Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Robertos!

Utenti
  • Content count

    1,031
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

411 Buona

About Robertos!

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno

Recent Profile Visitors

2,083 profile views
  1. De Ligt ridimensionato da chi e da quando????? Mi sono perso qualcosa? Questa panzana da quale giornalaio è stata partorita?? E chi davvero non considera De Ligt un fuoriclasse, o è un prescritto o fa uso di sostanze stupefacenti. Chiesa rischia tantissimo con Allegri, quello è capace di farlo uscire dalla rosa dei titolari.
  2. Fare domande di qualsiasi genere a Nedved è come andare da un pupo (o anche da Pupo il cantante) e porgli quesiti di astrofisica, non sa un ca**o. Su Nedved arrivo a pensare persino che non stia mentendo...non sa proprio una cippa, lo mandano allo sbando e lui a braccio dice ciò che pensa come potremmo farlo noi tifosi, ma in realtà non sa nulla!
  3. Robertos!

    Szczesny in difficoltà, è il momento di Perin?

    Allegri non vuole perdere la faccia avendo stracciato un contratto a Donnarumma già fatto. La società non vuole perdere la faccia per aver ricoperto d'oro il polacco. Quando nel calcio l'orgoglio ed un ego smisurato vengono prima del bene per la squadra, i risultati sono grotteschi, tragicomici e devastanti come nel caso del gatto di marmo. Siamo passati nell'ordine da uno dei centrocampi più forti al mondo a Bernardeschi, dal portiere più forte di sempre ad un comico, da un extraterrestre in attacco a Kean che sfonda di testa la propria porta. Se non è un incubo questo...
  4. 5 o 6 (come minimo) li segna solo su rigore... CR7 che segna su azione 9 gol????? Forse a metà del girone di andata....
  5. Ronaldo non ha minimamente tradito le aspettative, ha fatto quello che fa da sempre, da 20 anni, quello che ha fatto anche ieri e continuerà a fare, la butta dentro, garantendoti come MINIMO 30/35 gol a stagione, è una macchina da gol con una costanza impressionante. Poi è OVVIO che anche i compagni devono fare il loro, non vince da solo le partite, non può parare al posto del portiere, gestire la linea di difesa, farsi da solo gli assist, obbligare gli altri ad avere il suo stesso fisico, non concedersi neppure qualche partita sottotono, far da mangiare, le pulizie, stirare, portare i bimbi dei compagni a scuola... Sentire poi...si ma non torna in difesa, pensa solo ai suoi record, con il suo movimento ad accentrarsi mette in difficoltà i suoi compagni di attacco, non è un vero numero 9...è come sentire lamentarsi chi si è comprato una Ferrari perché consuma troppo, mantenerla costa un botto, non è spaziosa come una station wagon, non può utilizzarla sullo sterrato...vale a dire commenti RIDICOLI e PATETICI. Ma andate a ...
  6. Che ci sia una confusione totale è evidentissimo. Ronaldo che A TUTTI I COSTI vuole scappare via a campionato già iniziato, a pochissimi giorni dalla chiusura del mercato, e che proprio per questo potevi prendere per le pa**e, decidi di metterti a 270 gradi e lo vendi ad una delle squadre più ricche al mondo facendo minusvalenza. Sostituisci Ronaldo con un giocatore che avevi nel tuo vivaio ricomprandolo ad un prezzo più alto del prezzo al quale tu l'avevi venduto e, chicca delle chicche, questo giocatore non è quello che ti serve, vale a dire un 9 puro, ma un altro che si aggiunge a Chiesa e Kulu. Hai già preso Donnarumma andando a sistemare il ruolo di portiere per i prossimi 20 anni ed all'ultimo, su indicazione dell'ex allenatore, che due anni prima avevi cacciato e che hai ripreso pagandolo di più, decidi di farlo andare al PSG a far panchina. Ti tieni in rosa l'unico giovane che non sai neppure tu perché l'hai preso, visto che hai cercato in tutti i modi di arrivare ad una vera punta, un vero numero 9 quale Icardi e gli unici giovani estremamente interessanti, che hanno già dimostrato qualcosina di più del brasiliano, in una zona del campo in una situazione drammatica, vale a dire il centrocampo, vale a dire i vari Fagioli e Ihattaren, li mandi via tutti in prestito come appestati, preferendo eventualmente adattare fuori ruolo Danilo. Sempre a centrocampo ti inventi una falsa plusvalenza tra Pjanic ed Arthur e dopo 1 solo anno cerchi di ricomprarti il sostituto del sostituito, non riuscendo a trovare nessun altro tra tutti i centrocampisti del mondo. In difesa vendi l'unico giovane che hai deciso di stroncare dopo qualche partita no, e ti riprendi Rugani e De Sciglio che perennemente disputano partite no. Davvero, se non è una situazione tragicomica questa, una barzelletta, poco ci manca. Chiunque di noi, anche volendo, senza nessunissima esperienza, non riuscirebbe a fare peggio del trio Nedved, Arrivabene, Cherubini. A confronto gente come Marotta, Tare ... ... sono dei mostri sacri. Poi magari Allegri trova la quadra (anche perché si può solo migliorare dopo l'inizio da incubo, soprattutto contro l'Empoli, una involuzione pazzesca) ma a quel punto significherebbe avere un campionato di un livello INFIMO (e non mi sembra che quest'anno sia così). Il voto non può che essere INEVITABILMENTE 0 (zero).
  7. Aspettiamo a minuti l'ufficialità del prestito di Ihattaren e chiudiamo il cerchio.
  8. Ma è proprio questo il punto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! CR7 non aveva alternative, o se ne andava o se ne andava: se chiedevi 28 milioni cosa faceva CR7, rimaneva a Torino????????? Ma sveglia ca**o!!! Era la situazione ideale per avere il coltello dalla parte del manico. Non c'era neppure una trattativa da portare avanti: o ci date quanto chiediamo o non se ne fa nulla. Punto. Ed il Manchester, CR7, Mendes perdevano la faccia a livello mondiale per si e no 15 milioni di differenza, vale a dire per loro NOCCIOLINE????? Ma gente come Arrivabene esattamente viene pagata per cosa, per addestrare le scimmie urlatrici/raddrizzare le banane??? Ma per favore, quando io vendevo i miei blu ray usati ero più rispettato. Se noi fossimo stati il PSG...Mbappe al Real, altro che fargli sputare sangue, ad 80 milioni glielo portavamo noi a spalle. Quando poi ci spennano chiedendoci 84 MILIONI (SIGNORI E SIGNORE, 84!!!!) per Bernardeschi e Kulu (che stiamo già cercando di sbolognare)...non fanno bene, fanno benissimo.
  9. Robertos!

