Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leevancleef

Coordinatori
  • Numero contenuti

    5.085
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    87

L'ultima giornata che Leevancleef ha vinto risale al 22 Gennaio 2018

Leevancleef ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

16.537 Guru

Su Leevancleef

  • Titolo utente
    Capitano

Contatti

  • Twitter
    La Maglia Bianconera (@La_Bianconera)

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno

Visite recenti

19.754 visite nel profilo
  1. Cerchiamo di non dare messaggi "conseguenziali" che possono anche essere non troppo precisi sullo "sbagliare gol". Prendendo il caso di CR7, per esempio, tra pali presi e miracoli del portiere è stato anche abbastanza "sfortunato" (pensiamo all'occasione avuta in Juve-Lazio da posizione eccellente, ma deviata all'ultimo momento da Strakosha, che poi ha favorito il gol Mandzukic). Tra Sorrentino (soprattutto all'andata), Strakosha, Olsen, Audero, ecc... non si contano i portieri che hanno sfornato prestazioni "super". Quindi già per un altro lettore di quelle statistiche l'interpretazione cambierebbe, e di conseguenza la "conclusione". Basterebbe che appena 2 o 3 tra tutte le occasioni avute fossero entrate per far aumentare i decimali. Così come per altri giocatori. L'autore del topic ha scritto, per esempio, in un suo commento di lunedì, che "più tiri fai e più la media dei tiri per gol si alza". Beh, CR7 ne effettua più di chiunque altro. Ma per bravura dei portieri o addirittura "troppa" precisione... avrebbe potuto trovarsi tranquillamente, ma tranquillamente proprio, a 18/19 gol già fatti. E' una cosa che si "respira" e ci diciamo sin dalla prima partita (e pensiamo quanto le prime 4 possano contribuire ad aver determinato la statistica, e quanto invece si sia viaggiato quasi alla media di un gol a partita dopo... per dire che "sta" rendendo così o colì). Prendiamo invece il caso di Mandzukic, e quanto la sua media si sia alzata "grazie" proprio alla presenza di CR7 rispetto agli altri anni. O immaginiamo Dybala che magari rispetto alla "posizione giusta di tiro di un anno fa" ci arriva stanco il doppio perchè parte da 20mt più indietro. Insomma, sono analisi carine e utili (io stesso l'ho citata pochi giorni fa in un commento) ma le cui conclusioni non sono sempre conseguenziali. E si potrebbero fare ragionamenti simili (ma dal senso opposto) per calciatori delle altre squadre. Quindi lasciamo il topic, ma evitiamo di associarlo a considerazioni troppo... "affrettate". Grazie
  2. Leevancleef

