Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

gabo988

Utenti
  • Numero contenuti

    40
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

142 Buona

Su gabo988

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. gabo988

    Under 15 e società Juventus

    Sono ragazzini di 14 anni, giusto che ci siano provvedimenti disciplinari per cercare di educarli più che punirli... Ma non ne farei un caso di stato. Siete davvero melodrammatici certe volte. Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  2. Stessa società? È rimasto qualcuno della Juventus del '99 in società? Cambiati tutti: presidenza, dirigenza, giocatori, staff tecnico... Forse sarà rimasto qualche magazziniere. Quando si dice parlare per dare aria alla bocca. Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  3. No, sono dei pataccari conclamati. Sarei curioso di conoscere l'evoluzione del loro logo per vedere se si sono allineati negli anni ai diversi stemmi che abbiamo adottato. Facile pure che abbiano dato mandato a qualche stagista designer di copiare il nuovo logo. Fa bene la società a volersi smarcare del tutto da questa gente.
  4. Mentre leggevo l'articolo la mia prima reazione è stata uguale alla tua... però poi ho letto (e soprattutto visto coi miei occhi) dello stemma societario... decisamente un plagio del marchio Juventus. Che poi non arrecasse danno alla nostra Juventus potremmo anche essere d'accordo, ma hanno tutto il diritto di procedere con il cosiddetto cease and desist.
  5. gabo988

    Him & Her: Boattin "intervista" Bernardeschi

    Interazione? Non direi proprio Non è un caso che non compaiano in video nello stesso momento... probabile che siano stati registrati in momenti diversi
  6. Capito, grazie. Speriamo in bene, sarebbe importantissimo poter contare in futuro su un difensore centrale cresciuto nel nostro settore giovanile.
  7. puoi elaborare? non l'ho visto all'opera né ieri, né con il Napoli nella prima partita i voti nei suoi confronti sono stati ingenerosi, ieri ha avuto difficoltà nel tenere l'uomo cosa ci vedete di buono in lui? non è una critica eh, pura curiosità nell'interesse della Juve... in cosa ha dimostrato carattere?
  8. Sarebbe troppo bello. Magari con tanto di uscita tra fischi assordanti come successe a Zambrotta. Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  9. La bella copia di Higuain e la brutta copia di Dybala ahahaah Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  10. L'unica cosa che gli rimprovero è il non aver avuto la decenza di star zitto, ma evidentemente doveva pur tirar fuori qualcosa dal cilindro per provare a guadagnare un minimo di credibilità. Gli insulti se li è tirati da solo con questa intervista. Poi uno potrebbe anche criticare la sua scelta di vita, dato che non ha dimostrato il minimo attaccamento al proprio mestiere. Ma quelle son scelte, ed è tutto giusto, però per coerenza poteva provare a passare nel dimenticatoio piuttosto che scaricare le colpe sulla società tirando in ballo "incomprensioni". E poi la parola "incubo" per quello che per la maggior parte della gente sarebbe un sogno è una nota decisamente stonata. Diciamo che poteva mettere tutto in saccoccia ed andarsene in sordina. Il caso Buffon non è per nulla attinente. Il nostro capitano ha evidentemente una personalità molto più debole di quanto fossimo abituati a pensare, il che è un problema se hai i riflettori di tutto il mondo puntati addosso. Per il mondo intero Buffon è un'istituzione, e da lui la gente si aspetta che non sbagli nulla in campo, e che non sbagli nemmeno una parola quando rilascia interviste. Buffon non poteva, in quel periodo, da un giorno all'altro dire al mondo "ragazzi non ce la faccio a reggere la pressione, appendo gli scarpini al chiodo". E' sempre stato in qualche modo prigioniero della propria notorietà. De Ceglie, per contro, non se l'inc**a nessuno. Non vivi bene questo periodo? Chi ti impedisce di rescindere con la Juve prendendo una buonuscita sostanziosa e accordarti con una squadra di serie B, lontano dalla ribalta nazionale ed internazionale? La situazione in cui si trovava gli stava bene, e nonostante questo ha pure la faccia tosta di rinfacciarla alla Juventus.
  11. Non sai di cosa parli. Il mobbing è ben altro. Chissà perché non ha mai intentato una causa per "mobbing" in questi anni. Forse perché l'unica cosa che avrebbe ottenuto sarebbe stata la rescissione del contratto, cosa che guarda caso avrebbe fatto comodo alla Juventus e non di certo a lui.
  12. Scusa eh, ma i paragoni che hai fatto non c'entrano proprio una mazza. Barzagli ne fa una questione esclusivamente sportiva, per Buffon si parla di depressione. De Ceglie cercava qualcuno che gli stendesse il tappeto rosso garantendogli lo stesso ingaggio, o più probabilmente ha annusato la possibilità di non fare un * per 5 anni venendo lautamente pagato. Ora che la pacchia è finita sta cercando goffamente di ricostruirsi una credibilità. Occasioni per rilanciarsi, in un modo o nell'altro, ne poteva avere in questi lunghi anni. Ha fatto la scelta più comoda, non ce le venga a raccontare.
  13. Ci vuole molto a capire che nessuno se l'è * di striscio in questi anni finché non è uscita questa intervista? Ha scelto di fare il mantenuto, scelta legittima. Si è dimostrato poco ambizioso e per nulla legato al mestiere che da piccolo sognava, capita. Ma non venga a raccontare che quello che ha vissuto è un incubo, perché l'incubo è doversi smazzare dalla mattina alla sera, non avere possibilità di scegliere il proprio destino, non riuscire ad arrivare a fine mese e perdere la speranza. C'è gente che deve passare una vita sui libri per ambire a prendere un decimo di quello che guadagnava lui, a cui invece sono bastate un paio di sgroppate sulla fascia per ottenere un contratto milionario. Se avesse voluto mettere fine a questo incubo avrebbe potuto rilanciarsi in un'altra piazza, prendendo la metà dei soldi, non ha voluto. Evidentemente era in una posizione di comfort, altro che incubo.
  14. Accuse infamanti ma da quale universo vieni? Gli ha detto che l'unico modo per migliorare, e un giocatore di talento e ambizioso ha questo come obiettivo, deve andare altrove. Praticamente la Juve è un trampolino di lancio o al massimo un punto di passaggio, e non di arrivo. Un consiglio del genere, detto da un veterano, non fa che lanciare al mondo il messaggio della Juve come progetto fallimentare e non ambizioso. Se per te possiamo diventare un circo stile Inter con dipendenti che dicono e fanno quel ca**o che pare loro a patto di vedere qualità in campo, non hai capito cosa sia la Juve. A leggerti sembra quasi che tutto sia perdonato in nome della qualità in campo, dei "maestri di calcio". Sappi che Alves non è il primo campione che sappia dare del tu al pallone che passa da Torino, e molti prima di lui avevano ben altro stile. Io voglio vedere qualità in campo, ma prima ancora voglio vedere dedizione e senso di appartenenza. Non è che il primo pagliaccio brasiliano che passa può calpestare la reputazione di una squadra (che tra l'altro lo paga e lo ha rilanciato) in questo modo. E vedi che fino a ieri non avevo alcun astio nei confronti di Alves, per cui le generalizzazioni e le "accuse infamanti senza fondamento" tientele per te.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.