    Juventus - Empoli 0-1, commenti post partita

    Penso La partita più brutta degli ultimi 80 anni, il NULLA più totale. Nella seconda metà del secondo tempo non riuscivano neppure più a fare due passaggi di fila, a chiudere un triangolo (ma non perché la palla veniva intercettata da uno dell'Empoli, perché lo chiudevo nel vuoto, in un limbo cosmico,nel deserto). La scena emblematica di questo scempio potrebbe essere Chiesa che nei primi minuti prende palla a centrocampo, parte da solo e ne ha 8 dell'Empoli davanti e NESSUN compagno di squadra nell'arco di 20 metri, manco all'oratorio. Se il pareggio di Udine è da attribuire al 100% al polacco, la sconfitta in CASA con l'Empoli è al 1000% di ALLEGRI. Neppure il peggior Pirlo avrebbe potuto partorire quell'aborto di formazione!! Non so come, ma è riuscito nell'impresa di giocare senza centrocampo ed attacco della stessa partita, una cosa mai vista. Quello che spaventa maggiormente è l'ego smisurato e la mania di protagonismo del livornese, oggi con pienissimi poteri, il quale si riempie la bocca di frasi del tipo "il calcio è un gioco semplice" ma, all'atto pratico, complica all'inverosimile una situazione già di suo non semplice. Ha fatto fuori Donnarumma. Riteneva CR7, uno dei 5 giocatori più forti della STORIA del calcio, un PROBLEMA, inallenabile. Ora cosa si è messo in testa...fatto fuori il portoghese, siamo tornati a Dybala TUTTOCAMPISTA????!!! No santo cielo, nooo!!! Attenzione, qui lo dico e lo confermo: occhio a Chiesa, occhio a Chiesa, questo è capace di bruciarci un GRANDISSIMO giocatore. Ieri è stata la chiarissima dimostrazione che per adesso Allegri non ha la minima, LA MINIMA, di quali siano le sue caratteristiche e quale sia il suo ruolo. E guai a farlo giocare in quel modo per le prossime partite per poi lentamente far passare l'idea che in realtà il ragazzo sia un pippone. Stesso rischio lo corre Locatelli: io mi domando e chiedo, prima di venire da noi faceva il panetterie???? L'idraulico??? Non si allenava, non sapeva le regole del calcio???? Perché se Correa è stato calato, tipo Swat, da un elicottero direttamente a San Siro a squadre già schierate per poter giocare immediatamente, con Locatelli bisogna aspettare non si sa cosa per venderlo TITOLARE dal primo minuto????? Poi, ovvio, entra a disastro compiuto, gioca 20 minuti "...si, ma questo è una pippa...." Il far giocare BERNARDESCHI ormai è qualificabile come MALA FEDE. Ieri ha perso da solo due palloni sulla linea laterale che, davvero, mi ha fatto pena, PENA. Ma il problema sta a monte. La primissima mossa di una SOCIETÀ SERIA ed AUTOREVOLE, dopo le dichiarazioni tra la fine del campionato e l'inizio degli Europei, sarebbe stata prendere questo signore e Rasmey per un orecchio e semplicemente comunicare ad ognuno di loro "adesso prendi e te ne vai fuori dai co*lioni!!!!!" Non me ne fotte niente della plusvalenza, dello smenarci soldi, del bagno di sangue economico...FUORI DAI COG*IONI!!! Se io fossi AA, ti tasca mia ci metterei i soldi, a fondo perduto!!! A parte che, se avessimo ciò che non abbiamo mai avuto, vale a dire AVVOCATI con le palle quadrate, oltre a non andare in B, ci sarebbero stati anche gli estremi per rescindere il contratto. TRAGICOMICO, poi, che a spalare letame siano stati i due più grandi pacchi della storia bianconera. Ma anche questo rientra nelle manie di protagonismo dell'allenatore, nel voler dimostrare che lui è in grado di recuperare i due figli prodighi, mentre l'unica cosa che avrebbe dovuto prepare era il razzo per spararli su Plutone. FEDERICO BERNARDESCHI e CRISTIANO RONALDO DOS SANTOS AVEIRO: l'interrogativo da porsi non è perché CR7 se ne sia andato al 4° anno...