    Juventus - Chievo 3-0, commenti post partita

    Grazie mille a voi ragazzi!
  3. Leevancleef

    Juventus - Chievo 3-0, commenti post partita

    Prima del 2019 in Serie A e primo gol stagionale per tre: Douglas Costa, Emre Can e Rugani! Della serie... queste partite le riserviamo a chi ancora deve timbrare il cartellino Scherzi a parte, belle reti, belle giocate, bel risultato contro un Chievo a cui va riconosciuto il merito di non essersi chiuso a fare le barricate, ma di giocare sin dall'inizio pressando a tutto campo, e sinceramente non me lo sarei aspettato. Difatti ne è uscita fuori una partita godibile, anche grazie alla scelta di un uomo offensivo in più al posto di un centrocampista. Scelta che però ha comportato che Dybala si sacrificasse ancora più del solito, ma la sua partita è stata praticamente PERFETTA! Può piacere o meno in quella posizione, ma Allegri gli chiede quello, e per quello che gli chiede ha giocato una gara top, da migliore in campo (Max l'ha definita "meravigliosa"). Il discorso sul "dove" e sul "come" debba essere impiegato può essere appassionante e durare mesi, ma detto ciò poi il giudizio sulla resa deve essere pesato in base al lavoro richiesto, e stasera ha fatto di tutto, dalla regia, all'interdizione, alla rifinitura, all'uomo assist. Benissimo anche Emre Can, a cui ho messo lo stesso voto (ma Paulo lo raggiunge senza gol, ecco perchè do a lui l'mvp), sebbene, effettivamente, a volte debba velocizzare un po' di più le giocate, come giustamente ha confermato il mister (la cui richiesta settimanale di "uccidere" l'avversario è stata, finalmente, recepita). Bene anche gli esterni, per quanto un briciolo ad intermittenza, ma con spunti davvero eccellenti, sia Douglas (ma che gol ha fatto???) che Berna. Da record l'azione del secondo gol (28 tocchi totali contro una squadra non chiusa, ma che pressava a tutto campo). E poi i soliti miracoli contro di noi di Sorrentino, che se già li faceva per tradizione, da quando è arrivato CR7 pare quasi averci un conto aperto, visto che tra andata e ritorno ha parato di tutto e di più. Leggo qua e là, però di... "4" a Ronaldo. Ora, io capisco voler fare i colpi teatrali quando si danno i voti, o volersi far notare, ma anche la serietà sarebbe una cosa bella da coltivare quando si parla di giudizi a margine di una partita di calcio. Anche perchè poi sono gli stessi che se segna uno dei tiri dalla distanza che Sorrentino gli ha parato gli danno 8, e così non va bene (almeno per quelli che sono i miei parametri) Ha giocato una gara in cui non è riuscito a segnare, e ok, ma in cui c'ha provato tanto, tenendo impegnata da solo la retroguardia avversaria. E' pur sempre quello che ha tirato di più in porta, e non ha sbagliato un passaggio che sia uno, procurandosi anche un probabile rigore non concesso, mentre su quello parato è stato bravissimo Sorrentino, non era stato calciato male. Non sempre ha azzeccato lo spunto, ma ha giocato partite peggiori, in un paio non andò nemmeno al tiro per dire... e in quelle quanto gli si dovrebbe dare, "2"? Dai su... Contento per il gol di Rugani, è una gioia che il ragazzo si merita per la professionalità con cui affronta le situazioni, anche quelle che lo vorrebbero impiegato in campo con un po' più di continuità. Belle le sue parole nel post partita. L'esperimento è stato dettato da cause di forza maggiore, ovvero un centrocampo un po' menomato (da rinfoltire di un'unità?)... ma sicuri che sia una soluzione da non ripetere in futuro, questa "nuova" sorta di 4-2-3-1? Si torna a +9, bene così!
  4. Dybala ha giocato una partita pressoché perfetta. Perfetta per quello che gli viene richiesto, ma perfetta. Ottimo Emre!
  5. Perin 6 De Sciglio 6,5 Rugani 7 Chiellini 6 Alex Sandro 7 Matuidi 7 Emre Can 7,5 Bernardeschi 6,5 Douglas Costa 7,5 Dybala 7,5 Ronaldo 5,5 Bentancur s.v. Spinazzola s.v. Kean s.v. All Allegri 7,5 Il Migliore Dybala
