Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Juventini_Q8

Utenti
  • Content count

    181
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

163 Buona

About Juventini_Q8

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Juventini_Q8

    La Top 11 delle Juventus Legend

    it's so funny to say Ronaldo now! so what about Tevez in this case ? who care in his career with Real ( of referees ) or Man U ?
  2. Sulle colonne de La Stampa, Daniele Rugani è stato lodato dall'ex bandiera bianconera Marco Tardelli. "Oggi la mia rubrica la dedico a Daniele Rugani. Perché merita un discorso a sé. Caro Daniele, sei riuscito a conquistare chi aveva qualche dubbio sulle tue capacità a livello internazionale: andare in campo con questa pressione psicologica non è facile per nessuno. Una vita vissuta fra Empoli e Torino avendo l’obbiettivo ad ogni ritorno di dimostrare di essere pronto per grandi traguardi. Avevi davanti mostri sacri che ti lasciavano poche possibilità di sovrastarli e quando quegli spazi si aprivano all’improvviso, rimanevano i dubbi e i se e i ma si sprecavano. Hai continuato a lavorare in silenzio, a testa bassa: mai una sbavatura nei confronti di nessuno, rispettando le critiche senza però smarrirti. Bene, ci sei riuscito, la partita di Champions ti ha consacrato giocatore di livello internazionale senza se e senza ma. Con rispetto e stima", le sue parole. Cm
  3. "Bravissimo allenatore, parla la sua carriera. Io non ho mai avuto problemi con lui, forse lui con me. Magari poteva parlarmi più in faccia". Risponde così Mehdi Benatia, ex difensore della Juventus, a La Gazzetta dello Sport a proposito del suo passato con Max Allegri. Calciomercato
  4. Audero did very Good! and i believe & trust that Orsolini can play very good in Juventus and improving a lot, he did good in bologna but with big team can show himself more! as i said in spinazzola before somedays , some youths need these chances & i have good feeling in Orsolini INSTEAD bring Chiesa!
  5. E Sergej Milinkovic Savic, che fine ha fatto? Non in assoluto, si intende. Ma all'interno dei piani mercato della Juve, il talento serbo che tra Mauro Icardi e Cristiano Ronaldo ha catalizzato le strategie bianconere la scorsa estate, ora dove si pone? Non più in prima linea, questo è piuttosto evidente. Non si tratta però di un capitolo chiuso. Anzi, il fatto che non se ne parli praticamente più può trasformarsi strada facendo in un asso nella manica mica da ridere per Fabio Paratici. Sono altre le squadre che in questo momento si trovano in una posizione più in vista nella corsa a Milinkovic Savic, dal Milan al Real passando per United, Barcellona o Psg. Ma la Juve non si è affatto ritirata. IL PUNTO – La stagione in chiaroscuro del serbo in tal senso sta giocando a favore delle pretendenti, convinte come sono che ora Claudio Lotito non possa più chiedere oltre 100 milioni per il cartellino di Milinkovic Savic. Un braccio di ferro su più tavoli che fin qui non sta portando a grossi sviluppi, perché in realtà il presidente biancoceleste non sembra ancora intenzionato ad abbassare le proprie pretese. Ma trattenere per un'altra stagione la sua stella, col rischio di replicare il deludente percorso del serbo con ulteriore potenziale svalutazione è un fattore di cui pure un osso duro come Lotito dovrà tenere conto. Un altro elemento chiave è rappresentato da chi ha di fatto in mano la trama dell'operazione in uscita: si tratta dell'onnipresente Jorge Mendes, l'uomo di fiducia individuato già in passato da Lotito per ottenere il massimo dalle proprie cessioni e da sempre vicino all'entourage di Milinkovic Savic. Nell'era Cristiano Ronaldo, poter contare sulla sponda di Mendes è ancora un vantaggio che può fare la differenza. Così come quella calma apparente. Perché Milinkovic Savic non è più l'obiettivo numero uno, più o meno dichiarato. Di sicuro però non è sparito dai radar bianconeri. Calciomercato ( N.Balice )
