Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

OMALLEY

Utenti
  • Content count

    1,197
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

357 Buona

About OMALLEY

  • Rank
    Grandammiraglio della Marina

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

1,769 profile views
  1. OMALLEY

    Napoli - Juventus 1-2, commenti post partita

    Normalmente sarei incazzato come una lince per la partita ridicola, i cambi e l'atteggiamento, ma contro questi omuncoli ignobili peggio vinciamo e più godo come un riccio in calore.
  2. Io giocherei con Spinazzola, tanto loro le fasce per attaccare le usano poco visto che giocano con 4 centrocampisti centrali a fare da diga, e giocherei col 4-2-3-1 con Pjanic e Can e davanti il quartetto di piedi buoni. Tanto con l'equilibrio all'indietro e la fase difensiva bassa che piacciono ad Allegri non ci si fa nulla ormai, mettere Manzukic a fare a sportellate contro una squadra che vive di lotta e botte da orbi significa regalargli un uomo, e bisogna segnare almeno 3 gol contro una squadra che fa catenaccio molto meglio di come lo facciamo noi, io andrei all-in senza pensarci mezzo secondo.
  3. Se giochiamo un'altra volta con The Sciglio, Matuidi e il Mandzukic di ieri titolari rimontiamo sta ceppa di catzo e ce la pigliamo nel pertugio. Se invece il pavido si ricorda che sotto al pisello si ritrova un paio cose rotonde e fa una formazione degna di questo nome, allora ci possiamo credere.
  4. Dopo una roba del genere io andrei di eroina della peggior qualità
  5. Ma guarda che non sono mica i tifosi a mettere i giocatori fuori ruolo, è un feticismo di Allegri. Questa squadra per me sarebbe perfetta per fare il 4-2-3-1 o 4-4-2 che dir si voglia, quante volte l'abbiamo visto in questa stagione? Dall'inizio se non sbaglio una volta sola, non si è mai nemmeno provato a lavorarci. Stessa cosa lo scorso anno, squadra pensata e costruita per il 4-2-3-1 e invece Allegri gioca col 4-3-3 da ottobre fino a fine stagione collezionando la bellezza di settanta minuti dignitosi in sette mesi. Ieri sera, ed è una roba talmente allucinante che non ci ho voluto credere fino a stamattina quando mi sono andato a rivedere le heatmap, Dybala ha fatto il quinto di spinta a destra, mentre Matuidi faceva la punta e Manzukic ha toccato due palloni tutti e due nella nostra area. Se quello di Guardiola col City ti ho letto definirlo spesso un abominio tattico quello di ieri sera che roba è? Almeno Peppe pur essendo spregiudicato i giocatori che ha li mette a fare più o meno quello che sanno fare, sarà fantasioso coi terzini ma quando ci adatti Delph che di mestiere fa il centrocampista è anche comprensibile. Noi invece viaggiamo nel caos più totale, non sappiamo andare né sulle fasce né centralmente, non sappiamo creare lo spazio né attaccarlo, sappiamo solo girare in tondo e passarci la palla fra i difensori a due centimetri all'ora. E io ero davvero fiducioso dopo le due partite che abbiamo fatto quest'anno con lo United, mi sembrava di aver visto una squadra che stava cercando di costruire qualcosa che avesse un senso e un fondamento, pur con qualche difficoltà. Ma dalla partita di Torino con gli inglesi siamo andati in calando verso il caos tattico più assoluto, c'erano da valorizzare giocatori e invece tutti in panchina o fuori ruolo, c'erano da fare delle scelte e invece solo compromessi.
  6. Infatti questo è l'aspetto che mi preoccupa di più perché è a lungo termine: il discorso tattico, di mentalità e anche motivazionale lo si può risolvere cambiando allenatore, ma il parco giocatori in toto risente e risentirà negli anni a venire del lavoro che è stato svolto da questo staff sotto l'aspetto atletico e fisico. E i giocatori rappresentano il vero patrimonio sia tecnico che economico di una squadra, se non vengono gestiti adeguatamente si rischia di svalutare la rosa sotto tutti i punti di vista, e più di va avanti in questa direzione più diventa difficile tornare indietro. La mia preoccupazione è che giocatori come Dybala, Sandro e lo stesso Cancelo se si dovesse continuare per qualche altro anno a lavorare in questo modo possano essere davvero difficili da recuperare, e sarebbe un grosso problema perché sono fra quelli che costituiscono lo scheletro della squadra.
