Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Oceanodg

Utenti
  • Content count

    1,723
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Oceanodg


  1. 44 minuti fa, il grande blek ha scritto:

    mandare via  SARRI  con scudo vinto perche' stava sui maroni  a mimi e coco'

    bisognava ripartire con lui facendo fuori i molossi  e poi dopo si valutava 

    invece abbiamo preso Pirlo che non si puo' nemmeno paragonare ad un allenatore di calcio 

    gli ex giocAtori messi ad allenare per il loro passato sono piu' quelli che deludono di quelli che alla fine fanno bene e nel caso di  Pirlo non ha nemmeno il piglio del condottiero  di quello che prende per le paxxxe la squadra e pretende sacrificio e impegno

    DETTO QUESTO VOGLIAMO METTERE IL  tracollo da quando siamo passati da Marotta dirigente  vero a e invece ora che siamo passati al suo portaborse 

    mi viene da sorridere quando i soliti noti sparlavano del buon Beppe e osannavano Paratici

    dove sono finiti ,magari hanno cambiato carro come sono solito fare?

    È ciò che una società lungimirante e seria avrebbe fatto e ciò che un ambiente tifo non malato di odio e pregiudizio avrebbe preteso. Ripeto che meritiamo tutto ciò che sta accadendo e siamo solo all'inizio, il peggio deve ancora venire.


  2. 3 ore fa, Er Samurai ha scritto:

    Giusto ma è una dichiarazione di resa, di abdicamento.

     

    E comunque non ci stiamo neanche giocando lo scudetto, non siamo neanche lì... Inaccettabile.

    Si chiama ridimensionamento solo che dire puntare sui giovani oggi fa fico. Te le traduco io le parole di Elkann "non c'è un euro e dobbiamo tagliare gli ingaggi"


  3. 12 minuti fa, Aseptic ha scritto:

    Io onestamente me l'aspettavo, anche se il Porto era alla portata di  questa povera Juventus lasciata a se stessa. Dubito ci saranno esoneri o  dimissioni quest'anno; per l'anno prossimo sono fiducioso: la squadra è facilmente migliorabile!!!

    Fiducioso con chi? Siamo con le pezze al *, non abbiamo un allenatore né un ds...Ancora non abbiamo visto nulla. Dov'è il nostro presidente stasera? Contro il Lione si era presentato in pompa magna a scaricare le colpe su Sarri. Stasera dov'è???.


  4. 1 minuto fa, NadaEsImposible ha scritto:

    Quindi il Real Madrid senza Ronaldo avrebbe vinto le champions che ha vinto?

    Ma che discorsi fate? State criticando il giocatore piu forte della storia del calcio che vince le partite da solo, solo perché stasera abbiamo vinto. Non cambierete mai...poi vanno via e li rimpiangete. ( vedi allegri).

    Se oggi si perdeva, tutti a dare la colpa a Pirlo di non aver messo Ronaldo.

    Riprendetevi però eh. Io Ronaldo in squadra lo terrei fino a 40 anni, altroché "si gioca in 10 o 9".

    Discorsi che avete fatto per Bernardeschi anche fino a 2 partite fa (scarso, qua, la, mue mue...). Coerenza e lucidità per favore. 👍🏻

    Siamo un tifoseria letteralmente folle. Stasera rabiot pallone d'oro e Ronaldo da buttare, mi faccio domande sull'età media di molti e su quante partite di calcio abbiano mai visto

    • Mi Piace 1

  5. 8 minuti fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

    Certo bruciando due allenatori e mettendoci uno che non aveva mai allenato senza chiederci mai se magari quei due allenatori pieni di esperienza avessero ragione su chi compravamo nelle sessioni di mercato.

    Ad agosto non facevo altro che ripetere che pensare a Bernardeschi esterno tutta fascia era follia (ho segnati i nomi di coloro che mettevano i cuoricini alla notizia della sua conferma data da di Marzio) e segnalare le  altre carenze tecniche e di rosa che notava anche mio nipote di 11 anni mentre mi toccava leggere di "Juve più profonda e forte degli ultimi 20 anni". Facevo sommessamente notare che morata ha medie da 10/12 gol a campionato mentre tutti erano eccitati ed innaMORATI. Ho passato tutto il mese di gennaio a scrivere che eravamo corti e senza alternative e che a febbraio giocando ogni tre giorni avremmo avuto dei grossi problemi. Ora leggo che se manca Arthur la colpa è del fato. Sono rassegnato e senza forze. 