  6. Cosa? Scusa, ma tu sei qui per prenderci per i fondelli o cosa? No guarda, siccome non ci sono riuscito con le parole, copincollo giusto qualche concetto. Sei riuscito a scrivere in questo tuo ultimo post: Metti in dubbio quindi che SECONDO NOI l'aver tenuto giù la bandierina possa essere stato un errore, che sia una "logica di parte" (incredibilmente riesci ancora a farlo dopo che ti è stato ripetuto almeno 4 o 5 volte che lo è, siamo oltre il flame!) Peccato che nel primo post ci sia scritto questo: Già una roba del genere dovrebbe testimoniare quanto nessuno abbia voluto fare analisi attraverso una "logica di parte" (saremo alla decima ripetizione). Poi, IN AGGIUNTA A QUESTO, scriviamo: Italiano comprensibile vero? Questo perchè? Perchè l'applicazione sul campo delle direttive (che non sono "regole", quindi si aprono "naturalmente" ad interpretazioni maggiori, soprattutto per casi diversi, E NON "IDENTICI" come un fuorigioco ed un rigore... che è come paragonare le cipolle con le patate) ha dimostrato che mentre per i falli di mano in area, che possono decidere con alta percentuale "un punto" nel gioco, ovvero un gol, si tenda sempre ad andare a rivederli al var (tanto che in Juve-Cagliari andarono persino a rivedere il mani di Benatia nonostante fosse chiarissimo che l'avesse presa prima di testa), per i fuorigioco il comportamento è stato diverso a seconda che si sia trattato di fuorigioco ad una certa distanza dalla porta o all'interno dell'area. Tant'è che appena due giorni dopo aver scritto quella frase ne abbiamo avuto l'ennesima prova provata, ne sono capitati altri senza nemmeno che se ne sia parlato, a differenza del polverone che viene alzato per un rigore o un espulsione. E questo perchè? Perchè "è accettato", è un'interpretazione maggiormente accettata, e ti ho fatto anche l'esempio di Juve-Samp dello scorso anno da cui partì tutto. Molto banalmente, per rimanere all'esempio citato, Cutrone è "accompagnato" da 4 giocatori della Juve in linea. Se il guardalinee non alza la bandierina e i giocatori della Juve non si fermano, continuano la corsa insieme a Cutrone, non sappiamo se Cutrone (o Boateng in Inter--Sassuolo, o El Sha in Roma-torino, ecc) arriverà dritto in porta, potrebbe fare altri 20mt e fermarsi vedendosi "recuperato", passare palla ad un compagno, far continuare l'azione in un modo tale che, a quel punto, tornare indietro per la review diventerebbe impossibile, e l'eventuale fuorigioco precedente sarebbe ingiustamente "sanato". Ecco perchè già all'interno della stessa nomenclatura (il fuorigioco), l'applicazione della direttiva sul campo prevede due interpretazioni diverse, più ferrea una (quando l'azione è davvero in procinto di chiudersi in area), più morbida l'altra (quando si è distanti dalla porta). Tu invece arrivi addirittura a paragonare la direttiva del fuorigioco "morbido"... con la direttiva severa (date le applicazioni) del rigore! Cioè... patata con cipolle, appunto! Ma il bello è che non solo continui a fare questo, ma lo reputi errore grave quanto quelli dei due rigori non dati! E ciò nonostante il fuorigioco, alla fine... CI SIA, quindi anche nella migliore assoluta delle ipotesi (e cioè se in caso di bandierina rimasta bassa, e con tutti i giocatori che avessero proseguito la corsa, Cutrone avesse seminato il "lentissimo" Cancelo, nessuno degli altri tre avesse recuperato in qualche modo, e Cancelo arrivato in porta avesse tirato e fatto gol...) al var lo avrebbero ANNULLATO! Quindi, NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI, è un errore di FORMA, e comunque una FORMA che risponde ad applicazioni sul campo molto morbide rispetto ad altre più severe. Anche perchè QUALSIASI tifoso, giocatore, allenatore, o addetto ai lavori, difronte all'eventuale domanda "alla tua squadra preferisci che venga concessa un'azione a 40mt dalla porta con 4 giocatori in linea che seguono il tuo attaccante... o due rigori?", guarderebbe il suo interlocutore come se stesse chiedendogli se lo stia prendendo in giro. Tu invece stai facendo la saga della capriola. Stai ribaltando tutto quello che noi abbiamo affermato prima nel primo post, poi nei successivi, con tanto di casistica, per continuare a definire "di parte" questo topic. Ecco, dire che tutto ciò è assurdo continua ad essere è un eufemismo. Perdipiù oltre ai vari mischioni di prima, ora confondi la definizione di "imparziali" con "arbitri che possono commettere un errore". Cioè... siamo alle comiche o cosa? CHIUNQUE al mondo potrebbe commettere un errore, CHIUNQUE potrebbe dire cose con cui non concordiamo, persino i giudici di un tribunale! Ma far intervenire due valutazioni "imparziali" non significa questo, vuol dire NON DI PARTE, cavolo! Quindi vuol dire che non abbiamo chiamato il direttore di JTV per fargli fare la moviola, o quello di TuttoJuve, o non abbiamo lasciato solo la nostra personale interpretazione. Abbiamo aggiunto NON UNA, MA DUE testimonianze di due ex arbitri per un giudizio, appunto, NON DI PARTE, extra, "da giudici" appunto. Di chi conosce il proprio mestiere e non è intricato in pastette con