Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giovi77

Utenti
  • Content count

    78
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Neutrale

About Giovi77

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Giovi77

    Juventus - Ajax 1-2, commenti post partita

    Finiamola con sta pantomima dell'aiax gradissima squadra. E' una squadra con piccoletti davanti che quindi giocano palla a terra ( una specie di insigne mertens callejon); in più senza una particolare difesa e soprattutto senza portiere ( a cui noi non abbiamo mai tirato in porta). Ieri su Sky l'unico obiettivo è stato Costacurta, e Pirlo quando ha lanciato la frecciatina ad allegri sul gol di testa dell' Ajax. Rugani pietoso che non prende mai la palla di testa, bonucci senza personalità e forse un po' di massa muscolare dovrebbe prenderla visto che fa il difensore centrale. Bene pjanic nella nuova posizione. Benissimo emre can bene dybala nel primo tempo spinazzola visto che si era scoperto Il fenomeno, conveniva farlo giocare solo in champions. Se poi mi spiegate come fanno i giocatori da che sono fenomeni con i piedi a sbagliare ogni passaggio tipo alex Sandro. Partita persa dalla Juve, ampiamente alla portata. Nel primo tempo quando giocavamo sembravano una squadretta. Diciamo che senza chiellini hanno avuto vita un po' più facile
  2. E aggiungo che ieri ( prima che si facesse male) Barzagli con 2, 3 tocchi ha fatto capire la differenza con i vari bonucci &co, ergo se all'allenatore piace il gioco difensivo e poi il contropiede deve prendere un difensore buono e non attaccanti a cui piace difendere. E invece che fanno? vogliono prendere Marcello che è un difensore che gioca sempre in area di rigore. Quindi per compensare i nostri attaccanti dovranno giocare tutti in difesa secondo questo schema
  3. Allegri non lo farà mai giocare. Se no avrebbe fatto giocare bernardeschi l'anno scorso che era fortissimo, costa che ad inizio anno era fortissimo ma lui lo teneva spesso e volentieri in panchina e faceva giocare Cuadrado.... allegri guarda solo se rientrano e se danno una mano in difesa. P.s con difesa es. Maldini Nesta Cannavaro non c'è' bisogno di nessun altro per difendere quindi il problema è che chiellini è solo in difesa.
  4. IN realtà nella Juve di questi anni succede proprio il contrario: si presentano giocando da fenomeni e quindi messi subito in panchina, per poi ripresentarsi in campo mesi dopo rivisitati ovvero senza più velocità nelle gambe e con la fissa del passaggio all'indietro per perdere tempo.
  5. Giovi77

    Juventus - Udinese 4-1, commenti post partita

    Considerando che dobbiamo fare i gol martedì e considerando che kean è in formissima e che gli unici che possono fare gol sono lui è cr7 mi spiegate perché deve giocare mandzukic ?
  6. Giovi77

    Juventus - Udinese 4-1, commenti post partita

    Anche perché non ha senso vendere kean per prendere icardi. Kean e' anche più forte fisicamente e può fare anche salire la squadra.
  7. Giovi77

    Juventus - Udinese 4-1, commenti post partita

    Torniamo con i piedi per terra: l'udinese e' stata imbarazzante, sembrava in sciopero, camminava in campo, ha fatto un tiro e ha segnato. Kean secondo gol strepitoso. Kean/ Ronaldo e' la coppia d'attacco che deve giocare martedì. Dybala se deve giocare svogliato può stare in panchina martedì ( oggi penso cmq che non volesse stancarsi)
  8. Giovi77

    Napoli - Juventus 1-2, commenti post partita

    Se allan e' buono per fare legna emre can, matuidi, betancour per cosa sono buoni. Ma perché vi ostinate a parlare di uno sport che non capite qualche mese fa dicevate pure che betancour era molto più forte di milinkovic savic. Ma perché mortificate il vostro io parlando di cose che non vi competono ?
  9. Non lo capisce, per lui essere alla Juve o in un'altra squadra e' lo stesso . La Juve può vincere o perdere ma deve uscire dal campo con onore e soprattutto non deve giocare con la paura negli occhi. Non siamo la pazza inter o la Roma che un giorno prendono 7 gol e il giorno dopo vincono all'ultimo minuto
  10. Messi io lo metterei tuttocampista difensivista: cioè dovrebbe riuscire a dribblare gli attaccanti avversari nella nostra area di rigore
  11. Allora ragazzi si scherza e si scherza ma se vogliamo fare un es. di cosa significhi una partita decisa da episodi (e questo in qualunque sport) potrei fare l'esempio della partita fra Inter e fiorentina di 2 settimane fa: una partita in cui (mi può capire solo chi vede le partite) entrambe le squadre hanno giocato al loro massimo ma poi hanno deciso quelli che si chiamano episodi ( errori arbitrali per entrambi: perché il gol di vecino e' in sospetto fuorigioco, papere del portiere, una bella azione personale.... questi sono ciò che nel calcio si chiamano episodi). Se in una partita una squadra gioca sempre bassa, non fa azioni e anzi ha paura di passare in verticale per non subire il possibile contropiede avversario Etc. E la squadra avversaria invece gioca per vincere e fa 2 gol, i 2 gol in questione non si chiamano eventi episodici ma si chiamano nesso causale con il gioco proposto. A riprova di ciò potete cercare nel vocabolario italiano il significato di episodico: cio' che riguarda un solo momento della vicenda. Quindi ad es. una squadra che fa un ottima partita ma poi es. accade una papera del portiere, un rigore contro, una bella punizione avversaria etc. Ma siamo chiari col dire che non tutti i gol sono episodici se no potremmo tranquillamente sostenere che tutte le partite sono vinte o perse per episodi (i gol) e quindi se la Juve vince 7-0 con una quadra di serie c l'allenatore della squadra di serie c a fine partita potrebbe dire che la sua squadra ha perso per 7 episodi.
  12. La squadra deve spingere perche' hanno l'onore di vestire la maglia della Juve, se no possono passare ad altre squadre.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.