Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ginopilotino

Utenti
  • Content count

    774
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

374 Buona

2 Followers

About ginopilotino

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

4,819 profile views
  1. Un allenatore giovane italiano che, per motivi non solo calcistici mi piace molto, ha detto (parafrasando) "le partite le fanno vincere calciatori, i campionati i dirigenti, il come le si vince e le si perde è opera dell'allenatore". Ecco, il come di Allegri non è compatibile con la Juve che amo, ma non deve piacere a me, il resto non è sua responsabilità. Invece per fare meglio, più risultati, serve tutto: dirigenza, calciatori allenatore. Grazie di questa chiacchierata mattutina.
  2. Premesso che il tuo discorso è sensatissimo e assolutamente condivisibile. Non è questione di spumeggiante, nessuno chiede di fare calcio champagne con questi giocatori. Però grinta, organizzione, corsa, aggressione si. Queste cose le puoi fare e le si vede fare con squadre con meno talento della nostra. Allora ti dico che nel computo delle responsabilità dello staff tecnico è ragionevole metterle.
  3. La grinta, la voglia di vincere e la perseveranza di quelle Juventus, mi hanno fatto innamorare del calcio a 15 anni. La Juventus di Lippi è la mia Juve.
  4. Più Sacchi, visto che veniva dalle giovanili di quel Milan
  5. Lippi all'Atalanta prese 44 goal su 34 partite giocate, con il Napoli 35 (uno a partita). In anni dove la serie a era.comparabile alla premier e dove prenderne di meno era la regola. Diciamo che sono comunque d'accordo con te che in una italiana di alta classifica avrebbe vita breve, ma penso che in Spagna o proprio in una big Inglese potrebbe essere valorizzato come allenatore. Speriamo per lui. Del resto le sue dichiarazioni sul fatto che a fare vincere i campionati sono i dirigenti scegliendo i calciatori, non sono poi così differenti da quelle di Allegri. DeZerbi non è Guardiola, ma non è nemmeno Adani. A volte lo si scorda.
  6. Il dato di fatto è che uno dei tre allenatori più vincenti della storia del calcio e l'unico con almeno 3 champions che non ne abbia vinte almeno 2 con il Real. Sir Alex Ferguson, uno dei più grandi allenatori della storia, allenando squadre con dei centravanti incredibili, di Champions ne ha vinte 2. Gli anni in cui non ha vinto la champions erano forse anni fallimentari? Mi spiace, ma è il ragionamento che non torna. Non c'entra nulla il centravanti o il falso nueve e i "fallimenti". La grandezza va riconosciuta e basta, non sminuisce nessuno farlo.
  7. Dopo essere stato uno dei pochi allenatori della storia a vincere 2 Champions Oggi è nei 3 della storia ad averne vinte più di 2. Fra l'altro senza aver mai allenato il Real. Diciamo che le carriere "fallimentari" non hanno il palmares di Guardiola da poter esporre. Centravanti o no.
  8. Quest'anno ha una partita a settimana. Se vedremo il medesimo schifo, mancanza di organizzazione delle scorse stagioni, francamente sarebbe incomprensibile. Quest'anno dall'addio di Marotta avremo anche una vera dirigenza. Quindi si spera che anche la parte comunicativa venga nuovamente gestita, perché lo shitshow dello scorso anno è stato francamente indecente.
  9. Durante il COVID nessun calciatore di serie a ha mollato un euro. Le aziende chiudevano. La gente perdeva il lavoro. Le loro stesse società andavano in crisi e questi nemmeno un euro hanno sacrificato. Bonucci è stato avvisato per tempo che non faceva parte di piani. Ha offerte da altri club, può andarsene oppure può scegliere di rimanere fino al termine del contratto allenandosi a parte. Non può lamentarsi di non avere un posto in nazionale per colpa del club che lo tiene come tesserato pagandolo a peso d'oro. La solfa è cambiata è ora che tutti i "Bonucci" se ne rendano conto.
  10. Credo che il termine sia rassegnato. Mi sento come Brian di Nazareth inchiodato alla croce a fischiettare e cantare "guarda sempre al lato positivo della vita", aspettando la fine. Comunque non sei tu che hai capito male, sono sicuramente io che mi sono espresso malissimo. Chiedo scusa.
  11. Mica ho detto che sono soddisfatto. Ho detto che vendiamo un centravanti e prendiamo un centravanti più soldi, anche per la differenza di età. Anzi devo dire che sono molto critico rispetto agli instant team. Secondo me, ancora prima del risultato in campo, conta il perché e se il tutto è funzionale. Poi sai, citando i Monty Python "Always looking the bright side of Life", in effetti come tifoso su quella croce a fischiettare mi ci rivedo 😃
  12. Se devo vendere uno fra Vlaovic e Chiesa vendo Vlaovic. Vendiamo un centravanti, prendiamo un centravanti e soldi. Un passo avanti. Una volta avremmo preso un terzino. Trovo decisamente meno razionale vendere Iling jr. Mi si strappa il cuore a dirlo, perché sono juventino, ma se la smettessimo con l'ossessione di voler vincere il campionato subito e ci mettessimo a costruire per il futuro sarebbe meglio.
  13. In tutta onestà credo che degli ultimi 4 capitani della Juve Bonucci sia quello che ho amato di meno, per stile, carattere. Penso che per molti sia così ecco perché la decisione di rimanere è per molti controversa. Avrei preferito un addio più elegante, ma l'unica cosa che conta è che non si metta a fare danni.
  14. ginopilotino

    Calciomercato dei club esteri 2023/2024

    Come gli stagisti 😂
  15. ginopilotino

    Calciomercato dei club esteri 2023/2024

    Sicuramente hai ragione. Però temo che le squadre arabe non abbiano bisogno delle paytv. Sono un modello puramente mecenatistico. Inoltre nessuno in Europa, non significa nessuno nel mondo, inizia a mettere un manager sportivo serio e vediamo cosa succede. La via di redenzione di Ceferin potrebbe essere un campionato europeo, una lega, la Champions come supporto ai campionati non funziona più, proprio perché dipende direttamente dalla ricchezza dei campionati stessi. Insomma "il calcio del popolo" non è mai stato del popolo.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.