Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Señor Taddeo

Utenti
  • Content count

    29
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

34 Neutrale

About Señor Taddeo

  • Rank
    Pulcino
  • Birthday December 5

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Señor Taddeo

    La strana avversione della Juventus al "talento"

    L'avversione della Juventus? Alla Juventus, fin dalla sua nascita, sono passati i giocatori più talentuosi del panorama italiano e mondiale. Inutile citarli. Mi sembra che i giocatori di talento scritti nel tuo post e che sono stati ridimensionati (per usare un termine prudente) avessero in comune qualcosa, o meglio qualcuno, al quale non si fa inspiegabilmente riferimento.
  2. Scusate ma cosa avrebbe dovuto fare la società/Giuntoli? Andare ai microfoni a dire "l'allenatore non ha la nostra fiducia, non crediamo in lui e ci stiamo già accordando con un altro?" Le dinamiche del calcio sono queste da sempre, soprattutto alla Juventus: l'allenatore è confermato sempre e si fanno le valutazioni a fine stagione. Giuntoli ha potuto cominciare a lavorare con un paio di mesi di ritardo a causa di quel buffone del suo ex presidente: si è trovato un allenatore e alcune figure dell'area sportiva non scelti da lui, senza la possibilità di portarsi i suoi collaboratori. Ha fatto l'unica cosa intelligente da fare, far sentire all'allenatore la fiducia e lavorando un po' in disparte per non mettere subito in subordine un allenatore così "ingombrante" all'interno e all'esterno della società, tant'è che si parlava di grande sintonia e discorsi avviati per il rinnovo. Appena ha avuto la possibilità di avviare il suo progetto sportivo, cosa per il quale è stato incaricato dalla presidenza, ha fatto le sue scelte e queste scelte non contemplano Allegri. Cosa c'è di sbagliato? Funziona esattamente così e se Allegri dopo il nulla cosmico di questi 3 anni pensava di meritare la riconferma allora stiamo parlando di un soggetto scollegato dalla realtà. Io sarò troppo ottimista ma vedo finalmente un dirigente che si comporta come tale, con un'idea precisa in mente e i tempi giusti. Se poi preferiamo gli improvvisatori tipo Paratici o Arrivabene, ok.
  3. Il presupposto di base è encomiabile: spero sia un progetto serio. Mi limito solo a far notare che l'associazione che più si è sbattuta per fare luce sullo schifo di Farsopoli è stata denunciata da Elkann per una questione di diritti di immagine.
  4. Sul calciatore non serve aggiungere altro, ma l'uomo è sempre stato di un'intelligenza sopraffina. Sarebbe stato un presidente perfetto per noi ma temo che a livello mediatico sia troppo compromesso.
  5. Quando ha giocato mi è sempre piaciuto, ha un'eccellente tecnica di base. Potrebbe venirgli voglia di andare a fare il titolare in Premier in qualche squadra media, sarebbe legittimo, ma spero proprio di no. Così come spero che non venga lasciato in mano al buco nero del talento che abbiamo in panchina.
  6. Señor Taddeo

    In quanti sono rimasti a sostenere Allegri

    Senza considerare che ha dovuto rinunciare a buona parte dei suoi princìpi di gioco non per i soldi ma perché aveva una parte pesante dello spogliatoio contro: i fedelissimi di quello prima, abituati ad allenamenti in cui si gioca a basket, a ping-pong, a porticine e si corre molto poco. A proposito di quelli attaccati ai soldi: come si chiamava quello che rifiutava le offerte del Real e del PSG (😂😂😂) per restare a casa pagato dalla Juventus?
  7. Ha fatto un gol fenomenale che mi ha ricordato Trezeguet. Dusan in area ha pochi rivali: andrebbe valorizzato con un gioco che porti gli esterni sul fondo.
  8. Señor Taddeo

    In quanti sono rimasti a sostenere Allegri

    Ma cosa significa sostenere a prescindere? Allegri sta facendo il male della Juventus, rispetto a quando l'ha ripresa è riuscito addirittura a peggiorarla. Uno così va sostenuto? Si tratta di guardare appena oltre il proprio naso, quindi la singola partita o addirittura il singolo frangente di gioco: per il bene della Juventus che verrà tutto il portato "calcistico" di Allegri va sradicato il prima possibile. Il problema degli allegriani è l'aver identificato la società con l'uomo: chi contesta Allegri automaticamente disprezza la maglia. Sbagliatissimo! Mai successo, nemmeno con i più grandi della nostra Storia. È perfettamente coerente amare la maglia e nel frattempo sperare che Allegri venga alloggiato in una capsula e spedito su Urano.
  9. Señor Taddeo

