Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'jujersey'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2019-2020
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 4 results

  1. Ecco le immagini delle nuove divise e dei kit tecnici della Juventus per la stagione 2019/20. Le anticipazioni per il forum di vecchiasignora.com dall'account "La Maglia Bianconera" (twitter: @La_Bianconera, instagram: @la_maglia_bianconera) sono state al momento confermate, sin dai pattern iniziali pubblicati a ottobre 2018. In molti casi siamo riusciti a dare anteprime in esclusiva, venendo ripresi più volte dai media nazionali e siti specializzati. ** Il vecchio topic con tutti gli aggiornamenti pubblicati nel corso dei mesi è QUI Ma oramai alla luce del debutto della nuova divisa Home, riportiamo in questo topic le immagini definitive continuando a pubblicare qui gli aggiornamenti su away e third. ------------------------------------------------------------------ PUBBLICATE IN ESCLUSIVA ANCHE LE DATE DI USCITA PREVISTE: HOME: 12 MAGGIO V AWAY: 1 LUGLIO X (qui nuove info) -> 25 LUGLIO (quella inizialmente prevista per la third) THIRD: slittamento ad agosto dovuto al rinvio della maglia away -> 6 agosto ------------------------------------------------------------------ LINK ULTIMO AGGIORNAMENTO: "QUARTA MAGLIA" E KIT SPECIAL EDITION IN COLLABORAZIONE CON PALACE ------------------------------------------------------------------ Ecco le maglie, divise per categoria (scorrere il post per vederle tutte, o per consultare i prossimi aggiornamenti). In coda anche le immagini della speciale maglia "Icon" pensata da Adidas per la Juventus (e per gli altri suoi club). DIVISA HOME: La Maglia Home 2019/20 è una maglia che è stata divisiva sin dalle prime anticipazioni uscite mesi fa e continua ad esserlo dopo la sua presentazione. Segna infatti uno stravolgimento del tradizionale template bianconero a strisce, riconoscibile ad ogni latitudine come “Juve”, in favore di un motivo “partito” che mai aveva trovato spazio sulle maglie del club torinese. A dividere le due metà ecco una “sottile linea rosa”, che però, in “corso d’opera” (ovvero in gara), assume quasi una tonalità tendente al fucsia. Il rosa è un richiamo al primo colore del club, sebbene questo sia una piccola inesattezza storica. I colori delle maniche sono sfalsati, e relativamente a questo c’è da sottolineare quello che sarebbe un difetto strategico nel caso in cui, come pare, mancherà la dotazione a maniche lunghe (a differenza di quanto avviene per altri club Adidas). Tale mancanza, infatti, fa sì che il ricorso ai famigerati sottomanica crei un inelegante stacco cromatico su un braccio, mentre l’altro appare “uniforme”. Un effetto “braccio sì / braccio no” concettualmente assurdo per una maglia “partita”. Tra le novità, la differente foggia dello scudetto, anche di dimensioni apparentemente più piccole e privo del bordone dorato (che lo ha contraddistinto per tanto tempo) a favore di un bordino più sotile. In filigrana si notano anche dei micro loghi “J”, una scelta “nuova” che può essere vista anche in chiave anti-contraffazione. A sorpresa, però, la posizione dello scudetto non è centrale, sebbene lo spazio ci fosse (differentemente da casi del passato in cui la sciancratura del colletto costrinse il tricolore a cambiare posto), bensì sulla destra, sopra il logo adidas e sotto la spalla. Anche questa scelta ha suscitato non poche perplessità, dato che su una maglia che si caratterizza per una struttura “centrata” appare quasi una stranezza che lo scudetto debba trovarsi sotto la