Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

giantani

Utenti
  • Content count

    87
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

59 Buona

About giantani

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Beati voi che avete queste speranze Se l'intenzione non fosse stata quella di distruggerci non avrebbero messo in piedi la farsa, questa è come farsopoli, è ripartita la macchina distruttrice e cercherà di arrivare fino in fondo, che senso avrebbe toglierci i 15 punti e poi darcene 20 per la manovra stipendi? Ormai hanno già deciso, non so ancora se serie B o altri pochi punti per la manovra stipendi, e forse qualche punto l'anno prossimo, così ci rovinano comunque 2 stagioni, senza perdere però un milione di abbonamenti per la tv Le motivazioni giuridiche purtroppo non hanno valore, sto seguendo da 15 giorni tutti gli approfondimenti di Juventibus, ma alla fine mi torna in mente il 2006, con tutte le convinzioni (giuste) che avevamo sui ricorsi, e sappiamo come è finita
  2. giantani

    La società è complice?

    ripeto la mia convinzione in questo mondo schifoso devi difenderti con le loro stesse armi, Moggi lo aveva capito e presenziava per quanto poteva le trasmissioni e i giornali, andandoci di persona o mettendoci figure pro-juve. Dal 2006 in poi ognuno può vomitare di tutto sulla juve e nessuno che apre bocca, l'esempio clamoroso sono le periodiche bordate di Moratti e Bonolis, e mai una figura della società che abbia detto "State zitti che se non era per la prescrizione sareste andati in B", invece fanno ancora le vittime del sistema. Questo silenzio ci ha distrutto, e adesso questa farsopoli bis distruggerà definitivamente la nostra immagine. Adesso siamo per tutto il mondo la società di calcio più disonesta che ci sia, e questo non lo posso tollerare, ma è la convinzione che hanno tutti, e dico tutti, i tifosi delle altre squadre, anche i più moderati
  3. Mi dispiace dirlo perchè seguo Zampini da tanti anni e sono convinto che è uno juventino vero, ma quando entri a far parte del giro della TV del calcio, poi se ci vuoi rimanere devi adeguarti ad essere non troppo juventino , altrimenti ti fanno fuori. Per come la vedo io, meglio non andare piuttosto che fare la parte dello juventino timido, che passa come una mezza ammissione di colpa, come se già non fossimo infamati da tutto il mondo. Poi si sa, andare inTV sono soldi...
  4. Lo penso anche io.. Mi sembra di rivivere esattamente tutte le fasi di farsopoli, una fotocopia Il sentimento popolare che fa esplodere il caso e che condanna già nel momento in cui esce la notizia Tutto il sistema, da quello politico del calcio, alla giustizia sportiva, si adegua e fa in modo di "piegare" il diritto giuridico per punire la Juve. La società che non si difende adeguatamente, è vero che nel 2006 la proprietà ammise quasi la colpa e scaricò la dirigenza , ma anche ora di fatto ha bruciato la dirigenza in toto (diciamo che in questo caso ha anche fatto bene visto lo scempio che aveva fatto), e dichiara di volersi difendere con comunicati talmente asettici e tecnici, che per me sono di fatto un'accettazione di quello che verrà deciso. Continuo a pensare da 20 anni che in italia, se sei la juve, devi crearti un apparato mediatico agguerrito che sia presente in quasi ogni programma tv/giornale/dibattito, a controbattere con forza gli attacchi che vengono portati da tutti. invece dopo farsopoli è stata scelta la linea "sabauda", che non si abbassa al livello truce degli altri e sceglie la filosofia del "testa bassa e lavorare", che ha colpevolmente creato e rafforzato la convinzione che noi siamo il male assoluto del calcio, non solo italiano, e questo non posso perdonarglielo
  5. Riusciranno ad affondarci anche stavolta, e la cosa che fa più male è la senzazione di impotenza che abbiamo di fronte al sistema quando questo decide di farti fuori. E dire che questa volta se non si fossero fatti prendere dall'orgasmo di farci fuori subito, avrebbero avuto qualche appiglio in più nel filone stipendi.. Invece non hanno saputo aspettare e hanno colpito subito, con un ragionamento che se ci si ragiona con lucidità è fuori dal mondo.. Qui si sta parlando alla fine di questioni amministrative, seppur potenzialmente gravi, ma amministrative Quindi a differenza di farsopoli dove inventarono che non c'era bisogno di avere la prova che le partite erano truccate, ma che bastava il comportamento scorretto e il tentativo di influenzare il mondo arbitrale per configurare l'illecito strutturato, qui