Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Massi IV

Utenti
  • Numero contenuti

    579
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

183 Buona

Su Massi IV

  • Titolo utente
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. La perdita più grave [emoji17]
  2. Come al solito, non riusciamo a comprare i giocatori che ci servono a centrocampo e ci tocca stravolgere i ruoli di quelli che abbiamo. Alla grande proprio...
  3. A proposito di armonizzazione, sarebbe l‘ora di introdurre, anche in Italia, la possibilità di stipulare contratti con i giocatori di durata pari a 6-7 anni, aumentando l’attuale limite di 5. In Inghilterra e in Spagna c’è questa possibilità. Sarebbe importante perché permetterebbe di abbassare i costi di ammortamento della rosa: a parità di cartellini, infatti, il loro valore si potrebbe “spalmare” su un numero maggiore di anni, abbassando appunto il costo per ogni esercizio.
  4. Massi IV

    Chi si accontenta di quello che siamo?

    No, è un problema nostro che abbiamo ricavi commerciali e da stadio bassi.
  5. Massi IV

    Chi si accontenta di quello che siamo?

    In teoria no, ma in pratica sì. I ricavi da diritti TV sono la componente più importante del nostro fatturato.
  6. Massi IV

    Chi si accontenta di quello che siamo?

    Che vuol dire? Parteciperanno, ma con pochissime speranze di arrivare oltre gli ottavi. E in futuro sarà anche peggio, appunto. Potrebbero essercene anche 6 di italiane, ma puntualmente verrebbero piallate dal Real/Barcellona di turno. Tra l’altro per noi è anche economicamente svantaggioso avere altre connazionali in CL.
  7. Massi IV

    Chi si accontenta di quello che siamo?

    Alla fine toccherà a tutti accontentarsi, perché a livello europeo andrà sempre peggio. Fra qualche anno noi e le altre italiane parteciperemo giusto ai gironi di Champions, come le olandesi o il Celtic. Quello è il nostro destino più probabile. E allora tutta l’attenzione sarà inevitabilmente rivolta ai trofei nazionali.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.