è come abbia fatto a resistere 3 anni! Quando davvero ci si ferma a pensare a quale centrocampo si è stati in grado di mettere a supporto di Ronaldo, viene la pelle d'oca, i brividi!!! Capisco perfettamente che non il senno di poi son tutti bravi, ma se davvero fosse andato in porto lo scambio Dybala Lukaku e se invece dei vari Rabiot, Ramsey, Kulu ci fossimo limitati a spendere 80/90 milioni per un solo grandissimo colpo in mezzo al campo, avremmo davvero avuto una squadra semplicemente STELLARE. Si, Dybala... Ieri è stata l'ennesima dell'ennesima dell'ennesima dimostrazione di quello che ormai l'argentino ha dimostrato di essere... E non c'entra nulla il fatto che la disastrosa partita dell'intera squadra di ieri non faccia testo, che fosse solo la seconda di campionato.. Ripeto, NULLA. Perché iniziare anche benino, per poi innervosirsi sempre più al punto tale da non riuscire più a stoppare un pallone banale, a passare la palla al compagno ad un metro, a non perdere palloni sanguinosi...quante volte lo abbiamo visto, un miliardo??? L'ho già scritto in uno degli ultimi post e, davvero, piange a me per primo il cuore, ma Dybala non ha l'integrità fisica e la forza mentale per trascinare una squadra per una intera stagione. È assolutamente oltre le sue possibilità. È sicuramente un giocatore sopra la media, ha tecnica, classe, colpi che pochissimi giocatori hanno, sicuramente da fuoriclasse, MA non sarà mai un leader e non avrà mai la CONTINUITÀ di un CR7, Del Piero, Zidane...gente che prima dei piedi aveva una personalità e due testicoli che pesavano come macigni. Ieri inoltre (ma, come detto, ieri come altre mille volte) ha dimostrato un suo limite tecnico, forse l'unico, ma molto penalizzante, l'essere davvero monopiede. E con il tempo, gli avversari ti conosco, ti studiano...ed ormai è troppo troppo prevedibile la primissima giocata al limite dell'area. Se a tutto questo si aggiunge l'allenatore che lo porta, dopo i primi minuti, a giocare a 50 metri dalla porta, la frittata è fatta!!. E possiamo raccontarci la favoletta che vogliamo, ma Allegri in questa stagione, ha DOVUTO dare le chiavi della squadra a Dybala...ma se fosse per lui...e mi fermo qui. Lo ripeto, mi dispiace tantissimo, ma io non rinnoverei, non metterei il peso di una Squadra come la Juventus sulle spalle fragili di un numero 10 che sicuramente è in grado di farti anche 3/4 partite consecutive da 8, 9 anche da 10... Il dramma che, oltre ad un numero 10 di sicuro è costante affidamento, ieri si sentiva in modo DRAMMATICO la mancanza di un vero e proprio NUMERO 9, nonché di un vero e proprio CENTROCAMPISTA (come da 7 anni a questa parte). Ma non stiamo parlando dei Locatelli o dei Kean di turno, qui mancano proprio due top player, due che ti spostano gli equilibri. Non è una situazione disperata come sopra, ma a ben vedere manca anche un signor TERZINO sinistro e forse destro. MANCA semplicemente TROPPO! Sicuramente manca troppo per l'Europa che conta...ma forse quest'anno manca troppo anche per il campionato. Perché Inter, Lazio, Milan e Roma, se fino a qualche anno fa erano squadre imbarazzanti, oggi non solo si sono nettamente rinforzate, ma sono a tutti gli effetti delle SQUADRE, collaudate, razionali, guidate da ottimi allenatori. Non moriremo tutti, non siamo da 5/6 posto...ma per i traguardi che davvero contano, MANCA TROPPO (e non penso che la ormai consueta scelta CRIMINALE di ridursi a dover trovare una pezza all'ultimo secondo dell'ultima giornata di mercato possa risolvere qualcosa). Speriamo quantomeno che il livornese scenda dal piedistallo, si faccia una doccia di umiltà, faccia le cose semplici, spenga le sue manie di protagonismo... Testa bassa, pedalare, poche parole. Quando rialzeremo la testa tra qualche mese, vedremo dove saremo...può essere anche che qualcuno lì davanti decida di suicidarsi. Fino alla fine, sempre!
  10. Robertos!