vicinanze pro-Juve o pro-Milan. Questo significa non essere di parte! Cioè... tocca dare addirittura questo genere di spiegazioni... da cascare le braccia! Ed è peraltro il motivo da cui è partito tutto, non c'entrano NIENTE le opinioni, non la buttare in caciara, non girare le frittate, perchè ANZI, ti ho ripetuto che sulla singola opinione di un rigore puoi avere il giudizio che ti pare, ovviamente (al massimo posso metterti un video che più chiaro non si può davanti, continuando a far sì che tu abbia la tua idea anche difronte all'evidenza, ma è la tua idea, non posso anche fare da oculista), così come altri utenti hanno manifestato la loro ora su un episodio ora su un altro. Ma è questo PROCLAMA che stai facendo da giorni su un "topic di parte" che è inaccettabile, perchè, come detto, a trovarne analisi così multilaterali e che offrano ampie casistiche! Mi piacerebbe proprio che mi venissero indicate! In questi giorni ho avuto modo persino di discutere con tifosi del Milan, privatamente e pubblicamente, e tutti hanno capito questi concetti, anche quelli partiti inizialmente prevenuti. E' bastato non cadere nel loro giochino e parlare con calma, e ne sono uscite discussioni in cui loro stessi hanno ammesso come queste interpretazioni siano corrette, proprio in quanto inattaccabili da un punto di vista dimostrativo (poi uno può pensare che per quel fallo di mano il rigore sia più o meno esagerato... anche per il mio modo di vedere il calcio è esagerato, ma non lo è a termini di regolamento). E si tratta di discussioni pubbliche, consultabili. Tu invece dopo averci definiti "di parte" in più post, hai iniziato una prolissa serie di considerazioni filosofiche prima, di considerazioni sugli antijuventini poi, di paragoni tra patate e cipolle, di come vada tifata la Juve, di definizioni sbagliate della lingua italiana (confondendo il significato di "imparziali"), di pesi specifici del tutto fantasiosi sugli episodi (eguagliando errori di forma ad errori di sostanza, e per casi dalla singola importanza ben diversa), e così via. Ecco perchè a questo punto non ti dico nemmeno di riflettere, ho capito che a questo punto sei entrato in un loop tale che ti è impossibile, o che forse non vuoi nemmeno farlo non sapendo più come uscire da questo cul de sac in cui ti sei infilato. Quindi lascia stare, e buona continuazione altrove però, che in questa discussione di flame ne hai già tirato su a sufficienza
  7. "Lagggente" imparziale non so chi sia, visto che tantissimi possono giudicare senza aver visto l'episodio o sulla base di un replay da lontano che la rai nemmeno aveva mostrato. Gli ex arbitri imparziali invece la pensano diversamente (ripeto, persino tanti di quelli che ci danno contro per partito preso a cui tu fai riferimento), e zommando l'episodio, facendo vari reverse, è pressoché impossibile affermare che "Ronaldo sembra saltare prima per evitare l'impatto", dato che sta caricando il tiro e viene travolto. "Caricare il tiro" significa voler colpire la palla, mentre Paquetà non va in direzione della palla, ma di Ronaldo, tant'è che lo prende in pieno. La "contemporaneità dell'intervento" o "l'arbitro posizionato bene" non sono parametri pertinenti. In una marea di falli da rigore c'è contemporaneità d'intervento (non è che i difensori fanno fallo dopo 30 secondi) e l'arbitro è messo bene. Peccato che poi la moviola dica che si tratti di rigori. Peraltro più che vedere coi propri occhi quanto accade con un replay rallentato e un reverse non si può fare, ma basta ingrandire il video per rendersi conto di quanto avvenuto: (continua sotto) Detto questo puoi pensarla come ti pare, è il classico esempio che hanno capito anche le pietre, ma non è che si possono convincere tutti i sassolini. Non hai bisogno di ribadire il fatto di aver criticato la parte in cui si diceva che siamo stati sfavoriti, perchè te l'ho già "spiegata" quella parte, te ne ho illustrato l'iter, ti ho detto quando, dove e perchè (e soprattutto secondo chi) veniva scritta quella frase, dato che le cronache precedenti facevano apparire l'esatto opposto. Non c'entra farsi condizionare da Pidocchi, nè i like che riceve (con cui noi peraltro non c'entriamo nulla, visto che gli juventini sono tutti bloccati e viene incensato solo dagli "anti"). Così come non c'entra il fatto di voler legittimare le vittorie della Juve alla moviola... stai infilando dentro al discorso concetti "filosofici" (e tutto per essere partito dall'averci accusati di essere "di parte"...) a cui