Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

marianox

Utenti
  • Numero contenuti

    1.180
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

716 Eccellente

Su marianox

  • Titolo utente
    Titolare
  • Compleanno 06/04/1971

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

2.369 visite nel profilo
  1. un'altra ala ? Fuffa a livelli assoluti
  2. marianox

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Beh a quelli piace farsi del male frate'
  3. marianox

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Mi hanno quasi dato dello scemo per averlo messo li....w quelli che un calciatore può fare solo un ruolo
  4. marianox

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Buondì fratello se da te è ancora domenica...giocati la sconfitta Della Tedeschia e il pareggio del Brazil che fai una montagna di soldi Per il rest6o tutto tace
  5. Sono d'accordo fratello, ma mentre nel caso di Pogba e Morata ,l'uno giunto a zero e l'altro con recompra lo ritenevo tutto sommato accettabile. Qui si parla di un calciatore con valutazione top e stipendio adeguato alla valutazione . Non dico che mi fa arrabbiare fargli da palestra per conpletare la sua crescita mentre noi lo prenderemmo con l'intento di fare il salto di qualità verso la sospirata maledetta,ma che lo trovo un tantino fastidioso si . Difetto di vecchio dinosauro Juventino bonipertiano
  6. Proporrei un paio di regole nuove al buon Andrea A. 1) tutti quelli che pensano di venire a Torino a maturare restino a farlo sull'albero su cui si trovano 2)tutti quelli che permettono a padri ,madri ,mogli e fidanzate di sproloquiare stiano lontani da Torino. Nella fattispecie ricorderei al padre di Savic che uno valutato 120 milioni non viene preso per permettere che completi la sua maturazione ma perché faccia la differenza,in caso contrario dovrebbe lui pagare noi per i due anni di scuola formazione....
  7. Guarderò le partite per vedere i calciatori , specie quelli che non conosco . Guarderò con molta simpatia l'Uruguay di Rodrigo . Spero che a sto giro comunque vinca un outsider.
  8. Ecchelalla' ....lo sapevo che vemica fuori...non vedo l'ora che sua Settembre
  9. Povero Florentino per una volta non è lui a comandare il gioco... È una brutta notizia per il Real ,non ci sono in giro molti tecnici liberi all'altezza di quella panca.
  10. Concordo. Al Real ha avuto per tre anni a disposizione la rosa più forte del mondo e comunque per vincere il Cl ha lasciato molto al Barca in patria. È un Uomo con la U maiuscola e sicuramente un ottimo gestore di campioni adesso vediamo cosa è in grado di fare dove bisogna lottare cm per cm per vincere.
  11. marianox

    Per non dimenticare mai: 29 maggio 1985-29 maggio 2018

    Giuseppina . Frequentavi la mia stessa scuola , eri un po più grande , ma ci accomunavano gli stessi sogni , sugli stessi libri, l'università , tutta la vita davanti in quella splendida città di Arezzo .E ci accomunava ancor di più l'amore per il bianconero , Michel , Boniek , i magnifici campioni del mondo , Gaetano Scirea. Abbiamo vissuto lo stesso incubo ,allastessa ora di un pomeriggio rovente sotto il cielo di Bruxelles , convinti prima di allora che il calcio fosse solo festa e gioia da vivere con chi ami e spesso pure con chi avevi appena conosciuto mangiando un panino su di una gradinata fatiscente , aspettando il calcio d'inizio , quando il calcio era poesia da vivere allo stadio , senza pubblicità , sponsor e diritti televisivi ad inquinarlo. Quel giorno abbiamo preso strade diverse , tu sei volata in cielo assieme agli altri 38 per diventare angeli , io ho percorso la strada del dolore cercando di meritarmi la possibilità in più che mi era stata offerta. Allora non capivo , avevo solo 14 anni , e non accettavo che il mondo fosse così crudele e mi ritenevo sfortunato per quello che mi era successo . Adesso lo so ,Giuseppina , che quelli sfortunati siete sati voi e che noi che siamo rimasti portando il peso di meritare una seconda vita eravamo baciati dalla sorte, sopravvissuti per volere del destino e niente altro in quella calca letale in cui avete perso la vita e trovato la gloria eterna che spetta a chi cade per l'ingiustizia e la cattiveria di altri esseri umani. Ho fatto il minimo che potessi fare della mia vita e di questo ti chiedo scusa. Una cosa però non dimentico mai di fare ; ricordare e raccontare , usare il dolore provato per far capire ai più giovani , a cominciare da mia figlia che nella vita la violenza non è un modo per arrivare prima degli altri ne tanto meno un modo per sentirsi meglio, ne per esprimere le proprie passioni, è solo un modo per uccidere la propria anima. E' un insegnamento che mi ha dato l'Heysel e lo porterò sempre con me. Ricordo ancora, Giuseppina, come se fosse oggi , quel pesantissimo giorno alla cattedrale per l'ultimo saluto , con tutta la scuola e la città presenti ed io nascosto dietro una colonna piccolo piccolo per scomparire . Voi tutti, anche quelli che non ho conosciuto, siete con me la mattina quando mi alzo e la sera quando vado a dormire, lo sarete sempre ,fino alla fine e non smetterò mai di rendervi onore parlandone , anche in questo giorno in cui mi risulta da sempre molto pesante. Ciao Giuseppina continua a starci vicino da lassù e perdonaci se non siamo stati all'altezza di essere rimasti qui al posto vostro. Dedicato a Giuseppina Conti ed a tutti quelli che erano con me quel giorno in quella curva in cui molti sogni sono finiti…..compresi una parte dei miei…. Mariano Santo Xibilia
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.