Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Alieno Bianconero

Utenti
  • Numero contenuti

    2.155
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

572 Eccellente

Su Alieno Bianconero

  • Titolo utente
    dna: B/N (D) - serie: J3

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Alieno Bianconero

    Mario Mandzukic, quando il gioco si fa duro...

    Insomma, in champions faccelo sapere tu quali sono le partite che valgono e quelle che sono un allenamento e non contano nulla. Poi magari ci fai pure la classifica riveduta e corretta del nostro girone come preferisci tu. xxx
  2. Grazie del "voi". Io parto dal presupposto che nel calcio non esiste soltanto la visione del mister, per fortuna direi. Questo è tutto e persino abbastanza da poterci mettere becco. Vuoi il pubblico che si interessa di calcio, ma poi il pubblico non deve criticare o se criticano "ehy, ma tu che ne capisci di calcio?" Ma dai! Del Piero se non giocava da attaccante c'erano problemi, a partire proprio da Alex. Anni passati a vedere il mister a riadattare ruoli a giocatori, ma mai una volta a vedere il suo modo di intendere il calcio flettersi secondo i giocatori a disposizione. Per fare giocare tutti, si inventa i ruoli e poi ci si lamenta, a parte lui (e ci mancherebbe altrimenti verrebbe mandato al diavolo da chi lo asseconda), perché fanno male.
  3. Dybala ha segnato a Manchester. Avere preferenze e preferiti non aiuta a migliorare. Esattamente come non aiuta il dualismo fra i due. Per me non esiste. Mario è un'opzione che non mi sognerei mai di buttare via. Più che il tuo pensiero, mi sembra tu stia sbandierando la visione dell'allenatore. Dybala è attaccante, questo è quello che conta. Se tu non lo vedi, l'allenatore non lo vede, o mia zia non lo vede, forse è meglio andarsi a fare una visita dall'oculista. Che ti devo dire. Il punto di rottura è che Paulo non ha le caratteristiche fisiche di Mario e la visione limitata di intendere il calcio. Si chiude il neurone, non si cambia mai idea e si sta sempre nelle sue/proprie e così sia. Il calcio è aperto a tutti e con Dybala giocherai più palla a terra, invece di buttare 400 mila palloni in area con i cross alti. Cambia il modo di intendere la fase offensiva. Ne farai di meno cross, ma avrai altre frecce da poter sfruttare, di un altro tipo. La rosa deve essere sfruttata per quello che è, non deve essere riadattata alla visione ottusa di un mister che deve, a tutti i costi, mettere in campo un tipo di gioco vecchio e non più apprezzato. Bisogna aggiornarsi. E non è mica detto che bisogna per forza fare la scelta definitiva, semplicemente potrai avere una variante di gioco in più. Tutto qui. Mi rendo conto però che il discorso è troppo nobile per poterlo sprecare in un forum come questo... dove invece di guardare la rosa, si aprono i topic war fra i giocatori per decidere chi deve soffiare il ruolo all'altro.
  4. Posso capire, ma lui è uno degli uomini di Max. E' uscito per scelta tecnica, non per una bocciatura da parte del mister, anche se ha delle responsabilità sul 2-0. Doveva mettere il 10 dentro per tentare di riprenderla.
  5. Alieno Bianconero

    La Cassazione respinge ricorso sullo scudetto 2006 assegnato all'Inter

    Lo scudetto di cartone della prescrittese è, fra le altre cose, simbolo indelebile della malafede della giustizia sportiva e dei passati corrotti in FIGC. Volevano la giustizia sportiva e hanno dato lo scudetto, senza nemmeno vincerlo con le regole del calcio giocato, alla squadra che telefonava onestamente agli arbitri. Più fallimento di così. Questo è quello che ricorda lo scudetto di cartone. Un fallimento di tutto un movimento calcistico che predica bene e razzola male.
  6. Ieri sera, dopo la partita, ho visto l'intervista alla RAI. Quando gli hanno fatto la domanda sul motivo perché gioca poco, l'atmosfera è diventata scura , ed è stato parecchio evidente che la troppa panchina inizia a stargli stretta, a torto o a ragione.
  7. Questa squadra quest'anno s'è posto l'obiettivo di provare a vincere la champions più degli altri anni. Partendo da questo presupposto me ne frego chi dovrà affrontare agli ottavi, perché tanto, se l'obbiettivo è arrivare fino in fondo, le squadre forti, prima o poi, le dovrai incontrare. Sei legato sempre ad un sorteggio e se ti dice male ti uscirà fuori dalla pallina la squadra che proprio non vorresti. Quello che salta fuori dalla partita di ieri sera, invece, è l'inaffidabilità della Juventus quando gioca in Europa. Non sei riuscito a blindare il primo posto manco contro una squadra svizzera. Ti hanno dovuto fare un favore gli altri. Per il momento, le cose stanno così.
  8. In fatto di gratitudine, comunque tu non scherzi nemmeno quando ti riferisci a Conte. Il fatto che ci abbia piantato in asso oscura tutto quello che ha messo nel lavoro di tutti i giorni e sul campo quando era con noi, e ti mette nelle stesse condizioni di quelli a cui ti riferisci. Manco Del Neri ha avuto il privilegio del tuo grassetto.
  9. Alieno Bianconero