nessuno ha mai accennato e di cui nessuno sente la necessità, visto che NESSUNO di noi crede che serva la moviola per legittimare qualcosa. Queste analisi servono casomai per "FARE CHIAREZZA" (vediamo se in stampatello arriva meglio) sulla gestione arbitrale di una gara da cui sono scaturite polemiche e che vedeva la Juve come oggetto di fango unidirezionale. Serve quindi a difenderla, la propria squadra (ammesso che si abbia la concezione di difendere ciò che si ama), non per convincere "noi stessi" del fatto che abbiamo vinto senza rubare. Serve a fare informazione verso i tifosi juventini (e non juventini, persino verso tanti giornalisti che solo da queste rimostranze sono venuti a conoscenza di alcune situazioni) su episodi che nemmeno sono stati mostrati alla moviola! Serve a dare a tanti tifosi uno strumento per rispondere a chi la infanga, la Juve, e non opponendogli la teoria che "il Milan voleva rubare", o che "c'è un complotto contro di noi", ecc, ma che una partita è piena di episodi confusi, che ce ne sono tanti, che bisogna guardarli tutti, e non solo quelli che fanno comodo (e che, peraltro, c'è persino il paradosso che fino all'episodio Emre-Conti la Juve risultava la più danneggiata). Poi continui a parlare del fuorigioco a 40mt come se noi non avessimo ammesso che sia un errore (dici che la nostra rimarrebbe una verità "parziale"). Beh, iniziano a venirmi alcuni sospetti a questo punto, dato che siamo ai limiti del ciurlare nel manico. Lo abbiamo scritto chiaramente che è un errore, aggiungendo valutazioni ulteriori. Altri sospetti iniziano a venirmi quando parli dell'aggiunta di "sofismi" inutili, in quanto "da regolamento" è un errore. Ebbene, a parte la roba sui "sofismi inutili", che pare essere scritta da un milanista, e che invece fornisce un chiarimento sulla casistica in questione (senza negare l'errore, ma depotenziandone la portata in base al modo in cui vengono giudicate certe situazioni), ti informo che non esiste una regola che dice di non alzare la bandierina. Ebbene sì, nessuna regola, ma una "direttiva" (esattamente come quella che dice agli arbitri di andare sempre a vedere il var sui falli di mano, cosa non avvenuta in occasione del mani di Zapata). Il tuo discorso sulla "cattiva informazione" è proprio quello alla base del topic. Ma tu lo rigiri, e lascia quasi esterrefatti quest'altro approccio "filosofico". PROPRIO contro la cattiva informazione ci siamo presi la briga (e il tempo) di fare una corretta informazione. E PROPRIO per non farne una "di parte" (ancora?) e non "correre il rischio" di incorrere in situazioni "a specchio", abbiamo aggiunto alla nostra valutazione (nella quale ammettiamo anche gli errori a nostro favore) quelle di due ex arbitri. E ripeto: MAGARI tutte le valutazioni giornalistiche fossero fatte così, MAGARI i media pubblicassero i pareri raccolti da vari esperti per dare un giudizio più ampio su certe questioni, invece di affidarsi spesso persino a moviolisti tifosi, come nel caso della Gazzetta... (il che rappresenta letteralmente un ASSURDO, una VERGOGNA, una REALE VERITA' DI PARTE... ma tu e un altro, perchè in due siete... anche l'altro è "conosciuto" da queste parti... continuate a soffermarvi su aspetti filosofici incomprensibili, spaccandoli in quattro, e a cui nessuno ha mai fatto riferimento). Quindi con tutta onestà, davvero, lo dico sinceramente (anche perchè come vedi è ciò che hanno capito praticamente tutti)... è vero che le opinioni divergenti arricchiscono la discussione, ma le opinioni sono una cosa, le accuse gratuite da cui siamo partiti sono un'altra. Se io posto una rassegna stampa con tutti i giornali d'Italia nessuno potrà mai dirmi che ho fatto una rassegna di parte. Hai presente il detto "guardare il dito invece della luna"? Beh, in questo caso appare quasi eufemistico. Probabilmente, e non lo dico per polemizzare e "contro" di te, ti sei approcciato alla lettura di questo topic con troppi preconcetti, troppi pregiudizi, tanto che ad alcuni hai dato anche voce in modo del tutto arbitrale ed erroneo. Ecco, riflettici. E buona continuazione anche a te.
  8. Non saresti nemmeno capace... ma le hai dette. Tutti hanno letto il topic, a te "è sfuggito"... ma "ti sembra molto strano". Ti è stata dimostrata l'imparzialità dell'analisi... ma per partito preso (in pratica) lanci "frecciatine "per la poca imparzialità quando si fanno questi topic". Però le uniche certezze sono relative al "Milan danneggiato". E la Terra è piatta. Dai, ti avevo avvisato, ora riflettici su
