Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Veleno76

Utenti
  • Content count

    632
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

287 Buona

About Veleno76

Contatti

  • Twitter
    https://twitter.com/Contardi_A_7576

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Veleno76

    "Voi siete la Juve: go and get it". Voice by Luca Ward

    Tutti sentendo la voce immaginano Massimo Decimo Meridio. Io non so perchè ci vedo lui dietro quella voce. 🤣 Che sarebbe molto più convincente oltretutto.
  2. Come formula mi piace e mi sembra molto più equa, invece che gironcini squilibrati dove la composizione lascia a desiderare. Idem per la composizione degli ottavi di finale.
  3. Veramente prima di questo articolo si parlava da un pezzo dell'argomento. Al massimo mi sembrano loro ad aver tirato fuori l'articolo da varie discussioni nate nei social (o forum) tra gli juventini.
  4. L'unico parametro di confronto certo sono le stagioni precedenti. E quelle prendo. Se non c'era lui ci sarebbe stata una squadra diversa o qualcun altro al suo posto. Nel calcio la differenza non la fa l'avere il capocannoniere, ma che segnino tanti. Che si abbiano diverse soluzioni per arrivare al gol. Che quel giocatore superiore faccia la differenza nello sblocco delle partite. Nei gol decisivi. Si sono vinti tantissimi campionati con giocatori che superavano a fatica i 10 gol stagionali. Non è importante averne uno che arrivi a 30. Ma averne 3 che arrivino a 10. Perchè significa che la squadra arriva al gol con gli altri due, se il primo non gira e monopolizza tutta la fase offensiva. Si gioca meglio o si gioca peggio è relativo. Si gioca diversamente. Senza si gioca più di squadra sicuramente. Con si ha un terminale offensivo di altissimo livello che può essere uno svantaggio come un vantaggio. Si hanno poche alternative di gioco, e la squadra è meno equilibrata. Al contrario se gira lui (spesso ma non sempre), ti risolve la partita. Io personalmente sono più per un gioco corale e meno dipendente da un solo uomo. Più imprevedibili, con tutti che giocano per la squadra e non per un singolo. Rispetto comunque l'opinione di tutti, ma non sopporto la derisione verso chi pensa che si possa giocare meglio senza CR7. Il calcio è un gioco di squadra ed uno sport altamente complesso. Nessuno ha la verità in tasca.
  5. Guardando le statistiche, la Juve senza di lui segnava gli stessi gol in Serie A o anche di più. Ronaldo serve quando fa la differenza nelle partite che contano. Deve essere un valore aggiunto e spesso lo è stato. Ciò non significa che senza di lui la squadra sarebbe stata allo sbando. Senza di lui siamo arrivati due volte in finale. E' un problema CR7? No, ma lo può diventare in determinate situazioni già fatte notare da tanti. La memoria corta ce l'ha chi non va oltre gli anni in cui non c'era.
  6. Nulla in contrario, ma dovrà essere rivista la "gestione". Deve capire che per essere decisivo dovrà riposare più spesso. Per gli infortuni adesso gioca sempre, ma ci sono periodi in cui non ne becca una e che dovrebbe utilizzare per riposarsi o evitare di restare in campo per tutta la partita passeggiando. Deve entrare nella normale rotazione degli uomini, che aiuta soprattutto gli "stagionati". In quel modo riuscirà ad essere più determinante quando servirà realmente.
  7. Mi stupirei del contrario. La Juve vinceva prima e vincerà poi. Non è un giocatore che determina vittorie e sconfitte. E' la società dietro. E' il gruppo. Perchè alla Juve è un obbligo cercare di vincere e lottare. E' la prima cosa che imparano i nuovi giocatori che alla prima intervista lo ripetono sempre. Solo che pare che da quando è arrivato lui la Juve sia il nulla. Sbagliatissimo. La squadra che si regge su un singolo è un piccola squadra. E' questa la realtà. Mi stupisco che ancora ci sia qualcuno che pensa che senza di lui saremmo da "settimi posti". Con l'organico al completo, la squadra può "vivere" comunque senza CR7 (ovviamente sostituito con un giocatore "degno").
  8. Veleno76

    Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

    La critica ci sta quando qualcosa non funziona, ma ieri hanno fatto quello che ci si aspettava ed anche di più (considerata l'emergenza con tanti giocatori adattati). Hanno reagito senza abbattersi o colpevolizzare Kulu ( che poi ha disputato una buona partita). Il rigore non dato fortunatamente non ha inciso come alibi più che altro. Altre squadre avrebbero pianto per due giorni appoggiandosi a quello. Noi no. Hanno continuato a macinare gioco con una determinazione vista poche volte quest'anno. Senza piangersi addosso. Proprio non riesco a trovarci qualcosa di negativo, a differenza della partita col Porto in cui ci siamo svegliati alla fine della partita. Questo atteggiamento mi fa davvero esaltare, consapevole che non deve essere un episodio isolato. Devono entrare in campo con questa fame senza iniziare col freno a mano tirato. Sta squadra rende meglio quando va al massimo senza rimuginare troppo. Più pensa e più fa ca**ate. Poi magari si amministra dopo. Non prima quando il risultato siamo noi a doverlo sbloccare.
  9. Veleno76

    Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

    La reazione è arrivata subito dopo il gol subito e non con il rigore non concesso che è arrivato quando già li stavamo chiudendo nella loro area.
  10. Veleno76

    Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

    Concordo. Senza paragoni sulla qualità o importanti o fuori luogo, un arretramento alla Zambrotta come posizione. Ovviamente dovrà migliorare in fase difensiva, ma lo vedo più sicuro e libero mentalmente in quella posizione. Perché parliamoci chiaro, le qualità tecniche ce l'ha, ma gli manca la sicurezza e l'intelligenza calcistica per giocare più offensivo.
  11. Veleno76

    Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

    È un giocatore che per la sua fisicità rende meglio quando la palla "corre". Quando si gioca più in verticale. È evidente che va in difficoltà quando si deve gestire o si fa la solita melina di passaggetti all'indietro o in orizzontale. È un "cavallo" in velocità.
  12. Veleno76

    Juventus - Lazio 3-1, commenti post partita

    Grande vittoria. Forse la la partita che m'ha dato più soddisfazione quest'anno. Non tanto per la prestazione che è stata comunque positiva, ma per gli attributi visti in campo. - Errore di un nostro giocatore e reazione rabbiosa senza abbattersi o colpevolizzare qualcuno. - Torto subito (neanche sto a nominare in che caso) e niente alibi o pianti eccessivi, con la squadra che ha continuato a macinare gioco, fregandosene. Cosa che come sempre abbiamo sostenuto, dovrebbe sempre accadere. Perchè le partite non vengono decise dagli episodi, e soprattutto non finiscono a torto subito. - Rabbia, combattività e determinazione in campo come non si vedeva da tempo. - Gioco vero da squadra, con giocatori che si sostenevano a vicenda, senza mandarsi a * o con gesti di stizza, utili solo a destabilizzare. - Giocatori criticatissimi che hanno raddrizzato la situazione, oltre a disputare un ottima partita. Godiamocela ogni tanto.
  13. Il discorso va esteso però. Non credo che Paratici di testa sua abbia deciso che la squadra andasse bene così. La dirigenza lavora con la presidenza e la proprietà che "caccia" i soldi. La dirigenza deve far quadrare i conti al massimo. Ma se i fondi sono al minimo, non può tirar fuori per magia soldi che non ci sono e di conseguenza acquistare giocatori (pagandoli). Non lavorano a compartimenti stagni. E credo siano semplici dichiarazioni di facciata. Semplicemente se le poche opzioni erano troppo onerose per acquistare (cioè Scamacca a più di 10 milioni è una rapina a mano armata) o ingaggiare (contratti di giocatori a scadenza), evidentemente hanno optato per continuare così ed al massimo fare il vero mercato in estate, evitando bidoni che sarebbero rimasti sul "groppone" solo per ovviare ad un'emergenza in inverno. Poi vabè, la sfiga ha colpito proprio i reparti dove stavamo con gli uomini contati e c'è poco da fare. Il tutto per dire che non credo siano così masochisti, ma semplicemente non c'erano le condizioni giuste per fare certi acquisti.
  14. Sempre difficile certe scelte in queste situazioni. La partita col Crotone ok, ma con lo Spezia il risultato è stato in discussione per quasi tutta la partita e servivano assolutamente quei tre punti. Io non sono stato tranquillo fino al 3-0, visto che questa Juve in questo periodo è piuttosto "umorale". Nel senso che è capace di rovinare tutto in pochi minuti. Non mi sento di criticare Pirlo in questo caso, perchè nell'eventualità di qualche errore determinante ci avrebbe perso anche Fagioli. In questi casi io sono più per "rischiare" i giovani dall'inizio, in modo che nel caso le cose vadano male, si fa entrare gente più esperta per raddrizzare una situazione. Per come la si mette, con tante assenze la miglior cosa è vivere la giornata e cercare di prendere più punti possibili di partita in partita (schiero la miglior formazione disponibile con gli uomini a disposizione), indipendentemente dall'avversario.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.