Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leevancleef

Coordinatori
  • Content count

    6,766
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    90

Leevancleef last won the day on October 22 2019

Leevancleef had the most liked content!

Community Reputation

19,343 Guru

About Leevancleef

  • Rank
    Capitano

Contatti

  • Twitter
    La Maglia Bianconera (@La_Bianconera)

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno

Recent Profile Visitors

28,911 profile views
  1. Leevancleef

    È morto Giampiero Boniperti

    Dirti addio sembrava impossibile, perchè ci sei sempre stato. Per noi, per i nostri padri, per i nostri nonni, per tutti gli juventini del mondo. Oggi è stata una giornata tristissima e difficile. Perchè non esiste un modo sufficiente per onorarti che sia anche solo lontanamente paragonabile a quello con cui tu hai onorato la nostra maglia da sempre, più di chiunque altro: da giocatore, da capitano, da dirigente, da presidente, con l'amore vero di un tifoso come noi! Spesso ci si chiede cosa sia la juventinità: LUI, era la juventinità! Perchè, avendone recepito l'insegnamento da chi lo aveva preceduto, non si è limitato ad impersonarla, ma è riuscito a nutrirla e a rialimentarla, a scriverla e riscriverla, a modellarla, quindi ad immedesimarla. Neanche mi dilungo sull'ovvio, ovvero sulla sua immensità sia da giocatore (meraviglioso sia con la Juve "dei danesi" sia col mitico Trio Magico che formò con Sivori e Charles; il Grande Torino lo corteggiò più volte, lui non tradì mai l'amore della sua vita; Capitano della Nazionale; alfiere memorabile e straelogiato del "Resto del Mondo" in una famosa sfida contro gli inglesi...) che da Presidentissimo (vincitore di tutto ciò che esiste nel calcio, prima di chiunque). Una vita a testa alta: questo è stato Giampiero Boniperti! In alto le bandiere! Buon viaggio Presidente! 🙏 Ora sono di nuovo insieme. ❤ Giampiero, Gianni, Umberto, Vittorio. Avevano preso in prestito la panchina dai nostri pionieri, l'hanno lasciata a chi li ha succeduti. Nel segno dell'Eternità!
  2. Credo che il punto sia proprio l'ultimo anno di contratto Roger più che " l'intenzione. Quando sei all'ultimo anno è naturale che le valutazioni cambino, vale per tutti, come sappiamo. È ovvio che non debba rinnovare (altrimenti in quel caso si sarebbe potuto fare il ragionamento opposto... a meno che la Juve non se ne esca con un colpo teatrale), ma sa bene che un anno in più o in meno alla sua età hanno un peso diverso nelle dinamiche di mercato, sia per lui (adesso potrebbe arrivare qualcuno a proporgli un triennale, l'anno prossimo... chi lo sa?) sia per la Juve (che magari ci ha parlato, e sa che l'anno prossimo lo perderebbe a zero invece di poterlo sfruttare per uno scambio). Ecco perchè per me ha fatto dichiarazioni lineari con quanto già si sa (cioè che il futuro non si conosce e si valuteranno le varie contingenze), e non ipocrite.
  3. CI sono giocatori che non l'hanno saputo fino all'ultimo gior o di mercato, figuriamoci al 14 giugno. Vedremo
  4. SI INVITANO I FLAMER DI PROFESSIONE (SU RONALDO, SU ALLEGRI SU DYBALA, SU CHIUNQUE) AD EVITARE DI ASSILLARE I TOPIC CON I PROPRI COMMENTI ABITUDINARI CHE MANDANO IN VACCA OGNI DISCUSSIONE. C'È CHI ESPRIME IL PROPRIO ASSENSO O DISSENSO IN MODO APPROPRIATO, REALISTICO, E NON OFFENSIVO. PRENDETE SPUNTO E COMPORTATEVI DI CONSEGUENZA, PERCHÈ C'È GENTE CHE IN QUESTO FORUM VUOLE DISCUTERE, E NON TROVARSI SEMPRE DIFRONTE A DELLE BATTAGLIE PERSONALI! GRAZIE.
  5. È una risposta non ipocrita. È all'ultimo anno di contratto, e qualsiasi giocatore (sia chi rinnova che chi non rinnova) conosce le leggi del mercato di un club. Doveva dire che si trova bene dov'è ecc (che peraltro ha detto in più occasioni) e se poi tra 20 giorni firmasse altrove dovrà pure prendersi del traditore?
  6. ALTRI POST OT O A TEMA POLITICO E VI FATE UNA BELLA VACANZA! Buona partita!
  7. Mancava solo un (primo) tassello affinchè Massimiliano Allegri facesse parte in tutto e per tutto del triumvirato "storico" di allenatori bianconeri insieme a Trapattoni e Lippi: che ritornasse alla Juve come fecero Giuan e Marcello! BENTORNATO MAX!
  8. Leevancleef