    [Foto/Video] Gare e allenamenti giornalieri della Juventus

    Come sempre accade in un post partita, seduta di scarico per chi è stato maggiormente impegnato ieri sera. Lavoro in campo per il resto del gruppo, con cui ha regolarmente svolto l'allenamento Medhi Benatia. Cuadrado, invece, ha subito ieri sera un trauma in iperestensione del ginocchio sinistro, che dovrà essere valutato nei prossimi giorni. Domani la squadra si ritrova nella tarda mattinata per la rifinitura, al termine della quale (ore 15.30) Mister Allegri incontrerà i giornalisti nella sala stampa dell'Allianz Stadium per la consueta conferenza stampa pre partita.
  10. Dopo ieri sera, è più corretto dire che altri ci hanno permesso di raggiungere l'obiettivo primo posto. Noi abbiamo perso e non abbiamo fatto il nostro. Il primo posto ce lo siamo ritrovati come effetto collaterale più che come un effetto voluto da una sconfitta, non dico inaspettatamente... ma con un pizzico di fiuù. Pacca sulle spalle.
  11. Alieno Bianconero

    Mario Mandzukic, quando il gioco si fa duro...

    Per me, non si discute. Mario è una soluzione, ma mi rifiuto di accettare che sia l'unica soluzione possibile con CR7 in avanti. Che vengano segati i giocatori in favore di altri, non mi va. Il tizio in panchina sia più flessibile e di mente aperta, altrimenti faccia quello che deve con tutto il mio sostegno possibile visto che allena la squadra per cui tifo (non stimo affatto il suo calcio), ma poi è bene (molto bene) che si tolga dai piedi a fine stagione e lasci respirare le prospettive della rosa; la sua visione è soffocante.
  12. Alieno Bianconero

    Young Boys - Juventus 2-1, commenti post partita

    Pjanic sta diventando un oggetto misterioso. Una volta che è stato sollevato da Bonucci dall'incarico di impostare sopra la difesa, adesso serve solo a smistare palloni verso le fasce. Se non fosse per le deleghe sui calci da fermo... non serverebbe a un fico secco. Allucinante! Continuo a fare fatica a capire il suo perché in questa squadra e in questo tipo di gioco. La sensazione è che chiunque entri al suo posto, potrebbe fare quello che sta facendo, né più, né meno. Boh!
  13. Alieno Bianconero

    Young Boys - Juventus 2-1, commenti post partita

    Mentre sul discorso della visuale impallata ci sarebbero termini di discussione, quello che distrugge tutta l'impalcatura a nostra difesa è la volontà di CR7 di intervenire su quel pallone. Non mostrando il disinteresse a voler partecipare all'azione, ci mette con le spalle al muro. E' in fuorigioco purtroppo.
  14. Alieno Bianconero

    Young Boys - Juventus 2-1, commenti post partita

    molto meglio se si levava completamente e spariva visto che un giocatore che impalla il portiere in traiettoria del pallone è considerato giocatore attivo anche se non ha intenzione di intervenire. Farebbe ostruzione alla visibilità del portiere. Tanto, ormai è andata.
  15. Alieno Bianconero

    Young Boys - Juventus 2-1, commenti post partita

    @Giannij Stinson Impossibile convalidare quel gol, regolamento alla mano. Non è nemmeno un caso su cui si può discutere purtroppo. Non ci sono fessure, spifferi o spiragli a cui attaccarsi. Ahimè è limpido e la decisione è inattaccabile.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.