spalla. Probabile che il rosso potesse entrare in conflitto con la striscia rosa, o che interrompendola ne rovinasse la continuità (che però è interrotta anche dallo sponsor Jeep), ma siamo nel campo delle supposizioni, come ipotesi appaiono deboli e, a questo punto, persino paradossali. L’aspetto che mette tutti d’accordo è l’assenza della “toppa” Jeep tanto invisa ai tifosi. In realtà lo sponsor è sempre termoapplicato sotto forma di patch, ma è caratterizzato da una semplice scritta bordata come nella stagione 2017/18, evitando così non tanto l’effetto “scatolina”, tipico delle maglie juventine (sebbene questa abbia poco di tradizionalmente juventino), quanto la sensazione di “approssimativo” data dalla “plasticaccia” rettangolare, che oltre ad essere facile a rovinarsi entrava anche in conflitto cromatico col nero (in un caso anche col bianco, come nella stagione 16/17) del resto della maglia. Ma le perplessità ritornano sul retro, dove i giudizi dei tifosi si fanno ancora più aspri. La parte posteriore, infatti, non è più completamente partita, bensì interrotta da un rettangolone nero… una “lenzuolata”, che ospita nomi, numero, e lo sponsor Cygames per le gare di campionato. Si sarebbe potuto propendere per un terzo colore, consentito dalle regole Uefa per le personalizzazioni, ma paradossalmente proprio la presenza della striscia rosa, in tal senso, costituisce un limite (a meno che non si fosse scelto proprio il rosa per i numeri). Una sua assenza e la presenza di loghi e numeri dorati, solo per fare un esempio, avrebbe potuto ovviare a tutto ciò. Il “lenzuolone”, invece, dà vita non solo ad un preponderante effetto “nero” sulla divisa (rafforzato dal nero dei pantaloncini e dei calzettoni, benché sarà presente anche la versione bianca che, come sempre, potrebbe trovare largo impiego), ma anche ad esiti approssimativi sulla parte destra, dove lo stacco tra le parti bianche e le parti nere del rettangolo appare irrisolto, e rovina l’effetto bipartito che era a monte del progetto. La sensazione è che anche volendo “entrare” nella concezione della maglia… forse si sarebbe potuto risolverla meglio. Confermato il font dello scorso anno, su cui la Juve ha “investito” molto, rompendo così la tradizionale alternanza biennale dei caratteri per le personalizzazioni. Queste, inoltre, da prime immagini sembrerebbero essere contraddistinte da un velato effetto camouflage, texture di cui troviamo ampio utilizzo sui kit tecnici di questa stagione. Stripes Adidas sulle spalle, logo J e stellette plastificate con effetto "cucitura". Complessivamente una maglia che vuole rompere gli schemi eliminando le strisce, che però negli slogan vuole evocarle attraverso lo “stare insieme” (“be the stripes”), ma che negli esiti dei sondaggi scontenta al momento tanti tifosi. AL PUNTO CHE DOPO ESSERE STATA "PUNITA" AL DEBUTTO, DOPO APPENA DUE MESI E' STATA VOTATA COME LA PEGGIORE MAGLIA DELLA NOSTRA STORIA DAL 62% DEGLI UTENTI DI VS (vedi spoiler) ANCHE LE JUVENTUS WOMEN NELLA PRESENTAZIONE UFFICIALE (NELLE IMMAGINI LA VERSIONE CLIMALITE, DA TIFOSO) DETTAGLI MAGLIA HOME "CLIMACHILL" RAFFRONTO VERSIONE "CLIMACHILL" (DA GARA) E "CLIMALITE" (TIFOSO) COMPLETO "CLIMALITE" (TIFOSO) PANTALONCINI E CALZETTONI HOME (con dettagli) VERSIONE DONNA RAFFRONTO GRAFICO DEI COMPLETI CON ALTERNANZA CROMATICA DI SOTTOMAGLIA, PANTALONCINI E CALZETTONI DETTAGLIO SCUDETTO CON MICRO "J" IN FILIGRANA VIDEO PRESENTAZIONE MAGLIA HOME TESTO DI PRESENTAZIONE DELLA JUVENTUS [VEDI SPOILER] \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ DIVISA AWAY (IN AGGIORNAMENTO): La divisa away Juve 