Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

stirner

Utenti
  • Content count

    130
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

209 Buona

About stirner

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. stirner

    Marcatori juventini dal 2000 ad oggi

    Higuain ha una media migliore 32 vs 29 il best year , e 23 vs 21 il worst year. 4 in meno del panzone argentino (con meno rigori e nessuna punizione).
  2. stirner

    Marcatori juventini dal 2000 ad oggi

    Ma mentre per CR7 questa è ancora un'ipotesi per Higuain è una realtà, avendo segnato in singola stagione (la prima) più di chiunque altro nella storia recente della Juve (l'unico raffronto è Trezeguet nel 2001) e nella seconda comunque 23 reti, gol decisivo per il campionato a San Siro incluso. Eppure sembra che il suo contributo sia stato appena sufficiente. Incomprensibile. Da due anni mi chiedo perchè non sfruttiamo quello che potenzialmente è un duo d'attacco da oltre 50 gol a stagione, uno dei migliori al mondo che aveva già dato prova di funzionare ai tempi del Madrid e non mi pare che l'ingaggio di Higuain (pari a quello di Ramsey e di Rabiot e inferiore a quello potenziale di De Ligt, possa essere una risposta credibile).
  3. Sulla destra gli preferisco mille volte Costa e Cuadrado. Sulla sinistra potrebbe essere il panchinaro di CR7 se continuerà a partire da lì. Da trequartista ha troppa poca qualità, lucidità e tecnica per poter incidere. Da mezzala è chiuso da Ramesy, Rabiot, Can. Io proverei a scambiarlo per chi ci crede ancora. Secondo me a Conte piace per fare tutta la fascia..
  4. Operazione incomprensibile. Specie se confrontata con quanto fatto (bene) in passato con Del Piero, Marchisio, Lichsteiner, Barzagli. Il cambio generazionale è fondamentale per mantenersi a certi livelli. Immaginate un rientro di Casillas (o prima di Raul) al Real o di Iniesta ( o prima Xhavi) al Barca. A fare il secondo andava benissimo Mirante o roba simile.
  5. Eh già in effetti: a)sarebbe solo il terzo giocatore di calcio più pagato della storia, b) avremmo una plusvalenza largo circa del 100%, c) il difensore più pagato sino ad oggi è stato comprato per poco più di 80 mln (circa la metà della clausola di cui si parla) d) se non metti la clausola va da un'altra parte polli veri.
  6. Ma cosa c’entra il valore di Buffon con questa storia? Il tema è come gestire le discontinuità generazionali che se non guidate, magari per riconoscenza (“è venuto in B,” “è stato il miglior portiere italiano”) porta ad autentici disastri, in campo e fuori. Vedasi l’inter del triplete. Vedasi i casi De Rossi e Totti. Vedasi i casi Inzaghi, Seedorf, Brocchi e Gattuso al Milan (in ambito tecnico è chiaro). La Juve ha sempre, nella gestione Agnelli, mantenuto un approccio lucido. Con Del Piero, con Buffon, con Barzagli (magari con un anno di ritardo) , persino con Allegri per alcuni versi. E tra breve bisognerà pensare alla gestione di Chiellini. Mi pare che in questo caso si faccia un passo indietro in questo senso. Abbiamo bisogno che crescano nuovi leaders, non di resuscitare quelli calcisticamente defunti.
  7. L'articolo è infimo ma Bernardeschi è clamorosamente sopravvalutato. E lo dico ahimè anche da recente possessore fantacalcistico del ragazzo (e quindi se l'ho sempre guardato con particolare attenzione), sempre speranzoso in qualche guizzo, gol, iniziativa degna di rilievo....ma nulla. Un mare di piattume, tanta corsa, mai un dribbling, mai un centro. Ma per un giocatore che dovrebbe giocare a ridosso dell'attacco se non nel tridente offensivo non è scandaloso? SE questo è uno dei punti di riferimento per il futuro siamo messi davvero male, anche perchè non è un 19enne che deve farsi; ma un 25enne fatto e finito. PS visto che il ragazzo ancora oggi non ha un ruolo (trequartista atipico, esterno offensivo dx o sx, mezzala d'attacco, boh..) possiamo legittimamente confrontarlo agevolmente con Salah, Sterling, Sanè, Di Maria, Hazard, Isco, De Bruyne, Isco,....andate avanti a piacere. Il confronto rimane comunque impietoso.
  8. stirner

    Grazie Max

    Due finali raggiunte in maniera epocale, con una squadra che stava a fatica tra le prime 8 e perse contro corazzate vere (non l'Amburgo , il Borussia, o il real di Mijatovic). Ci ha restituito una dimensione europea, consentendoci operazioni come quelle di Higuain e Ronaldo. Lo scudetto dello scorso anno, difficilissimo. E poi gli altri 4. Giusto cambiare perchè le energie erano finite; le ruggini, la noia e la stanchezza avrebbero prevalso. Ma grazie di tutto.
  9. stirner

    E se il trequartista fosse Dybala?

    Impresentabile come trequartista. Non ha fiato, passo, visione. Meglio provare piuttosto a farlo evolvere un Aguero o Mertens (nel post Higuain). E’ una delle migliori seconde punte al mondo. Secondo me ha davanti solo Ronaldo e Mbappé. Peccato che uno dei due giochi nella sua stessa squadra.
  10. stirner

    Statistiche delle otto finaliste di Champions League

    Pazzesco siamo quelli che hanno giocato più finali di tutti (Barcellona incluso), per vincere le stesse coppe del Porto.
  11. Sono opinioni. Per me se parliamo di quanto ha rappresentato la Juve e di quanto la nostra storia (nel bene e nel male) sia legata a lui Del Piero, così come Scirea, Buffon o Boniperti è uno dei più rappresentativi di sempre. Se parliamo di valori assoluti è per me chiaramente second tier dal dopo Udine e gli anni prima (da stella vera invece) sono stati troppo pochi per elevarlo al livello di Platini o Zidane ad esempio. Ronaldo eviterei di menzionarlo. La riconoscibilità internazionale, i premi vinti fanno il resto. Fuori da questo forum vedere che Del Piero venga ritenuto “più forte” di Zidane credo faccia sorridere, considerando la carriera dei due. Ma tant’è.
  12. Miralem è un ottimo giocatore, un filo troppo discontinuo a volte. Ma Kroos, Alcantara, Rakitic, Modric (Pogba su altro ruolo) appartengono, oggi, ad una categoria diversa. Mica è una colpa è una dato di fatto. Pjanic me lo tengo stretto se non posso avere uno di quelli sopra. Detto questo lo proverei come mezzala di qualità (come Modric o Kroos o Iniesta vecchia maniera) con Can vertice basso alla Busquets ( o Kantè o Casemiro).
  13. stirner

    L'importanza di Dybala

    Puoi metterlo anche a destra, spostando Costa a sinistra. Il punto è che devi lasciargli la libertà di muoversi come vuole dietro una prima punta. questa posizione è ovviamente destinata a Ronaldo e non puoi averne due nel tuo 11 per non sbilanciare la squadra. not easy to solve it.
  14. stirner

    L'importanza di Dybala

    70 gol in tre stagioni senza mai giocare dove potrebbe rendere di più (da seconda punta pura). difficile chiedere di più ad un tagazzo di questa età. detto questo per me la convivenza con Ronaldo è tatticamente problematica. Vedevo meglio Higuain di Dybala. Vediamo come la risolvono ma per me oggi lo schieramento più funzionale è: Mandzukic Ronaldo Costa/Cuadrado/Bernardeschi E l’unico posto in cui vedrei Paulo è dove gioca il 7..
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.