  9. Ah, non lo "tocca"? "Si ferma"? CR7, che è una bestia d'area e da gol e calcerebbe da ogni dove... si autopenalizza? Beh, riguardalo bene con una delle tante gif rallentate e zoommate, perchè tra tutti è l'episodio più chiaro, visto che gli prende in pieno la gamba sinistra che sta caricando il tiro in porta e il piede destro d'appoggio. L'hanno ammesso anche antijuventini di lunga tradizione, dai...
  10. Veramente è molto più probabile che sia tu a non aver "afferrato" il senso del topic. Anche perchè ci sono tuoi post che parlano molto chiaro in tal senso, compresi quelli che citano una "analisi di parte". La parte dell'analisi in cui si dice che siamo stati "sfavoriti dall'arbitraggio" è una tappa della narrazione, è in risposta alle polemiche UNIDIREZIONALI scatenatesi dopo la partita, nel caso ti fosse sfuggito che la Juve è stata messa alla berlina. Sembra un concetto banale, eppure tocca ri-spiegarlo per l'ennesima volta. Il topic si intitola "facciamo chiarezza", non "Juve derubata". Si esprime con toni pacati, e are che l'abbiano compreso quasi tutti qui dentro. E allora, nel fare questa "chiarezza", se dobbiamo procedere temporalmente ad analizzare gli episodi (con l'aiuto di due fonti esterne) scopriamo che fino all'episodio finale la Juve può contare due rigori negati (perchè quello Paquetà-CR7 è stato ammesso anche da tanti antijuventini duri e puri, basta zoommare o rallentare, o usare una delle tante gif a velocità ridotta per vedere che Paquetà non tocca MAI la palla e che invece prende in pieno prima la gamba sinistra e poi il piede d'appoggio di CR7, altrimenti superiamo Pistocchi a destra ed inizia a diventare curiosa la cosa... guarda meglio). Il Milan, invece, fino a quel momento può contare su un fuorigioco fischiato in anticipo, che, e lo risottolineo con estrema chiarezza, noi stessi abbiamo ammesso, MA che non può essere paragonato per "gravità" ad un rigore in area o ad un rosso mancato per i seguenti motivi: 1- Perchè lo dice l'azione in sè, è un fuorigioco a 40mt dalla porta che non sappiamo come si concluderà, se il difensore recupererà, se l'attaccante arriverà in porta, se l'azione procederà diversamente (e quel punto il fuorigioco lo si sarebbe "sanato" ingiustamente) ecc, a differenza del "peso" che può avere un calcio di rigore o giocare con un uomo in più; 2- Perchè ci si è voluti soffermare su una casistica che non lo contempla come errore grave nelle varie moviole settimanali, praticamente MAI (non si sente quasi mai nessuno protestare per un fuorigioco fischiato a 40mt dalla porta nei postpartita, a differenza di rigori, espulsioni, ecc), dato che ne capitano puntualmente diversi in ogni gara e passano in gran parte inosservati, senza che nessuno alzi il ditino per dire "eh ma doveva farlo continuare". Abbiamo postato un'immagine in cui è successo ieri a San Siro nel silenzio generale, oggi è successo in Roma-Torino e in Napoli-Lazio... silenzio (e non è che mancassero gli allenatori polemici in queste partite). Sarebbe stato ben diverso se nelle stesse partite ci fossero stati episodi da rigore o espulsioni dubbie (come infatti sono capitati e gli allenatori si sono lamentati per quello). La distanza eccessiva dalla porta fa sì che spesso i guardalinee alzino la bandierina senza che nessuno, in realtà, protesti eccessivamente (a differenza delle azioni da gol a 15 metri dalla porta, come i due gol che ci hanno annullato a Jedda), altrimenti dovrebbero non alzarla MAI, perchè anche da una palletta innocua a centrocampo potrebbe nascere un'azione da gol. Parliamo di una giurisprudenza fumosa, come si vede, iniziata in un Samp-Juve dello scorso anno quando Higuain fu fermato per un fuorigioco simile (ma quello sì, inesistente), e alle nostre rimostranze ci venne detto proprio questo, che essendo molto lontano dalla porta il guardalinee tendeva ad alzare la bandierina con più facilità, altrimenti eccetera eccetera (vedi sopra); 3 - Perchè... pensa, nel caso in cui non avesse alzato la bandierina, nel caso in cui Cutrone non fosse stato recuperato da Cancelo (non uno qualunque, Cancelo), nel caso in cui fosse arrivato in porta, avesse tirato e avesse segnato... il gol sarebbe stato comunque annullato per fuorigioco nella review! Chiarito quindi (spero) che non è un'analisi di parte, chiarito che "non sei totalmente in disaccordo" sull'analisi degli episodi, chiarite qui sopra altre due situazioni, di cui una in modo quasi empirico, chiarito che il topic non nasce con "l'esigenza" di dire che siamo stati sfavoriti dall'arbitraggio, bensì in risposta a chi ha parlato di "scandalo", ma che a seguito dell'analisi temporale ciò che emerge "naturalmente", per voce di due ex arbitri (non nostra) è che nel momento dell'episodio Emre-Conti potevamo essere noi quelli a poterci lamentare maggiormente... si spera che che adesso ti appaia tutto più limpido.
