Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

JStadium

Utenti
  • Content count

    322
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

88 Buona

1 Follower

About JStadium

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

4,231 profile views
  1. C'è stato un Allegri prima di Cardiff ed uno dopo Cardiff, dove si è percepito un declino, quasi un volersi accontentare ed attuare un atteggiamento meno spigliato e molto più conservativo. La stessa cosa che è successa a Conte, che era partito alla grande, per finire con il 5-3-2 (quando non era 5-3-1-1). Volendo fare della filosofia spicciola, verrebbe da dire che all'inizio sentono meno pressione dall'ambiente e sono più coraggiosi, poi iniziano a sentire il peso delle aspettative, e allora gli viene il "braccino" . Ecco perché secondo me è ora di cambiare, ma con chi ?
  2. L'operazione Ronaldo non è stata un'operazione figlia di un progetto tecnico, è stata "solo" lo sfruttamento di un'opportunità commerciale
  3. Me lo auguro davvero, e allora buon per l'allenatore che si troverà sulla nostra panchina in quel momento 😂
  4. Ma magari avrebbe avuto bisogno (lui come chiunque altro al suo posto), che la società concordasse con lo staff tecnico gli acquisti/e le cessioni migliori in funzione di un progetto calcistico, invece alla Juve il management mette al primo posto il progetto economico. Cosa giusta eh che ci permette di evitare di fare la fine dell'Inter di Moratti (ceduta ai cinesi dopo aver fatto evaporare più di un miliardo, dico UN MILIARDO, di euro) e del Milan del Berlusca (più o meno stessa fine con più o meno la stessa cifra spesa), fine che noi non vorremmo veder fare alla Juve. Questo mi sembra il punto, più che discutere sul gioco/non gioco di Allegri, ovvero conciliare le due cose: noi riusciamo a salvare l'economia e non vinciamo le champions, loro vanno a rotoli ma in qualche modo qualche champions l'hanno vinta. E' una visione troppo semplicistica ?
  5. Se è come dici tu, allora mente sapendo di mentire. Se è come dico io, per me avrebbe maggiore onestà intellettuale. In entrambi i casi, siamo arrivati comunque al crepuscolo, e questi messaggi che manda fanno solo male all'ambiente. In questo purtroppo mi ricorda molto il Conte dei ristoranti da 100 euro e delle 500 contro i carri armati. In entrambi ho visto un'involuzione dal primo anno di entusiasmo all'ultimo di "cinismo". Magari la differenza tra i due è che a Conte la squadra l'hanno sempre rinforzata, ad Allegri (Ronaldo escluso) mi sembra che l'abbiano indebolita. Ultimo commento: mi dispiace questo accanimento estremo contro il mister che ha sicuramente le sue colpe, ma le condivide con degni partner, o vogliamo dire che la ca*ata sesquipedale di Pianic di ieri (purtroppo non è l'unica di quest'anno) è anche quella colpa di Allegri ?
  6. Sono ancora una volta d'accordo con te. Resta il fatto che ora sarebbe giusto cambiare, per il bene suo e nostro. Sono convinto che AA co abbia provato seriamente con Zidane, ma è rimasto con il cerino in mano
  7. Ecco, hai espresso perfettamente quello che intendevo io, e che penso intenda anche il mister. Detto ciò, purtroppo questa logica non è che entusiasma noi tifosi più di tanto .... Noi vorremmo coniugarla con un atteggiamento più vincente all'estero
  8. Secondo me arriva un momento in cui un allenatore non ha più niente da dare ad una squadra, e questo è il momento di Allegri alla Juve. Queste cose le sapeva benissimo anche il primo anno, ma allora riuscì a motivare l'ambiente e si arrivò in finale. Ora ha semplicemente gettato la spugna
  9. Secondo me arriva un momento in cui un allenatore non ha più niente da fare ad una squadra, e questo è il momento di Allegri alla Juve. Queste cose le sapeva benissimo anche il primo anno, ma allora riuscì a motivare l'ambiente e si arrivò in finale. Ora ha gettato la spugna e bisogna che la società si muova, prima di ritrovarsi come all'addio di Conte
  10. La storia del DNA ognuno la può interpretare come vuole, io la interpreto così: se si guarda alla storia della società Juventus, si vede che in cent'anni ha vinto centordici scudetti e 2 Champions (e tralasciamo come le ha vinte), perdendo finali in ogni epoca e con ogni allenatore. Se la intendeva così, come si fa a dargli torto ?
  11. Io penso che AA avesse puntato Zidane, ma questo ha accettato i milioni di Perez e gli ha dato buca (tra l'altro, perché se ne è andato via se dopo neanche un anno è tornato là?). Adesso spero solo di non fare come con Conte l'ultimo anno, che si comincia la stagione senza rinnovo, solo per forza d'inerzia, e poi a Luglio ci troviamo con la patata bollente e il rischio di mandare a monte la stagione
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.