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Juventus-Empoli

    Più che altro se stasera Dazn si vede come adesso con la Lazio...meglio accendere radio uno
  11. Si, si, certo, come Messi, 750 milioni presi solo dal Barca, chissà perché poi è finito in un campionato squallido pur di guadagnare di più. E poi la differenza tra noi ed il Manchester non è 5 ma 20, con la sicurezza di giocare altri 2 anni in Europa. Chi più ne ha, più ne vuole. E poi, come scritto, il vile denaro è stata solo una delle possibili motivazioni
  12. È molto più terra terra la questione: con noi era sicuro di prendere 31 milioni in un 1 anno, con il Manchester è sicuro di prenderne almeno 50 in due anni, a prescindere da come andrà questa annata e quella successiva con un Mondiale di mezzo, garantendosi di giocare ancora in palcoscenici importanti per gli stessi anni di Messi, non perdendo del tutto la possibilità di provare a vincere il pallone d'oro. Alla Juventus di sicuro Mendes ha chiesto un prolungamento del contratto, anche spalmando l'attuale ingaggio, possibilità con Allegri, forte di un lungo contratto, più che remota. AA, dal canto suo, dopo solo un anno di CR7, ha deciso che tra i due il sacrificabile era il livornese, a prescindere da tutto, con il madornale errore di non avere in mano un successore di Allegri all'altezza ed in sintonia con la situazione e il mondo Juventus. Dopo due anni, visti i risultati, vista l'età, visto il parametro zero alle porte, visti i costi, si è pentito e ha deciso che il sacrificabile era il portoghese. In tutto questo, peccato solo per una devastante pandemia mondiale che di certo non ha agevolato determinate situazioni...
  13. Robertos!