  11. Ad ulteriore conferma di quanto detto nel primo post in merito al fuorigioco di Cutrone (in cui abbiamo ammesso che si sarebbe dovuto attendere la fine dell'azione, MA... che è un po' uno spaccare il capello in quattro, visto l'alto numero stagionale di fuorigioco "fischiati" a 40mt dalla porta (a differenza di quando l'attaccante è proprio in procinto di segnare un gol), ecco un caso esemplificativo (ma solo nel weekend se ne contano almeno altri 4 o 5): Inter-Sassuolo, Boateng lanciato in campo aperto viene fermato per fuorigioco molto dubbio (sembra inesistente, guardando i piedi dei giocatori rispetto alla linea) dal guardalinee, che dunque NON lascia finire l'azione. Così come tante altre volte è successo in stagione per le azioni a 40mt dalla porta. Nessun accenno nelle varie moviole del giorno dopo, nè in quelle della Gazzetta nè altrove. Vi ricorda qualcosa? Tipo un voler giudicare gli episodi "parzialmente" solo quando è invischiata una certa squadra?...
  12. No. A leggere la maggioranza degli ex arbitri hanno valutato tutti gli episodi come riportato qui. Ovvero: la quasi totalità dice che c'era rigore su Zapata in base alle direttive di quest'anno (e che sia assurdo che non si sia andato a rivederlo al var in quanto L'UNICO punto acclarato è che sui falli di mano si vada a rivederli), e, esattamente come riportato, ci sono valutazioni contrastanti sull'episodio di Conti: c'è chi dice che fosse rigore, chi che non lo fosse, chi che fosse dubbio, ecc (e infatti ne abbiamo riportato due diverse per sintetizzare). Nessuno dice che Matuidi andasse espulso. Nessuno o quasi ha giudicato l'episodio Paquetà-CR7 in quanto non mostrato al replay, ma ormai anche gli orbi a posteriori hanno visto il fallo (lo ammettono persino commentatori tradizionalmente antijuventini). Questa è la sintesi delle valutazioni fatte a posteriori dai principali moviolisti ed ex arbitri italiani (a meno che non si voglia elevare a "moviolista" lo Ziliani di turno). Detto ciò, senza che nessuno ti abbia dato dello stupido, ti ho detto addirittura che tu puoi anche continuare a pensarla diversamente, ma difficilmente si può stilare un topic in modo più oggettivo di come abbiamo fatto, riportando oltre alla valutazione "nostra", quella di non uno, ma DUE ex arbitri. Vorrà dire che per andare oltre magari la prossima volta ne riportiamo 10, così magari potrai valutarlo non "di parte".
  13. No, non c'è stato nessun equivoco, perchè gli episodi ci sono tutti sin dall'apertura del topic , le bugie non si dicono, senò poi ti cresce il naso Non devi "lanciare ami", non siamo a pesca, senò è flame e prenderemo provvedimenti Puoi avere la tua personale idea su ogni episodio, ovviamente, perchè io, ad esempio, per come vedo il gioco del calcio avrei dato solo il rigore su Ronaldo, ma non puoi scrivere che la valutazione complessiva del topic sia "di parte", perchè PROPRIO PER NON RENDERLA TALE (si vede con con voi serve scrivere in stampatello ) abbiamo aggiunto i giudizi non di uno (che poteva essere scelto a convenienza), ma di DUE ex arbitri. E ogni episodio commentato da noi (che alla faccia del "di parte" ammettiamo anche errori sul fischio troppo anticipato del fuorigioco a Cutrone, che comunque sarebbe stato visto dopo al var) è seguito dal giudizio di chi il regolamento lo conosce e ha svolto la professione arbitrale (che per inciso è stata praticata anche da uno di noi tre, ovvero Robert Langdon). Non esiste altro modo al mondo per rendere una discussione meno di parte, e non vale l'esempio "dell'esperto che ti dice di buttarti in un pozzo", perchè qui si parla di un tema specifico, e di esperti, peraltro, ne sono stati portati due. Se si parla di strutture edilizie provo a chiedere un parere ad un ingegnere. Se voglio fare ancora meglio il mio lavoro lo chiedo a due. Una volta che l'avrò chiesto a due esperti neutrali nessuno potrà accusarmi di aver fatto una valutazione "di parte" di quella struttura. Qualcuno potrà continuare ad avere un'idea diversa, personale, eccetera, ma nessuno potrà dirmi che la mia è di parte. E nonostante ciò se due ingegneri (o