Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

stirner

Utenti
  • Numero contenuti

    117
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

207 Buona

Su stirner

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Sono opinioni. Per me se parliamo di quanto ha rappresentato la Juve e di quanto la nostra storia (nel bene e nel male) sia legata a lui Del Piero, così come Scirea, Buffon o Boniperti è uno dei più rappresentativi di sempre. Se parliamo di valori assoluti è per me chiaramente second tier dal dopo Udine e gli anni prima (da stella vera invece) sono stati troppo pochi per elevarlo al livello di Platini o Zidane ad esempio. Ronaldo eviterei di menzionarlo. La riconoscibilità internazionale, i premi vinti fanno il resto. Fuori da questo forum vedere che Del Piero venga ritenuto “più forte” di Zidane credo faccia sorridere, considerando la carriera dei due. Ma tant’è.
  2. Bella risposta. Continuiamo a meritarcele del resto.
  3. Miralem è un ottimo giocatore, un filo troppo discontinuo a volte. Ma Kroos, Alcantara, Rakitic, Modric (Pogba su altro ruolo) appartengono, oggi, ad una categoria diversa. Mica è una colpa è una dato di fatto. Pjanic me lo tengo stretto se non posso avere uno di quelli sopra. Detto questo lo proverei come mezzala di qualità (come Modric o Kroos o Iniesta vecchia maniera) con Can vertice basso alla Busquets ( o Kantè o Casemiro).
  4. stirner

    L'importanza di Dybala

    Puoi metterlo anche a destra, spostando Costa a sinistra. Il punto è che devi lasciargli la libertà di muoversi come vuole dietro una prima punta. questa posizione è ovviamente destinata a Ronaldo e non puoi averne due nel tuo 11 per non sbilanciare la squadra. not easy to solve it.
  5. stirner

    L'importanza di Dybala

    70 gol in tre stagioni senza mai giocare dove potrebbe rendere di più (da seconda punta pura). difficile chiedere di più ad un tagazzo di questa età. detto questo per me la convivenza con Ronaldo è tatticamente problematica. Vedevo meglio Higuain di Dybala. Vediamo come la risolvono ma per me oggi lo schieramento più funzionale è: Mandzukic Ronaldo Costa/Cuadrado/Bernardeschi E l’unico posto in cui vedrei Paulo è dove gioca il 7..
  6. Dechamps (campione del mondo) gioca come Allegri. Zidane (3 volte vincitore della Champions) gioca come Allegri Simeone (vincitore dell’Europa League, 2 volte finalista di Champions e di una Liga in presenza di Barcellona e Real) gioca come Allegri. Il Real Madrid ha chiamato Allegri per la sua panchina. Poi vieni qui e leggi sto topic e ti sembra un mondo diverso.
  7. stirner

    Chi ci potrà fare davvero paura in campionato?

    Per me questa è una fotografia realistica dei rapporti di forza: Schezny < Handanovic Cancelo = Vrsaliko Bonucci = De Vrij (Bonucci oggi un filo più forte, De Vrij più di prospettiva) Chiellini/Rugani = Miranda / Skriniar Sandro > Asamoah Pianjc > Brozovic Emre Can /Matuidi < Nainggolan Costa = Perisic ( Costa per me più forte, Perisic peró oggi nettamente più decisivo in fase realizzativa) Ronaldo > Icardi Dybala > Keita panchina Juve >> panchina Inter Che vuol dire che siamo chiaramente più forti, ma loro sono una bella squadra, per me nettamente la migliore di quelle contro cui giocheremo e se avessero preso Modric (cosa che ad un certo punto è sembrata possibile) sarebbero stati ancora più vicini. PS per gli ultras: poi se Rugani deve essere per forza più forte di Skriniar, non si vuole riconoscere l’immenso mondiale giocato da Perisic o si pensa che Handanovic valga Perin solo perchè loro sono l’Inter e noi la Juve liberissimi di farlo. Io parlavo di altro.
  8. stirner

    Chi ci potrà fare davvero paura in campionato?

