Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Natostanco

Utenti
  • Content count

    1,977
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Natostanco

  1. Come quel marito che si taglia le palle per far dispetto alla moglie... Te lo vedi un mondiale senza i giocatori delle maggiori squadre?
  2. Roma Atene Parigi Monaco di Baviera se non partecipano i Tedeschi e francesi chi lo sa dove potrebbe finire la Juventus Io sono convinto che sarà una squadra itinerante tipo i Seattle supersonics tanto per non stare lontani oppure i clippers che hanno cambiato più città che mutande. Comunque sarei felice che UEFA, che considera le squadre italiane come feci, e la Fifa, il cui atteggiamento del suo presidente Blatter ai Mondiali del 2006 non scorderò mai, facessero la fine della indicar...
  3. Appunto, Minneapolis ad esempio che poi venne trasferita a Los Angeles. Potrebbe anche finire che alla fine la Juventus si trasferirà tipo a Roma tra qualche anno, io non lo escluderei
  4. La Piemonte F.C. di Mark Lenders
  5. O Toronto, che alla fine comunque ha vinto ...
  6. A me ha insegnato che Trap ha ridato un anima alla squadra, anima che poi Lippi ha esaltato. La squadra era esplosa dilaniata da guerre intestine con Maifredi non supportato da Monteciuffolo in una sorta di tutti contro tutti. Mi ricorda da vicino la situazione di oggi. Allegri per normalizzare la situazione e poi un rampante per ripartire con un nuovo ciclo.
  7. Camavinga, una forza della natura. Un muro davanti alla difesa e pronto a proiettarsi come il migliore dei box-to-box in area avversaria. Rapido di testa e di corsa.
  8. Beh, in realtà ha fatto qualcosa del genere: nel 76 ha preso un esordiente ( Trapattoni) gli ha dato in mano una squadra di giovani (gentile, Scirea, Cabrini Tardelli) ha tenuto qualche esperto a fine corsa ( Morini, Causio, Benetti, Boninsegna) e un paio di bandiere (Zoff, Bettega) da lì una cavalcata storica che ci ha portato a vincere tutto. Ho stranamente fiducia in questa che credo sia una rifondazione.
  9. Natostanco

    Chiesa il nuovo Nedved

    Diciamo che attualmente non mi fa rimpiangere Coman e non mi fa desiderare Sancho. Piano con altri paragoni, fermo restando l'approccio alla gara suo e di McK, roba che non si vedeva dal migliori Mandzukic e Lichtsteiner
  10. Per me la stella non va toccata. Antonio Conte è morto il 15 luglio 2014, non confondiamolo con quel sosia ai prescritti: quello è Materazzi che beve la pozione polisucco
  11. Siete solo una nostra copia cinese. pure malfatta.
  12. non ho alcun dubbio: Juve fiorentina 3-2 del '94. Ebbi immediatamente la sensazione che i tempi bui erano terminati e che eravamo tornati.
  13. Noi non si molla un caxxo. Vincere. sempre comunque e ovunque. questo è il miio credo. Evoluzione del "vincere non è importante, è l'unica cosa che conta".
  14. Natostanco

    Stile Juve

    Manca il carisma.
  15. Natostanco

    Trentun anni senza Gaetano

    Vorrei scrivere qualcosa riguardo a Scirea, ma non bastano le parole per descrivere quel che significa per me. Gaetano È la Juventus.
  16. Juve beffat... Ah no, questa volta, no. C'è qualcosa di sbagliato stavolta.
  17. Corsa e garra, mi manchi. Ogni volta che entravi in campo dicevo le orazioni perché non ti si chiudesse la vena, ma ero orgoglioso di te. Ciao e good luck!
  18. Se Paratici rimane restaurano la figura del direttore generale. Carnevali is coming? E decide AA il prossimo allenatore. Il rischio Pochettino/Sousa è concreto se Zidane non è stufo di stare al mare...
  19. Natostanco

    Juventus - Roma 1-3, commenti post partita

    Bene,bene. I prescritti finiscono a 1 punto. Parte lo sfottò a fuoco per la partita buttata in casa con il Bologna di Mihajlovic. A mezzora dal fine partita, vincendo 1-0 con l'uomo in più e con un rigore a favore per poi perdere... Tanto abboccano e rosicano doppio
  20. Grande Graziani, avversario prima e opinionista poi degno di tutto il rispetto possibile. Scirea, basta nominarlo per scatenare in me tristezza, ammirazione e rispetto. Per dire, io non reagisco mai ma quando l'anno scorso i violacei ne hanno infangato la memoria scordandosi del dramma di Astori mi sono incaxxato come un facocero. E forunatamente per una volta la stampa tutta si è unita nel mostrare sdegno.
  21. comunque dedico questo scudetto incredibile ( stiamo cambiando pelle e vinciamo uguale...) a chi per obbiettivo ha ridurre il gap, entrare in Champions League, ben figurare, fare le coppe, rifondare. Nessuno vuol vincere nelle dichiarazioni, allora ha ragione Paratici, ce lo prendiamo volentieri noi... nani da giardino senza il coraggio delle proprie ambizioni.
  22. io sì. dal 2006 al 2010 era umiliante il sorrisino altrui. Quando eravamo la simpatica compagine di del Neri Ferrara Zaccheroni e si sottointendeva che adesso avrebbero vinto solo gli onesti. Io violini e manette mica me le dimentico. Vendetta tremenda vendetta...
  23. io sì. dal 2006 al 2010 era umiliante il sorrisino altrui. Quando eravamo la simpatica compagine di del Neri Ferrara Zaccheroni e si sottointendeva che adesso avrebbero vinto solo gli onesti. Io violini e manette mica me le dimentico. Vendetta tremenda vendetta...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.