due dentisti, due avvocati, ecc) mi dicessero di buttarmi in un pozzo io li manderei bellamente a quel paese. Ecco perchè ripetere a pappardella certe filastrocche ti conduce al flame, e al flame seguono provvedimenti L'interpretazione sul fallo di mano (e... no, non ce ne sono MAI 10 a partita, a differenza dei contrasti) può non piacerti per come va l'andazzo generale (non piace nemmeno a me), ma è il regolamento attuale che parla (si sono visti assegnare rigori per moooolto meno, persino per "fallo di polpastrello"... magari in quel caso a te andava bene...), e anche questo ti è stato spiegato non solo da noi, ma dagli esperti di cui sopra. Altrimenti facciamo come De Laurentiis che presenta i ricorsi sulle squalifiche minime senza conoscere i codici, e spacciando dei buchi nell'acqua per delle ingiustizie del sistema. Peraltro in base a immagini e video è il braccio ad andare verso il pallone, non il contrario, visto che quando parte il cross il braccio sta dove dovrebbe stare anche una volta partito. Quindi spacciare per vero il contrario non va bene , puoi sempre avere la tua idea, ma su presupposti onesti, non stravolti. Sull'episodio Iuliano-Ronaldo puoi pensarla come ti pare, ovvio. Ma le statistiche ci dicono che rigori fischiati per falli di quel tipo si fa fatica a ricordarli, mentre c'è un'ampia documentazione video di falli NON fischiati per lo stesso episodio (se vuoi te la indichiamo, magari in questi anni in cui abbiamo provato a difenderci dalla melma ch ci veniva tirata addosso tu eri distratto...). Ma questo giusto per fare un generoso excursus extra, vista la tua magnanimità nel richiamarlo. No, Matuidi non andava espulso. Tu hai detto addirittura che era stato già ammonito e meritava il secondo giallo, e non devi dire bugie, perchè senò ripeto, oltre a crescerti il naso ri-caschi nel flame, e tocca prendere provvedimenti Per nessuna moviola il fallo di Matuidi era da rosso diretto, a meno che tu non le consulti da Pistocchi. Perchè esistono dei parametri per stabilire se un fallo possa essere reputato da rosso diretto o no, e anche questi li trovi sul regolamento No, non puoi scrivere "CLAMOROSO FUORIGIOCO" fischiato a Cutrone "con chiara occasione da rete", perchè innanzitutto il fuorigioco non è clamoroso, poi perchè NEMMENO ESISTE, e infine perchè le "chiare occasioni da rete", sempre per regolamento, sono altre. Contraddire le immagini che mostrano come il fuorigioco ci fosse porta a due conseguenze: o un problema di cecità (possibile eh...) o negare l'evidenza, quindi fare flame. E se non lo avessi capito... difronte al flame poi ci tocca prendere provvedimenti Ora rifletti sulla magnanimità che ti è stata riservata, e stai un po' più attento a non dire bugie, senò poi tocca chiamare la fatina
  14. Vedete ragazzi, prima di commentare bisognerebbe leggerli i topic. Perchè non comprendere che PROPRIO PER NON FARE UNA VALUTAZIONE DI PARTE abbiamo aggiunto i giudizi di due ex arbitri (che sono lì e possono essere lette) significa o non aver letto l'analisi o non volerla capire (e non voglio pensare che si rientri in quest'ultimo caso). Peraltro persino nella nostra, di valutazione, si ammettono errori come quello del fischio troppo anticipato sul fuorigioco, e c'è una dele valutazioni di un ex arbitro che va contro una delle nostre (ma facendo la tara il saldo è positivo), quindi il tutto, alla luce delle campagne mediatiche antijuventine e delle censure su certi episodi, diventa ancora più tafazziano. Ciò non toglie che ognuno possa avere la propria opinione "personale" sugli episodi, ci mancherebbe (io stesso ho un modo di concepire il calcio che non mi fa sempre essere d'accordo col regolamento, specie sui falli di mano, e di certo non amo il "moviolismo", che qui è usato solo a scopo de-mistificatorio), ma definire "di parte" valutazioni che ci si è sforzati di non rendere tali accompagnandole a giudizi di professionisti che si basano sul regolamento anche no, grazie
  15. Una voce fuori dal coro quella di Alessandro Renica. L'ex giocatore del Napoli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, va controcorrente: "Juve aiutata in Supercoppa? Dico la verità: basta parlare delle stesse cose. Da 40 anni sento sempre gli stessi discorsi, tanto che alcune volte si parla di favori per la Juve così da creare alibi per le mancate vittorie. Non mi interessano più queste cose. Il Napoli può vincere l'Europa League". tuttojuve Renica > Bruscolotti
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.