    Grazie Andrea Pirlo

    Alla fine ha anche sorriso! 🙂 Hai avuto coraggio raccogliendo la sfida più difficile che ci possa essere per un tecnico: guidare la squadra più grande d'Italia senza aver mai allenato un giorno in vita tua! Gli ostacoli erano ovvi, tantissimi, specie in piena pandemia, senza ritiro estivo, senza il tempo di conoscere e preparare un gruppo. Le difficoltà contro le squadre chiuse hanno fatto da contraltare ad ottime uscite contro squadre aperte, "che se la giocano". La vittoria a Barcellona resterà nella storia per il risultato, così come le due coppe conquistate ed un finale di stagione tanto buono quanto inatteso, e, proprio sul traguardo, stra-goduto! Sarai sempre una leggenda della # Juve! Ti abbiamo "battezzato" in questo nuovo percorso, e l'augurio è che tu possa diventare un grande allenatore. A quel punto, un giorno, chissà che non ci si ritrovi di nuovo insieme! Grazie Andrea, grazie Maestro! ❤
  9. Il tuo ricordo dice già tutto. Grazie! ❤
  10. Aggiornato il primo post con tutte le immagini di repertorio, tra cui (solo due esempi)... RAFFRONTO VERSIONE "HEAT.RDY" [DA GARA] E "AEROREADY" [TIFOSO]    RAFFRONTO ABBINAMENTI PANTALONCINI E CALZETTONI 
  11. Leevancleef