  6. 1 minuto fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

    A me sto concetto del RICOSTRUIRE che non va proprio giù, concetto tutto italiano, le big europee non ricostruiscono, proseguono e perseguono un progetto di crescita costante con alti e bassi, il Bayern sono anni che è in alto, questo modo di ragionare non ti avrebbe portato a passare da una squadra tra le più forti d’Europa nella finale di Berlino a una squadra con gente che aveva le gambe invertite, i top club hanno bisogno di dirigenti top e il nostro caro Paratici, mi spiace per i vari fans che ha qui dentro, ma non è un top e ha fatto errori di mercato che oggi paghiamo amaramente con un monte ingaggi salito a dismisura a fronte di una qualità che si è ridotta negli anni.

    Mi sarei aspettato di restare al top in Europa e magari di alzarla...ma realisticamente pensate che si possa avere qualche possibilità di vittoria in CL ? Siamo gli unici ad avere lo stadio, anni di vantaggi economici che gli altri si potevano solo sognare e come abbiamo investito ? Che ci troviamo a dover ricostruire ?

    Noi non abbiamo ricostruito, abbiamo demolito, in meno di 24 mesi, abbiamo chiamato una ditta specializzata in demolizioni veloci 😁


  7. 4 minuti fa, Plague ha scritto:

    secondo me dovresti aprire gli occhi. ieri per dirne una potevamo fare 3 gol, abbiamo tirato una marea di volte ma purtroppo non è entrata. i ritmi sono bassi perché quando giocano Bentancur e Rabiot i ritmi non possono che essere bassi, avevamo trovato una quadra con Bentancur Arthur e McKennie a centrocampo ma siccome è una stagione sfigata si va a far male Arthur che non sai quando tornerà (e se) e così senza un'alternativa al brasiliano praticamente pure sto progetto tattico è fallito.

    Io li ho aperti da tempo e sono cosciente della mediocrità del livello tecnico della rosa e dell' inesperienza di un tecnico che sta facendo formazione professionale sulla panchina di un'azienda da 500 milioni di fatturato. Con il dovuto rispetto li dovrebbe aprire chi ancora fa voli pindarici parlando di progetto, scudetto o Juve forte ogni volta che mettiamo insieme tre risultati utili consecutivi. È la peggiore Juve per rendimento e numeri degli ultimi nove anni. Gli occhi sono più che aperti, ahimè...i discorsi sulla sfortuna non mi appartengono. La classifica attuale rispecchia i valori in campo. La parola progetto andava molto di moda ai tempi di Jean Claude Blanc. A breve paratici ci riporterà ai fasti di quei tempi. 

     


  8. 4 minuti fa, Plague ha scritto:

    lo scorso anno hai vinto uno scudetto totalmente a caso con una squadra indecente e bollita in tutti i reparti. quest'anno non lo vinceremo ma per lo meno abbiamo aggiunto elementi giovani e forti come chiesa, mckennie, Arthur, morata ecc che al posto di Douglas higuain matuidi Khedira etc è un grosso upgrade. lo scorso anno hai vinto costruendo niente, quest'anno non vinci ma siamo in piena costruzione.

    di cosa pensa Ronaldo onestamente mi importa poco, la Juventus doveva fare quel che ha fatto a settembre sul mercato. Ronaldo ha 36 anni e per quanto sia ancora forte non puoi costruirgli una squadra intorno di gente over che dura massimo 2 anni o fa la fine di Khedira con ingaggi monstre. 

    Io spero tu abbia ragione, dopo 21 partite faccio ancora fatica a vedere cosa si sarebbe costruito se non il fare giocare giovani comunque pagati profumatamente. Sul piano del gioco da un mesetto vedo una brutta copia mal riuscita del calcio di Allegri per cui si era arrivati a un clima da caccia alle streghe per quanto fosse inviso alla piazza. Singolare che oggi mi si parli di progetto ed evoluzione. Io l'unica crescita che sto vedendo a Torino è quella dell'under 23. P.s. piccolo dettaglio, Chiesa è stato (sarà) pagato 60 milioni. Morata 55, kukusesvki 40. A queste cifre a prendere i giovani sono capaci anche i Ds di legapro. 


