Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Slepix

Utenti
  • Content count

    4,548
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Slepix


  1. Adesso, Hoolk ha scritto:

    ma..ha iniziato con un 4-4-2 con giannini che faceva il sottopunta a un 4312 con baggio dietro serena e schillaci.

    Guarda..

    le posizioni sono mooooolto più fluide di oggi, c’era un sacco di interscambiabilità di ruoli, un po’ come l’82.

    Si giocava con Baresi libero, Bergomi più un altro marcatore.

    Esterni Maldini o De Agostini, Donadoni.

    In mezzo Giannini, Ancelotti, De Napoli.

    Due punte a cui vedevi fare di tutto, Vialli poi giocava spesso per via laterale..

    Comunque è un rebus tutt’ora ai miei occhi se si riguardano vecchi spezzoni.

    E poi dicono che oggi ci siamo evoluti tatticamente..


  2. 1 minuto fa, Hoolk ha scritto:

    parlavo di elettricita che la squadra restituiva.

    spagna 82 fu un crescendo e oggettivamente è il mondiale piu competitivo di sempre..guardando le nazionali..mai si è visto una concentrazione di fuoriclasse in un mondiale ..ne prima ne dopo.

    poi penso che nessuna nazionale vincera piu un mondiale battendo in sequenza argentina brasile e germania.

     

    Un crescendo Rossiniano.

    Poi quella vittoria scacciò definitivamente i fantasmi degli anni 70, il paese si lasciava alle spalle un decennio veramente tormentato..

    Senza contare la Polonia che non era malino.

    Il trittico che tu citi è stato mandato a memoria con le VHS in allegato ai quotidiani dal sottoscritto, pensare che era un bimbo di soli due anni, ma anche quel Mondiale sento mio, in una forma differente.

    Invece tornando al 90 (anche lì, squadra pazzesca) vorrei che qualcuno scavando nei vecchi filmati mi riuscisse a dire con quale modulo si giocava..

    Vicini è stato uno dei CT più sottovalutati dell’Italia (forse anche perché era una persona troppo perbene)


  3. Adesso, Hoolk ha scritto:

    tralasciando spagna 82..la nazionale piu emozionante è stata quella di italia 90

    fossimo andati in finale avremmo triturato la germania

    Per me Italia 90 non si batte, avevo 10 anni.

    Ma c’è chi dice che quella di Bearzot del 78 fosse stata in assoluto la più elegante, moderna, dominante nel gioco e nel palleggio che abbiamo mai presentato..

    Anche se perdemmo pure la finalina (robe da boomer)


  4. 8 minuti fa, tiger man ha scritto:

    Stasera ci sono stati superiori 

    Mancini non ci ha capito nulla tatticamente, 

    Se fosse stato un match di pugilato, avrebbero vinto ai punti.

    Per mettere in tasca Mancini a livello tattico devi esser parecchio bravo..

    Noi non abbiamo capito, se non nella ripresa, che avremmo dovuto stravolgere il nostro canovaccio, allungarli facendoli correre all’indietro, costringerli a giocare una partita sporca, fatta di ribaltamenti improvvisi e seconde palle..

    Tutte le volte che giocavamo lungo per le punte, andavano in crisi


  5. 3 minuti fa, pattanga ha scritto:

    Concordo.. luis ha detto che dopo aver visto bonni e chiello contro lukaku ha preferito un cc in più.. vediamo se il mancio, che fin qui ha fatto un lavoro ottimo, saprà cambiare spartito se serve .. a me basterebbe che domenica giochi chi è più in forma fisicamente..  che non si faccia la fine del 2012 

    E meno male che era un brocco Luigi Enrico..

    ce l’ha incartata come nessuno mai

    • Mi Piace 1

  6. 54 minuti fa, Issels ha scritto:

    perchè non è un vero e proprio talento è un buon giocatore che si è costruito. ha imparato il tiro a giro e fa praticamente solo quello. non è un gesto una tantum e naturale come era ad esempio con del piero. è una ripetizione continua ma siamo un paese talmente mediocre che o non se ne accorgono o non hanno l'onesta intellettuale per dirlo

    Comunque, con tutti i limiti che possa avere Insigne, c’è da dire che è proprio giù a livello fisico in maniera clamorosa.

    Alle volte fatica proprio a dare il primo strappo, penso quando Azpilicueta lo accompagna sul fondo nel primo tempo.

    Per me che abbia segnato due gol, uno decisivo, in questo stato di forma, è già di per sè un mezzo miracolo 


  7. 1 ora fa, Serena96 ha scritto:

    Poteva anche avere tanti interessati ma probabilmente lo volevano in prestito con noi che pagavamo lo stipendio e allora saremmo stati punto e a capo non potendoci permettere Donnarumma. Io sono sicura che provare ci hanno provato a sbolognarlo, è andata male e purtroppo noi non possiamo fare come il PSG che bisogna capire in base a quali sponsor veri può pagare stipendi così alti senza mai vendere nessuno

    Guarda, siamo in un periodo unico della storia, non solo calcistica, voglio dare alla dirigenza (vecchia e nuova) tutte le attenuanti del caso.

    Ma voglio vedere un cambio di marcia sul lato cessioni, in questo senso la conferenza stampa dei nuovi quadri (che vira allo stop di contratti monstre e alla fine dei parcheggi di nostri tesserati che non portavano a nulla) mi fa ben sperare 

    • Mi Piace 1

  8. 11 minuti fa, Serena96 ha scritto:

    Se non c'è nessuno che si prendeva Szczesny non è che lo si poteva abbandonare in Inghilterra, fare sparire il contratto e prendere Donnarumma

    Parole sue, aveva tanti interessanti in Inghilterra. 