invece si parla di bilanci, e se arrivi a punire così duramente per irregolarità sul bilancio tali da rappresentare slealtà sportiva, ci deve essere, e ribadisco, CI DEVE ESSERE il riscontro oggettivo delle irregolarità Quindi siccome le operazioni di scambio si fanno in due, quelle irregolarità le hanno commesse anche le altre squadre, e se fossero stati meno avidi nell'incularci, avrebbero punito anche le altre con 1, 2 o 3 punti per una, in quel modo ci avrebbero messo un pò più in difficoltà perchè avrebbero stabilito che d'ora in poi la plusvalenza fittizia è illecita, e si comincia a pagare da oggi. Il problema per loro è che così facendo, dalla prossima indagine (vedi napoli) non potevano che procedere in modo analogo, mettendo a rischio anche tutte le altre. Quindi farsopoli 2 in grande stile, si inventa che siccome i dirigenti si dicevano tra loro cose brutte, si inventa un reato che possiamo commettere solo noi, anche perchè intercettano solo noi Io non ce la faccio più
  6. il cxxlo ce lo faranno non per le prove schiaccianti, ma per lo schifo che la giustizia sportiva, ordinaria e la Figc riescono a fare quando c'è di mezzo la Juve. e anche noi tifosi ci facciamo a volte convincere che nello tsunami di me..a che ci arriva addosso, in fondo in fondo, ci sia una parte di verità, ma io non ci sto più a queste oscenità. Se provate a chiudere gli occhi un attimo, e pensare alla reale entità che dovrebbe avere un problema come quello del mancato inserimento a bilancio degli stipendi, senza pensare a quello che dicono sui media e quello che accusano le procure, ne verrebbe fuori questo: é un discorso prettamente amministrativo, ammettiamo pure che sia vero che abbiamo fatto quelle cose, non sono state dichiarate in apposite voci di bilancio delle spese, che poi comunque nei bilanci successivi sono state registrate. Visto che siamo quotati in borsa questo ha sicuramente valore penale per la dirigenza, che infatti è stata falciata via di netto, ma sul piano sportivo ha valore meno di zero. Sono irregolarità di bilancio che solo con noi si fanno rientrare in quello schifo che è il principio di slealtà per la giustizia sportiva, le altre società di calcio italiane fanno schifezze di gestioni di bilancio da secoli, alcune in modo continuativo nelle varie epoche, e mai e poi mai è venuto in mente a nessuno di pensare che ci fossero ripercussioni sul piano sportivo. Se ci facciamo convincere anche noi che siamo colpevoli è finita
  7. Non erano previsti neppure i punti di penalizzazione per il "sistema" plusvalenze, senza che la plusvalenza risultasse reato. se ancora crediamo nei principi e nel diritto di giustizia sportiva non ci è bastata farsopoli e questo primo passaggio di farsopoli 2, fanno quello che vogliono con la giustizia sportiva, possono inventare di sana pianta "aggregati" di art. 1 per mandarti in B, o adesso che fare plusvalenze di per se non è reato, ma se ne fai tante dicendo che le usi per il bilancio falsi tutti i campionati del mondo. Con il processo stipendi se vogliono ti possono radiare, possono inventare che con quei soldi superi le soglie per l'iscrizione al campionato e tanti saluti
  8. Purtroppo è ripartita potentissima la macchina distruttrice, e ormai non si fermerà fino a che non avrà terminato il lavoro. Ripeto quanto già espresso in precedenza, per fare un'operazione come questa, Farsopoli 2, non basta un magistrato con manie di persecuzione o un giudice sportivo pulcinella, ci vuole un potente disegno di sistema, e lo dico essendo profondamente un anti complottista di natura. Qui c'è la politica del calcio (e non solo) che pianifica e avalla la decisione, la magistratura che esegue, e gli organi di informazione che creano il terreno per non poter più tornare indietro. Schema collaudato nato con il processo doping, dove gli andò male perchè la giustizia sportiva non potè intervenire in tempo per mancanza di normativa in merito all'abuso di farmaci leciti, poi affinato fino a farsopoli, dove è stato chiarissimo che per montare una sceneggiatura perfetta come quella ci volevano tutti i componenti "forti" della società, altrimenti al primo ricorso sarebbe crollato tutto, e invece ci hanno preso per il * più di 10 anni rigettando tutti i ricorsi perchè nessuno poteva decidere in merito. Adesso potrebbe essere l'atto finale, l'unico dubbio che ho è se ci radieranno o ci manderanno "solo" in B, e non dipende ovviamente dagli elementi che hanno, che in un mondo normale non sarebbero mai e poi mai sufficienti neppure a dare 10 punti di penalizzazione, ma da quanto interesse abbiano a far sparire la juve dal calcio, se per qualche motivo temono che senza di noi possano avere dei rischi allora ci manderanno in B, se invece fatti i loro conti pensano che il carrozzone andrà avanti lo stesso, allora salutiamo pure questo schifoso mondo E detto tra noi, se ci mandassero "solo" in B, chi avrebbe la voglia di ripresentarsi a giocare quando agli occhi del mondo siamo la squadra con più condanne/inchieste in assoluto, forse nemmeno la società del narcotrafficante el Chapo ha tutte le inchieste che abbiamo subito noi, un danno di immagine che non potrà essere mai recuperato
