Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cesarini Bizona

Utenti
  • Content count

    131
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

68 Buona

About Cesarini Bizona

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. se non sbaglio Allegri ha sempre tenuto in grande considerazione il ruolo dell'esterno alto di sinistra: ci aveva piazzato Pogba e inventato un ruolo ad hoc per Mandzukic. In quella zona vuole forza (gambe e polmoni, lui lo definisce il giocatore col motore diverso dagli altri), centimetri, sacrificio e possibilmente piedi buoni (Mandzu non aveva due ferri da stiro ai piedi checchè ne dicano). Io credo che veda Rabiot con queste caratteristiche e se fosse Kulu (che lo stesso Allegri ha elogiato per fisico, resistenza etc.)?
  2. e se prendessimo Jacobs? Mi sembra abbia una buona velocità e farebbe la fascia in sette secondi che è il tempio medio che impiega De Sciglio per alzare la gamba prima di fare un cross...si scherza eh, De Sciglio ha buona tecnica
  3. facevo un discorso generale, mi pare che Allegri abbia avvallato nell'intervista come unico criterio di scelta quello di anzianità di permanenza, a me questa discussione sulla fascia appassiona fino ad un certo punto, ripeto, fascia o non fascia la leadership te la guadagni sul campo e te la riconoscono naturalmente i compagni indipendentemente dagli anni di permanenza in squadra. Il carisma è come il coraggio di manzoniana memoria, se non ce l'hai non te lo puoi dare.
  4. La fascia di capitano è un simbolo, certo, ma se la dai solo in base a criteri di anzianità perde molto del suo significato. L'investitura te la dà il gruppo, il ruolo che ti conquisti nello spogliatoio, il carisma che esprimi. Puoi avere anche una fascia fosforescente al braccio ma in campo conta chi sà farsi rispettare, piaccia o non piaccia.
  5. Bonucci non ha l'intelligenza di un Chiellini o di Marchisio, è un bravissimo calciatore che ha fatto dell'autostima la sua forza ma che solo con la sua esultanza "sciacquatevi la bocca" mostra il lato peggiore di un carattere che avrebbe invece tanti aspetti positivi. Uno su tutti, aver giocato ai massimi livelli in un periodo così difficile per un padre come la malattia grave del suo bambino. Ha un carattere forte, si vede che ambisce a fare il leader ma evidentemente il modo di esercitare la sua leadership non garba ad un altro fumantino come Allegri. Mr Allegri potrà vincere il braccio di ferro con Bonucci e tenere a bada le sue esuberanze, si piegherà con CR7 perchè non possono esserci due Re in uno stesso regno.
  6. Alla prima conferenza non era affatto tranquillo, ostentava sicurezza ed elargiva sorrisi ed alzava anche la voce ma sudava (non per il clima) ed era visibilmente emozionato. Fu accolto come sappiamo tutti, del resto ne abbiamo di strada da fare per imparare cos'è la sportività che non si acquista denigrando l'antisportività altrui come recentemente accaduto.
  7. Premetto che Chiesa come a tutti voi mi ha fatto stropicciare gli occhi, è non solo forte ma emotivamente travolgente. Detto questo lancio una provocazione: se ci facessero un'offerta monstre che ci permettesse di acquistare Pogba, De Paul o Renato Sanches sistemando il centrocampo e contando che davanti abbiamo comunque sulla fascia uno niente male come Kulusevsky lo fareste? Un'operazione simile a Zidane per Nedved Buffon e Thuram?
  8. "intanto bisogna fare i complimenti ai ragazzi"
  9. Cesarini Bizona

    Comunicato congiunto di Barcellona, Juventus e Real Madrid

    Fossi in te mi preoccupererei perchè sono d'accordo con te ma io non ci capisco una cippa di economia, libera concorrenza, antitrust, divieto di aiuti di stato e come si gestisce una società sportiva. Con questa idea del circolo chiuso dei "migliori" credo abbiano voluto anche mettere un limite all'alea sportiva (un palo, il raffreddore di un campione all'ultima giornata che ti permette o no l'accessoa alla champions, ne abbiamo saputo qualcosa in questa stagione?) dato che se prendo CR7 ho costi certi, entrate certe per quanto riguarda quelle non legate ai risultati sportivi mentre incerte per queste ultime (nell'industria cinematografica penso sia minore l'alea perchè ho maggiori certezze se ingaggio Di Caprio al posto di Alvaro Vitali di avere risultati diversi al botteghino e proporzionati al cachet dell'attore). Se fosse come dici tu e come penso io, aumento le entrate ma crescono a dismisura i costi, si finirebbe solo per procrastinare il default, una specie di sistema ponzi. Salary cap, tetto d'ingaggi, fair play finanziario sono la soluzione? Io lascerei alle leggi di mercato la selezione naturale: fai lo spendaccione come l'Inter per vincere il campionato ma gli incassi per vincere il covidetto sono insufficienti a coprire i costi? Fallisci! Ti leghi troppo ai risultati sportivi e meno al merchandising e ad altre fonti certe di entrate che rendano il giochino sostenibile? Ti assumi un rischio che ti porta al potenziale fallimento. Qualcuno che ha fatto economia con master in gestione società sportive ne abbiamo qui sul forum? Sarebbe interessante la loro opinione
  10. Cesarini Bizona

    Fabio Paratici lascia la Juventus

    Mi spiace davvero molto. Una brava persona, con grande capacità, assieme a Marotta hanno creato qualcosa di leggendario. Farà molto bene ovunque andrà, spero sia sostituito degnamente!
  11. Cesarini Bizona

    Gianluigi Buffon - Top Ten Saves

    quando nel 2006 molti abbandonarono la nave e lui era nel pieno della maturità calcistica e reduce da un mondiale che ingiustamente non gli valse il pallone d'oro lui ci accompagnò in serie B. Fu quello che più di tutti, più ancora di del Piero che era già in fase calante, rappresentò l'attaccamento ai colori bianconeri. Indimenticabile Buffon!
  12. Cesarini Bizona

    Andrea Agnelli e la Juventus, 11 anni insieme

    Seguo il forum Vecchiasignora da sempre anche se mi sono iscritto recentemente. Andrea Agnelli non sapevo neanche esistesse eppure molti, moltissimi in questo forum, lo acclamavano a gran voce per la rinascita. Avevate ragione ragazzi, adesso, per favore, fuori il nome di un allenatore vincente!😁
  13. Mi è piaciuto davvero molto il tuo commento. Da vero innamorato della Juve, da vero innamorato del calcio. Sei meravigliosamente anacronistico e devi essere orgoglioso di esserlo.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.