Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

nostalgia di michel

Utenti
  • Content count

    100
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

265 Buona

About nostalgia di michel

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. se non sbaglio qualche tempo fa nedved disse che nella juve si parlava troppo con la stampa e che bisognava stare zitti e pedalare. forse non si è ascoltato.....
  2. ci sono stati due servizi da villar. in uno dei due non ha detto la frase "vacanze prescritte" nell'altro si. l'ho sentito io e quando l'ha detto quelli che erano intorno e ascoltavano si sono messi a ridere.... è stato anche un po' meno diplomatico con moratti, definendolo "persona di una certa età". poi è stato intervistato di nuovo e, probabilmente per non sembrare troppo maleducato, ha aggiunto "con la sua saggezza".
  3. penso che abbiate ragione sulla C2. però ricordo che inizialmente ci inflissero una penalizzazione di 30 punti se non sbaglio. con questa penalizzazione era difficile tornare subito in serie A. poi la ridussero forse anche a seguito dell'atteggiamento "morbido" della società. comunque il rischio di qualcosa di peggio c'era e bisognava decidere in fretta. ripeto, sono d'accordo che la società di allora fu troppo arrendevole ma non credo che le decisioni furono prese di proposito per danneggiare la juve, come in molti affermano. non ci credo francamente.
  4. hai ragione su tutto. e rianalizzando le parole dette in conferenza stampa in effetti, se a tali parole verrà dato seguito, potrebbero esserci conseguenze devastanti e quasi inimmaginabili. anche dal punto di vista penale. ma nell'immediato, il ricorso al comitato della UEFA potrebbe portare al commissariamento della FIGC. o addirittura allo scioglimento. le responsabilità civili sembrerebbero evidenti.... chi afferma che il danno risarcibile non esiste, come palombo, non so in che pianeta viva. non posso credere che i legali della federazione non abbiano potuto prevedere un simile scenario e ciò nonostante si sono presi la responsabilità di non decidere lo scorso 18 luglio.
  5. non so se siano stati obbligati, però il clima era fortemente intimidatorio. come l'ha definito il sommo enzo biagi, un clima "da santa inquisizione". io avevo seriamente paura di finire in C2, secondo me non ci hanno mandati lì solo perché siamo 14 milioni di tifosi. su questo fatto invece non c'ho capito una *. credo che tu abbia ragione, ma per certi versi, mi verrebbe da dire che la delibera del 18 luglio scorso sia ancora più grave...
  6. non lo so. può darsi che tu abbia ragione. ma se dovesse muoversi un procedimento penale non sono del tutto convinto che gli inquirenti siano disposti ad assumersi tutte le responsabilità. io personalmente non credo che gli inquirenti abbiano deliberatamente nascosto le telefonate ai consiglieri federali, non ne capisco il motivo. in ogni caso, le telefonate al momento dell'esposto della juve dello scorso anno erano già state chiarite dalla difesa di moggi. nell'atto di "mancata decisione" della FIGC del luglio scorso abete non può dire che non era a conoscenza.
  7. aggiungo che la necessità di forzare i tempi probabilmente costrinse anche la nostra dirigenza di allora a fare una sorta di buon viso a cattivo gioco. nel senso che ritengo che la juve fu sottoposta a una sorta di ricatto: o accetti la sanzione o te ne infliggiamo una anche peggiore. ricordo infatti che c'era anche la possibilità di ripartire dalla C2. non fraintendetemi, non voglio trovare giustificazioni per i nostri dirigenti di allora, solo cercare di capire le loro mosse senza affermazioni un po' assurde tipo cobolli gigli interista e cose così.
  8. è vero è difficile. ti posso dire però che la polizia giudiziaria ha l'obbligo di ascoltare e classificare tutte le conversazioni intercettate. in base al grado di gravità stabilito dagli agenti, si stabilisce l'importanza della singola intercettazione. ora, pare che ci siano alcune di esse, classificate gravi, che non sono state prese in considerazione ai fini del procedimento sportivo. se così fosse, a quel punto la domanda è: è stata una svista? o è stato intenzionale? aggiungo che nel caso di svista, ci sarebbe comunque il presupposto per una colpa grave o dolo eventuale, che non è dolo ma ci si avvicina molto. la motivazione per una svista intenzionale potrebbe essere la volontà di danneggiare solo la juve (speriamo di no) o la necessità di non allargare troppo il filone investigativo per necessità di tempo. infatti i procedimenti sportivi devono essere per forza di cose celeri, da concludersi prima dell'inizio del campionato, possibilmente. la mia impressione è che ci sia stata un po' dell'una e un po' dell'altra: avevano fretta e hanno detto, lasciamo perdere e puniamo solo la juve, tanto in quel momento la merd a la tiravano tutta addosso a moggi. però è solo la mia impressione....
  9. grazie carissimo della tua risposta. molto gentile. ora vorrei fare un'altra considerazione. ieri il presidente ha detto chiaramente che allo stato attuale la società non è in grado di chiedere la restituzione di nessuno dei due scudetti. per il primo bisognerà chiaramente aspettare il pronunciarsi del tribunale di napoli ad esempio. a me pare che le azioni della juve siano in questo momento volte a determinare le responsabilità dei consiglieri federali sulla sentenza del 2006. briamonti ha dichiarato: "sterilizzeremo la FIGC". è come se la società avesse detto alla FIGC: noi abbiamo accettato le vostre sentenze e sanzioni e abbiamo pagato, ora, visto che il vostro operato si è rivelato scorretto, dovete riabilitare il nome della juve e pagare personalmente i danni d'immagine procurati che, secondo l'illustre ruggiero palombo, non ci sono. se la scorrettezza dovesse rivelarsi intenzionale, cioè se dovesse emergere che le intercettazioni siano state deliberatamente ignorate, allora c'è anche la possibilità di rivolgersi alla procura della repubblica. ho capito bene avvocato? grazie di nuovo
  10. bravo presidente e bravi gestori. ora mi aspetto un'adesione corale.
  11. non ho purtroppo ancora avuto modo di assistere alla conferenza, ma ringrazio mr. bluff che l'ha in pratica riassunta e chiarita in maniera impeccabile. avrei una domanda in proposito da farti: quando parli di responsabilità dovute a negligenza da parte di singoli elementi, pensi che la famosa relazione di palazzi in cui sostanzialmente equipara le chiamate di facchetti a quelle di altri possa essere già di per se un elemento importante di prova per accertare responsabilità? ossia, una sorte di "ammissione di colpa" da parte di uno di quei soggetti di cui parli nella tua analisi? spero di essere stato chiaro e di non aver scritto fesserie, sei stato molto gentile nel chiarirci tanti aspetti della conferenza e ti ringrazio davvero. se avessi voglia di rispondermi ti ringrazierei anche di più
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.