    Bologna - Juventus 1-4, commenti post partita

    SSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII 😍😛😍😛😍😛😍😛😍😛😍😛😍😛😍😛😍😛 Stremati dall'ansia, dalla tensione, e disidratati... MA ANDIAMO IN CHAMPIOOOOOOONS! E a discapito del Napoliiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!! Dedicato a te Varriale, dedicato a te Aurelio, dedicato al Coni, dedicato all'Avvocato Lubrano (del Napoli) che lavora al Coni! Dispiace solo per Gattuso! Ma stiamo GODENDOOOOOO! E poi tu te ne vai Ringhio, anche fossi andato in Champions non la giocavi, quindi... Tachicardia unica via stasera! Che sudata è stata fare zapping? E quando ha segnato Rahmani o come cacchio si scrive? E quando ha pareggiato Faraoni? Che goduria, che goduria! E poi quel rumore... quel dolce rumore dei nemici, dei fuochi d'artificio... quel dolce rumore di chi ci aveva già fatto fuori... Quasi come se il Destino, dicendoci che quest'anno non avremmo potuto vincere lo scudetto, ci abbia voluto comunque regalare un godimento simile, superando i fautori della "SerieASL del vicedirettore pagato da noi" proprio quando sembravamo già morti! Belli anche i messaggi post partita sia di Ronaldo che zittisce tutti (mi piace pensare anche a De Luca, De Magistriis, e alle ASL partenopee) e di Chiellini che sintetizza il concetto di "fino alla fine" che non è solo uno slogan, ma un modo di vivere, di lottare, di giocare. Aggiungendo che "lo abbiamo ripetuto tanto volte in questa stagione. Non abbiamo mollato anche quando tutto sembrava compromesso". Non so voi... ma io per un'ora ho seguito la Juve in tv, con invece Diretta Gol di Sky sul tablet, e poi ho invertito. Appena ho rimesso Sky sulla tv ha segnato il Napoli (stavo desistendo proprio perchè fino a quel momento stava andando tutto bene )! Dieci minuti di panico, in cui ho iniziato a sperare in un miracolo. Ma vi posso garantire che durante la settimana avevo detto a chiunque che se qualcosa poteva succedere sarebbe successa a Napoli! E complimenti a Juric per gli attributi mostrati davanti ai microfoni! In quanto alla Juve... partita affrontata sul solco delle ultime uscite, da Sassuolo in poi! Quattro ottime gare anche a livello atletico, che forse fanno pensare che la preparazione era stata pensata per il finale di stagione. Forse. Ah, Dybala strepitoso, ha dipinto calcio! Arte pura quando gioca così! Una stagione che definire stressante è dire poco! Ma che si conclude con un trofeo, il secondo, e la qualificazione in Champions. Si conclude bene, per quelle che erano state le avvisaglie. Fiuuuu ragazzi, è andata! Ora godiamocela un po', e poi si penserà a quello che si deve pensare. E' stato un piacere suonare con voi!
  12. Szczesny 6 Cuadrado 6,5 De Ligt 7 Chiellini 7 Alex Sandro 6,5 Kulusevski 7,5 Danilo 7 Rabiot 7 Chiesa 7,5 Dybala 8 Morata 7,5 Bonucci 6 Arthur 6 McKennie 6 Pinsoglio 6,5 Bernardeschi s.v. All Pirlo 7 Il Migliore Dybala
  13. Leevancleef