2019/20 appare a prima vista come inedita nella storia bianconera. In realtà questo è vero solo in parte. Possiamo dire che lo è nel completo e nell’associazione tra la maglia, bianca, e i pantaloncini, rossi. Ma non nella maglia in sé. Infatti ci troviamo difronte ad un template monocromatico bianco (“core white”) su cui anche le stripes adidas (poste sulle spalle) appaiono tono su tono (“raw white”), mentre loghi, sponsor e numeri sono in rosso (“hi-res red s18”). Questo abbinamento (privo però dei loghi e dello sponsor, in quanto all’epoca non presenti sulle divise juventine) richiama una maglia di riserva molto usata in passato, per ben 13 anni, esattamente durante l’era dei cosiddetti “camicioni, dal 1957 al 1970 (vedi il raffronto scorrendo le immagini in basso). Non è però certo che Adidas si sia ispirata a questo precedente storico per la nuova away bianconera (anzi, sembra improbabile), ma ciò non toglie che si tratti, nei fatti, di un tema già usato in passato. Come aggiunta “moderna” ecco il ricorso ad un motivo camouflage molto leggero, anche qui tono su tono, su tutta la maglia. Il camouflage, sotto varie forme, è un tema molto usato da adidas per le maglie di questa stagione (match e pre-match) di tutti i suoi club, quindi non si tratta di una scelta specifica per la Juventus. Lo ritroviamo, come per la Home, anche sui numeri, sempre tono su tono. L'effetto "camo" complessivo, comunque, scompare a partita in corso (e non solo durante le azioni in movimento), rimanendo visibile soltanto per chi osserva la maglia da molto vicino o tenendola fra le proprie mani. Scudetto apposto sopra il logo adidas, scelta che non soddisfa del tutto, visto lo spazio nella parte centrale. Disponibili, come ormai avviene negli ultimi anni, sia la versione authentic (climachill) che replica (climalite), esattamente come avviene per la Home. I pantaloncini rossi (stessa denominazione dei dettagli della maglia) spezzano il kit, completato da calzettoni bianchi. C’è da dire che, così come anche per gli altri due kit, per i pantaloncini è prevista una doppia dotazione. Quindi, in questo caso, anche la versione bianca in tinta con la maglia, da scegliere in base all’abbinamento cromatico degli avversari (sebbene negli ultimi anni, per la away, sia prevalsa sempre la scelta dei pantaloncini secondari rispetto a quelli primari). La maglia, presentata in molte immagini promozionali dei calciatori in abbinamento a jeans o ad un abbigliamento casual, si presta nelle intenzioni e nei fatti ad essere utilizzata in chiave lifestyle nel tempo libero. DETTAGLI MAGLIA AWAY "CLIMACHILL" PANTALONCINI E CALZETTONI AWAY (con dettagli) VIDEO DI PRESENTAZIONE MAGLIA AWAY DIVISA THIRD (IN AGGIORNAMENTO): La divisa third Juve 2019/20 è caratterizzata da un completo monocromatico sui toni del turchese. In particolare la base è in “unity blue” con una grafica “all-over” camouflage che richiama quello della away e dettagli "aero blue" che assumono connotati argentati ben visibili alla luce. La grafica camouflage è presente tono su tono anche in questo caso sui numeri della maglia, come avviene su Home e Away. Gli inserti "camo" a partita in corso si notano di più rispetto a quelli della away (pressoché invisibili), ma meno di quanto si potesse pensare dopo lo spoiler della prima foto (viziata dal flash sparato). Una piccola novità è rappresentata dalle stripes adidas, che poggiano sulle spalle, ma che non si interrompono sul bordospalla come quelle di Home e Away, ma proseguono con una lunghezza finora inedita per i template adidas juventini (ma non, ovviamente, per i