Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

MATTEO1973

Utenti
  • Content count

    2,271
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

863 Eccellente

7 Followers

About MATTEO1973

  • Rank
    Più sobrietà nel mondo del calcio!
  • Birthday 08/20/1973

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Prov. di Padova

Contatti

  • Sito web
    http://

Recent Profile Visitors

9,233 profile views
  1. MATTEO1973

    Scambio De Ligt - Pogba?

    No, il polpo deve tornare e giocare assieme a La Luce, CR7 e 💎
  2. Capisco le esigenze di marketing, ma una volta ogni tanto una maglietta a strisce bianconere normali si può? Mi sembra quella del real con tre spennellate nere.....
  3. MATTEO1973

    Giraudo ricorre alla corte europea

    Moggi a RBN: "Anche io ho ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, risposta positiva" 25.03.2020 19:00 di Alessandra Stefanelli Vedi letture Intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, l’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi ha detto la sua sul momento vissuto dal nostro Paese: “Giraudo ricorre alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo? Io sono molto più avanti di lui, io ho già avuto una risposta ed è stata una risposta positiva. C’è solo da aspettare i tempi tecnici, ma è già passata. Antonio ha fatto bene a farla perché in Italia non si è potuto fare un processo in sette giorni. Non so che tempi ci saranno”.
  4. Da Tuttosport Dopo Brozovic e Handanovic altri cinque calciatori nerazzurri tornano dalle proprie famiglie, autorizzati dal club 24 MARZO 2020 23:14 MILANO - Finito l’isolamento dell’Inter a causa del contatto con Rugani in occasione della gara con la Juve dell’8 marzo, la società nerazzurra ha lasciato la possibilità agli stranieri della squadra di tornare dalle proprie famiglie. Dopo Brozovic e Handanovic, oggi anche Lukaku, Young, Moses, Eriksen e Godin hanno lasciato Milano. In un momento così delicato l'idea di stare vicino ai propri cari è tanta: in particolare Eriksen ha vissuto due settimane ad Appiano Gentile, senza la compagna e il figlio. Godin è volato in Uruguay, Moses e Young in Inghilterra. Il tecnico nerazzurro Conte ha indicato un piano di lavoro per far sì che la squadra mantenga una condizione atletica dignitosa. Nessun calciatore ha mostrato sintomi e quindi il club nerazzurro non ha eseguito tamponi di verifica per il Coronavirus. Faranno anche qui i titoloni? MILANO - Finito l’isolamento dell’Inter a causa del contatto con Rugani in occasione della gara con la Juve dell’8 marzo, la società nerazzurra ha lasciato la possibilità agli stranieri della squadra di tornare dalle proprie famiglie. Dopo Brozovic e Handanovic, oggi anche Lukaku, Young, Moses, Eriksen e Godin hanno lasciato Milano. In un momento così delicato l'idea di stare vicino ai propri cari è tanta: in particolare Eriksen ha vissuto due settimane ad Appiano Gentile, senza la compagna e il figlio. Godin è volato in Uruguay, Moses e Young in Inghilterra. Il tecnico nerazzurro Conte ha indicato un piano di lavoro per far sì che la squadra mantenga una condizione atletica dignitosa. Nessun calciatore ha mostrato sintomi e quindi il club nerazzurro non ha eseguito tamponi di verifica per il Coronavirus.
  5. Inizio ad avere forti dubbi che tutto lo sport porti a termine la stagione.
  6. Presidente Santos: "Kaio Jorge? Stiamo parlando con la Juve sulla una base da 30 milioni" 22.03.2020 11:00 di Giuseppe Giannone Vedi letture Josè Carlos Perez, presidente del Santos, parla, intervistato da "Calciomercato.com", dell'interesse della Juventus nei confronti di Kaio Jorge, attaccante brasiliano classe 2002 del club verdeoro: "In Brasile dobbiamo mettere clausole alte per proteggerci dall’aggressività dei grandi club europei, è un modo per obbligarli a parlare con noi. Quando la Juventus ha chiesto informazioni ho risposto che la clausola è 75 milioni di euro, ma che siamo disposti a trattare. Ne parlavamo su una base di 30 milioni, ma anche con altre due società italiane e una francese i cui nomi però non sono ancora usciti e quindi non li faccio".
  7. Scusa, non ho capito. La mia frase era in senso affermativo...... ovvero quello che dici tu....
  8. E se Mire giocasse così così perché sa di essere in vendita?
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.