  9. Lo dico per tutti, ma anche e soprattutto per me stesso, inutile stare a ripeterci tutti i dettagli dello schifo che ci stanno facendo ancora una volta e avvelenarci il sangue.. Ricordo ancora le analisi approfondite al tempo di farsopoli che ci davano la speranza che quello schifo sarebbe stato in tutto o in parte rivisto, e invece sappiamo benissimo come è andata a finire. La verità è che quando accadono queste cose c'è tutto, e dico TUTTO, il sistema coinvolto e coordinato per portare a termine l'operazione, da quello politico che decide, all'informazione che pilota, alla magistratura che esegue, anche questa volta è già stato stabilito che verremo distrutti, almeno con la serie B, inventando o adeguamento codici di giustizia civile e sportiva, rigettando eventuali ricorsi, film purtroppo già visto e sofferto con farsopoli. E non speriamo che vengano impietositi dalle disdette, sanno già che con la Juve in B DAZN subirà naturalmente una diminuzione di circa mezzo milione di abbonamenti, ma non gliene frega una *, rifaranno le gare per i diritti con meno soldi, ma da spartirsi senza la juve che prendeva la fetta più grossa, alla fine ci rientrano. E nemmeno penseranno al prodotto calcio italiano che è in disfacimento, la mentalità dei luridi bottegai tipo Lotito e De laurentiis è quella di coltivare il piccolo orticello, e magari vinceranno anche qualche scudetto, che con la Juve in mezzo non vincerebbero mai. Io tutto questo non lo sopporto più, chi mi conosce bene, amici o colleghi dio altra fede calcistica, sta evitando di parlarmi di questo, perchè sanno che ad oggi reagirei veramente male, potrei addirittura compromettermi perchè sentire ancora gli stessi discorsi del caxxo che ascolto dal processo dei farmaci, farsopoli, acciaio scadente stadium, calcioscomesso solo per conte, infiltrazioni mafiose nelle curve, esame Suarez, Plusvalenze e manovra stipendi, adesso mi fa scattare una rabbia omicida E uccidere la mia passione del calcio, di Juve, che ha accompagnato la mia vita per 50 anni, facendomi sperare, trepidare, soffrire, gioire tutti i giorni, è un pensiero che non sopporto, ma non ce la farei nemmeno a sperare di tornare a vincere come abbiamo fatto nel 2011, perchè avrei la certezza che ripartirebbe subito la macchina distruttiva che prima o poi ci trascinerebbe ancora nel fango
  10. Questa è chiaramente farsopoli 2 se avessero condannato e punito anche le altre squadre complici nelle plusvalenze avrebbero messo in crisi il sistema, perché a quel punto avrebbero certificato che la plusvalenza fittizia è reato, e prima o poi anche altre squadre sarebbero entrate nel calderone del processo (vedi Napoli) invece così di fatto non si punisce la plusvalenza, ma la condotta sleale e scorretta dei dirigenti nel farlo con tante squadre, identica motivazione ai ripetuti art. 1 di farsopoli che sommati diventano art. 6. Dispiace ammetterlo, ma l’unico modo per difendersi non è nei tribunali, li perdiamo prima di partire, come per farsopoli le condanne sono già scritte mesi prima, e blindate da ogni ricorso si possa fare, ma entrando anche noi nel sistema, alleandoci con la mafia vera del calcio, Lotito De Laurentis, l’Inter, al prezzo di far vincere anche loro ogni tanto. Noi non abbiamo mai accettato questo, siamo stati sempre contro il sistema, vincendo quando e quanto possibile, e in questo paese di * ciò non è permesso io non ce faccio a seguire più il calcio italiano , mi hanno ucciso una parte importante di me che mi ha accompagnato per oltre 50 anni, occupando quotidianamente pensieri ed emozioni, che ora non potrò più avere auguro il male peggiore, anche fisico, a chi fa parte consapevole di questo sistema, anche i tifosi anti juventini che campano felici da decenni nell’ odiare la juve solo perché è la cosa più facile per giustificare la scarsità delle loro squadre
  11. giantani