template adidas in generale). La tonalità di colore, per quanto possa richiamare tante maglie blu del passato, è in realtà quasi un inedito. Alcuni precedenti si possono ritrovare in qualche maglia anni ’70 (in periodi in cui la maglia di riserva non aveva ancora assunto il tono blu elettrico), ma soprattutto in una “mitica” maglia che i cultori del genere conoscono, usata solo in occasione di un turno di Coppa Campioni nella stagione 82/83 contro il Widzew Lodz, quando la Juve scese in campo con una vera e propria maglia azzurra. Scudetto apposto sopra il logo adidas, scelta su cui ci siamo già espressi nelle descrizioni precedenti. Il kit è disponibile solo in versione climalite (ma i loghi appaiono come sulle versioni climachill di Home e Away, non cuciti, ma termoapplicati). I pantaloncini sono in tono, ma senza inserti grafici, così come i calzettoni. Come per gli altri due kit, per i pantaloncini è prevista una doppia dotazione, da scegliere in base all’abbinamento cromatico degli avversari. DETTAGLI MAGLIA THIRD PANTALONCINI E CALZETTONI THIRD (con dettagli) VIDEO DI PRESENTAZIONE MAGLIA THIRD KIT PORTIERE (IN AGGIORNAMENTO): KIT VERDE LIME KIT ROSA SALMONE KIT GIALLO QUARTA MAGLIA NATA DALLA COLLABORAZIONE CON "PALACE" Sorpresa di Halloween: in Juve-Genoa ecco un kit speciale nato dalla collaborazione tra Juventus, Adidas e Palace che comprende materiale training, lifestyle, e soprattutto una speciale maglia da gioco con strisce sfumate sul davanti, con inserti, loghi e sponsor fluo, e un grosso spazio bianco sul retro con numeri in verde fosforescente (invisibili in movimento). Il brand londinese, nato dalla cultura skater, ha unito le forze con adidas per creare un kit innovativo e sorprendente, caratterizzato da un design urban, che non dimentica i colori della storia di Juventus, il bianco e il nero, ma lo combina con l’arancione e il verde fluo, che spiccano sulle maniche e soprattutto (il verde) nel logo di Jeep e nei nomi e nei numeri dei giocatori sul retro. «E’ la grande fusione tra calcio e fashion – osserva Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus – Per un ulteriore allargamento dei nostri confini. Abbiamo voluto sorprendere, scendendo in campo con una maglia frutto della collaborazione con una realtà iconica del mondo skater a livello mondiale. Ringraziamo il nostro partner adidas che ha reso possibile questo progetto». ICON JERSEY AWAY AUTHENTIC SHANGHAI EDITION JUVENTUS E NOTTS COUNTY: TWO HEARTS, ONE SOUL KIT TRAINING E CASUAL Moise Kean con una delle due maglie pre-match Juve 2019/20 che avevamo già anticipato a febbraio. La maglia è realizzata in collaborazione con Parley for the Oceans: alcuni dei filati presentano Parley Ocean Plastic, un materiale creato da plastica recuperata negli oceani. DATE DI USCITA PREVISTE \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ TOPIC IN AGGIORNAMENTO...
  2. Anche quest’anno apriamo il report sulle maglie della Juve della prossima stagione riportando in esclusiva per il forum di vecchiasignora.com dall'account "La Maglia Bianconera" (twitter: @La_Bianconera; instagram: @la_maglia_bianconera) e dalle principali fonti in materia le indiscrezioni sui probabili kit della Juventus per la stagione 2020/21. N.B.: Per proseguire nella discussione sulle maglie della stagione attuale si può continuare ad usare il topic apposito, QUI ------------------------------------------------------------------ GLI AGGIORNAMENTI PROCEDONO PER "SEZIONE" (HOME, AWAY, THIRD, MAGLIE SPECIALI, TRAINING KIT, ECC), E, ALL'INTERNO DELLE SEZIONI, IN ORDINE DECRESCENTE DAL PIU' RECENTE AL