Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mercimichel

Amministratori
  • Content count

    3,346
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    32

mercimichel last won the day on January 23 2018

mercimichel had the most liked content!

Community Reputation

8,537 Guru

About mercimichel

  • Rank
    Tuchino del Borghetto

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Eporedia
  • Interessi
    -art for art's sake
    -non è bello ciò che è bello, ma che bello che bello che bello!!!

Recent Profile Visitors

56,474 profile views
  1. - --- CALENDARIO E TABELLINI JUVENTUS CAMPIONATO 2021/22 - - ANDATA 1^ Giornata - domenica 22 agosto 2021 ore 18.30 - 2^ Giornata - sabato 28 agsoto 2021 ore 20.45 - 3^ Giornata - sabato 11 settembre 2021 ore 18.00 - 4^ Giornata - domenica 19 settembre 2021 ore 20.45 - 5^ Giornata - mercoledì 22 settembre 2021 ore 18.30 - 6^ Giornata - domenica 26 settembre 2021 ore 12.30 - 7^ Giornata - sabato 2 ottobre 2021 ore 18.00 - 8^ Giornata - domenica 17 ottobre 2021 ore 20.45 - 9^ Giornata - domenica 24 ottobre 2021 ore 20.45 - 10^ Giornata - mercoledì 27 ottobre 2021 ore 18.30 - 11^ Giornata - sabato 30 ottobre 2021 ore 18.00 - 12^ Giornata - sabato 6 novembre 2021 ore 18.00 - 13^ Giornata - sabato 20 novembre 2021 ore 18.00 - 14^ Giornata - sabato 27 novembre 2021 ore 18.00 - 15^ Giornata - martedì 30 novembre 2021 ore 20.45 - 16^ Giornata - domenica 5 dicembre 2021 ore 20.45 - 17^ Giornata - sabato 11 dicembre 2021 ore 18.00 - 18^ Giornata - sabato 18 dicembre 2021 ore 18.00 - 19^ Giornata - martedì 21 dicembre 2021 ore 20.45 --- RITORNO 20^ Giornata - giovedì 6 gennaio 2022 ore 20.45 - 21^ Giornata - domenica 9 gennaio 2022 ore 18.30 - 22^ Giornata - sabato 15 gennaio 2022 ore 20.45 - 23^ Giornata - domenica 23 gennaio 2022 ore 20.45 - 24^ Giornata - domenica 6 febbraio 2022 ore 20.45 - 25^ Giornata - domenica 13 febbraio 2022 ore 20.45 - 26^ Giornata - venerdì 18 febbraio 2022 ore 20.45 - 27^ Giornata - sabato 26 febbraio 2022 ore 18.00 - 28^ Giornata - domenica 6 marzo 2022 ore 18.00 - 29^ Giornata - sabato 12 marzo 2022 ore 18.00 - 30^ Giornata - domenica 20 marzo 2022 ore 15.00 - 31^ Giornata - domenica 3 aprile 2022 ore 20.45 - 32^ Giornata - sabato 9 aprile 2022 ore 20.45 - 33^ Giornata - sabato 16 aprile 2022 ore 18.30 - 34^ Giornata - lunedì 25 aprile 2022 ore 20.45 - 35^ Giornata - domenica 1 maggio 2022 ore 12.30 - 36^ Giornata - venerdì 6 maggio 2022 ore 21.00 - 37^ Giornata - lunedì 16 maggio 2022 ore 20.45 - 38^ Giornata - sabato 21 maggio 2022 ore 20.45 --- CALENDARIO E TABELLINI JUVENTUS CHAMPIONS LEAGUE 2021/22 GRUPPO H - Classifica V P S GF GS +/- PUNTI JUVENTUS 5 0 1 10 6 +4 15 Chelsea 4 1 1 13 4 +9 13 Zenit 1 2 3 10 10 0 5 Malmö 0 1 5 1 14 -13 1 1^ Giornata Gruppo H - martedì 14 settembre 2021 ore 21.00 Chelsea-Zenit 1-0 - 2^ Giornata Gruppo H - mercoledì 29 settembre 2021 ore 21.00 Zenit-Malmö 4-0 - 3^ Giornata Gruppo H - mercoledì 20 ottobre 2021 ore 21.00 Chelsea-Malmö 4-0 - 4^ Giornata Gruppo H - martedì 2 novembre 2021 ore 21.00 Malmö-Chelsea 0-1 - 5^ Giornata Gruppo H - martedì 23 novembre 2021 ore 21.00 Malmö-Zenit 1-1 - 6^ Giornata Gruppo H - mercoledì 8 dicembre 2021 ore 18.45 Zenit-Chelsea 3-3 -- Andata Ottavi di Finale - martedì 22 febbraio 2022 ore 21.00 - Ritorno Ottavi di Finale - mercoledì 16 marzo 2022 ore 21.00 Juventus eliminata agli ottavi di finale --- CALENDARIO E TABELLINI JUVENTUS COPPA ITALIA 2021/22 Ottavi di Finale - martedì 18 gennaio 2022 ore 21.00 -- Quarti di Finale - giovedì 10 febbraio ore 21.00 -- Andata Semifinale - mercoledì 2 marzo 2022 ore 21.00 - Ritorno Semifinale - mercoledì 20 aprile 2022 ore 21.00 -- LA FINALE - mercoledì 11 maggio 2022 ore 21.00 --- SUPERCOPPA ITALIANA 2021 Stadio Meazza di Milano - mercoledì 12 gennaio 2022 ore 21.00 --- GLI OSCAR MENSILI DI VS MESE BEST PLAYER BEST GOAL BEST MATCH AGOSTO/ SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO
  2. Seguo le women da quando sono nate ma ammetto che all'inizio lo facevo solo perché si chiamavano Juve. Non è più così, il livello è cresciuto di anno in anno, sia della Juve e sia (cosa che è altrettanto importante) del movimento italiano in generale, ed è capitato più di una volta che guardassi anche le partite delle altre, specialmente della Roma che è stata una degna avversaria e la cui forza dà ulteriore valore a questo scudetto. Quindi grazie ragazze per le emozioni che ci avete regalato quest'anno, siamo ad un passo dal treble nazionale (a proposito, non festeggiate troppo che c'è ancora una finale da giocare) ma è indubbio che la certificazione dell'ulteriore step che si è fatto deriva soprattutto dall'incredibile cammino europeo. Pensare che tutto questo è nato solo un lustro fa ha dell'incredibile.
  3. mercimichel