    Bah ... facinorosi a parte , tra Vrsaliko (che ha giocato uno strepitoso mondiale) in prestito con riscatto a cifre sensatissime e 40 mln sull’unghia per Cancelo (mai partito per la Russia) mi pare che all’Inter non sia andata poi così male. Lo stesso dicasi per De Vrij. Provate a confrontare questa operazione con quella che ha portatao Bonucci da noi. Schezny davvero pensiamo sia migliore di Handanovic? Dai. Skriniar l’anno scorso ha dimostrato di essere un fenomeno assoluto, quello che avremmo voluto fosse Rugani. Asamoah è stato “almeno” al livello di Alex Sandro 17/18. Questo per dire che In difesa secondo me se la giocano serenamente, certo con qualche alternativa in meno. Per il resto Icardi, Perisic (anche se discontinuo) sono fortissimi. Molto dipende da Radja. Se Nainggolan è in prepensionamento stile Borja Valero è una cosa, se con Spalletti torna quello di due stagioni fa allora per me sono davvero molto molto forti. Non come noi, ma se ci distraiamo rischiano parecchio. Le altre non le vediamo neanche.
  9. stirner

    L'addio più triste

    ^ bella soddisfazione. Vieri e Henry li avrei ripresi volentieri. Zidane manco lo commento, il Real è diventato il Real e la Juve è restata la Juve.
  10. stirner

    Se ci fosse stata VecchiaSignora.com nell'estate del 1997

    Ha venduto Vieri, Zidane ed Henry. E qui ci si scapicolla per Caldara, dopo che ti hanno preso CR7. il tifo social bianconero.
  11. stirner

    L'addio più triste

    Zidane. Abbiamo rinunciato alla bellezza e alla grandezza. molto dietro Vieri ed Henry. PS Qui si sta dissossando Marotta per aver ceduto Caldara e si idolatra quel tal DG che li vendette tutti e tre quelli lì sopra.
  12. Rugani, ad Empoli aveva dimostrato più di quanto fatto da Caldara a Bergamo. L’ultima stagione di Caldara è stata buona. L’ultimo anno di Daniele prima di arrivare da noi francamente mostruoso. Giocare alla Juve con Bonucci e Chiellini affrontando Ronaldo e Messi, con il peso della storia bianconera addosso e le pressioni collegate, non è esattamente come giocarsela con Toloi e Masiello arginando Lapadula. Se Caldara fosse stato fenomenale tra due/tre anni si sarebbe preso il posto da titolare. Con Ronaldo 36enne. A meno che pensiate davvero che il livello di Caldara - nel suo ruolo - fosse quello di Pogba e Dybala e che quei fessi dell’Atalanta ce l’avevano venduto a meno di quanto preso per Gagliardini e Kessie. Ma forse sarebbe troppo anche i più facinorosi. Forse.
  13. Mi pare ovvio che non si possa valutare questa operazione di mercato senza collegarla a quanto successo qualche settimana fa. Per ragioni di equilibrio finanziario (e sportivo) Higuain non potevi tenerlo In sintesi: Ronaldo IN Higuain OUT Bonucci IN Caldara OUT Delta economico da capirsi ma sostanzialmente compatibile con le nostre politiche di sostenibilità economico/finanziaria. Francamente mi pare un capolavoro. Miglioriamo NETTAMENTE in due posizioni del campo di cui una, probabilmente la più critica e complicata, quella del terminale offensivo. PS su Caldara mi spiace ma stiamo parlando di quello che sarebbe stato la quarta/quinta opzione in difesa (se la giocava con Barzagli), probabilmente non presentabile salvo enormi rischi come titolare in Europa a certi livelli nei prossimi 2 anni. Ricordiamo le passioni giovanili di questo Forum, tutta gente che avrebbe cambiato a detta di molti il destino della nostra squadra: Berardi, Verratti, Lirola.. Auguro a Caldara uno sviluppo di carriera migliore . PPS bravo il Milan.
  14. Non va mai bene niente. Manco Mandragora venduto a 20 milioni (una follia, l’avesse fatto l’Inter parlereste di massoneria) intascati subito e con diritto di recompra. Un’operazione per cui tutti i tifosi di altre squadre guardano con razionale sospetto ai rapporti tra noi e l’Udinese e fa venire in mente il perchè dei riscatto di Motta o Isla. Ma qui siamo capaci di storcere il naso pure di fronte a un semi-dolo a nostro favore. Che vita grama.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.