    Poi, il mercato dei portieri è un mondo a parte, ma noi è anche ora che iniziamo a vendere come si deve, e smettere di subire sempre il mercato


  9. 14 minuti fa, emmepi54 ha scritto:

    Giovane e, guardando all'orizzonte, un altro come lui non c'è. Non voglio paragonarlo al giovane Buffon ma Donnaruma ha davanti a se la possibilità di fare qualcosa di simile. Dipenderà solo da lui, i mezzi li ha. 

    Il signor Wolly veniva gentilmente accompagnato in England con un calcio nel sedere, visto che là gode di tanto apprezzamento. 

    E poi si pagava la stecca a Raiola e tanti saluti, mal che ci fosse andata, tra 3/4 anni si sarebbe fatta una mega plusvalenza.

    Siamo partiti na chiavica col mercato (non siamo partiti), ce ne pentiremo amaramente  

    • Mi Piace 1

  10. 6 minuti fa, marcellus71 ha scritto:

    Guarda, io vivo a Cagliari e Barella l’ho seguito in tante partite dal vivo da quando ha esordito in prima squadra . Già a 18 si vedeva quanto era forte ( tra l’altro si è sempre fatto le nazionali di quasi tutte le categorie). Quando il Cagliari aveva messo in preventivo la sua cessione, diverse volte qui sul forum provavo a parlare di lui per il nostro centrocampo e ovviamente venivo puntualmente preso per i fondelli. Alla fine è andato dalle 💩 per una cifra che avremmo tranquillamente potuto investire anche noi ( mi pare più o meno quella di Bernardeschi). Mi sono chiesto: ma i nostri osservatori che cazzò guardano quando seguono i giocatori? io che pur da appassionato ( ma non sono un professionista) mi sono accorto di quanto in prospettiva fosse forte.  Tanto vedrai che ci sarà ancora qualcuno che risponderà ancora oggi che è un sopravalutato 🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️

    Gli italiani più forti che esplodono nelle medio/piccole debbono venire da noi, non ci sono cazti.

    Torniamo a fare la Juve e a dominare il mercato interno, abbiamo negli ultimi anni snobbato la nostra identità e non abbiamo fatto valere la nostra supremazia economica


  11. 12 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

    La tecnica di certo non è il suo pezzo forte, non lo è mai stato e mai lo sarà... i piedi non sono quelli di un De Bruyne.

    Non ha il dribbling... e la velocità non è dribbling...

    Ma qui dentro sento a volte che lo scambierebbero con Dybala - siete sicuri? sefz

    Non lo scambierei nemmeno con Briaschi.

    Con Briaschi di oggi


  12. Lukaku sei una capra, ti detesto, giocatore inutile appena il livello si alza, tecnicamente imbarazzante. 

    Anche oggi Chiello ti ha nascosto la biglia.

    Vogliamo parlare del liscio dopo il salvataggio di Spina?

    Hai un solo piede, ed è pure storto.

    Sei solo un Pellè con un tampone negativo


  13. 1 ora fa, Juvecentus84 ha scritto:

    L'Inghilterra in tutta la sua storia calcistica ha vinto solo un Mondiale, + di 50 anni fa, giocato in casa e mezzo rubato.

    Ogni edizione fa storia a sé ma chi conosce il calcio sa che la storia si fa sempre un po' sentire.

    È vero, ma le statistiche son lì apposta per essere smentite.

    Prima o poi torneranno pure a vincere..

    E questo sembra effettivamente l'anno buono


  14. 15 minuti fa, J_Hook ha scritto:

    Forse questa era la partita più difficile del nostro Europeo: primo "dentro/fuori" dopo 5 anni (Euro 2016 vs Germania), una montagna di giocatori che non hanno mai provato una tensione simile ... insomma, l'abbiamo sfangata!

    Sono sicuro che la prossima prestazione sarà decisamente migliore e potremmo addirittura qualificarci.

     

    Per il resto le sliding doors del calcio: Pessina è passato dall'essere il boia della Nazionale (rigore scansato per un micro fuorigioco) all'eroe che segna il gol decisivo.

    Questo per dire che nel calcio è sempre meglio andarci coi piedi di piombo, stasera poteva benissimo combinare un disastro assoluto.

    Per me è buono.

    Uno che gioca con questa personalità e questi score (2 su 4 presenze all’Europeo, mi sembra 4 su 8 complessive) fa ben sperare.

    Ha già presenze in Champions e interpreta bene anche il ruolo da interno (a Bergamo fa il terzo d’attacco).

    Non cambia il mio giudizio per un episodio da palla inattiva dove L’austriaco di turno tenta la furbata andando a sbattere volontariamente contro il suo braccio largo.

    Devo capire perché uno così non possa stare nella nostra rosa, giovane, italiano, oggi ha fatto benissimo da subentrato 


  15. 2 minuti fa, Mago di Avola ha scritto:

    Mancini è bravo ma non capisco perché si ostina a lasciare in panchina Chiesa, di gran lunga il nostro attaccante più forte 

    Berardi mi pare più dentro ai meccanismi di questa squadra.

    Ma tra i due non c'è paragone..

    L'unico vantaggio ad averlo in panchina, stile Allegri, è che disponi di un cambio utile. 

    Perché poi, tolti Chiesa e Locatelli, non vedo chi subentrando te la possa svoltare 

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.