    In quanti sono rimasti a sostenere Allegri

    Sì, quella fase in cui giochi da solo a metà campo, a palle lunghe e con il compagno più vicino a 20 metri.
  10. Señor Taddeo

    In quanti sono rimasti a sostenere Allegri

    Logica degli allegriani: Allenatore X diverso da Allegri si dimostra non all'altezza ➡️ "con Allegri queste partite le portavi a casa, con Allegri eri lì a giocarti lo scudetto, con Allegri almeno ai quarti di Champions eri sicuro di arrivare" Allegri fa peggio dell'allenatore X diverso da Allegri ➡️ "con un altro al posto di Allegri avremmo fatto sicuramente peggio" Io non so se prendete dei soldi da Allegri e dal suo entourage ma siamo veramente ai limiti della decenza.
  11. Señor Taddeo

    In quanti sono rimasti a sostenere Allegri

    Se quella di ieri sera non è stata la pietra tombale sulla carriera di Allegri alla Juventus vuol dire che c'è malafede da parte della società - o quantomeno, senza risultare complottista, ci sono accordi e situazioni interne che in qualche modo "costringono" a tenerselo, al di là del contratto. Perché a memoria mia nessun club ha mai confermato un allenatore che porta certi risultati in relazione alle aspettative/richieste iniziali. Parliamoci chiaro: è stato preso per rivincere lo scudetto e superare gli ottavi in Europa - i conti su quanto speso in due anni sul mercato fateli voi A che punto siamo due anni dopo? E poi questa tiritera del grande gestore e stomachevole - oltre a essere una locuzione inventata ad hoc per mascherare il nulla calcistico che propone, siamo davvero sicuri che sappia gestire bene? Tevez lo ha gestito bene? Dani Alves? Higuain? Ronaldo? Chiunque non si pieghi alla sua filosofia codarda e speculativa viene massacrato. Chiesa lo sta gestendo bene? E i giovani come vengono trattati? Fagioli commette due leggerezze (valutiamo anche il contesto): fatto fuori senza pietà, così come Miretti a inizio stagione - Alex Sandro sono 6 anni che fa piangere ed eccolo là. Questo è saper gestire? Gestire vuol dire avere la squadra zeppa di campioni esperti che si allenano da soli? Ci vado io ad allenare allora, mi bastano 500k all'anno. È una vergogna come ha ridotto questa squadra e soprattutto come ha fatto sì che molti si abituassero alla mediocrità, abbassando gradualmente l'asticella dell'accettabile fino a livelli inimmaginabili. Concludo dicendo che seguo la Juventus dal 1992 e non ricordo un allenatore che sia stato così divisivo e abbia fatto sì che si creassero delle fazioni così nette tra i tifosi. Abbiamo bisogno di qualcuno che ci unisca, soprattutto per fronteggiare lo schifo che arriva da fuori.
  12. Señor Taddeo

    La Juventus ha il dovere di vincere l’Europa League

    "Allegri" e "trofeo europeo" sono due rette parallele. È una gioia che ci meritiamo ma a livello sportivo non ci sono davvero i presupposti per sperarci.
  13. Señor Taddeo

    Juventus - Napoli 0-1, commenti post partita

    ZERO punti in campionato col Monza. I furti in campionato li subivamo pure quando piallavamo tutti, è dal 2006 che tutti gli arbitri in situazione dubbia fischiano contro - nessuna novità.
  14. Señor Taddeo

    Juventus - Napoli 0-1, commenti post partita

    Non ho capito una cosa: i giovani vanno non vanno caricati di troppe responsabilità sennò poi "bisogna dargli da mangiare con la fionda" e ci sono le ca-te-go-rie solo quando giocano bene? Perché mi sembra che quando invece giocano male o fanno un errore vengono puntualmente massacrati prima in campo con sostituzioni ed esclusioni umilianti e poi davanti alle telecamere. Ieri sera Danilo e Cuadrado hanno perso una quantità delinquenziale di palloni a metà campo che hanno portato i napoletani nella nostra area: silenzio tombale.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.