    Juventus - Fiorentina 2-0, commenti post partita

    Mi aspettavo una partita più complicata, i nostri sono stati bravi a compattarsi in quei momenti in cui loro hanno provato il forcing ma globalmente hanno controllato la gara, concedendo poche azioni pulite (cmq bravissimo Perin su quella carambola) e creandone parecchie in attacco, dove Vlahovic non è stato propriamente all'altezza della sua fama. Se singolarmente si sono visti ancora troppi errori, non solo Dusan ma anche De Sciglio e, insolitamente, De Ligt sono stati spesso imprecisi, è come squadra che c'è stata un'inversione di tendenza rispetto alle ultime uscite.
  4. Terribile. Condoglianze a Georgina e Cristiano.
  5. mercimichel

    Juventus - Bologna 1-1, commenti post partita

    Partita che, svolgimento bizzarro a parte, era piuttosto preventivabile. Quest'anno si è faticato quasi sempre e sarebbe stato anomalo se non l'avessimo fatto proprio nella giornata in cui il reparto già più carente era praticamente senza elementi di ruolo. Ciò che mi perplime però è la mollezza dimostrata per un'ora, oggi non pretendevo nulla sul piano del gioco ma se l'agonismo messo in campo una volta andati in svantaggio si fosse visto prima, forse qualcosa di più si sarebbe potuto fare. A proposito, non che oggi gli imputi colpe maggiori rispetto agli altri, ma forse sarebbe il caso di prendere atto che Paulino non è più utile alla causa. Non penso che sia una questione di professionalità, semplicemente ci sono giocatori e sportivi in generale che non si fanno prendere dalle emozioni, e altri che hanno bisogno che tutto il contorno sia perfetto per poter rendere in campo. E Dybala è del secondo tipo.
  6. In tutto questo bailamme fatto di voci e cifre non verificabili, la cosa che più mi preoccupa è il prosieguo di questa stagione. Io non nutro troppi dubbi che si comporterà da professionista fino alla fine ma Dybala è un emotivo, uno di quei giocatori che funzionano solo se tutto intorno a lui è perfetto e si sente "coccolato". L'ultima cosa di cui abbiamo bisogno adesso è di uno psicodramma da separati in casa.
  7. Guarda sei davvero simpaticissimo ma direi che è ora di darci un taglio. E non fare lo gnorri perché dall'avvertimento passiamo alla sospensione.
  8. mercimichel