    Udinese - Juventus 2-2, commenti post partita

    Inutile girarci intorno, ieri con un portiere normale (sottolineo "normale") portavi tranquillamente a casa la partita. Primo tempo sul 2 a 0. Nel secondo tempo l'Udinese aveva sicuramente più gamba di noi, ma un calo fisico e mentale poteva anche starci alla prima, nulla di così catastrofico da mandare tutto in vacca. E sbaglia Allegri quando sostiene che la scelta tecnica errata sia stata non spedire la palla in tribuna: IL PROBLEMA è NATO A MONTE, ben prima!!!! La vera svolta della partita è stato il PRIMO GOL, secondo me ancora più grave del secondo!! Altri 5/10 minuti e la partita si sarebbe incanalata sempre di più sul 2 a 0. Invece quella è stata la scossa che ha riacceso la partita. Nel primo gol ci sono una ventina di errori tecnici del portiere, non una rimessa sbagliata con i piedi. Errore nella parata su un tiro gestibilissimo, errore nel non aver trattenuto la palla, errore nel non aver, in alternativa, indirizzato la palla lateralmente, errore nella reattività nel riprendere il pallone, errore nell'aver fatto fallo, errore al momento del rigore nel non buttarsi quantomeno all'ultimo (poi è una lotteria, puoi andarti bene o male, ma se ti sdrai quando l'avversario è a metà corsa...). Senza parlare che già fino a qual punto aveva dimostrato per l'ennesima volta di essere un gatto di marmo, non uscendo per ben due volte su palle che allungando un braccio sarebbero state sue. Non solo, dopo quella che ha portato al rigore, per l'ennesima volta è ricorso a una parata in due tempi un tiro ridicolo. Praticamente ha sbagliato qualsiasi cosa possibile ed immaginabile, QUALSIASI. Ma, ahimè, il problema sta ancora più a MONTE!!! Arrivo persino a giustificare una partita storta come quella di ieri, ci può stare, capita a tutti. Ma il vero dramma, il vero problema, il macigno è che il pagliaccio polacco (colui che ride SEMPRE E COMUNQUE) sono quasi 2 ANNI che non ne imbrocca una!! E se non prendi provvedimenti e rimedi contro il primissimo responsabile dell'uscita da una Champions League, con la ciliegina sulla torta di un Europeo pessimo e ridicolo, diventa poi comico piangere sul latte versato. In due delle competizioni internazionali più importanti ha fallito clamorosamente: se come società non sei disposta a buttare nel * i suoi 7 milioni all'anno pur di trovare una soluzione, pur di relegarlo in panchina (non riuscendo, ovviamente, a piazzarlo altrove a qualche folle masochista...) beh, allora poi non sei neppure più nelle condizioni di poterti lamentare, di recriminare su una scelta tecnica sbagliata come un banale rinvio con i piedi. Perché, SIA BEN CHIARO, non sarà né la prima né l'ultima papera, sia in campo nazionale che, ancor di più, EUROPEO. Ed in un campionato, avere questo handicap tra i pali ti porta come minimo a dover fare 7/8 punti più del normale (già ieri ne hai letteralmente regalati 2, se non 3 in caso di ipotetico arrivo a pari punti ed incroci vari....) intendendo per "normale" ciò che avresti potuto realizzare con un portiere "normale". In Champions, in un ritorno di una partita secca, ti porta ad uscire dalla competizione. E poi il ruolo del portiere non è così determinante... E poi abbiamo fatto bene a tenerci il polacco perché i problemi stavano altrove e non aveva alcun senso investire in quel ruolo dove eravamo ampiamente coperti... Si, si, come no... Ovviamente, siamo alla prima di campionato, nessuno sta dicendo che in questa stagione moriremo tutti. Ma che si dovrà fare più del "normale" di cui sopra, è già OGGI realtà, un dato di fatto. Punto. Passa anche la voglia poi di commentare il resto della partita, ma cosa vuoi dire????? Si può solo aggiungere che il var ci ha tolto anche l'ultima soddisfazione rimasta nel vedere una partita, la possibilità di esultare ad ogni "possibile" gol: per certi versi, oramai, non si gioca più al calcio, che infinita tristezza.
  14. Ma davvero a pochi giorni dall'inizio del campionato era necessario questo post di cr7? Io non avrei scritto nulla, tanto i giornalai avranno ancora da scrivere, interpretando a modo loro ed a loro piacimento le parole. CR7 non inizia mai una nuova stagione con quella che non sarà più la sua squadra, se ne va via prima, ed insieme a lui tutta la "macchina" di sponsor e social che si porta dietro (maglie, casa, hotel ed il relativo colore dei divanetti dell'attico, etc etc). E poi credete davvero che sia stia giocando alla play station, che, seppur ricoperti d'oro, anche in squadre come il PSG non ci sia un piano tecnico calcistico razionale di rafforzamento della squadra??? Esempio CR7 e NEYMAR al PSG, mi spiegate come ca**o potrebbero giocare insieme??? È come voler giocare con Buffon e Donnarumma contemporaneamente. Smettete di star dietro ai delirii estivi di venditori di fuffa, che con la fuffa ci campano. Per fortuna tra 5 giorni parlerà solo il campo...e ci sarà da divertirsi....
  15. Si, si, come no, Ramsey che se ne va... Non ci credo neppure se viene a casa mia per la firma del nuovo contratto... Ma per favore, questa fa più ridere della cessione di Bernardeschi 2019 2020 2021
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.