  9. 9 minuti fa, Bob Kelso ha scritto:

    31 milioni a un giocatore, cinque palloni d'oro per il quarto posto .ghgh

    ma stiamo costruendo .ghgh si eccome .ghgh  a star dietro alla Roma dei morti di fame .ghgh

    La coerenza del ragionamento, vedi? Noi juventini siamo così, purtroppo, ci "preoccupiamo" dei dodici milioni di parrucchino e ne diamo trenta a CR7 per poi farlo giocare nel nulla tecnico e tattico sperando nella qualificazione Champions. Ragionamento che fila. 


  10. 2 minuti fa, marcomazzoli87 ha scritto:

    Il vero disastro sarebbe farsi buttare fuori per il 3° anno di fila da una squadra inferiore,altro che non vincere l'80° scudetto di fila.

    In entrambi i casi sarebbe un fallimento tecnico. Hai esonerato Sarri ed Allegri da campioni d'Italia. Pretendo lo stesso trattamento per Andrea ma stavolta insieme a chi ha fatto le scelte degli ultimi due anni (il magico duo). Rifondazione totale. 


  11. 4 minuti fa, Plague ha scritto:

    Che ragionamento da provinciale .doh 

    Sarebbe provinciale pensare di dover vincere lo scudetto con CR7 in rosa? Sarei curioso di sapere cosa ne pensa lui di fare zero titoli (le supercoppe del nonno nei conteggi le lascio ai napolesi). La verità è che perdere anche un solo un campionato, in Italia, con la situazione di dominio che avevamo meno di 18 mesi fa certifica che chi ha gestito le cose da allora a oggi ha falllito, depauperato la rosa e che di calcio verosimilmente non ne sa una mazza (visto che viene lautamente pagato per questo). Risultati = Giudizio. Mi auguro di vedere paratici spedito su marte o relegato a fare il mercato per l'under 18 da qui a giugno (sempre se ne è capace o non fa disastri anche lì)


  12. 1 ora fa, Plague ha scritto:

    Non vincere lo scudetto farebbe bene a tutti: tifosi dirigenti e calciatori compresi. Dopo 9 anni possiamo accettare di non vincerlo per un anno, chissenefrega, l’importante è continuare a costruire.

    Io negli ultimi anni neanche esultavo più, per cui da tifosa onestamente cambierebbe zero 

    Ti renderai conto di cosa significa perderlo e vedere quelli li e conte esultarci in faccia molto presto...E capirai...


  13. 3 minuti fa, Markio ha scritto:

    Io cerco sempre di essere molto realista

     

    1) niente amichevoli, niente test, niente prove con zero conseguenze: tutti gli errori che di solito si fanno in preparazione sono stati fatti in partite ufficiali 

    2) Pirlo alla prima esperienza

    3) campagna acquisti deficitaria, un po’ per colpa dei nostri, molto per la pandemia

    4) grosso numero di giocatori nuovi messi insieme a giocare (= tempo di abitudine necessario)

    5) età media abbassata notevolmente = tanti giovani = tanti errori 

    6) fine di un ciclo, inizio di uno nuovo (vedi punti 4 e 5)

    7) Calendario ostico 


    Io sarei contento di rimanere ai livelli alti nostri riuscendo a fare un cambiamento grosso e radicale. Tradotto = piazzamento CL, passare girone di CL, vincere un trofeo.

     

    un trofeo l’abbiamo vinto, siamo in finale per un altro, potremmo ancora essere in gioco per lo scudo (si lo so, ma le avversarie non sono così infallibili), siamo ancora in CL.

     

    Ora capisco il nervoso perché perché sono 2-3 anni che vediamo questa trasformazione in corso e ancora dobbiamo raccoglierne BENE i frutti.


    Ma se riusciamo a mantenerci a questo livello e a ricambiare con una nuova Juve giovane e forte, il futuro è roseo. 
    Fa un po’ nervoso sentirselo ANCORA dire, si, anche a me, però siamo ancora un cantiere aperto.

     

    Io onestamente di cambiamento ed evoluzione vedo zero..Siamo tornati ad un calcio preistorico e di margini di miglioramento ne vedo davvero pochi..In tutto ciò un altro anno buttato di cr7

     


  14. 2 ore fa, Zotoss ha scritto:

    La classifica parla da sola e con la sua cognizione di causa.