    La società è complice?

    La scelta di far fuori definitivamente AA e tutto il CDA è la chiara risposta che anche questa volta la società accetterà la colpevolezza e ogni tipo di sanzione ci daranno (temo la serie B con il fascicolo stipendi) Andrea Agnelli, per quanto anche secondo me ha sbroccato negli ultimi 4 anni mandando la società allo sbaraglio nelle ,ani di un incapace Paratici, era comunque deciso a difendersi ad oltranza e la sua linea era quella di andare avanti difendendosi con ogni mezzo. JE ha deciso di farlo fuori e di omologare la società con un cda istituzionale, per dare un segnale al sistema che può incxxxxarci tranquillamente, magari con un po’ di vaselina per non sentire troppo dolore credo che la Juve sia finita ieri, almeno come la intendo io, perché se anche per qualche strano miracolo tra 5 o 6 anni ritornassimo a vincere , il sistema calcio Italia rimetterebbe in moto la macchina per distruggerci, e prima o poi ci riuscirebbe di nuovo. non so se vi rendete conto, ma tutta la dirigenza juventina, anche i quadri intermedi, sono intercettati h24 da più di 6 anni, per varie inchieste in serie, oggettivamente, è impossibile scamparla da qualche irregolarità, assolutamente impossibile
  12. Esatto anche io concordo che l'utente di prima ha riassunto chiaramente cosa è successo, ma non mi torna assolutamente il passaggio che una plusvalenza fittizia è dolosa solo se confermata da intercettazioni, altrimenti no. Quindi a quale scopo una società farebbe plusvalenza fittizia se non per migliorare (quindi alterare) il bilancio?? Non ci dovrebbe essere bisogno di un'ammissione telefonica, la plusvalenza fittizia o è dimostrabile oppure no. Se lo è allora è dolo a prescindere, altrimenti cosa cambia il fatto che al telefono i dirigenti lo abbiano esplicitato??
  13. Ricordo che è con me dà e per tutta la vita. Partimmo da Firenze in 3 amici juventini, 18 anni, per andare allo stadio come atto di fede più che altro, la storia del campionato orami era segnata, noi spenti e demoralizzati, loro galvanizzati e a mille. allo stadio c’era un’atmosfera strana, nervosa, dopo pochi minuti la Roma segna e per me il miracolo sarebbe riuscire ad andare allo spareggio. poi arrivano i 2 gol del Lecce e la fine del primo tempo, ma nessuno crede che il vantaggio rimarrà tale, impossibile. poi arriva il terzo gol del Lecce, inizia a venire il brivido sulla schiena, la sensazione che l’impossibile potrebbe diventare possibile, manca solo il nostro gol,in una partita rognosa col Milan, e a un quarto d’ora dalla fine arriva, si esplode tutti ci on una gioia liberatoria che forse non ho più provato così intensa. Poi l’attesa, interminabile, ricorderò per sempre che una volta fischiata la fine a Torino, a Roma non era ancora finita, nello stadio c’era un silenzio dove rimbombavano le radioline. poi la fine e la bolgia questo ricordo è nel cassetto dei più belli della mia vita
  14. giantani

    Fabio Paratici lascia la Juventus

    Si conclude indegnamente la graduale distruzione di un organigramma dirigenziale tra i più forti. Ad ognuno il proprio mestiere, Marotta come uomo mercato era deficitario, ma un gran bel dirigente, Paratici uno dei top DS/uomo mercato In 2 anni tutto questo stravolto, via Marotta e messo Paratici a fare quello che non sa fare, lo dissi 2 anni fa quando fu preso Sarri, rimasi scioccato da quella scelta senza senso, che avrebbe non solo fatto perdere sportivamente (poi lo scudetto lo si è vinto lo stesso, rimandando di un anno), ma soprattutto avrebbe esposto la nuova dirigenza all'allontanamento in caso di sconfitte sportive. Così ci troviamo a ripartire da zero, e la top dirigenza è più difficile da trovare dei top player, noi ce l'avevamo e l'abbiamo sgretolata
  15. giantani

    Qui si gode

    Non so voi, ma io ricordo bene come le 2 qualificazioni in champions dei prescritti all'ultima giornata mi avevano rovinato la gioia dello scudetto, così come sempre la mancata retrocessione della fiorentina mi aveva fatto andare di traverso il tricolore Quindi immagino come stanno ora tutte le * antijuventine che speravano da settimane di vederci fuori, e invece alla fine ci siamo, e con un paio di coppe in bacheca.. Questo ovviamente non ci deve far dimenticare l'anno schifoso che abbiamo fatto
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.