    Il topic della Formula1 2022

    Da quando i numeri sono fissi e non cambiano di gara in gara (metà anni '70 mi pare) il campione in carica ha sempre corso col numero 1, da Fittipaldi a Lauda a Piquet, Prost, Senna, Schumi, Hakkinen, Alonso fino a Vettel e tutti gli altri in mezzo. Hamilton è stato il primo e finora unico a volersi tenere il numero "personale". Non che sia una questione cruciale ma l'esaltato mi sembra di più chi interrompe una tradizione che dura da più di 40 anni piuttosto che chi la rispetta. Cosa che vale anche per Vale (sigh!) che col suo 46 non so se sia stato il primo anche nelle moto, ma è il primo di cui mi sono accorto
  9. "Sto cavallone da corsa non può giocare al centro della difesa, con quella falcata può solo stare sulla fascia". Queste sono più o meno le esatte parole con cui un sedicente esperto di mia conoscenza bollò i primi esperimenti di cambio di ruolo da terzino a centrale del nostro Giorgione. Ancora ci ridiamo su quando ci incontriamo, cosa che accade piuttosto spesso perché quel pirla ero io.
  10. mercimichel

    Juventus - Villarreal 0-3, commenti post partita

    Filosoficamente parlando si potrebbe dire che siamo stati ripagati con la stessa moneta, visto che loro han tirato una volta in porta e han fatto 3 gol. Inoltre, per quanto la sconfitta sia una delle più pesanti della nostra storia europea, un filino di recriminazione ci può stare visto come è arrivata. Detto questo non dico di essere contento che siamo usciti ma di tutte le eliminazioni è una di quelle che bruciano meno. Mai come quest'anno penso che non avessimo le carte in regola per fare molta strada, vuoi per l'assenza di uomini chiave (Bonucci su tutti questa sera) e vuoi per l'intrinseca debolezza del centrocampo che, una volta esaurita la vena di Cuadrado, non è stato più in grado di imbastire azioni pericolose. E ora, tolta di mezzo questa "distrazione" non ci resta che buttarci ventre a terra sul campionato in modo da apparecchiare la tavola per la prossima stagione che deve, si spera con una migliore programmazione rispetto alle ultime, essere quella della rilancio. Quarto posto e, potendo, la ciliegina della coppa Italia (ma soprattutto il quarto posto). Questo è l'obiettivo che se centrato può fare la differenza tra un'annata sottotono e un completo disastro. Cara Juve mia, a dispetto del motto bonipertiano, ti voglio bene anche se non vinci.
  11. mercimichel

    Chiariamo una cosa: Arthur mezzala

    Vabbè se tiri fuori queste cose però si capisce che ti sta sui maroni a prescindere Un conto è la vaccata che fece col Benevento, un altro questo fallo a 25 metri dalla porta che solo per sfiga si è poi trasformato in gol. Poi ripeto, a me non fa impazzire ma se si mantenesse sui livelli visti ultimamente mi andrebbe bene. Almeno in quest'annata balorda.
  12. Ragazzi se volete attaccare con la solita solfa che questo è quello che vogliono farci credere i poteri forti e i media mainstream e via dicendo, c'è il mare di internet che aspetta i vostri pensieri illuminanti. Qui no.
  13. mercimichel

    Chiariamo una cosa: Arthur mezzala

    A me Arthur non piace proprio come tipo di giocatore, non l'avrei preso ed è abbastanza chiaro che il motivo principale di questo scambio siano state le enormi plusvalenze che ambedue le squadre hanno potuto mettere a bilancio (in ogni caso le quotazioni non erano poi così più elevate rispetto a quelle riportate da transfermarkt). Ma detto questo, visto che ne facevi una questione di soldi, direi che a noi è andata meglio che al Barca. Pjanic è stato un giocatore eccellente per due stagioni, alla terza ha cominciato a calare e nell'ultima sembrava non avere più molto da dare, almeno ad alto livello, cosa che si è confermata nei fatti a Barcellona. Non penso che Arthur sarà mai forte come il Pjanic di Roma e dei primi anni alla Juve, ma quel Pjanic non esiste più mentre Arthur ha ancora buona parte della carriera davanti, tutto qui. Quanto alle chiavi del centrocampo, Arthur non le ha mai veramente avute, la scorsa stagione proprio quando stava iniziando a entrare nei meccanismi della squadra si è rotto ed eravamo a dicembre. Da lì in poi per lui è stato un mezzo calvario e sebbene sia ancora sceso in campo molte volte (spesso per spezzoni di gara) era visibilmente limitato da quell'infortunio che poi ha necessitato di un'operazione. Ora sono appena tre partite che è stabilmente titolare, quattro con la coppa Italia, e quella con la Samp è la prima in cui mi ha pienamente convinto. Penso che sia presto per esaltarsi ed esaltarlo ma deo gratias che c'era, e vale anche per Rugani, Pellegrini e tutti gli altri che hanno sostituito la pletora di titolari infortunati.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.