  7. Sono d'accordo con te, infatti io non parlo di difficoltà fisiche nella tenuta o nella lotta (in cui loro ci sono strutturalmente superiori), ma nella freschezza, nel breve e nei primi metri di scatto, che poi sono quelli che ti permettono di fare la giocata, il dribbling e risolvere o rimettere in piedi anche partite tatticamente sbagliate come quella di ieri sera. Io penso che con un Dybala e un Sandro gestiti diversamente dal punto di vista atletico nel corso degli anni (oltre che magari ad un Cancelo fatto giocare dall'inizio, perché io la scelta di De Sciglio faccio davvero fatica a capirla), magari puntando più sulla rapidità che sullo sviluppo della massa, avremmo potuto quantomeno rimettere in bilico la partita con un paio di giocate individuali che invece i nostri mi sembrano sempre meno in grado di fare, e la mia preoccupazione va anche sul lungo termine perché vedo che i nostri ragazzi si appesantiscono sempre di più stagione dopo stagione. Poi credo anche io che la fossa ce la siamo scavata quando Allegri ha deciso che il nostro piano partita doveva essere quello di andare a fare il gioco dell'Atletico in casa loro, perché loro a fare la lotta ci sono superiori e noi le nostre qualità non le abbiamo sfruttate minimamente.
  8. Ieri sera secondo me sono venuti al pettine i due nodi maggiori di questa squadra: la totale confusione in fase di possesso (ero convinto di aver avuto le allucinazioni, ma andando a rivedere le heatmap abbiamo effettivamente giocato con Dybala quinto a destra e Matuidi sistematicamente più avanzato rispetto all'argentino, senza mai attaccare una volta che fosse una lo spazio tra le linee) e la gestione atletica dei calciatori. Io non mi posso capacitare del fatto che tutti i giocatori rapidi e freschi che arrivano da noi, quelli col dribbling secco per intenderci, nel giro di qualche mese vengono gonfiati di massa muscolare a scapito della rapidità sulla quale basano il proprio modo di giocare: basta guardare Dybala, Sandro, Bentancur, le prime avvisaglie le sta mostrando lo stesso Cancelo, e Cuadrado è forse l'esempio più lampante di tutti. Ma ce lo ricordiamo il colombiano com'era alla fiorentina? Aveva l'argento vivo addosso, un giocatore rapido e imprevedibile, con le gambe che giravano ad una velocità pazzesca, oggi non salta nemmeno i mediani di 90 kili del Frosinone di turno. E la differenza è stata lampante contro una squadra che sì punta molto sulla lotta e sulla forza fisica, ma che MAI snatura i propri giocatori in nome di quest'ultima se questo comporta il sacrificio delle loro caratteristiche migliori. Quando vedo Griezmann che danza con la palla fra i piedi mi viene il magone a pensare a quello che Dybala sarebbe potuto diventare se non gli avessero fatto crescere dei pezzi di piombo a posto dei polpacci. Io la mia preoccupazione su questo aspetto l'ho sempre mostrata in questo forum, perché è difficilissimo perdere massa muscolare una volta che la si è presa e si rischia di rovinare i giocatori e con essi il patrimonio tecnico ed economico che rappresentano, e oggi ci voglio porre l'accento di nuovo perché ho davvero paura di cosa ci aspetta nel futuro prossimo.
  9. Per quale motivo De Sciglio titolare?
  10. Non so io ancora non l'ho visto brillantissimo, magari è un po' la condizione e un po' la fiducia ma sono entrambe cose che si migliorano giocando.
  11. Cancelo è rientrato da poco da un paio di infortuni consecutivi e sarebbe preferibile farlo giocare per fargli ritrovare la miglior condizione in vista dell'Atletico (oltre ovviamente che per il livello di rendimento che offre) visto che poi in coppa giochiamo la prossima settimana e non questa.
  12. Non schierare Cancelo non ha senso a prescindere dall'avversario, hai il terzino più forte del mondo e lo tieni in panchina
  13. OMALLEY

    Juventus - Parma 3-3, commenti post partita

    Stasera paradossalmente abbiamo giocato molto più dignitosamente rispetto agli ultimi due mesi nonostante il risultato. Il rientro di Pjanic è una boccata d'aria fresca e mi è piaciuta da morire la fascia destra Cancelo-Costa nel primo tempo: si scambiavano la palla e si muovevano l'uno intorno all'altro che era un piacere. Quando combinavano loro due (e da un lato è triste dirlo) non sembrava di veder giocare la Juve.
  14. Fagioli è un giocatore superiore, spero di vederlo presto convocato in prima squadra.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.