PIU' VECCHIO ------------------------------------------------------------------ LINK ULTIMO AGGIORNAMENTO: ALTRA MAGLIA PRE-MATCH LINK PENULTIMO AGGIORNAMENTO: IMG UFFICIALI PANTALONCINI/CALZETTONI HOME + ANTHEM JACKET NERO LINK TERZULTIMO AGGIORNAMENTO: MAGLIA PRE-MATCH E VARI PEZZI TRAINING KIT ITA/UCL ------------------------------------------------------------------ DIVISA HOME Prima proiezione maglia e divisa Home Juve 2020/21 Abbiamo anticipato il ritorno delle strisce (quasi certamente saranno sette, di cui tre nere) ormai da mesi, mentre ancora uscivamo con le anticipazioni delle maglie di questa stagione, aggiungendo anche che sarebbero state con un effetto “pennellato”. Il tipo esatto di “brush” è ancora da definire (sono infiniti), ma non dovrebbe allontanarsi troppo da questo nell'immagine, simile a quello presente sul pallone ufficiale, che presentiamo a sua volta. Dal pallone stesso si nota la presenza del "gold" come colore per i dettagli. Ovviamente sono ancora diversi i particolari da appurare, a cominciare da quali inserti “gold” esattamente saranno presenti, e dove. Al momento sembra concreta la possibilità delle stripes adidas, mentre leggermente meno alta è la percentuale per quanto riguarda i loghi (ma comunque possibile). Lo sponsor dovrebbe essere in bianco. Bianco che sarà il colore principale della divisa (ancora nessuna info sul retro), presente anche su pantaloncini e calzettoni principali (ci saranno anche i neri come secondari naturalmente). Tenete conto che si tratta delle prime proiezioni DIVISA AWAY Prima proiezione maglia e divisa Away Juve 2020/21 Colore principale: night indigo (una sorta di blue navy scuro). Colore secondario: aluminium. Pantaloncini e calzettoni night indigo con dettagli aluminium. Da appurare la presenza di eventuali inserti grafici, che potrebbero giocare anche qui sull’effetto pennellata. Ma per il momento restiamo ad ipotesi. Con una certa logica, ma ipotesi. DIVISA THIRD Prima proiezione maglia e divisa Third Juve 2020/21 Colore principale: bahora (un tipo di arancione). Colore secondario: nero. Pantaloncini e calzettoni in tono (ancora incerto se i pantaloncini “principali” saranno gli arancioni o i neri). Inserto grafico “paint sketch” (ma potrebbe essere leggermente diverso, è da appurare anche l’ampiezza dello stesso). Così come lo scorso anno il tema fu il camouflage, quest’anno sarà il paint. Template ancora solo indicativo, da capire se ci sarà il Condivo 20 o meno. E' possibile che quest'ultimo possa essere anche il modello per Home e Away, sebbene al momento le percentuali sembrerebbero essersi molto abbassate in tal senso (ecco perchè per la Home abbiamo scelto una base diversa). TRAINING KIT
  3. Ecco le immagini delle nuove divise e dei kit tecnici della Juventus per la stagione 2018/19. Le anticipazioni per il forum di vecchiasignora.com dall'account "La Maglia Bianconera" (twitter: @La_Bianconera, instagram: @lamagliabianconera) sono state tutte confermate, sin dai pattern iniziali pubblicati a novembre 2017. In molti casi siamo riusciti a dare anteprime in esclusiva, venendo ripresi più volte dai media nazionali e siti specializzati (come si può vedere in coda a questo post). -- Il vecchio topic con tutti gli aggiornamenti pubblicati nel corso dei mesi è QUI Ma oramai alla luce del debutto della nuova divisa Home, riportiamo in questo topic le immagini definitive continuando a pubblicare gli aggiornamenti su away e third. PUBBLICATE IN ESCLUSIVA ANCHE LE DATE DI USCITA PREVISTE: HOME: 15 Maggio V AWAY: 30 Agosto cambio data ---> 21 Agosto V THIRD: 18 Luglio V