Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Natostanco

Utenti
  • Content count

    1,946
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

480 Buona

About Natostanco

  • Rank
    Battitore libero
  • Birthday November 19

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Natostanco

    Bentancur, questo splendido incompiuto...

    Conte era niente di più e niente di meno che l'erede di Galia.molto grezzo sito Trapattoni, prima alternativa sotto Lippi (giocavamo con tre centrocampisti, un tornante e due attaccanti o con tre punte). Deschamps, Sousa Jugovic erano titolari in il tridente o Di Livio, in ballottaggio con Tacchinardi e poi Davids, Zidane. (Un bel viaggiare, invero...) Dico tutto questo da suo estimatore fino al fattaccio.
  2. Natostanco

    Bentancur, questo splendido incompiuto...

    Conte è stato il mio capitano ma lo ricordo bene al suo arrivo, poteva sembrare uno Sturaro qualsiasi. Poi con il continuo lavoro e applicazione è diventato un gran giocatore, all'ombra di Deschamps. A 23 anni era un gran corridore edagonista, ha iniziato ad essere apprezzabile verso i 26. Bentancour ha ampio margine, dimentichiamo che parliamo di un veterano di 23 anni.
  3. Natostanco

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Pienamente d'accordo, comunque con la Dinamo l'ho visto bene; è andato perfettamente ad attaccare il primo palo al cross di Cuadrado, con Chiesa sul secondo, al secondo gol di Morata. (n.b. in 3 in area e un centrocampista al limite con l'ala a crossare non li vedevo dai tempi di Lippi...) Movimento perfetto come non vedevo fargli da... da non mi ricordo quando. Forse Pirlo sottosotto è un gran motivatore, e fine psicologo. Forse la sua tranquillità al limite dell'atarassia toglie pressione ai giocatori più "fragili". Stranamente sono molto fiducioso.
  4. Natostanco

    Stile Juve

    Manca il carisma.
  5. Natostanco

    Khedira: cosa fareste?

    Reintegrato nella rosa dell'U19 e controlli medici quotidiani a Vinovo (non alla Continassa)
  6. Natostanco

    Trentun anni senza Gaetano

    Vorrei scrivere qualcosa riguardo a Scirea, ma non bastano le parole per descrivere quel che significa per me. Gaetano È la Juventus.
  7. Juve beffat... Ah no, questa volta, no. C'è qualcosa di sbagliato stavolta.
  8. Ok, è ufficiale. I giornalai leggono l'angolo del guru e da li prendono spunto per redigere gli articoli clickbait e riempipagine. Sarà un caso che ieri imperversava il dibattito difesa a 3 o 4 e la distinzione tra terzini difensivi e ali prestate ad essere incursori a tutta fascia. C'era addirittura in corso la proposta di sopstare al centrosx Sandre per mettere Gosens all'esterno....
  9. Corsa e garra, mi manchi. Ogni volta che entravi in campo dicevo le orazioni perché non ti si chiudesse la vena, ma ero orgoglioso di te. Ciao e good luck!
  10. Se Paratici rimane restaurano la figura del direttore generale. Carnevali is coming? E decide AA il prossimo allenatore. Il rischio Pochettino/Sousa è concreto se Zidane non è stufo di stare al mare...
  11. Natostanco

    Juventus - Roma 1-3, commenti post partita

    Bene,bene. I prescritti finiscono a 1 punto. Parte lo sfottò a fuoco per la partita buttata in casa con il Bologna di Mihajlovic. A mezzora dal fine partita, vincendo 1-0 con l'uomo in più e con un rigore a favore per poi perdere... Tanto abboccano e rosicano doppio
  12. Grande Graziani, avversario prima e opinionista poi degno di tutto il rispetto possibile. Scirea, basta nominarlo per scatenare in me tristezza, ammirazione e rispetto. Per dire, io non reagisco mai ma quando l'anno scorso i violacei ne hanno infangato la memoria scordandosi del dramma di Astori mi sono incaxxato come un facocero. E forunatamente per una volta la stampa tutta si è unita nel mostrare sdegno.
  13. comunque dedico questo scudetto incredibile ( stiamo cambiando pelle e vinciamo uguale...) a chi per obbiettivo ha ridurre il gap, entrare in Champions League, ben figurare, fare le coppe, rifondare. Nessuno vuol vincere nelle dichiarazioni, allora ha ragione Paratici, ce lo prendiamo volentieri noi... nani da giardino senza il coraggio delle proprie ambizioni.
  14. io sì. dal 2006 al 2010 era umiliante il sorrisino altrui. Quando eravamo la simpatica compagine di del Neri Ferrara Zaccheroni e si sottointendeva che adesso avrebbero vinto solo gli onesti. Io violini e manette mica me le dimentico. Vendetta tremenda vendetta...
  15. io sì. dal 2006 al 2010 era umiliante il sorrisino altrui. Quando eravamo la simpatica compagine di del Neri Ferrara Zaccheroni e si sottointendeva che adesso avrebbero vinto solo gli onesti. Io violini e manette mica me le dimentico. Vendetta tremenda vendetta...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.