Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Myself1

Utenti
  • Content count

    77
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

53 Buona

About Myself1

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

604 profile views
  1. Si continua a pensare al singolo e non al collettivo, mi dispiace. Ammesso che Dybala renda da falso nove, chi ti dice che questo non implichi un regresso di rendimento negli altri giocatori? (Ronaldo su tutti).
  2. La soluzione definitiva è sostituire Dybala con giocatori di pari valore FUNZIONALI AL COLLETTIVO, non adattarsi a Dybala.
  3. Ogni tua singola parola dimostra arroganza e una scarsissima capacità analitica. Sei influenzato dalle tue emozioni Aspetto le statistiche dei dribbling di Dybala #Falsonueve(manco sai cosa significa e quali sono le caratteristiche per interpretarlo)
  4. Ma è ovvio che Sarri gli troverà una posizione(farà comunque tanta panchina come lo scorso anno), ma questo solo perché Dybala è un patrimonio della Juve. Resta il fatto che sarà un adattamento e non la scelta ottimale. Continua pure ad acclamare Dybala, contento te... Posta la statistica sui fantomatici dribbling di Dybala. Mi sembri solo una persona che da aria alla bocca, non hai idea neanche tu di quello che dici. #FALSONUEVE
  5. Il modulo di Sarri proposto a Napoli e al Chelsea è il 4-3-3. Il nostro collettivo è strutturato per un 4-3-3. I vari Ronaldo, Bernardeschi, Douglas Costa, Cuadrado, Higuain sono interpreti perfetti del 4-3-3. Quindi noi dovremmo stravolgere le idee dell'allenatore e le caratteristiche del collettivo per adattarci a Dybala? E' quasi folle.
  6. Dybala è una punta/seconda punta capace di rendere al 100% solo in un attacco a due. Dybala esterno d'attacco è obsoleto: limiti di velocità, limiti di dribbling, limiti di agilità Dybala trequartista è obsoleto: ultimo passaggio limitato, visione di gioco limitata, inserimenti in area inconsistenti Dybala centravanti in un 4-3-3 è obsoleto: Non ha la fisicità per difendere palla e far salire la squadra, non può giocare di sponda, non è un punto di riferimento, non può giocare spalle alla porta
  7. Significa avere i paraocchi. Acclamate e pretendete la permanenza di Dybala; senza rendervi conto che è inadeguato al 4-3-3, senza rendervi conto che la sua permanenza sarà deleteria per la società (crollo della sua valutazione nei prossimi anni), senza rendervi conto che una sua cessione in questo mercato è cosa buona e giusta perché con la cessione di Dybala compreremo un centravanti adatto al 4-3-3 e probabilmente anche un esterno di alto livello.
  8. Dobbiamo sperare che il PSG riesca a sbolognare Neymar, in modo tale da aver esigenza e liquidità per acquistare Dybala
  9. Il suo valore è indiscutibile, ma sono d'accordo sul fatto che il suo tempo alla Juve sia finito: ci serve un centravanti vero, non un enigma tattico. Ci serve una maxi plusvalenza per rinforzare il collettivo con due grandi giocatori fuonzionali a noi.
  10. Myself1

    Centrocampo 2019/20

    D'accordo, probabilmente il nostro centrocampo attualmente non è nella top 3 mondiale, ma ho la sensazione che voi stiate sottovalutando un po' troppo i nostri centrocampisti. Pjanic: A 29 anni è nel pieno della maturazione calcistica, mi aspetto molto da lui quest'anno. Senza alcun dubbio è tra i migliori registi al mondo e lo conferma il suo valore di mercato(non inferiore ai 70M) Emre Can: Due stagioni fa era un pilastro del Liverpool finalista della CL. La scorsa stagione complici gli infortuni, un periodo di adattamento al nuovo campionato e alla nuova squadra non ha reso come molti si aspettavano. Non è un fenomeno nè un giocatore qualitivamente eccelso, però è completo, bravo in entrambi le fasi e duttile tatticamente. Una pedina molto utile in un top team Bentancur: Giovanissimo e con tanta esperienza internazionale, fisico e tecnico. Potenzialmente è uno dei migliori centrocampisti al mondo. Sono convinto che quest'anno potremmo assistere ad una sua ulteriore crescità, e perché no, magari un'esplosione definitiva che lo consacri per quello a cui è destinato Ramsey: Mezzala pazzesca. La sua notorietà è stata penalizzata dal suo team (Arsenal) e dai continui infortuni, ma questo qui è un gran talento: tecnica, dribbling, verticalizzazioni illuminanti, gran tiro e dinamismo. Speriamo sia integro nei momenti clou della stagione. Rabiot: Leggendo il forum ho avuto l'impressioni che molti sottovalutino questo giocatore. A 24 anni è pronto al definitivo salto di qualità, è un centrocampista anche lui completo, fisico imponente e tecnica eccelsa. Speriamo si inserisca bene nel gruppo.
  11. Penso che gli accostamenti tra epoche così lontane tra loro siano difficili, ma ho la certezza del progresso, come in ogni settore più si va avanti con gli anni e più ci si perfeziona. Ergo se potessimo trapiantare il Maradona anni 80 negli anni 2000 e confrontarlo con i fuoriclasse attuali, sono convinto che dal confronto ne uscirebbe sconfitto. Andando avanti con gli anni si perfezionano le strategie, gli allenamenti, la medicina, la tecnologia di supporto, si comprende cosa e come bisogna fare per rendere al meglio in ogni aspetto calcistico. Ma a parte l'evoluzione, se guardassimo i numeri(rapporto goal-presenze e trofei vinti), il confronto è comunque impietoso Dal 2005 al 2018 si è assistito a un duopolio di Messi e Ronaldo, in 13 anni si son divisi 9 CL. E la storia non è ancora finita...(speriamo quella di Ronaldo )
  12. Sinceramente ero troppo piccolo e non ho avuto il piacere di vedere quel Del Piero. Limitandomi ai numeri, dico che Cristiano Ronaldo nella stagione 2007-2008 vinse quasi tutto siglando 31 goal in 33 presenze in Premier League e 8 goal in 11 presenze in CL, a 23 anni e giocando esterno d'attacco
  13. Leggo di gente che paragona Del Piero a Ronaldo, forse siete condizionati dalle emozioni, altrimenti non riesco a comprendere questo accostamento... Ronaldo e Messi sono indiscutibilmente i giocatori più forti della storia, mai nessuno ha spostato gli equilibri come loro
  14. Mah forse l'unica analogia tra i due tridenti è quella tra Del Piero e Dybala, gli altri non hanno nulla in comune. Comunque il tridente attuale è qualitativamente ben altra cosa..
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.