     

    Gente come te sta sempre e solo a guardare (e giustificare) la singola partita, con l'atteggiamento fatalista (eh ma tizio X ha sbagliato un gol fatto, tizio Y ha inventato la partita della vita, le cavallette hanno invaso lo stadio, gli alieni....).

    La memoria si resetta di partita in partita, per cui ogni volta é colpa del singolo episodio o degli astri che ci vogliono male.

     

    Tu invece le hai viste tutte le partite della Juve di quest'anno? Se credi che sia stato sempre e solo sfortuna, buon per te.

    Io ho visto spesso una squadra che non sa reagire.

     

    Ma non venirmi a parlare di cognizione di causa, perché (purtroppo per noi) la tua tesi (che poi é quella che ripete Pirlo all'infinito) regge per una/due partite.

    Siamo a febbraio..a momenti è primavera e siamo ancora al dobbiamo lavorare e migliorare.. Arriveremo a giugno, alla premiazione scudetto (degli altri) in cui si dirà ancora che abbiamo margini di miglioramento...La verità è in campionato la situazione di classifica è disastrosa, i precedenti allenatori sono stati allontanati da campioni d'Italia in carica, oggi va tutto bene e si intravedono miglioramenti...Ok.


  15. Classica e solita prestazione da tre tiri in croce in porta sulla quale i giudizi sono legati al risultato. Il gioco non conta, si dice, conta sola vincere poi pazienza se per vincere con Roma e Inter devi mettere il pullman davanti alla porta stile Atletico Madrid. La differenza tra oggi e le altre è che oggi Ronaldo non ha segnato. Questa è una squadra povera di qualità, di giocatori capaci di cambiare marcia, in attacco segna solo CR7. Una squadra da piazzamento Champions, se tutto fila liscio ma qui al primo filotto di tre vittorie di fila si fanno voli pindarici su rimonte scudetto e finali di Champions. Io non sono deluso perché su questa stagione ho zero aspettative di successo, troppo palesi i limiti tecnici e di gioco per avere ambizioni di vittoria.

    • Mi Piace 1

  16. 3 minuti fa, MarcoPantani ha scritto:

    Grande partita, non abbiamo subito nulla e davanti abbiamo creato e paghiamo la serata no di Ronaldo e Morata (il che mi preoccupa un po’ che dopo un grande inizio ha fatto veramente poco), peccato per l’ingenuità di Chiellini. Chiesa, Danilo e Rabiot i migliori, bene anche Bernardeschi

    Se quella di stasera è una grande partita giocata dalla Juve significa che devo davvero appassionarmi ad un altro sport (GIOCO) perché per vedere uno spettacolo del genere non è necessario spendere soldi per Sky. Basta andare in un campetto di promozione regionale. Comunque per la cronaca, morata dopo lo stato di grazia di settembre è tornato ad essere quello che ricordavo. Testa bassa e percentuale realizzativa di un centrocampista.


  17. 1 minuto fa, AB92 ha scritto:

    Per me le sentenze han poco senso, il fatto che prima o poi in campionato avremmo mollato il colpo era prevedibile. 
    Voglio vedere un po’ oltre, ad oggi con in panchina un allenatore inesperto (Pirlo deve fare esperienza), con un sacco di giocatori nuovi e giovani, con una squadra a detta di tutti incompleta (ci manca un esterno sinistro, probabilmente un centrocampista importante e una punta di riserva... oltre che il miglior Dybala) abbiamo raggiunto: 

    - ottavi da primi nel girone

    - vittoria supercoppa 

    - finale di coppa italia

    - in campionato siamo abbastanza spettatori.

     

    Serve fiducia. 

    I conteggi con le vittorie Supercoppa li lascio a piazze tipo Roma e Napoli. Se usciamo dalla Champions e non vinciamo il campionato per me equivale a zero titoli. 


  18. Solita prestazione di pochezza tecnica e di gioco imbarazzante. La differenza? Stasera la difesa ha concesso un gol e non abbiamo concretizzato una delle tre palle gol che riusciamo a creare in una partita. Saranno contenti i cultori del catenaccio e del conta solo vincere. Questa strada ci porterà lontanissimo.....Da CR7. 

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.