Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Bravo83

Utenti
  • Numero contenuti

    1
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

12 Neutrale

Su Bravo83

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Oltre a essere un tifoso juventino, investo in borsa da una quindicina d'anni e vi do il mio parere su cosa sta succedendo. E' chiaro che una cavalcata impetuosa degli ultimi mesi può sembrare anomala ma anomalo era anche il prezzo dell'anno scorso, quando la Juve valeva in tutto un Pogba più un Higuain. Insomma, in mercato si è accorto di una cosa che noi sappiamo bene, e cioè che la Juve non ha pari in Italia come cultura manageriale, stabilità ed equilibrio della società e probabilmente neanche in Europa. E' vero che la Juve non potrà mai avere i ricavi da stadio del Real ma in un calcio globalizzato è sempre meno importante. Anzi, è vero che la Juve con una tifoseria diffusa e mediamente meno psicopatica rende la società più libera di compiere scelte razionali. Insomma, pensate che la Champions League fattura qualcosa come quattro volte meno del Super Bowl che se lo vedono solo gli americani. C'è ancora un ampio spazio di crescita per i top club europei e la Juve ha sicuramente più testa sulle spalle di Manchester e Real. Aggiungete che il Milan è stato appena valutato 650 milioni che è praticamente solo il prezzo del marchio e l'attuale valore di quotazione della Juve, di 950 milioni, non mi sembra niente di che. Non mi sorprenderei se tra tre anni la società potesse valere 2-3 miliardi. Quindi a mio parere non c'è niente di così irrazionale in questi movimenti. Non c'entra la finale di Champions, non è una partita che cambia un trend fatto di anni. Ci vuole molta halma, tenetevi le vostre azioni, io perlomeno tengo le mie.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.