CANOTTA BASKET: 25 Luglio V ____________________________________________________________ LINK ULTIMO AGGIORNAMENTO: MAGLIA MUTUATA DA FIFA19 (COLLABORAZIONE TRA EA SPORTS & ADIDAS) oppure scorrere questo post fino alle relative sezioni per vedere gli ultimi aggiornamenti ____________________________________________________________ Ecco le maglie, divise per categoria (scorrere il post per vederle tutte). In coda anche le immagini della speciale maglia vintage e della canotta da basket "Juventus". DIVISA HOME: La Maglia Home 2018/19 si caratterizza per una serie di novità importanti. Innanzitutto un ritorno a strisce larghissime come quelle di due anni fa, ma stavolta con i colori sfalsati (quindi striscia centrale bianca invece che nera). A marcare le differenze con la Home 16/17, però, sono le maniche monocolor (bianche), primo caso nella storia per quanto riguarda le prime maglie della Juventus. Torna la famigerata toppa rettangolare sul front, ed in questo caso la scelta è pessima perchè sembrava che si fosse fatto finalmente un passo avanti in questa stagione con l'avvento di una patch "bordata". L'alto costo di una maglia dovrebbe sposarsi con la qualità della stessa, che viene a decadere se la si marchia con una "plasticaccia" che ne condizione l'effetto materico e cromatico. Anche volendo mantenere la scritta Jeep all'interno di un rettangolo nero si sarebbero potute studiare nuove soluzioni. L'INIZIATIVA DELLA PETIZIONE CONTRO LA TOPPA SULLA MAGLIA HOME LA TROVATE QUI o nello spoiler a fine post [e QUI il link per votarla] Il retro si caratterizza per una dominante presenza di bianco, rotto solo da una striscia centrale nera sfalsata rispetto al front. La striscia è a sua volta interrotta da uno spazio rettangolare destinato alle personalizzazioni. Confermato il font dello scorso anno, ma inspessito e contornato da un bordino lucido. Stripes Adidas sulle spalle, logo J e stellette plastificate con effetto "cucitura". Complessivamente una maglia che a parte alcuni labili rimandi al passato per ciò che concerne il busto, nella sua totalità non trova riscontro con la trradizione della Juventus. DETTAGLI MAGLIA HOME "CLIMACHILL" Non solo il font più "bold", ma anche un bordo esterno lucido per i numeri delle prossime maglie Juve 2018/19, un bordo che a seconda della luce assume connotazioni cangianti RAFFRONTO VERSIONE "CLIMACHILL" (DA GARA) E "CLIMALITE" (TIFOSO) PANTALONCINI E CALZETTONI HOME (con dettagli) VERSIONE DONNA COMUNICATO JUVENTUS MAGLIA HOME (nello spoiler) Mostra contenuto nascosto DIVISA AWAY: La seconda divisa è un misto di innovazione e tradizione. L'innovazione è costituita dal colore principale, un "sesame" (sesamo) che si unisce al "clay" (argilla) dei dettagli e al nero di loghi e font. Una colorazione denominata "pastel sand", dai toni, appunto, pastello, che caratterizzerà i kit away dei principali club griffati Adidas e che sarà ripresa anche con una linea speciale di scarpe da gioco. Si tratta di una tinta molto cangiante a seconda della luce (negli store di alcuni siti le immagini sono talmente diverse che sembra quasi di trovarsi difronte a maglie differenti, basta dare uno sguardo anche alle foto in basso confrontando Cuadrado con gli altri giocatori). Ciò fa sì che in alcuni momenti la maglia possa richiamare un "grigio" già utilizzato dalla Juventus in passato (ricordiamo le annate 2000/01 o 2009/10), ma in realtà la tonalità è leggermente differente. I richiami alla tradizione invece, meno d'impatto ovviamente rispetto al colore principale, si trovano nei dettagli. A parte la chiusura a bottoncino sul