  6. Il gioco dell'asta è appena iniziato. Funziona così, specialmente in Portogallo dove spesso i pezzi pregiati vengono messi sul mercato con questo criterio. Ma Joao Felix è un gioiello vero, la Juventus lo sa e ha già avuto tre incontri con l'agente Jorge Mendes per entrare di prepotenza nella corsa che porta alla seconda punta portoghese classe '99, uno dei giovani con maggiore potenziale al mondo tanto che la clausola da 120 milioni sta per toccare quota 200, per stessa ammissione del presidente del Benfica, proprietario del suo cartellino. SI ENTRA NEL VIVO - Il numero uno del club lusitano è stato duro sulle cifre da record per la sua cessione; in realtà mira all'asta internazionale, per questo al fianco di Mendes ha fatto visita a Manchester CIty e Manchester United. Ma l'operazione è tutt'altro che chiusa, anzi: la Juventus si sente ancora nel vivo della trattativa per Joao Felix, prepara una prima offerta da formulare entro maggio che non toccherà minimamente i 100 milioni di euro e oltre richiesti dal Benfica. Un modo per capire la fattibilità dell'affare e per aprire un tavolo con i portoghesi, visto che anche Jorge Mendes insiste per la pista bianconera. Da Manchester sono attesi nuovi appuntamenti a breve giro, la Juve però c'è e la corsa è ancora apertissima. Joao sogna di giocare con Cristiano Ronaldo, ha lo stesso agente, sa che Paratici si è mosso. Così come lo sa bene il Benfica, tanto che il presidente in persona è stato a Torino in visita dalla Juve per parlarne. Con un'operazione che entro fine maggio sarà nel vivo, dalla Premier League le sirene stanno diventando concrete ma la Juventus c'è. Calciomercato ( F.Romano )
  7. Good Example for players just need ( Chances) to prove himself & hope for him to continue in high level 👍 many young players need chances but didn’t get ..
  8. Douglas Costa + [[ Dybala + Pjanic ]] = all in doubt ? while Mandzukic ( 33 ) in same time renew to 2021!! what's to say More ? No Comment!
  9. I just want to say : Real madrid won many matches last 3-4 years in decesive UCL rounds by referees errors & gifts with fake goals penalties sent-off ... etc , we can just see in example last season Vs PSG Bayern Juve ... i will not forget these fake trophies & the rest with you ..
  10. Also Moise Kean can play and give more quality & dynamic to the team than Mario! what he have in attack ?! just heads ! and although have bad period, allegri can't put him in bench! we sold many forwards for his eyes and higuain maybe would not be the last one !!
  11. De Sciglio a constant column as well as Mandzukic who had 2 assists in 1st leg for Atletico, While Dybala is a game between some fans and newspapers to put him in bench & Spinazzola ( who is >>> DeSciglio , still in bench ), Allegri to hell, Now, the talking is daily for the game as if it's the final and not the round of the 16, that's what Allegri did ....
  12. Why deleted the Best Image ? Welcome in Saudi Arabia .. Pjanic Dybala 💖
  13. La Juventus è a Gedda. Partiti intorno alle 13.00, i bianconeri sono atterratidopo cinque ore di vole circa all'Aeroporto Internazionale "Re Abd al-Aziz", nella città araba e si sono subito spostati nell'hotel che li spiterà in questi giorni dove sono sgtati accolti da un centianoi di tifosi e dai bambini dell'Academy locale. È iniziata così ufficialmente la missione Supercoppa Italiana: domani i bianconeri sosterranno l'allenamento di rifinitura alle 15.30 italiane, le 17.30 di Gedda: potrete seguire i primi minuti dell'allenamento sulla nostra pagina ufficiale Facebook e poi su Juventus Tv. Alle 18 italiane, i bianconeri saranno in conferenza stampa dalla sala stampa del King Abdullah Sports City Stadium. Anche la conferenza stampa, come quella del Milan (alle 19 italiane), sarà trasmessa live dal canale ufficiale bianconero Juventus.com Welcome in Saudi Arabia 💖
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.