Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ginopilotino

Utenti
  • Content count

    136
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

146 Buona

2 Followers

About ginopilotino

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. ginopilotino

    Torino - Juventus 2-2, commenti post partita

    Scuse finite. È stato un bel viaggio. Grazie di tutto. Armiamoci di pazienza, fra qualche anno arriveranno momento migliori.
  2. Segnato altro, in ordine sparso Ten Hag Rangnick Si liberassero dalle nazionali Luis Enrique o Didier. Poi cambiamo anche la testa di alcuni dirigenti sul modo di fare mercato e vediamo cosa succede nel prossimo triennio.
  3. ginopilotino

    Juventus - Benevento 0-1, commenti post partita

    Così no. Così proprio no.
  4. Anzitutto ti ringrazio per l'educazione, quando ci si inizia a quotare è un casino, non sai mai chi hai dall'altra parte della tastiera. Sai una cosa? Non è che prendere una direzione differente sia non riconoscere i meriti di Allegri (che ripeto è un grande) e a Marotta, che sarebbe scemo non fare. Non deve esserlo. L'ingratitudine è una brutta malattia. Così ad occhio la pensiamo anche nella stessa maniera, semplicemente a domanda: è stato un errore esonerare Allegri? Diamo una risposta differente. Poi per gli utenti che, da bravi internauti, pensano che l'interlocutore dall'altra parte della tastiera sia sempre un * senza argomentazioni, quindi non per te, ti do una risposta un po' più elaborata. Se avrai pazienza te la leggi, altrimenti buon sabato :D e forza Juve Uno degli equivoci, a mio avviso è che, la maggior parte delle volte, si interpreta il discorso "divertente" o "estetico" associandolo al Barcellona di Guardiola. Se penso ad una grande squadra che mi faceva veramente divertire sinceramente penso al Manchester di Ferguson. Dominio, verticalità, aggressione personalità. Sul divertimento, diciamo che la accendo, spesso la Juve gioca come giocava con Allegri, mi addormento alla mezz'ora, spesso però quando mi risveglio non siamo 1 a 0. E' quello che vorrei? No. Vorrei non addormentarmi alla mezz'ora. Però se mi domandi se mi piacerebbe vedere una juventus in stile prima juve di Lippi o del Manchester di Ferguson ti dico: magari. Per arrivare lì a mio avviso servirà tempo per vari motivi: - deve cambiare la mentalità del fare mercato: dopo anni di "la società prende i calciatori e l'allenatore li mette in campo", era gestibile per il real madrid dei galacticos, non per la juve di Allegri/Pirlo/Sarri, onestamente prendere calciatori funzionali ad un certo tipo di gioco (tipo che corrano per 90 minuti, sappiano passare la palla, non aspettino solo la palla sui piedi) è la priorità, i soldi investiti devono essere investiti bene; - deve lasciare tempo agli allenatori, esonerare Sarri dopo un anno a mio avviso è stato un errore, anche ad Ancelotti abbiamo dato due anni, dopo che aveva perso un campionato da primo in classifica; - deve pensare cosa ci sia di buono in rosa, vedere cosa è sacrificabile e migliorare nel tempo; Grazie ancora della cortesia e della pazienda.
  5. La tv l'accendo adesso, come l'accendevo con Allegri e con quelli prima di lui. Avendo avuto la fortuna di aver vissuto il calcio degli anni novanta/duemila, dove pensare di vincere lo scudetto tre anni di fila era un miracolo sportivo, non mi straccio certo le vesti dal fatto che si possa non vincere lo scudetto quest'anno. Poi ripeto, Allegri è uno degli allenatori più vincenti della storia Juventina, è una persona molto brillante e simpatica, rispetto al suo predecessore ad esempio e gli vanno resi tutti gli onori del caso, però la dirigenza cercava altro e, a mio avviso, pure lui cercava altro. Poveri scogli, ho la testa molto dura.
  6. Uomo di rara intelligenza e simpatia. A parte rarissime partite io mi addormentavo alla mezz'ora quando giocava la sua juve (sopratutto quella dell'ultimo anno). Giusto separarsi. Bisogna avere pazienza.
  7. ginopilotino

    Juventus - Porto 3-2 (DTS), commenti post partita

    Che peccato. L'unica cosa che contesto francamente è la volontà di voler arrivare ai rigori, la partita doveva chiuderla entro 90 minuti. Invece è prima sembrata la volontà di arrivare ai supplementari, poi ai rigori. Più coraggio! Forza Juve
  8. ginopilotino

    Che soluzioni reali per il futuro?

    I mediani sono Benta e Rabiot.
  9. ginopilotino

    Che soluzioni reali per il futuro?

