ma non mi parlate di ninicchio o qualcun'altro, l'unico oltre a Zidane (che mi sembra un duplicato del livornese) è proprio Guardiola che però verrebbe a rivoluzionare il tutto (non vedo come possa reggerne l'impatto gente come chiellini e bonucci, ma pure lo stesso pjanic)
  15. Quello che non capiscono in tanti, ma è una mia opinione, è che la juve si è molto allenata su queste situazioni finali descritte e temute da certuni qui, e pecca raramente, ma ripeto, si è molto allenata e pure in campionato (che però non è molto allenante)... La Juve è in grado di mangiarsi tutti, e se in giornata e con tutti gli effettivi può trovarsi davanti pure il veloce Liverpool o l'imprevedibile City (sono le squadre che temo di più), non rivivremo più quel secondo tempo in finale contro il Real...
  16. Quel Real aveva trascorso 10 anni a muttari fumu ca stanga... Sicuramente Zidane ci ha messo del suo nelle vittorie, anche nelle sostituzioni e adattamenti è sempre stato superlativo, una volta andato via, ma è anche vero che contemporaneamente è andato pure Ronaldo, il Real si è perso totalmente, credo più per la mancanza dell'allenatore...
  17. Ninicchio riuscirebbe a perdere la champions pure allenando il real o il Barcellona, è perso assai, ed ha dimostrato di riuscire a fare ogni anno sempre peggio dove conta Qualcuno dice Di Francesco, a me pare un pazzo scriteriato che non può stare in una grande squadra Guardiola (ma come Klopp) lo vedo deleterio in una squadra e società come la juve Credo Zidane sia il meglio per noi, un allegri con più coraggio ma sempre ragionatore stabile e sopraffine, certamente non uno che come novità sappia portarci ad uno smantellamento quasi certo e irrealizzabile
  18. Prendiamo Ranieri allora, che ha saputo vincere con una squadretta, e fare bene pure in champions l'anno dopo... Quello è stato un vero miracolo di competenza, bravura, e signorilità... [emoji23]
  19. Ma l'inter l'ha vinta al primo sparo... E così pure il Chelsea... Le spagnole vengono aiutate, e fin troppo, soprattutto il Real Con la squadretta che ci siamo ritrovati in questi anni abbiamo eliminato entrambe le spagnole fracassandole dalla testa ai piedi, ripeto, per me è inspiegabile come ci si arrivi infinocchiati proprio in finale, e non parlo solo di ora... [emoji23] Nelle due partite (andata e ritorno) abbiamo fatto fin troppo bene, ricordo un 3-0 recente al barcellona e un 0-0 li a Barcellona (poverini non ci hanno capito un tubo), stesso dicasi col Real, siamo stati gli unici ad eliminarli in questi ultimi 5 anni... In finale non so che succeda, ripeto questo da sempre, pure arrivandoci da favoriti...
  20. La Champions la vincono sempre lo solite, fra queste solite o ci siamo pure noi o altrimenti ci meritiamo proprio di non vincerla mai, anche per certi discorsi di tifosi che non si dovrebbero sentire mai... Agnelli una volta disse che bisogna desiderarla tanto, ora più che mai, visto che abbiamo una signora squadra, è assurdo cedere in certe considerazioni che possono farla sembrare ancora lontana anni luce da noi, per me la potevamo vincere anche contro il Barcellona, ma contro il Real è stato persino assurdo... Ora non campiamo più scuse... Si deve arrivare fin in finale, e poi sbranarsi chiunque ci capiti...