colletto, il cui utilizzo vanta un'ampia letteratura sulle maglie della "Vecchia" (dalle maglie anni '70 alla away gialla 2013/14 alla home dello scorso anno), a conferire maggiore identità ecco gli inserti bianconeri sui bordini delle maniche, tipici della mitica maglia blu anni '70/'80 e di tante altre maglie successive (compresa la away di due anni fa). I pantaloncini sono sfalsati (quindi in clay con dettagli sesame) mentre i calzettoni sono in linea con la maglia. Un design che fonde dunque classico e moderno, molto divisivo. Forse la maglia in sè è meglio della divisa al completo, potendo fungere anche da t-shirt da passeggio grazie alla sua "neutralità" che ben si abbina con qualsiasi capo casual. Ad ogni modo un'altra ventata di novità in questo tris di kit fortemente caratterizzato dall'innovazione. DETTAGLI MAGLIA AWAY "CLIMACHILL" RAFFRONTO VERSIONE "CLIMACHILL" (DA GARA) E "CLIMALITE" (TIFOSO) PANTALONCINI E CALZETTONI AWAY (con dettagli) DIVISA THIRD: La terza divisa, come le altre due, è foriera di novità che costituiscono degli unicum per la storia della Juventus. Al di là del colore predominante, un "carbon" caratterizzato da un motivo tono su tono che ci regala un effetto grigio scuro quasi inedito (se non consideriamo la terza maglia della stagione 2002/03), è la scelta del colore a cui associarlo che segna un debutto assoluto: il giallo shock che troviamo sui loghi, sulle stripes Adidas (che stavolta scorrono sui fianchi), sullo sponsor e sulle personalizzazioni. Un binomio che ad alcuni ricorda quello apprezzatissimo della maglia nero/oro del 2014/15, sebbene il paragone appaia un po' una forzato, viste le differenti tinte delle due divise. La maglia quindi è in monocromo con pantaloncini e calzettoni abbinati. Ma l'aspetto che caratterizza maggiormente la maglia, donandole anche un effetto cromatico cangiante molto particolare, è il tessuto col quale è realizzata: "parley", un tessuto ottenuto grazie al riciclo di rifiuti dispersi negli oceani con il contributo di "Parley for the oceans", un'azienda di cui Adidas stessa è socia fondatrice e che già in passato aveva realizzato prodotti per gli altri club griffati dal marchio tedesco. La Juve, in questa iniziativa, sarà in compagnia di Real Madrid, Manchester United e Bayern Monaco, le cui third saranno realizzate nello stesso materiale e che difatti, colore a parte, sono subito associabili a quella della Juventus. Elegante e sostenibile insomma. DETTAGLI MAGLIA THIRD PANTALONCINI E CALZETTONI HOME (con dettagli) KIT PORTIERE: MAGLIA VINTAGE PENSATA DA ADIDAS PER I TIFOSI: LE IMMAGINI DELLA MAGLIA VINTAGE IN VENDITA (grazie all'utente bracciolungo) PARTNERSHIP CON COPA FOOTBALL PER MAGLIE D'EPOCA E MERCHANDISING ATTINENTE ANNIVERSARY T-SHIRT CON GLI STEMMI DEI 121 ANNI DI JUVE "QUARTA MAGLIA" MUTUATA DA FIFA19 (COLLABORAZIONE EA SPORTS & ADIDAS) CANOTTA DA BASKET ISPIRATA ALLA HOME JUVE 2018/19 T-SHIRT E JACKET "LIC TEE" MONOCROMO, DA ADIDAS PER I TIFOSI: PROVA: EDIT DELLA TRAINING SHIRT NERA ADATTATA A MAGLIA DA GARA KIT TECNICO TRACK JACKET BORDATO IN HQ, GIA' ANTICIPATO A DICEMBRE IN BASSA RISOLUZIONE PER LA PROIEZIONE DELLA AWAY DI 3 MESI FA DATE DI USCITA: TOPIC IN AGGIORNAMENTO... L'INIZIATIVA DELLA PETIZIONE CONTRO LA TOPPA SULLA MAGLIA HOME (nello spoiler)