    Atalanta - Juventus 1-2, commenti post partita

    SI GODE RAGAZZI, SI GODEEEEEEEEEEEEEEEE! SI GODE SENZA RIMEDIO! (‘stard...) E’ stato bello vedere la Juve stasera! E’ stato bello vincere una coppa da sfavoriti! E’ stato bello vedere alzare l’ultima coppa a Gigi! E’ stato bello sbatterla in faccia a Rai Sport e agli antijuventini ossessionati dai replay! La nuova maglia (che è fantastica!), un nuovo trofeo, i tifosi allo stadio… E’ stato proprio bello! Anche se la gioia della vittoria si mischia proprio alle lacrime per l’addio di Gigi! La quattordicesima è nostra, e piaccia o non piaccia Pirlo s’è portato a casa due finali contro avversari non proprio secondari, anzi, forse quelli contro cui negli ultimi anni sommavamo il maggior numero di partite “brutte” o sparagnine, e contro cui invece sia in coppa che in campionato ci siamo comportati benissimo anche nelle poche volte in cui abbiamo sofferto (come in parte nel 1°t di stasera, ma sempre essendo presenti come spirito, sempre essendo vivi!). L’inizio in realtà è stato un po’ da panico, perché Cuadrado si sganciava troppo e Zapata trovava spazio per affondare mettendo in crisi De Ligt. In realtà una volta prese le misure al colombiano e rimesso un minimo a posto l’assetto difensivo non abbiamo più visto spadroneggiare l’Atalanta su quella fascia, e la partita si è trasformata in un incontro di boxe, con continui ribaltamenti di fronte, che loro riuscivano però a portare con maggior frequenza davanti a Buffon. Ma si capiva anche che nelle ripartenze gli potevamo fare male, soprattutto coi movimenti di un Kulusevski che sta chiudendo l’anno benissimo, forse essendo stato messo finalmente nel suo ruolo ideale, ovvero attaccante di destra. Questo costringe però Chiesa e Ronaldo a sacrificarsi in posizioni che non amano particolarmente, ma i due sono talmente bravi da riuscire a creare pericoli anche così. Proprio su un’azione di ripartenza in cui entrava centralmente Ronaldo, la palla finiva a Kulu che dalla sua posizione preferita è capace di prendere l’angolo opposto con una facilità incredibile! Ho perso il conto del numero di gol fatti finora in questa maniera, ma sono tanti! Al 40° eravamo già coi due centrali difensivi (ingiustamente) ammoniti, motivo per il quale la loro prestazione nella ripresa è ancor più da sottolineare! Ma in queste partite ogni pallone pesa come un macigno, ogni pallone è importantissimo. Ecco perché non m’è piaciuto vedere quella protezione molle di Rabiot che porterà al loro pareggio. Rabiot che si era reso protagonista di un’altra giocata svagata… “tirando” palla addosso al compagno ad un metro di distanza nei pressi della nostra area! Delle cose che concepisce solo lui! Chiariamo, ha fatto anche delle cose buone, e sicuramente non mancheranno prestazioni ottime! Ma è sulla continuità che si giudica un centrocampista, e con un centrocampo più continuo e meno svagato quest’anno ce la saremmo giocata!... Si va al riposo sul pari, e con l’Atalanta nuovamente favorita sia a livello psicologico che atletico! E invece no! La Juve torna in campo che sembra la miglior Atalanta: dinamismo, linea alta, coperture aggressive, anticipi, azioni e tiri in porta! Con Ronaldo che sale in cattedra in maniera intelligente e Chiesa che entra finalmente in partita (e che ingresso!) affiancandosi a Kulusevski. Dopo un’azione stupenda con conseguente assist di tacco di Ronaldo e palo clamoroso di Chiesa sembrava quasi che si potesse far strada la regola del “gol mangiato gol subìto” (“regola” che siamo noi a farci tornare a piacimento naturalmente, perché semplicemente non esiste alcuna regola). Invece da quella parte Zapata è anestetizzato da De Ligt e Chiellini, mentre da quest’altra i nostri tre attaccanti, muovendosi moltissimo e scambiando le posizioni, mettono pressione alla retroguardia atalantina (in cui Romero gode di dispensa dalle espulsioni), fino a quando un triangolo tra i nostri due esterni porta al gol Federico Chiesa, che così, al suo primo anno, decide un trofeo! Gol e assist per Kulu dunque! Bene così! A quel punto operiamo qualche sostituzione (tra cui proprio Chiesa che era già in procinto di uscire) fino a quando non ci mettiamo a 3 dietro, con Bonucci entrato nei tre a forza di antidolorifici! Ma a parte un’azione del neo-entrato Muriel, nata dall’ennesimo cincischiare sia di Bentancur che di Rabiot, non correvamo mai pericoli, e conducevamo la gara in porto! LA QUATTORDICESIMA E’ NOSTRA! Bellissime le immagini e le parole nel post, Gigi issato in trionfo, Ronaldo sotto la curva, Pirlo (che si è fatto il regalo di compleanno) ringraziare ogni giocatore… Bello! Sì lo so, ora tocca pensare a domenica… ma intanto per qualche ora voglio godermi questa vittoria, perché quest’anno abbiamo imparato tutti quanto non sia dovuta! Voglio godermi la QUATTORDICESIMA! E fare ogni tipo di complimento esistente a Buffon, che ha parlato di “finale perfetta per un finale perfetto”, già, ma perché TU sei il portiere perfetto Gigi! Grazie di tutto!
  14. Buffon 10 Cuadrado 6,5 De Ligt 6,5 Chiellini 7 Danilo 6 McKennie 6,5 Bentancur 6 Rabiot 5,5 Chiesa 7 Kulusevski 7,5 Ronaldo 6,5 Dybala 6 Bonucci 6 All Pirlo 7,5 Il Migliore Kulusevski
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.