  21. Per quanto si possa pensare bene gli è sempre stata smantellata la rosa, e anche persino la difesa (con la vendita e non sostituzione adeguata di bonucci), e per proteggerla è stato rivoluzionato il concetto di centrocampo prendendo uno come Matuidi, sfido chiunque poi con questi giocatori a saper piazzare uno come dybala, e soprattutto, lasciatemelo dire, il tentativo deleterio di far render pjanic nel ruolo che non gli compete mi pare davvero ridicolo, questo non per colpa del mister ma della società che così operando si è trovata ora persino priva di uno come Marotta. Acquistano in continuazione parametri zero, ma gente sempre rotta, col risultato che sappiamo... In tutto questo ci ho sempre visto una sola nota positiva: il mister, continuamente capace di inventarsi soluzioni sempre più pazzesche e che poi han portato ai risultati che tutti sappiamo, nonostante tutto... Ora non ci si sorprenda se si possa persino arrivare a perdere anche lo scudetto. Avevamo una difesa che funzionava ottimamente ma col l'inserimento di alex e cancelo non lo è più, nonostante i miracoli di gente come chiellini e (ora pure) bonucci, ma col risultato che si possa perderli più a lungo, per infortunio...
  22. Vincere una champions è cosa molto difficile e spesse volte frutto di circostanze e molta fortuna, tuttavia non fosse per il fatto che non ne vinciamo una da 30 anni io mi terrei stretti i miei 7 scudetti di fila non barattandone neppure uno. Influiscono tanti fattori su un'eventuale vittoria, e non solo il fatto di arrivare a maggio al massimo della condizione e con tutti disponibili, un Agnelli diceva qualcosa di più su cui concordo pienamente da sempre, ovvero che bisogna desiderarla tanto quella coppa, in questo senso preferisco una squadra ben assortita e aggressiva che una squadra composta dai migliori giocatori e slegati fra di loro, ho notato infatti che via via la nostra squadra è sembrata sempre più forte, ma solo nei singoli, squadra ne ho vista sempre meno, e non per colpa di Allegri, anzi a lui vanno i miei migliori elogi, ogni volta ha sopperito sperimentandosi qualcosa (un modulo nuovo, un adattamento nuovo, un miracolo nuovo), davvero una grande persona prima che grande tecnico e stratega. In ciò di cui sto parlando, ovvero questo regredire sempre di più, ha peccato molto la Società, e in questo Marotta non ha avuto tutti i torti, sono stati presi via via giocatori forti ma non funzionali ne avendo di mente un preciso modulo, dunque darei colpe ad Allegri solo se sugli acquisti ha avuto voce in capitolo, cosa che non credo... La maggior parte dei giocatori in squadra gioca fuori ruolo, ed è come se sperassimo prima o poi possano rendere al massimo, così ci ritroviamo spesso con gente che non sa che cosa fare in campo soprattutto quando di fronte hai squadre ben organizzate e aggressive, in europa addirittura basta che siano solo veloci, in quest'ottica vedo il Liverpool avanti a tutti, squadra che se in forma in 5 minuti te ne fa 5... Ripeto, Allegri, pur essendo oramai all'ultima stagione, più di 5 non ne è riuscito a farne neppure Liedholm, è stato un grande, e pure fortunato (ammetto pure questo), uno che non ha tralasciato mai nulla al caso (ha vinto persino coppe italia, un tempo neppure considerate) Il prossimo vediamo che saprà fare... Non sarà facile ottenere le vittorie di Max, ma forse gli basterà solo vincere la champions, tuttavia con questi giocatori non gli sarà facile, poi, è chiaro, se arriva un Zidane e ti fa cambiare 5 giocatori, si potrà dire che avrà avuto i suoi meriti, ma lo si facesse pure con Allegri santo iddio, a lui quest'anno è bastata una sola battuta per far capire la sua situazione, e non solo di quest'anno ("ma noi tanto abbiamo De Sciglio che può giocare al centro")...
  23. Biagjuve

    Corsport: "Allegri è il sogno di Marotta"

    Lo United, ma prima pure il Chelsea e l'Arsenal...
  24. Biagjuve

    Corsport: "Allegri è il sogno di Marotta"

    È più che possibile che si realizzi la seguente, soprattutto pensando a chi lo critica ancora, ovvero che alleni l'inter e magari la faccia giocare male ma porti risultati e trofei (un pò come fa da noi), mentre da noi si realizza il gran sogno del bel gioco, ma senza risultati... Ci sarebbe veramente da ridere...
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.