  4. Anche quest’anno apriamo il report sulle maglie della Juve della prossima stagione riportando in esclusiva per il forum di vecchiasignora.com dall'account "La Maglia Bianconera" (twitter: @La_Bianconera; instagram: @la_maglia_bianconera) e dalle principali fonti in materia le indiscrezioni sui probabili kit della Juventus per la stagione 2019/20. N.B.: Per proseguire nella discussione sulle maglie della stagione attuale si può continuare ad usare l’altro topic nella sezione "archivio di VS ------------------------------------------------------------------ GLI AGGIORNAMENTI PROCEDONO PER "SEZIONE" (HOME, AWAY, THIRD, MAGLIE SPECIALI, TRAINING KIT, ECC), E, ALL'INTERNO DELLE SEZIONI, IN ORDINE DECRESCENTE DAL PIU' RECENTE AL PIU' VECCHIO ------------------------------------------------------------------ Date di uscita previste: HOME: 12 MAGGIO AWAY: 1 LUGLIO THIRD: 25 LUGLIO ------------------------------------------------------------------ LINK ULTIMO AGGIORNAMENTO: CRISTIANO RONALDO CON LA NUOVA MAGLIA HOME LINK PENULTIMO AGGIORNAMENTO: MAGLIA DA PORTIERE GRIGIA ------------------------------------------------------------------ MAGLIA HOME PANTALONCINI E CALZETTONI HOME ANTICIPAZIONI PROIEZIONI MAGLIA HOME \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ POST INIZIALE: INDISCREZIONI SULLE COLORAZIONI DELLE TRE DIVISE Allora, ancora NIENTE DI UFFICIALE, e appena possibile daremo indicazioni specifiche sui vari colori e template. Solo i rumors più forti in nostro possesso sulle maglie Juve 2019/20. Ho aspettato un po’ ad aprire il topic per verificare cose che erano state accennate da tempo, soprattutto circa la maglia home (ne parlammo con qualcuno di voi all’interno dei topic passati e anche in quello del nuovo stemma). Ancora non c'è il 100% su nulla, ma se confermate sarebbero ovviamente clamorose. HOME: possibile maglia senza strisce! ("sussurrata" ahimè da un pezzo). Ma siccome figurerebbero sempre il bianco e il nero, possibile un template bipartito o contropartito. [vai QUI o scorri sotto per vedere alcune bozze] AWAY e THIRD per ora le raggruppiamo, perché le varie fonti assegnano i possibili colori ora ad una maglia ora all’altra. I possibili range cromatici sono: "dall'arancione scuro al rosso" e "uno tra i vari toni di azzurro" (si va dal verde mare al celeste all'indaco ecc). Le colorazioni sarebbero quasi un inedito (quasi), ma è la maglia home che presenterebbe una novità assoluta, totalmente in contrapposizione con le “strisce bianconere” che da SEMPRE (sotto varie forme e grandezze) ci caratterizzano. E sinceramente, parlando a titolo personale, sarebbe difficile capirne la motivazione, visto il fallimento di altre operazioni “di contrasto” che hanno riguardato altre squadre strisciate (dalle maglie gessate ai vari codici a barre, ecc). In questo momento la maglia della Juve “si vende da sola” grazie all’arrivo di CR7, tant’è che conosco gente totalmente disinteressata all’argomento che ha acquistato per la prima volta nella sua vita una maglia da calcio. La stessa home della stagione attuale, fortemente criticata, è passata in un attimo dai giudizi negativi e dalla “crisi” di vendite all’esaurimento delle scorte, perché se hai un totem mondiale tutto si trasforma (vale per Cristiano Ronaldo, vale per Messi, ecc). Ma questa sembrerebbe una ragione in più per non motivare sperimentazioni di sorta così stranianti. Deboli poi le discussioni sulla “vendibilità” (con annessi e connessi) quando la maglia “tradizionale” per i 120 anni si è esaurita in poche ore pur costando un occhio della testa. Ad ogni modo aspettiamo e vediamo, sperando, sempre in chiave personale, di sbagliarci… Intanto ne iniziamo a parlare. \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ MAGLIA AWAY MAGLIA THIRD MAGLIE PORTIERE DATE DI USCITA PREVISTE ICON JERSEY KIT TRAINING E CASUAL \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.