Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Kuiper85

Utenti
  • Content count

    215
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

138 Buona

About Kuiper85

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Kuiper85

    Che cosa sta capitando alla nostra amata Juventus?

    Secondo me il problema è che ci si è abituati troppo bene è ci si è dimenticati che lo sport non è una scienza esatta, si fanno errori, si è in tanti, che uno solo vince e che la sconfitta fa parte del gioco.. sconfitta che fra l'altro stiamo comunque assaporando marginalmente. La Juventus sta benissimo... Quando finirà in serie minori fallita o in amministrazione controllata mi chiederò che fine ha fatto. Storicamente abbiamo sempre avuto stagioni senza vittorie e il fatto che non ne capito una da 10 anni sta facendo perdere la bussola a molti, magari perché non le hanno mai vissute
  2. Kuiper85

    Lo Scudetto d'Agosto - Anno settimo

    Per me bisogna puntare su chi ha cambiato poco. Come al solito dipende per prima cosa da noi. Se facciamo il nostro, vinciamo senza problemi. Altrimenti, se facciamo di nuovo una serie di suicidi, io dico Atalanta e Milan. Una delle due. Stesso allenatore, sistemi collaudati e una buona base da cui partire.
  3. Sarebbe giusto ma sarebbe antitelevisivo e antispettacolo al massimo. Il problema dei playoff è che nel calcio per forza di cose sarebbero su gara secca, ed è quello che fa schifo. Fosse una serie al meglio delle 3 o delle 5 già sarebbe diverso, ma è improponibile per le date. Comunque una buona soluzione per salvare tutto sarebbe: - riduzione del campionato a 16 squadre (30 partite) - prime due in semifinale e in CL. - dalla 3 alla 6 ai quarti. - quarti andata e ritorno (2 partite) - semifinale andata e ritorno (2 partite) - finale secca in sede itinerante - a quel punto assegni gli altri posti in CL/EL/ECL secondo il turno dei playoff raggiunto e in caso di parità secondo la classifica del campionato, così non c'e il rischio di avere il campione d'italia fuori dalla CL. Ci sarebbe un campionato di 30+5 partite che è sostenibilissimo per i calendari, con 16 squadre la lotta sarebbe sempre viva nel corso della stagione. Avere le prime 2 che vanno in CL indipendentemente da quello che fanno ai playff (oltre che saltarsi un turno per il titolo) garantirebbe una lotta molto accesa anche nella stagione regolare, sopratutto considerando che con 16 squadre farne scendere 2 più altre 2 a rischio tramite playout terrebbe tutti sulla graticola fino in fondo. Per me così potrebbe funzionare, poi diventa una questione di gusti se uno preferisce il pathos di giocarsi tutto in 1 partita o gradisce più la competizione lunga.
  4. Sono contento alla fine di aver capito. Per me vi siete spiegati un po male esponendovi agli spernacchi del forum complicando in modo assurdo un concetto tutto sommato semplice...
  5. Attenzione... potrei aver capito... dunque cari miei state proponendo un ESTENSIONE del fuorigioco attuale, perché non esiste un caso in cui nel fuorigioco attuale un accattante è in fuorigioco ma è in gioco per la vostra regola. Quindi, finche si rimane dietro la linea del penultimo difendente si è in gioco, posizione da verificare in qualsiasi istante del passaggio che vado a ricevere. Nel momento in cui supero questa linea devo assicurarmi anche di rimanere dietro alla linea del pallone, quindi come detto prima, la situazione classica del lancio da dietro con l'attaccante che scatta sul filo sarà quasi sempre fuorigioco a meno che questi non aspetti di essere superato dalla linea della palla per superare la linea del penultimo difendente. Ok, forse era meno complessa di quello che era (secondo me l'avete complicata tantissimo nello spiegarla).
  6. Ma aspetta un momento perché qua la regola continua a cambiare....la linea dei difensori avete detto che non conta più una fava... ma se fra me e la porta ci sono almeno 2 difendenti SEMPRE e quindi non li supero mai in nessun momento quindi quando la palla parte, viaggia e arriva a me c'è possibilità di finire in fuorigioco? oppure mai?
  7. io non ho detto niente, ho fatto una domanda per cercare di capire. Qual è la risposta? deve aspettare cosa? deve disinteressarsi del pallone finche la palla non lo supera? se la punta prima è fuorigioco?
  8. "non tiene più conto della linea di difesa ma solo del pallone" Ma sbaglio o state abolendo il passaggio in avanti? Se non conta più la linea della difesa e conta solo quella della palla allora non si può più passare la palla in avanti a un compagno davanti a noi... dovranno essere TUTTI dietro il portatore di palla per non essere in fuorigioco. ma sbaglio o è il rugby?
  9. Altra domanda, e devi essere SEMPRE dietro la linea della palla QUANDO parte il passaggio (e poi la puoi superare) oppure SEMPRE, quindi appena superi la linea del pallone sei in fuorigioco?
  10. Quindi devi stare SEMPRE dietro la linea del pallone per essere in gioco indipendentemente dalla posizione della difesa?
  11. Vediamo se ho capito. State proponendo di valutare il fuorigioco non solo alla partenza, ma lungo tutto il tragitto del pallone fino all'arrivo all'attaccante? e per farlo non conta più solo la linea della difesa ma la linea della palla, dunque l'attaccante, per tutta la durata del passaggio DEVE stare dietro ad almeno 1 fra la linea dei difensori o la linea del pallone?
  12. C'è qualcosa in questi schemi che non quadra, perché valgono pure per il fuorigioco normale... se sono intesi alla partenza del passaggio. Ma anche l'esempio del "maestro"... parla di lancio lungo e difensore che "non sa" se correre dietro all'attaccante oppure stare fermo confidando che l'attaccante sbagli il tempismo e che quindi si metta in fuorigioco superando il pallone prima che questo abbia superato la linea dei difensori... ma signori, ma questa regola quindi è più punitiva della regola attuale per gli attaccanti, è una "rafforzativa" del fuorigioco ? Perché sul lancio lungo attualmente l'attaccante a palla partita DEVE correre dietro al difensore, non esiste più a palla partita la possibilità di metterlo in fuorigioco, o lo era quando è partita oppure non lo può più essere. Qua invece a lancio partito l'attaccante può ancora finire in fuorigioco? come va ad essere una regola pro attacchi? come fa ad essere una regola pro-uomo? qua la zona diventa ESSENZIALE.
  13. Guarda, ti giuro che per spirito di curiosità ci ho provato. Sarò limitato io ma non ci riesco..
  14. Anche lanciare i chiodi sulla pista nel mezzo di una curva scombinerebbe i piloti di F1 lasciandoli spiazzati e provocherebbe un sacco di incidenti spettacolari. Dite che è una buona idea?
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.