    I miei due cent. Le soluzioni realistiche si basano su un analisi di realtà. La prima analisi è che il gruppo dirigente ha un mandato triennale e che i dirigenti bravi non li si trovano al mercato e soprattutto che anche quelli bravi possono sbagliare. La seconda analisi è ciò che c'è di buono. Di buono c'è che la difesa è completa, ancora per qualche tempo, manca solo un terzino sinistro, anche in termini di numero. A centrocampo abbiamo trovato un incursore McKennie, un regista e abbiamo due mediani (Benta e Rabiot). Servono due controcampisti come Arthur e McKennie. Attacco, abbiamo trovato Chiesa, che fa sia fase di attacco che riaggregazione con la giusta cazzimma, Morata quando era in forma era un centravanti notevole, Ronaldo è Ronaldo. Kulu, nella discontinuità legata anche alla giovane età, ha dato segni di genio. Le risorse da ricavare possono essere la cessione di Ronaldo e la cessione di Dybala. Dybala potrebbe essere venduto all'interno di scambi con il Barca (hanno giovani interessanti) Manchester (hanno Pogba). Ronaldo libererebbe risorse a Bilancio, per permettere di arrivare anche a qualche big, ma un suo addio toglierebbe visibilità e fatturato, da ragionare.
  10. Guarda, sono un fan di Fagioli e dei ragazzi della u23 e spero, anche proprio per ragionamento di sistema, sempre di più possano essere utilizzati, però è giusto essere equilibrati nel giudizio e affidare a questo ragazzo le nostre speranze forse è un po' troppo e magari non è nemmeno così giusto nei suoi confronti, tutto qui
  11. Guarda me lo sono domandato anche io, però devo dire che se sei attaccato a Fagioli... Forse i problemi stanno altrove.
  12. ginopilotino

    Squadra "inallenabile" ma è davvero così?

    Anche quest'anno si è partiti con una squadra incompleta nei numeri, affidandosi alle capacità tecniche superiori, negli anni passati all'esperienza assieme alle capacità di adattarsi di giocatori molto al di sopra della media, due esempi: Danilo, inventato con i suoi compiti attuali e Cuadrado inventato l'anno scorso terzino, sono solo due esempi (esempi anche del fatto che poi gli allenatori scelti sanno allenare). Quest'anno, ma anche nella seconda parte dello scorso campionato, soprattutto a centrocampo, il problema è stato che due elementi sono mancati, esperienza e capacità tecniche superiori. Questo l'abbiamo pagato. Il presidente ha dettato un indirizzo: Juventus deve cambiare pelle ed esprimere un gioco più brillate, aperto e spettacolare. Questo richiede idee in panchina, ma anche un modo nuovo di affrontare il mercato, in funzione di una idea di gioco. Questo genere di cambiamenti richiede risorse, denaro e tempo, in questo periodo le risorse sono poche, non ci resta che aspettare. Dirigenti bravi (sia dietro le scrivanie che in panchina) non si trovano al supermercato, fa bene Agnelli (del resto il giocatolo è suo e fa comunque come gli pare) a tenerseli stretti, dagli errori, gente brava può imparare e migliorare: certo di allenatori, dirigenti dietro ne tastiere forse ce n'è fin troppi.
  13. ginopilotino

    Con l'assenza di Arthur e Bentancur dareste fiducia a Nicolò Fagioli?

    Come mezz'ala lo proverei, è decisamente più dinamico dei compagni e poi... non è che abbiamo molte alternative, in questo momento. Da mezz'ala a mio avviso è un ruolo in cui potrebbe crescere senza troppe pressioni, mentre davanti alla difesa, soprattutto quando si interpreta quel ruolo come "uomo solo davanti alla difesa alla Pirlo", ruolo che in pratica giocava solo lui, diciamo che ci sono partite meno indicate e sopratutto il rischio di bruciarlo è altissimo.
  14. ginopilotino

    Allegri, Sarri, Pirlo: è inutile la caccia all'allenatore

    Il Gasp è un grande (cosa mi tocca dire da Bresciano ) però credo ci sia un problema di fondo, al Gasp la squadra la devi fare come vuole lui, con i giocatori funzionali al suo gioco, se il Papu non corre, semplicemente lo si cambia... temo, mia impressione, che il modo di fare la squadra e i giocatori della Juve, anche solo come valore patrimoniale, non permette di fare certi ragionamenti. Fortunatamente sono solo un tifoso e certi mal di testa li lascio ad altri Grazie per lo spunto intanto.
  15. Sbaglio o nell'ultima partita Pirlo l'ha convocato DaGraca?
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.